Robusta: che tipo di caffè è, la differenza dall’Arabica, in particolare il gusto e l’aroma

Il contenuto dell’articolo



Il ricco e diversificato mondo del caffè si basa su una coppia di varietà principali che crescono su due tipi di alberi: il caffè Arabica (caffè arabico) e il caffè Canephora. I frutti del primo ci danno arabica, il secondo – robusta. Quest’ultima varietà non è così popolare come l’arabica, ma occupa un posto degno nell’industria del caffè. Si trova spesso sugli scaffali dei negozi. Il caffè Robusta può essere di diversi tipi; differisce dal caffè arabica per aspetto, gusto e composizione del grano..

Cos’è la robusta

L’albero congolese, o robusta, è una pianta, un albero la cui città natale è l’Africa e le foreste equatoriali dell’Asia. Si ritiene che fu scoperto per la prima volta in Uganda, nel 1830, fu trovato nel bacino del Congo. Il nome Robusta nella traduzione significa “forte”. Ciò è spiegato dal fatto che l’albero Coffea canephora (genere Coffee, la famiglia Marenova) è in grado di sopravvivere in condizioni non adatte alla crescita del caffè arabo.

Ci sono un sacco di alberi di caffè in natura, quindi è molto difficile classificarli. Esistono più di 80 tipi di alberi, i loro frutti sono chiamati “caffè”. Le piante sono sia nane che molto alte: in condizioni naturali, la loro altezza raggiunge i 10 metri. Per la comodità della raccolta dei frutti, gli alberi vengono potati. La pianta è resistente alle malattie, dà un buon raccolto, cura senza pretese, durevole. I più comuni sono Coffea Arabica (Arabica) e Coffea Canephora (Robusta).

L’arbusto, la cui altezza è di 2-3 metri, è un raccolto vigoroso, non raffinato, sempreverde. Il gambo della radice è corto, la massa principale dei processi radicali è concentrata sullo strato superiore del suolo, una profondità non superiore a 15 centimetri. I rami sono verticali e orizzontali (frutto), dopo essere morti, cadono. Le foglie hanno una forma ondulata con bordi lisci, ogni lunghezza va da 5 a 32 cm, la larghezza è 2-8 cm e si trovano su piccioli corti, cadenti. I fiori sono bianchi, 3-6 infiorescenze, al centro una stella marrone cremosa. Hanno un aroma fragrante, impollinato dal vento.

Chicchi di caffè

Il frutto è una bacca arrotondata. Maturo, ha una lunghezza di 0,8-1,5 cm, il colore è rosso scuro. Esternamente, il grano è coperto da una buccia forte (esocarpo), sotto di essa c’è una polpa sottile (mesocarpo). I semi sono accoppiati, ovali, piatti-convessi, su un lato c’è un solco profondo, circondato da un guscio di pergamena grigiastro e verde-intenso. I frutti compaiono all’età di 2,5-3 anni.

Alla fine del XIX secolo, il caffè congolese veniva coltivato attivamente nelle piantagioni dell’Uganda, dove venivano raccolte fino a 15 colture all’anno. Dopo che tutte le piantagioni di Arabica furono devastate da una malattia delle piante – la ruggine delle foglie, nel 1900 una nuova varietà di alberi fu portata a Giava dal Congo. Il caffè è una delle colture principali nella maggior parte dei paesi tropicali. Oggi, i più grandi siti di coltivazione robusta si trovano in Vietnam. Il 30% della produzione globale di bevande al caffè ricade in robusta.

La qualità della robusta è un ordine di grandezza inferiore a quello dell’arabica, ma la forza è maggiore, la caffeina è contenuta in quantità maggiori. Spesso, una varietà è inclusa in miscele di caffè espresso e caffè istantaneo. Una bevanda ricca si ottiene usando miscele che danno forza e un’amarezza specifica. La percentuale più comune è 80% arabica e 20% robusta.

Il barista professionista usa un trucco: mescola due tipi di caffè. Questo rende le materie prime eccellenti per una bevanda deliziosa, soprattutto perché ci sono pochissimi amanti della pura robusta. Secondo gli esperti, l’amore per lei è spiegato dalla necessità di consumare una grande dose di caffeina, piuttosto che dalle preferenze di gusto. I chicchi verdi di Robusta vengono elaborati in modo speciale per ammorbidire il gusto astringente e l’amarezza.

I più grandi magazzini di chicchi di caffè della varietà Robusta si trovano a Londra, da dove questo prodotto è distribuito in tutto il mondo. Le moderne fattorie svolgono lavori di allevamento, allevando nuove specie con meno caffeina, migliorando il gusto. Il London Coffee Exchange sta commerciando attivamente in questa varietà. Una misura del peso del caffè è una tonnellata, la valuta utilizzata nel calcolo è la sterlina britannica.

Visualizzazioni

Robusta ha diverse varietà. I tipi più comuni di piante del caffè sono Ambri, Conilion, Quilu. Le loro caratteristiche sono le seguenti:

Chicchi di caffè Robusta

  1. Ambri. Distribuito in Angola, dove vengono coltivate le varietà più costose.
  2. Coniglion du Brazil ha un sapore distinto di fragole. Patria – Brasile.
  3. Qilué. Patria – Congo. Si distingue per l’elevata appetibilità, utilizzata nella preparazione di costose varietà di caffè. Il grano è composto da 4% di caffeina, 9% di olio essenziale, una sostanza alcaloide (dà un sapore amaro). Dopo la tostatura, l’amarezza scompare parzialmente.

Qual’è la differenza tra arabica e robusta

Le differenze tra le due varietà di caffè, arabica e robusta, sono significative: dalle condizioni di crescita alle caratteristiche gustative. L’aroma, il gusto, la forza, la composizione chimica del grano, la sua forma differisce. Secondo molti esperti, la differenza tra robusta e arabica economica è significativa. Per sapere come distinguere l’arabica dalla robusta, devi avere un’idea dell’aspetto, della composizione, del gusto, dei metodi di coltivazione del caffè.

La pianta del caffè (Coffea) ha circa 50 specie di alberi e arbusti tropicali. Le principali differenze di cultura:

  1. Genetica. Robusta ha 22 cromosomi, l’Arabica ne ha 44.
  2. La difficoltà di crescere. L’albero di Robusta è più stabile grazie al suo contenuto di caffeina e acido clorogenico.
  3. Coltivazione. Robusta ha bisogno di un clima più caldo e umido, cresciuto in luoghi più bassi rispetto al livello del mare. Arabica non richiede alta umidità.
  4. Impollinazione. L’Arabica è in grado di impollinare da sola. Robusta: no, quindi mutazione, è possibile l’insorgenza di malattie.
  5. Periodo di maturazione. Robusta – 8-11 mesi, arabica – 6-8.

Aspetto

La prima cosa a cui devi prestare attenzione quando scegli un caffè è l’aspetto dei chicchi (foto):

Caratteristiche

Arabica

Robusta

Il modulo

Allungato, ovale

Arrotondato, più piccolo

Colore del grano

A maturità – viola o rosso, dopo la frittura si ottiene un colore marrone uniforme

Quando è maturo – marrone, verde, grigiastro, dopo la frittura diventa coperto di macchie di colore chiaro e scuro

Dimensioni dell’albero

Fino a 4,5 m

Fino a 10 m

Gusto

Le caratteristiche gustative delle varietà hanno anche le loro differenze, determinate dalla composizione chimica del grano. Il gusto della robusta è caratterizzato da amarezza e semplicità, viscosità e pungenza, la bevanda finita è un po ‘acquosa, forte. Il caffè torrefatto perde leggermente l’amarezza, ma più amaro rispetto all’Arabica. Tali caratteristiche consentono di produrre tipi di caffè istantanei. L’Arabica è più morbida e più aromatica, leggermente acida, le note fruttate sono ben sentite. Il caffè pronto è più denso, più oleoso, ha media o bassa intensità.

Arabica e Robusta prima e dopo la frittura

Struttura

La composizione chimica dei principali tipi di caffè li distingue gli uni dagli altri per le loro proprietà gustative. Robusta ha:

  1. 2-3 volte più caffeina, che determina le proprietà toniche della bevanda.
  2. Tannini (tannini). Fornisce un buon vantaggio dopo la cottura, che è importante per l’espresso.
  3. Acido clorogenico. Dona amarezza e viscosità.
  4. Oli essenziali 2 volte meno.

La composizione degli elementi arabica rende il gusto della bevanda più luminoso, più ricco. I grani contengono:

  1. Oli essenziali 2 volte più lipidi. Gli olii essenziali danno un aroma di agrumi, fruttato, frutti di bosco, nocciola (a seconda del terreno di crescita).
  2. Una grande quantità di zucchero in ogni chicco rende il caffè più morbido.
  3. La caffeina è bassa.
  4. Non ci sono tannini, di conseguenza non c’è schiuma spessa dopo la cottura.

Un riepilogo delle differenze offre una panoramica dei più comuni tipi di caffè:

Robusta

Arabica

Patria storica

Bacino del fiume Congo

Etiopia

Impollinazione

Auto-impollinazione

Attraversare

Proprietà in crescita

Cresce nelle valli, ad un’altitudine fino a 600 m sul livello del mare.

Non ha paura delle malattie, dei cambiamenti climatici.

Cresce ad altezze di 800-2200 m sul livello del mare.

Tollera le malattie e i cambiamenti climatici..

Composizione chimica di base

8% di oli essenziali,

3% di caffeina,

4% di zucchero,

Acido clorogenico al 9%

18% di oli essenziali,

1-1,5% di caffeina,

8% di zuccheri,

Acido clorogenico al 6,5%

Le differenze nell’aspetto, nel gusto e nelle proprietà dell’aroma, nei volumi di vendita sono le seguenti:

Robusta

Arabica

Aspetto

I chicchi sono rotondi, piccoli, dopo la frittura hanno un colore non uniforme

I chicchi sono oblunghi, allungati, dopo la frittura diventano di colore uniforme

Profumo

Debole

Forte, forte

Gusto

Semplice, amaro, duro, maleducato

Stratificato, ricco, morbido, delicato,

Fortezza

alto

Medio e basso

Quota di vendita mondiale

trenta%

70%

Applicazione

Come parte di miscele

Indipendentemente,

come parte di miscele

Prezzo Robusta

Il costo della Robusta è quasi 2 volte inferiore a quello dell’Arabica. Ci sono diverse ragioni per questo:

  1. Rendimenti più elevati.
  2. La manutenzione delle piantagioni è più semplice ed economica..
  3. Nella lavorazione dei fagioli robusta vengono utilizzati metodi meno costosi: il metodo “a secco”. La frutta del caffè viene lavorata in modo asciutto o umido per separare la buccia dai chicchi. Il metodo a secco è chiamato naturale, o non lavato, bagnato – completamente lavato o mezzo lavato.

Il prezzo di una varietà robusta nella regione di Mosca varia da 120 a 800 rubli. Tutto dipende dal peso della confezione, dalla composizione:

Titolo

Descrizione

Costo (p.)

Fagioli, Indonesia Robusta Java, Gutenberg

Doppio contenuto di caffeina, 100 g

180

Chicchi di caffè Robusta, Vietnam

Fritto Fresco, 500 g

600

Chicco di caffè Y5CAFE Buon Ma Thuot

Vietnam,

500 g

250 g

667

367

Robusta, Uganda

Amaro brillante, retrogusto leggermente astringente con retrogusto di cioccolato fondente. 100 grammi

219

100% Robusta Me Trang, Vietnam

Pungente gusto aspro con discreta amarezza al caffè. Arrosto medio, macinatura media. 500 g

600

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy