Come mettere l’avvio dall’unità flash nel BIOS

Il contenuto dell’articolo



I sistemi operativi nel tempo accumulano file non necessari, parti di programmi remoti. È necessario reinstallare Windows o un altro sistema operativo. La maggior parte dei laptop moderni (e talvolta dei computer desktop) non dispongono già di CD-ROM, quindi è necessario sapere come eseguire un’unità flash USB avviabile tramite BIOS, impostare la priorità di avvio.

Configurazione del BIOS per l’avvio da unità flash

motherboard

Ogni utente di PC moderno dovrebbe sapere come installare l’avvio da un’unità flash nel BIOS. Ciò è dovuto al progressivo abbandono delle unità e alla praticità di utilizzare unità rimovibili. È molto più semplice copiare il kit di distribuzione (programma di installazione) del sistema sul supporto e installarlo da esso. L’unica difficoltà che devono affrontare tutti coloro che decidono di installare il sistema operativo dall’unità è la corretta configurazione del BIOS. Dovrebbe cambiare la priorità di avvio, che prima farà in modo che il computer legga i dati da un supporto rimovibile, e solo dopo eseguirà i file dal disco rigido.

Alcuni proprietari di PC devono affrontare il problema che il BIOS non vede un’unità flash USB avviabile. Per evitare questa situazione, è necessario seguire questi consigli:

  1. L’unità deve essere in USB prima di avviare il PC.
  2. Collegare il supporto al connettore 2.0, poiché la 7a versione del sistema operativo non ha driver per input 3.0.
  3. A volte nel BIOS non c’è avvio da un’unità flash USB solo perché il controller USB è spento (versione Award). È necessario abilitarlo dalla sezione Periferiche integrate / Funzioni avanzate del chipset. Assicurarsi che la parola Abilitato sia accanto a questa riga..

Download da un’unità flash in Award Bios

I produttori di laptop globali (Lenovo, Asus, Sony, HP) possono installare diverse versioni del BIOS sui propri dispositivi. Di seguito è riportato un esempio di come installare nel BIOS un avvio da un’unità flash della versione Award:

  1. Riavvia il computer, premi Canc o F2 fino a quando appare una schermata blu.
  2. Vai a Funzionalità BIOS avanzate.
  3. Se immediatamente c’è un’opzione chiamata First Boot Device, allora dovresti fare clic su di essa e passare al supporto rimovibile con il sistema operativo.
  4. Nelle versioni più recenti del firmware di sistema, è presente una sezione di menu aggiuntiva denominata Boot Seq & Floppy Setup. Al suo interno, assegnare nuovamente la priorità all’unità come primo dispositivo di avvio.
  5. Il secondo dispositivo è desiderabile per esporre il disco rigido. Ciò sarà necessario durante il processo di installazione in modo che non si avvii in un cerchio.
  6. Utilizzare il tasto Esc per accedere al menu principale, selezionare Salva ed esci dal Setup. Conferma il salvataggio delle modifiche.

Come eseguire l’avvio da un’unità flash nel BIOS AMI

L'uomo prepara la guida

Non dimenticare che il supporto di avvio deve essere inserito in anticipo nello slot. Di seguito sono riportate le istruzioni su come installare l’avvio da un’unità flash nel BIOS AMI:

  • vai alle impostazioni usando il pulsante Canc (premi durante la schermata iniziale fino alla comparsa del BIOS);
  • utilizzando le frecce, è necessario selezionare la sezione Boot;
  • vai al menu Unità disco rigido, quindi premi invio sulla prima riga dell’unità;
  • dall’elenco, selezionare il nome dell’unità con il sistema operativo, premere Invio.
  • vai alla sezione Priorità dispositivo di avvio;
  • accedere al menu Primo dispositivo di avvio premendo Invio;
  • impostare nuovamente il supporto rimovibile;
  • vai al menu principale, seleziona Esci salvando le modifiche o Salva modifiche ed esci, conferma l’accettazione delle modifiche.

Come inserire l’avvio da un’unità flash nel BIOS del Phoenix Award

Esiste un’altra versione delle impostazioni globali. Di seguito è un’opzione su come installare l’avvio da un’unità flash nel Phoenix BIOS. Questa opzione si incontra molto meno spesso, ma il principio rimane lo stesso: è necessario dare priorità al download in modo che il programma avvii il programma di installazione del sistema operativo. Per accedere alle impostazioni, premere Canc o F2, quindi:

  1. Controlla se le porte USB sono attive. Vai a Periferiche e la parola “Abilitato” deve essere opposta alla linea “Controller USB 2.0”.
  2. Successivamente, vai alla scheda Avanzate, lì, di fronte alla linea “Primo dispositivo di avvio”, imposta il valore su USB-HDD.
  3. Esci dalle impostazioni con il salvataggio tramite Save & Exit Setup.

Come scaricare Windows da un’unità flash nel BIOS EFI (UEFI)

Le ultime versioni di Windows offrono l’opzione più semplice e intuitiva su come eseguire l’avvio da un’unità flash USB nel BIOS. Se nel firmware precedente il menu sembrava un normale elenco, in cui era necessario utilizzare le frecce sulla tastiera per la manipolazione, la nuova interfaccia UEFI include elementi grafici, supporta l’uso del mouse. Per i diversi modelli di laptop, la transizione avviene utilizzando pulsanti speciali, ad esempio:

  • HP: prima ESC, quindi F10;
  • Asus – Del, quindi F2.

Disco di avvio e unità flash

Alcuni utenti di Windows 8 notano di avere problemi con il passaggio alla versione BIOS di UEFI. Per risolvere questo problema, utilizzare una delle seguenti opzioni:

  1. Vai alle impostazioni del PC tramite il pannello di controllo, seleziona la sezione con le impostazioni di risparmio energia. Qui è necessario disattivare la modalità Fast Boot.
  2. Riavvia il computer e premi i pulsanti indicati nella schermata iniziale per accedere al BIOS.
  3. Per riavviare Win 8, premi Maiusc + Riavvia. Nel menu dopo il riavvio, selezionare la sezione Risoluzione dei problemi. Vai a “Opzioni avanzate”. Qui è necessario fare clic su Impostazioni firmware UEFI: verrai reindirizzato a UEFI immediatamente dopo il riavvio del PC.

Esistono due modi per iniziare dall’unità attraverso il nuovo BIOS. Non dimenticare che dopo aver reinstallato il sistema operativo, le impostazioni della priorità di avvio dovranno essere ripristinate nella loro forma originale (in modo che il disco rigido venga caricato per primo). Le impostazioni grafiche globali sono molto chiare, qualsiasi utente può navigare tra le sezioni. Esistono due semplici opzioni per stabilire la priorità di un’unità:

  1. Vai al menu Priorità di avvio, si trova nella parte inferiore dello schermo. Trascina l’immagine dell’unità rimovibile nella prima posizione anziché nel disco rigido e rilascia.
  2. Fare clic sul pulsante Esci / Modalità avanzata, accettare la transizione alle impostazioni avanzate. Qui tutto viene eseguito secondo lo schema precedente: è necessario fare clic sulla voce Priorità opzioni di avvio nella sezione Avvio. Nella riga Opzione di avvio n. 1, selezionare l’unità rimovibile. Salva ed esci dalle impostazioni.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come mettere l’avvio dall’unità flash nel BIOS
Cotolette di luccio: ricette