Fiorista – chi è e i requisiti per la professione, con cosa lavora e dove vengono formati gli specialisti

Il contenuto dell’articolo



Nessun matrimonio è completo senza i servizi di un fioraio: preparare un bouquet da sposa, decorare una sala, creare un arco di fiori, uno schermo è difficile da fare da soli. Ma le persone di questa professione adorano non solo le celebrazioni, ma rendono le belle giornate più belle. È bello osservare una composizione floreale armoniosamente composta, un’aiuola ordinata e un bellissimo paesaggio nel parco. Tutto questo è il lavoro del fiorista.

Cos’è la floristica

La floristica viene dalla flora latina – “fiore, pianta”. È un tipo di design, arti e mestieri, in cui vengono create composizioni da una varietà di materiali naturali: fiori, corteccia d’albero, foglie secche, bacche, fiori secchi, ecc. Una persona che conosce l’arte della floristica sa come combinare i tipi di piante, i colori, i materiali per la composizione. Come altre forme d’arte, il design floreale ha i suoi stili, tecniche.

Fiorista di professione

Il fiorista di professione ha origine nell’antica Grecia. Più di 3000 anni fa, i Greci iniziarono a usare attivamente fiori e frutti per decorare le bacchette cerimoniali. Tutti conoscono ghirlande che servivano non solo come decorazione, ma come ricompensa e sono diffuse in Grecia e Roma. In India, i fiori venivano presentati solo ai propri cari. E l’Oriente è famoso per una direzione separata, ancora popolare – Ikebana. Varie piante sono state a lungo utilizzate in araldica, sono raffigurate sulle armi e sulle bandiere degli stati, degli insediamenti.

La specialità del fiorista non è considerata diffusa. Le persone che lavorano con fiori, alberi, materiali naturali lo fanno in misura maggiore per l’anima, perché a loro volta godono del risultato delle loro fatiche. Anche 10 anni fa, non era richiesta un’istruzione speciale per lavorare come fioraio, ma la crescente domanda di manodopera qualificata ha spinto gli istituti di istruzione a introdurre questa direzione nei programmi di formazione.

Dal 2009, la professione è stata ufficialmente registrata nell’elenco statale di specialità, che ha permesso alle scuole tecniche e alle università di condurre una formazione nella professione e le organizzazioni di introdurle al tavolo del personale. Si può dire con piena giustificazione che il fiorista è un creatore professionista impegnato nella progettazione di impianti.

La ragazza raccoglie un mazzo di fiori

Cosa fa un fiorista?

A prima vista, il lavoro di un fiorista può sembrare di mentalità ristretta, ma i doveri di un fioraio sono vari e dipendono dalla specializzazione: un decoratore, un commesso, un paesaggista. Un rappresentante di questa professione dovrebbe essere in grado di:

  • fare mazzi di fiori, pannelli, ghirlande, altre composizioni floreali;
  • vendere mazzi finiti;
  • decorare stanze, vetrine, ecc .;
  • prendersi cura delle piante “funzionanti”, dei fiori;
  • creare composizioni paesaggistiche, figure;
  • partecipare all’abbellimento dei giardini, controllare l’impianto, ad esempio, nelle aree del parco;
  • a volte devi selezionare, crescere, curare autonomamente le piante necessarie per il lavoro.

Cosa funziona

Per creare la sua composizione, il fioraio utilizza vari tipi di piante: fiori da interno, da giardino, decorativi, secchi, in vaso. Necessario per lavori creativi e materiali di supporto, ad esempio:

  • per lavorare con fiori, arbusti, erba, alberi, avrai bisogno di forbici, un potatore, un coltello;
  • rafforzare la composizione – schiuma floreale, filo, colla, nastri, spille, carta;
  • per decorare, dare effetto, estetica – perline, strass, paillettes, brandelli di tessuto, caramelle, peluche, ecc .;
  • contenitore – cestini, vasi, vasi, scatole, ecc..

Bouquet di fiori di design

Quanto guadagna

Ai rappresentanti delle professioni creative e ai lavoratori commerciali viene raramente concesso un salario fisso. Il reddito di un fiorista che combina questi due criteri dipende dal livello e dalla qualità del prodotto fornito, dal numero di vendite. Ad esempio, prima delle vacanze, aumenta la domanda di fiori, il che significa che viene aggiunta una percentuale dello stipendio.

Un criterio importante è l’educazione del profilo: aziende serie, saloni di nozze, studi offrono un buon stipendio, facendo richieste per la presenza di una “crosta”, portafoglio ed esperienza di lavoro. Lo specialista guadagna in media da 20.000 a 50.000 rubli. Lo stipendio di un rappresentante di questa professione differisce in diverse regioni della Federazione Russa ed è leggermente inferiore alla media della regione. Il suo livello più alto è stato registrato a Mosca.

Come diventare un fiorista

Il fiorista è una professione creativa, quindi, per diventare un solido specialista, devi inizialmente avere determinate inclinazioni, talento e voglia di lavorare in quest’area. Le istituzioni educative offrono l’opportunità di studiare le complessità, acquisire le competenze di una determinata professione, affinare le competenze, che aiuteranno a lavorare ulteriormente nella specialità.

Requisiti del fiorista

Inizialmente, le persone che amano e vogliono lavorare con fiori, erbe e creare qualcosa di bello che adorna il mondo vanno alla professione di fiorista. Quando lavora con le piante, il progettista dovrà spesso contattare le persone, discutere le sfumature della creazione futura, ecc. Si possono distinguere le seguenti qualità, abilità, requisiti per coloro che desiderano lavorare nella specialità:

  • gusto artistico;
  • creatività;
  • perseveranza;
  • precisione;
  • socialità;
  • mancanza di allergia alle piante;
  • conoscenza della cura e delle altre caratteristiche delle piante, ad esempio la loro compatibilità reciproca, rilevanza per una persona in particolare, occasione, ecc..

Idee di design

Dove ottenere una professione

Puoi ottenere una specializzazione in istituti di istruzione professionale superiore e secondaria presso le facoltà di floristica, architettura del paesaggio, design. I più popolari e ricercati sono:

  • Università agraria statale russa Timiryazev;
  • Complesso educativo di design e tecnologia;
  • College of Architecture, Design and Reengineering No. 26.

Un’alternativa alla formazione a lungo termine è la formazione a breve termine, al termine della quale viene rilasciato un certificato o un diploma con l’incarico di specialista “fiorista”, “designer-fiorista”, “fiorista-decoratore”, “paesaggista” e alcune istituzioni promettono il successivo impiego ai migliori laureati. La durata dei corsi è di circa 100 ore, il costo parte da 7-8 mila rubli. Ci sono corsi online, seminari per coloro che desiderano studiare specialità, ma il loro principale svantaggio è la mancanza di pratica.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Fiorista – chi è e i requisiti per la professione, con cosa lavora e dove vengono formati gli specialisti
Come trasferire denaro tramite il numero di telefono sulla carta Sberbank tramite SMS al numero 900, bancomat o online