Separatore domestico del latte

Il contenuto dell’articolo



Le donne delle pulizie nei villaggi spesso tengono le mucche: una, due o anche di più. Il latte fresco ottenuto dal latte viene utilizzato per esigenze domestiche, per la vendita ai visitatori o ai residenti del villaggio, ma non è sempre possibile venderlo completamente o consumarlo a casa. Quando viene raccolta una grande quantità di prodotti lattiero-caseari, ha senso elaborarlo. Per preparare una crema o un burro a lunga durata dal latte, sarà utile un separatore per uso domestico, che è molto più veloce e più affidabile della tradizionale sedimentazione per gravità o della zangolatura.

Il principio di funzionamento dei separatori di latte per uso domestico

In precedenza, durante la trasformazione del latte in burro o panna, venivano utilizzati metodi manuali, che richiedevano molto tempo, fatica e richiedevano determinate condizioni di temperatura. Per la prima volta, i separatori che separano l’acqua dalla panna sono stati inventati per l’industria – questo ha permesso alle piante di produrre grandi volumi di prodotti lattiero-caseari. Enormi contenitori in cui il latte di mucca viene lavorato con la forza centrifuga richiedono grandi capacità e non sono adatti per l’uso domestico, quindi hanno iniziato a produrre piccoli dispositivi di separazione.

Come funzionano i separatori di latte per uso domestico

Un piccolo separatore di caseifici, di norma, pesa circa 3-4 chilogrammi ed è in grado di produrre più di cinquanta litri di prodotti lattiero-caseari all’ora – la sua capacità dovrebbe essere sufficiente per una piccola azienda agricola. La crema risultante sarà di qualità superiore a quella venduta nei supermercati e nei negozi, perché il latte esclusivamente fresco e recentemente raccolto verrà immerso in contenitori per la separazione. Inoltre, il proprietario è molto più bravo nel monitorare il processo di produzione, il rispetto delle norme sanitarie e la salute delle mucche che forniscono il prodotto per la lavorazione.

Ogni proprietario esperto può utilizzare un separatore domestico da latte per montare il burro. Per fare questo, è necessario difendere la crema finita per qualche tempo, quindi eseguire il processo di separazione. Il prodotto risultante deve essere compresso sotto una pressa, quindi lasciato per la conservazione in un luogo freddo. Alcuni dispositivi sono inizialmente dotati dell’opzione di montare l’olio e quelli venduti esclusivamente come zangole vengono venduti. Leggi cosa sono i separatori delle famiglie di prodotti lattiero-caseari, cosa cercare al momento dell’acquisto e quali aziende li producono, leggi di seguito.

Cosa cercare quando si sceglie un separatore domestico

I separatori di latte fatti in casa si differenziano per potenza, per volume di prodotti trasformati per unità di tempo. La qualità del prodotto finale è influenzata dal materiale con cui è realizzato il dispositivo, dal tipo di dispositivo di separazione – meccanico o elettrico. È necessario scegliere un separatore in base alle proprie esigenze e alle dimensioni della produzione casearia domestica. La maggior parte dei dispositivi costa meno di 5000 rubli, quindi ogni proprietario troverà un’opzione adatta a se stesso.

Come scegliere un separatore

La quantità di latte da elaborare

Prima di acquistare un elettrodomestico, è necessario calcolare quanti prodotti lattiero-caseari sono previsti per la lavorazione. I separatori domestici possono produrre da 50 a 80 litri all’ora. I proprietari di una piccola fattoria, in cui il numero di mucche non supera le tre, dovrebbero prestare attenzione a dispositivi semplici con un volume minimo. La loro produttività è più che sufficiente per trasformare le frazioni di latte in panna o burro. Se una persona mantiene una piccola fattoria, dai la preferenza a quelle unità la cui capacità è maggiore – fino a ottanta litri.

Materiale di cui è realizzato il separatore

Per la qualità dei prodotti, il ruolo è svolto dal materiale con cui è realizzato il dispositivo di separazione domestica. Ad esempio, i separatori di latte in metallo durano più a lungo a causa della forza dei meccanismi, mentre le macchine per la plastica più spesso si rompono e diventano inutilizzabili. Tuttavia, le persone che sanno maneggiare l’attrezzatura con cura e si prenderanno cura di essa, la rapida rottura del dispositivo di plastica non è terribile. I separatori domestici in metallo sono per lo più portatili, e questo non è conveniente per tutti.

Tipo di dispositivo: elettrico e meccanico

Esistono due tipi di macchine di separazione: meccaniche ed elettriche. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi, che devono essere attentamente studiati prima di acquistare attrezzature. Ad esempio, un separatore di latte manuale meccanico si basa sull’uso della forza muscolare. Il vantaggio principale di questo dispositivo è la capacità di lavorare non collegato alla rete. Soprattutto in un villaggio in cui le interruzioni di corrente non sono rare, sarà conveniente avere un separatore di latte meccanico. Il rischio di rottura dell’attrezzatura manuale è molto inferiore e la progettazione è più semplice da correggere.

I separatori elettrici sono preferiti da coloro che hanno bisogno di elaborare un grande volume di prodotti lattiero-caseari. Ad esempio, se la fattoria ha circa tre mucche o più, sarà fisicamente impossibile preparare la crema manualmente dopo la mungitura. Un separatore elettrico per latte è in grado di fare tutte le rivoluzioni di una meccanica, ma con cadute di tensione può fallire. Per evitare questa spiacevole situazione e non essere senza un dispositivo utile, molti proprietari di piccole aziende acquistano immediatamente 2 tipi di attrezzature.

Funzionalità

Prima di scegliere un separatore per il latte e acquistarlo, è necessario studiare la funzionalità del dispositivo. Ad esempio, ci sono ciotole con una capacità di poco più di cinque litri, che possono elaborare circa ottanta litri di frazioni di latte all’ora. Dovrai aggiungere latte ogni quattro minuti, quindi è meglio prendere un dispositivo con un grande volume di ciotola. È importante anche il motore affidabile del separatore di latte per uso domestico, che tollererà facilmente le cadute di tensione e, ancora meglio, sarà dotato di una protezione speciale.

Quale separatore di latte per uso domestico è meglio scegliere

Molte aziende producono separatori per la produzione di panna e burro, ma come scegliere quello giusto? Al momento dell’acquisto, è necessario prestare attenzione al materiale, al tipo, alla funzionalità del dispositivo, vale la pena prendere le apparecchiature solo da aziende di fiducia che hanno dimostrato il loro valore. Il separatore di latte per uso domestico deve soddisfare gli standard sanitari, essere dotato di un design affidabile, comodo da usare a casa anche in piccoli ambienti. Maggiori informazioni sui separatori disponibili sul mercato russo.

Separatore di latte Motor Sich

Dispositivo di separazione del latte del motore

Motor Sich è un rappresentante dei separatori domestici elettrici che consumano 60 watt. Il costo dei dispositivi varia da 3.700 a 5.400 rubli, sono presentati in una custodia di plastica e metallo. Nei modelli economici, la camera galleggiante è in plastica, mentre il separatore per 5400 rubli è dotato di un meccanismo in alluminio. La capacità delle ciotole è di 12 litri. La produttività del latte varia da ottanta a cento litri, quindi il separatore è perfetto per una grande famiglia. Massa approssimativa dei dispositivi: 4-6 chilogrammi.

Separatore domestico Rotor (Altai)

Rotore del separatore domestico

Il separatore della società “Rotor” (Altai) è rappresentato da un modello per 2250 rubli – questo è un dispositivo elettrico in grado di elaborare circa 55 litri all’ora. Consumo energetico dell’auto – 100 watt. La capacità del ricevitore del latte è di 5,5 litri, il peso è di 3,5 chilogrammi. I produttori suggeriscono come utilizzare un separatore di latte nella descrizione del prodotto. Per iniziare, versare acqua nel ricevitore del latte mentre il dispositivo elettrico aumenta la velocità. Il processo di accelerazione richiede poco più di un minuto.

Salute del separatore

Salute del separatore

Il separatore dell’azienda Salyut è rappresentato da un modello elettrico per 4000 rubli, che ha un sistema di protezione contro le sovratensioni – anche con una significativa riduzione dell’amperaggio, una macchina di alta qualità può continuare a funzionare. Questo dispositivo ha una funzione di abbandono e la regolazione del turnover consentirà ai proprietari di casa di ottenere latte scremato anziché panna. Lavorazione approssimativa del latte all’ora – 50 litri, volume della ciotola – 5,5 litri. Un separatore domestico pesa solo 3,4 chilogrammi.

Separatore crema separatore Ural-M

Dispositivo di separazione del latte per uso domestico

Il separatore di crema Ural M per uso domestico da 3.100 rubli è un dispositivo elettrico che non consuma più di 100 watt di elettricità durante il funzionamento. Il gruppo è dotato di un potente motore che non fa troppo rumore, è affidabile, può funzionare fino a 24 ore senza surriscaldamento, non è necessario cambiare le spazzole. Il motore ha una buona protezione contro sovraccarichi e sovratensioni, che provocano un guasto del dispositivo. In un’ora i proprietari dell’azienda agricola possono saltare fino a 80 litri di latte attraverso un separatore domestico. Il volume della ciotola è di 5,5 litri. Peso – 3,5 chilogrammi.

Dal produttore Farmer

Dispositivo di separazione del latte per agricoltori

I separatori domestici per la lavorazione del latte del produttore “Farmer” sono rappresentati da due modelli elettrici per 3900 rubli. La quantità massima di prodotti lattiero-caseari che i dispositivi sono in grado di saltare è di 80 litri. Il peso dell’attrezzatura non supera i tre chilogrammi. Entrambi i modelli di separazione consumano circa 80 watt di elettricità, hanno 11 pezzi di piastre in un tamburo rotante, la cui frequenza di rotazione è compresa tra 13500 e 14500 giri al minuto. C’è una regolazione del rapporto volume della crema rispetto all’immagine.

Per coloro che acquistano un dispositivo per la produzione di panna e burro per la prima volta, può sorgere una domanda logica: come assemblare le attrezzature acquistate? Il prodotto è accompagnato da istruzioni di montaggio, ma sarà molto più veloce ed efficiente guardare il video di formazione. L’host di un utile video racconta quanto sia facile riportare un dispositivo elettrico in condizioni di lavoro in pochi minuti. La ragazza nota che tutte le attrezzature per la lavorazione del latte sono simili nelle caratteristiche del design, quindi, sull’esempio del modello Sich (80 l), tutti possono assemblare un separatore acquistato per la casa.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: