Come sopravvivere al divorzio da un marito è più facile. Il consiglio dello psicologo su come comportarsi dopo un divorzio, video

Il contenuto dell’articolo



Nella vita delle moderne coppie sposate arriva un momento in cui diventa chiaro che continuare la relazione non ha senso. Un divorzio può essere avviato da entrambi i partner o da una persona – di norma, gli uomini lasciano più spesso la famiglia. Se ciò accade, è difficile per una donna immaginare come sopravvivere a questo stadio della vita. Gli psicologi osservano che la perdita di una persona cara a causa di una rottura delle relazioni è al secondo posto dopo la morte di un parente stretto. Per tornare rapidamente alla vita normale, è importante capire le ragioni che hanno portato al divorzio e redigere un piano d’azione.

Perché le donne sono molto preoccupate per il divorzio

Si ritiene che per le donne sia molto più difficile sopravvivere al divorzio, e questo non sorprende: più della metà delle volte, i partner maschi lasciano la famiglia. Ciò è dovuto principalmente all’apparizione di un’altra donna, e questo è un duro colpo all’autostima di una già ex moglie. All’inizio sarà difficile trattenersi dal paragone con quello a cui è andato il marito, mi verranno in mente delle domande: cosa sto peggio? È importante capire che non vi è alcun principale colpevole in un divorzio – di norma, entrambi i partner “lavorano” a lungo per distruggere le proprie relazioni.

9

È anche difficile sopravvivere a un divorzio perché non solo la situazione domestica sta cambiando (nessun altro aspetta a casa dopo il lavoro se non ci sono bambini), ma si sta formando un modo di vivere quasi del tutto nuovo. Gli amici comuni scompaiono, probabilmente fraintendimenti da parte dei parenti. Se c’è un bambino, sperimenta anche uno stress grave. Spesso il processo di separazione è accompagnato da uno scandalo, che rovina ulteriormente i rapporti con l’ex marito. Per evitare che il divorzio influisca sulla psiche dei bambini, è necessario adottare le seguenti misure:

  • Parla con tuo figlio. Spiega perché si è verificato il divorzio (ma stai zitto sui dettagli spiacevoli che espongono il marito in una luce sfavorevole). È positivo se ottieni la forza per avere una conversazione con tuo figlio o tua figlia insieme al tuo ex partner, perché il bambino non è responsabile del tuo divorzio – è importante che sappia che è amato.
  • Non proibire a tuo marito di vedere il bambino. Non importa quanto sia forte il risentimento contro l’ex coniuge, il bambino sta meglio crescendo con suo padre, anche se si vedranno solo periodicamente. Ciò consentirà ai tuoi figli di evitare sentimenti di colpa, senza creare problemi psicologici..
  • Non usare i bambini che cercano di mantenere una relazione con suo marito. Sebbene il divorzio sia doloroso, spaventoso e triste, è importante capire che questa è la fine. Forse in futuro, se lavori sugli errori, sarai in grado di darci uno sguardo nuovo, ma saranno altre persone e altre relazioni. Un bambino non dovrebbe diventare un modo per restituire un marito dopo il divorzio.

Emozioni spiacevoli nei bambini con un divorzio difficile

La parte più difficile è il divorzio per le donne che hanno sinceramente amato la loro compagna e dedicato tutto il loro tempo alla famiglia. Per il gentil sesso, un marito non è solo una persona che porta soldi, ma anche il principale supporto, supporto, vero amico. Gli psicologi hanno identificato i motivi per cui le donne sperimentano il divorzio molto più fortemente:

  • La priorità per la maggior parte delle donne è la famiglia, quando gli uomini sono più concentrati sull’avanzamento della carriera.
  • Dopo il divorzio, l’ex moglie ha una grande responsabilità: crescere i figli. Quasi interamente, questo processo si basa sulle sue spalle, che è difficile da combinare con lo studio o il lavoro.
  • È molto più difficile per le ex mogli dopo il divorzio dal marito iniziare una vita da zero e nuove relazioni, soprattutto se ci sono bambini.

Gli psicologi consigliano come sopravvivere a un divorzio da tuo marito

In presenza di forti dolori, le donne durante il divorzio e dopo sono state consultate con uno psicologo. Uno specialista esperto fornisce all’ex moglie consigli utili che aiutano a far fronte alla situazione e a sviluppare il giusto atteggiamento. Insieme a una psicologa, una donna guarda la situazione in un modo nuovo, analizza le relazioni con suo marito, si libera di pensieri e sentimenti negativi. Se non è possibile visitare un professionista durante il divorzio, è necessario agire in modo autonomo, seguendo i consigli di uno specialista.

Parlare con uno psicologo durante una rottura

La prima cosa che gli psicologi raccomandano di fare è perdonare l’ex marito. Per una donna che è appena sopravvissuta al divorzio, questo può sembrare ridicolo. A volte il risentimento è così forte che non si placa per anni. Ma perdona, anche solo dopo il primo mese, devi assolutamente provare. Secondo le statistiche, le donne che hanno intrattenuto relazioni amichevoli con il loro ex marito e sono state in grado di dargli perdono per aver lasciato, si riprendono molto più velocemente, costruiscono famiglie e generalmente hanno più successo di quelle che per anni non riescono a liberarsi delle emozioni spiacevoli nei confronti di un partner.

Sbarazzati della negatività

Il periodo successivo al divorzio non è così terribile come la prima notte trascorsa nello stato di una donna divorziata e la prima mattina successiva. È imperativo per diversi giorni non essere soli. Si consiglia di chiamare un amico comprensivo che può confortare e sopportare le tue lacrime. Non tenere in te le emozioni: dì quello che pensi. Senti che c’è un amico affidabile vicino a te che è venuto in soccorso. Per sopravvivere più facilmente al divorzio dal marito, la prima volta richiederà conforto dall’esterno. Concediti qualche giorno per riversare il negativo, quindi fai le valigie e inizia una nuova vita con un sorriso.

Non tenere le emozioni per te: comunica con parenti e amici

6

Dopo la partenza di suo marito, le donne non lasciano una sensazione di vuoto, confusione e solitudine, perché tutti i piani e i sogni erano associati a quest’uomo. È particolarmente difficile per coloro che hanno un figlio durante il matrimonio, perché è ancora più difficile fare uno sforzo per lasciare andare il passato. Nel periodo successivo al divorzio, è necessario non limitare la comunicazione, ma piuttosto cercare di entrare in contatto con i tuoi cari parenti, amici, amici, colleghi. Sarà utile assistere a mostre e cinema insieme. Ciò è necessario per prevenire la comparsa di depressione quando si separa da suo marito.

Abbi fiducia in te stesso

Il modo migliore per aggiungere fiducia in se stessi è comunicare con le persone che sono positive su di te, fare un taglio di capelli alla moda, acconciatura, bel trucco e organizzare una sessione fotografica con un professionista. Ricorda che il divorzio non è la fine della vita, ma il modo di organizzarlo di tua spontanea volontà. Immagina quanto puoi ottenere senza il tuo ex marito. Credi che il divorzio sia il modo migliore per te. Ricorda gli aspetti negativi della tua relazione, annota i vantaggi di una vita libera dopo aver rotto con tuo marito, sentiti sollevato da una rottura.

Cambio di immagine dell'ex moglie dopo il divorzio

Programmati per la felicità e le nuove relazioni

Quando si verifica un divorzio, è importante non programmare te stesso sul fatto che non sarai mai in grado di innamorarti di nuovo. Le donne, divorziando dal marito, per molti anni hanno evitato una nuova relazione, perché sentono la paura di una perdita ripetuta. È importante superare questa emozione e lasciarla alle spalle. Ci possono essere molte ragioni per il divorzio, ma, di regola, le persone semplicemente non vanno d’accordo. Se non ti sei allenato con quest’uomo, allora ce n’è uno il cui personaggio si armonizzerà idealmente con il tuo, che ha gli stessi obiettivi nella vita, i piani, che danno valore alla famiglia sopra ogni altra cosa.

Non dovresti provare a iniziare una nuova relazione quasi immediatamente dopo il divorzio da tuo marito. Alcuni consigliano di usarlo come cura per i sentimenti pesanti, ma fondamentalmente cercare di sostituire l’ex partner con nuove conoscenze frivole non porta a nient’altro che una grave delusione. Concediti un leggero flirt, senti di essere attraente per il sesso opposto, ma non cercare immediatamente di trovare un nuovo amore, non correre al collo della prima persona che ha mostrato attenzione dopo il divorzio dal marito.

8

Inoltre, prima di stabilire una relazione con un nuovo partner, è necessario cambiare internamente. Cerca di capire cosa non va nel matrimonio, quali fattori hanno portato al divorzio. Di norma, non è solo l’ex marito a essere responsabile, ma entrambi i partner diventano catalizzatori di scandali, incomprensioni e, di conseguenza, interruzione delle relazioni. Dopo aver analizzato un matrimonio fallito, puoi prevenire tali errori in futuro, diventerai più saggio.

Modi comprovati per tornare alla normalità

  • Butta via tutte le cose vecchie e inutili. In caso di divorzio, devi cercare di ridurre al minimo l’impatto dei fattori negativi sulla psiche. Uno di questi è co-acquistato o acquisito piccole cose (vecchi biglietti per un concerto o in un film, libri, souvenir, magneti con città di viaggi in cui hai viaggiato insieme). Butta via tutto ciò che ti ricorda il tuo ex marito o dona cose in beneficenza. Sarai sorpreso di quanto sarà più facile vivere dopo la scomparsa di queste cose..
  • Inizia a riparare la casa. Un ottimo modo per sopravvivere facilmente a un divorzio da tuo marito è cambiare radicalmente la situazione. Per fare questo, non è necessario spostarsi in un altro appartamento in affitto (anche se questa opzione è adatta), sarà l’ideale per effettuare riparazioni. Ad esempio, puoi attaccare una carta da parati di un nuovo colore, cucire bellissime tende, buttare via quella vecchia e acquistare nuovi mobili. Se non è possibile effettuare riparazioni durante il divorzio da tuo marito, occupati della pulizia generale e riorganizza.

La riparazione è un modo per sbarazzarsi del divorzio

  • Cambia l’immagine e l’acconciatura. Si consiglia di cambiare la vecchia immagine che hai avuto prima del divorzio da tuo marito. Un nuovo taglio di capelli, una visita al solarium e saloni di bellezza ti aiuteranno a dare un nuovo sguardo a te stesso e a darti fiducia. Il tempo di divorzio è un’ottima ragione per prenderti cura di te. Per cambiare l’immagine in modo ancora più drammatico, procurati nuovi vestiti, guardati in un modo insolito. Se hai avuto uno stile di lavoro quando hai divorziato da tuo marito, compra abiti romantici e viceversa.
  • Comprati un animale domestico. Se la tua famiglia con tuo marito non ha avuto figli, è difficile essere completamente solo la sera. C’è una via d’uscita: questa è l’acquisizione di un animale domestico. Un animale domestico allegro, gentile e positivo che ti ama sinceramente ti aiuterà a sopravvivere al divorzio. Inoltre, puoi prendere l’animale dal rifugio, facendo così una buona azione – questo sarà anche un impulso alla “guarigione”.
  • Iscriviti per una palestra o una danza. Se hai intenzione di assumere la tua figura da molto tempo, ora è il momento ideale per iscriverti in una palestra per migliorare la tua salute e lavorare su un corpo attraente. Ma ricorda che non lo stai facendo per il bene del tuo ex marito, in modo che “sappia di aver perso”. La motivazione dovrebbe essere diversa: cambiamenti in se stessi, energia, auto-miglioramento.

7

  • Fare un viaggio. Sopravvivere al divorzio aiuterà il viaggio. Ricordi con quale sensazione ritorni dai viaggi? Questa è una sensazione di freschezza, piena di forza, pensieri luminosi compaiono nella testa. Un viaggio in un altro paese o città è un’ottima opportunità per sopravvivere rapidamente a una rottura spiacevole. Inoltre, mentre sei al resort, puoi flirtare con gli uomini senza un pizzico di coscienza, aumentando la fiducia nella tua attrattiva.

Sopravvivere al divorzio dal marito il più rapidamente possibile e senza gravi conseguenze psicologiche – un tale obiettivo dovrebbe essere perseguito da una donna quando si scioglie. La conduttrice del prossimo video condivide la sua esperienza e i suoi consigli con il gentil sesso, contribuendo a far fronte alla rottura delle relazioni familiari. La donna insiste sul fatto che le emozioni negative, pesanti e dolorose nelle prime settimane (persino nei mesi) sono una normale reazione alla perdita di una persona cara. Per facilitare la sopravvivenza al divorzio, consulta le raccomandazioni dell’ospite sul comportamento di una donna divorziata:

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: