Pesce al vapore: ricette

Il contenuto dell’articolo



L’appetitoso pesce cucinato con verdure, funghi, riso o altri ingredienti al vapore è un piatto ipocalorico, salutare e molto gustoso per tutta la famiglia. I piatti a vapore possono essere aggiunti alla dieta dei bambini e aggiunti al menu della dieta per renderlo equilibrato e vario. Questo metodo di trattamento termico elimina l’uso di verdure e burro, quindi i pesci di mare o d’acqua dolce risultano particolarmente teneri, succosi e si fondono letteralmente in bocca. Devi solo fidarti della ricetta collaudata, oltre a scegliere i prodotti e le spezie giusti.

Che tipo di pesce è meglio cuocere a vapore

Per la cottura a vapore, si consiglia di utilizzare pesce molto fresco o completamente scongelato. È meglio dare la preferenza a pesci marini sani, che hanno meno ossa, hanno una consistenza più densa e non si sfaldano durante il trattamento termico, come accade con l’acqua dolce, il fiume. Particolarmente deliziosi sono sgombro, lucioperca, aringa, merluzzo, pollock, tilapia, storione, ippoglosso, nasello, melù, sterlet, bottatrice, beluga e branzino, al vapore. Si consiglia di cuocere il luccio e il salmone in un altro modo (al forno, alla griglia o in padella).

Ricette di pesce al vapore

Il pesce dietetico al vapore è un piatto semplice ed economico che è facile da preparare in uno speciale cestino a vapore, una pentola a cottura lenta e persino in un forno a microonde. Una tale scia di vapore può essere prodotta non solo su acqua potabile pulita, ma anche su brodo di pesce saturo filtrato con garza o setaccio. È meglio cuocere il pesce con un odore pungente, come il nasello o l’hokey, in acqua mescolata con una piccola quantità di foglie di tè o un buon tè forte senza aroma aggiuntivo e additivi aromatici. L’importante è preparare correttamente il filetto e osservare le proporzioni indicate nella ricetta.

In una pentola a cottura lenta

  • Tempo: 25 minuti.
  • Dosi per confezione: 2 persone.
  • Contenuto calorico: 132 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Il salmone rosa al vapore in una pentola a cottura lenta è un piatto sano che è facile da preparare con soli 3 ingredienti in 25 minuti. L’utile salmone rosa, chiamato salmone rosa, contiene una grande quantità di iodio, quindi si consiglia di inserirlo nella dieta per le malattie della tiroide. Il piatto sarà ancora più profumato se aggiungi erbe profumate, ad esempio rami di dragoncello, menta piperita, timo o prezzemolo, che si combinano perfettamente con il pesce. Invece del limone, puoi usare l’arancia o il pompelmo per dare al salmone rosa un gusto raffinato e leggermente dolce.

Ingredienti:

  • salmone rosa – 250 g;
  • rosmarino – 1 rametto;
  • limone – 1 fetta.

Metodo di cottura:

  1. Salmone rosa secco con un tovagliolo di carta.
  2. Trasferire in un foglio.
  3. Taglia una fetta di limone tra le mani. Cospargere il filetto di pesce di mare con succo di limone appena spremuto.
  4. Top con un rametto di rosmarino o altre erbe profumate.
  5. Posizionare delicatamente il filetto nel cestino del multicucina.
  6. Piegare i bordi del foglio in modo che il pezzo assomigli ad un piatto poco profondo. Se necessario, puoi fare a meno della pellicola, ma il succo aromatico si scaricherà semplicemente sul fondo della capacità del multicucina. Se tutti i succhi rimangono nella lamina, immergeranno ulteriormente il filetto di salmone rosa e renderanno il pesce ancora più tenero, succoso, aromatico.
  7. Imposta la modalità “Cottura a vapore”.
  8. Cuocere il filetto di salmone 20 minuti.
  9. Se lo si desidera, il salmone rosa può essere completamente avvolto in foglie di banana, foglio o carta pergamena. In questo caso, il salmone rosa sarà ancora più succoso. Questo filetto viene servito al tavolo immediatamente dopo la cottura senza srotolare.

Salmone rosa con contorno

Con Verdure

  • Tempo: 35 minuti.
  • Dosi per confezione: 3 persone.
  • Contenuto calorico: 64 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Il pesce al vapore con verdure è un piatto ipocalorico, ma molto salutare e nutriente con un contorno leggero. Pangasio contiene una grande quantità di proteine, ricche di ferro, fluoro, potassio e zinco. È molto importante preparare correttamente il filetto, pulendo a fondo il pesce da semi, squame e pinne. Invece di carote e cipolle succose, puoi usare altri ingredienti, come asparagi, melanzane, broccoli, patate piccole. Il servizio sarà spettacolare e appetitoso, come nella foto, se dai la preferenza a piccole verdure che non hanno bisogno di essere tagliate.

Ingredienti:

  • pangasio – 350 g;
  • carote – 1 pz .;
  • limone – 50 g;
  • cipolla – 1 pz .;
  • coriandolo – 50 g.

Metodo di cottura:

  1. Asciugare il filetto di pangasio, tagliato in piccole porzioni. Il pesce congelato deve essere prima scongelato.
  2. Stendi una doppia caldaia su una griglia speciale.
  3. Distribuire il limone a fette sul filetto di pangasio.
  4. Aggiungi la cipolla, tagliata a semianelli molto sottili. L’erba cipollina può essere lasciata intera o tagliata a metà.
  5. Distribuire le carote crude tritate in cubetti o fette in cima.
  6. Metti uno strato di rametti di carote di coriandolo fresco o qualsiasi altra verdura profumata.
  7. Chiudere la doppia caldaia. Il coperchio della doppia caldaia non deve essere aperto troppo spesso per evitare un calo di temperatura e una perdita di vapore. Altrimenti, pesce e verdure al vapore cuoceranno più a lungo.
  8. Cuocere il filetto di pangasio per mezz’ora.

Pangasio al vapore

Pesce rosso al vapore

  • Tempo: 25 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 171 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Il pesce rosso al vapore è una prelibatezza salutare, delicata e straordinariamente deliziosa ricca di vitamine e macronutrienti. Il salmone sarà ancora più succoso se lo pre-marini in una miscela di olio d’oliva e spezie di alta qualità – zafferano, pepe nero macinato, salvia. Più a lungo i sottaceti di pesce, più ricco sarà il gusto e la consistenza piacevole che acquisirà. L’aroma del salmone sarà davvero unico se aggiungi un po ‘di latte di cocco, chiodi di garofano, un pizzico di cumino macinato, qualche goccia di riso o vino bianco secco all’acqua della doppia caldaia.

Ingredienti:

  • salmone – 500 g;
  • olio d’oliva – 5 cucchiai. l .;
  • succo di limone – 2 cucchiai. l .;
  • sale – un pizzico;
  • verdure – 100 g.

Metodo di cottura:

  1. Asciugare il salmone con un tovagliolo di carta su entrambi i lati.
  2. Cospargere la bistecca con il sale. Se lo si desidera, è possibile utilizzare il sale marino.
  3. Risciacquare accuratamente le verdure. Versare acqua pulita almeno mezz’ora in modo che piccole particelle di sporco si depositino sul fondo del serbatoio. Risciacquare di nuovo, adagiarsi in uno scolapasta.
  4. Distribuire le verdure (come coriandolo, prezzemolo e rucola) in una ciotola a doppia caldaia. Se lo si desidera, il “supporto” di verdure viene sostituito con una foglia di cavolo o verdure a fettine sottili, che possono essere utilizzate come contorno.
  5. Metti il ​​pesce in cima.
  6. Cuocere il salmone per un paio di 20 minuti. Il pesce è considerato finito quando la carne cessa di essere trasparente e si rompe facilmente in pezzi.
  7. Combina separatamente olio d’oliva e succo di limone. Sbattere con una frusta, una forchetta o con un mixer fino a che liscio.
  8. Servi il salmone cotto caldo o caldo su un cuscino verde.
  9. Versare il filetto sulla salsa accuratamente prima di servire..

salmone

Come cuocere al vapore i pesci in una doppia caldaia

  • Tempo: 40 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 92 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

In una doppia caldaia è facile cucinare non solo pezzi di filetto porzionati, ma anche pesce intero, ad esempio la carpa. La carcassa preparata può essere farcita con erbe profumate, carote, strutto, pane bianco mescolato con uova crude, funghi porcini e funghi prataioli. Prima di aggiungere i funghi, possono essere pre-bolliti. Altri tipi di pesce possono essere cucinati sotto forma di involtini appetitosi. Per questo, ogni filetto viene strofinato con una miscela di spezie e spezie, accuratamente piegato e fissato con spiedini di legno. In ogni rotolo, puoi avvolgere una barra di carote crude, cipolle tritate o verdure.

Ingredienti:

  • carpa – 1,5 kg;
  • champignon – 6 pezzi .;
  • erba cipollina – a piacere;
  • vino bianco – 2 cucchiai. l .;
  • cipolla – 1 pz .;
  • zenzero – 10 g.

Metodo di cottura:

  1. Risciacquare la carpa grande, l’intestino. Rimuovi branchie, squame e pinne.
  2. Fai dei profondi tagli obliqui sul filetto. La distanza tra i tagli non deve superare i 2 centimetri.
  3. Grattugiate accuratamente la carcassa di carpa con lo zenzero macinato dentro e fuori.
  4. Tagliare i funghi a fettine sottili.
  5. Tagliare la cipolla a cubetti molto piccoli o semianelli sottili. Mescolare con erba cipollina tritata.
  6. Farcire la carpa con una miscela di cipolle ed erba cipollina.
  7. Inserire le fette di champignon nei tagli.
  8. Trasferire con cura la carcassa preparata in una doppia caldaia. Se lo si desidera, una manciata di trucioli di thuja (arbusti di conifere) possono essere posizionati sul fondo della doppia caldaia, il che renderà l’aroma più sottile e interessante..
  9. Versare vino bianco secco.
  10. Cuocere a vapore la carpa per 25 minuti.
  11. Servire con riso bollito e salsa teriyaki densa se lo si desidera.

Pesce di fiume cotto in una doppia caldaia

Con Melanzane

  • Tempo: 25 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 53 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Il branzino al vapore, cotto con melanzane e aglio, ha un aroma straordinario grazie all’aggiunta di tè. Si consiglia di privilegiare il tè nero di qualità con gelsomino o bergamotto (gli integratori di frutta o bacche non sono adatti). Il tè, che può essere sostituito con foglie di tè forti, viene versato direttamente nel vassoio dell’acqua. Con questo metodo di cottura, il pesce persico non è meno succoso di quando si cuoce nella manica. Il piatto finito viene servito caldo con cetrioli sottaceto, patate lesse o insalata di verdure leggera condita con olio vegetale e aceto.

Ingredienti:

  • filetto di pesce persico – 500 g;
  • melanzane – 2 pezzi .;
  • tè – 2 cucchiai. l .;
  • aglio – 1 dente;
  • succo di limone – 2 cucchiai. l .;
  • sale – un pizzico.

Metodo di cottura:

  1. Risciacqua le melanzane, asciugale con un tovagliolo di carta. Si consiglia di dare la preferenza a piccoli frutti di circa la stessa dimensione..
  2. Tagliare a fette sottili o fette corte.
  3. Grattugiate con una miscela di sale e aglio grattugiato. Invece di aglio fresco, puoi usare il granulare.
  4. Metti le melanzane tritate con l’aglio in un cestello per cottura a vapore in uno strato uniforme.
  5. Distribuire i pezzi di filetto di pesce persico in cima. Se il filetto è piccolo, può essere steso su tutta la melanzana.
  6. Versare il pesce con succo di limone appena spremuto.
  7. Versare il tè al gelsomino o al bergamotto in un vassoio d’acqua speciale.
  8. Cuocere a vapore il filetto di branzino per circa 20 minuti. Se il filetto sembra umido, viene lasciato in una doppia caldaia fino a cottura, controllando ogni 2 minuti.

Branzino con verdure

In salsa di pomodoro

  • Tempo: 35 minuti.
  • Dosi per confezione: 3 persone.
  • Contenuto calorico: 87 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

L’eglefino piccante in salsa di pomodoro è un piatto originale, soddisfacente e molto efficace degno di una tavola festiva. Gli involtini di pesce porzionati appariranno particolarmente appetitosi se si utilizza un filetto di eglefino della stessa dimensione. Nel filetto di pesce grosso, puoi avvolgere gli asparagi, le carote, il prezzemolo tritato o altri ingredienti a piacere. Gli spiedini vengono rimossi solo dopo che l’eglefino è completamente cotto. Se i rotoli non reggono bene e iniziano ad aprirsi, possono essere bendati con una penna di cipolla verde. In salsa di pomodoro, puoi aggiungere carote, tagliate a cubetti.

Ingredienti:

  • eglefino – 450 g;
  • zucchero – 0,5 cucchiaini;
  • concentrato di pomodoro – 2 cucchiai. l .;
  • farina – 1 cucchiaio. l .;
  • foglia di alloro – 3 pezzi .;
  • acqua – 1 cucchiaio;
  • succo di limone – 2 cucchiai. l .;
  • una miscela di peperoni qb;
  • cipolla – 1 pz .;
  • sale – 1 cucchiaino;
  • olio vegetale – 2 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Risciacquare accuratamente il filetto di eglefino. Asciugare con tovaglioli o tovagliolo di carta.
  2. Versare un sacco di succo di limone appena spremuto.
  3. Strofinare delicatamente con una miscela di peperoni, facendo attenzione a non danneggiare la tenera struttura del filetto.
  4. Per formare rotoli porzionati, iniziando a avvolgere l’eglefino dal lato largo allo stretto (coda).
  5. Pin ogni pezzo con stuzzicadenti o spiedini di legno.
  6. Cook eglefino per un paio di 20 minuti. È importante rimuovere il pesce dalla doppia caldaia in tempo affinché mantenga la sua succosità e forma.
  7. Scaldare l’olio vegetale in una casseruola.
  8. Aggiungere la cipolla, tagliata a semianelli sottili o cubetti molto piccoli.
  9. Quando la cipolla diventa bella e dorata, aggiungi il concentrato di pomodoro, l’alloro, lo zucchero e il sale. Fai bollire per circa un minuto.
  10. Versare in acqua pulita. Si consiglia di preriscaldarlo in modo che la temperatura degli ingredienti nella casseruola non scenda.
  11. Versare la farina di grano. Mescolare con un cucchiaio o una frusta per evitare la formazione di grumi.
  12. Portare a ebollizione la salsa di pomodoro.
  13. Versare la salsa di pomodoro satura in un piatto da portata, dovrebbe essere profonda. La salsa rimanente può essere versata in una casseruola e servita separatamente.
  14. Metti i rotoli di eglefino in cima.
  15. Rimuovi gli spiedini.

Eglefino in salsa di pomodoro

Nel microonde

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 2 persone.
  • Contenuto calorico: 223 kcal per 100 g.
  • Scopo: dieta alimentare, a pranzo, a cena.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Il gustoso pesce al vapore senza una doppia caldaia è facile, economico e molto veloce. Non tutti i piatti a vapore hanno un gusto e un aroma ricchi, quindi non tutte le case hanno una doppia caldaia. L’assenza di una doppia caldaia non è un motivo per abbandonare l’idea di sorprendere i propri cari con baccalà piccante ricco di aminoacidi, fosforo e calcio. Un forno a microonde può essere utilizzato per questo scopo. Il filetto al vapore sarà particolarmente aromatico, grazie alla radice di zenzero, salsa salmastra di soia e burro di arachidi. Il merluzzo pronto deve essere servito caldo con riso, insalata di verdure, couscous di grano o semola.

Ingredienti:

  • baccalà – 150 g;
  • burro di arachidi – 2 cucchiai. l .;
  • zenzero – 20 g;
  • salsa di soia – 3 cucchiai. l .;
  • olio di sesamo – 2 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Risciacquare il filetto di merluzzo, asciugarlo con un tovagliolo di carta.
  2. Tagliare a pezzi grandi. È importante che abbiano le stesse dimensioni, altrimenti il ​​pesce non cucinerà in modo uniforme.
  3. Trasferire il merluzzo in un piatto resistente al calore che può essere leggermente ingrassato.
  4. Grattugiate lo zenzero fresco sulla grattugia più fine. Cospargere il filetto con le patatine aromatiche risultanti .
  5. Avvolgere ermeticamente i piatti con il filetto in pellicola trasparente o coprire.
  6. Metti nel microonde, seleziona la temperatura massima.
  7. Impostare il tempo di cottura su 5 minuti. Il filetto finito dovrebbe diventare opaco e rompersi facilmente quando viene premuto con una forchetta.
  8. Mescolare il burro di arachidi con olio di sesamo, scaldare accuratamente in una padella.
  9. Versare il filetto di merluzzo finito con una miscela di oli caldi.
  10. Cospargere con salsa di soia prima di servire..

filetto di merluzzo

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy