Come bloccare Internet sul telefono di un bambino: istruzioni dettagliate sulla limitazione dell’accesso

Il contenuto dell’articolo



Ci sono molte ragioni per cui i genitori devono bloccare periodicamente la connessione Internet del loro bambino. L’accesso incontrollato alla rete crea dipendenza, il che porta a voti scadenti a scuola, riluttanza a fare cose utili, irritazione, mancanza di esercizio fisico. Per evitare l’impatto negativo di Internet, è necessario sapere come bloccarlo.

Modi per bloccare Internet sul telefono di un bambino

Quasi ogni bambino moderno ha il suo smartphone. Questo non è solo un modo di comunicare, ma anche una finestra su un mondo virtuale attraente, ma tutt’altro che innocuo. Esistono diversi modi per proteggere un minore da informazioni dannose:

  1. Apportare modifiche alla cartella di sistema di Windows. È necessario aprire le impostazioni del sistema operativo e il file hosts, quindi registrare manualmente tutti gli indirizzi di risorse dubbie.
  2. Impostazioni di Parental Control nel browser. Il blocco di siti indesiderati è facilmente eseguibile in Google Chrome, Opera, Mozilla Firefox. Questi browser hanno le proprie impostazioni per il controllo genitori. Attraverso un profilo personale e una password, gli adulti possono registrare manualmente un elenco di siti a cui desiderano bloccare l’accesso.
  3. La funzione di controllo genitori integrata nel router. Uno dei modi più efficaci per proteggere tuo figlio da risorse Web indesiderate è il controllo genitori incorporato su alcuni router WiFi (Zyxel, TP-Link, Asus). L’accesso alle risorse selezionate sarà limitato su tutti i dispositivi mobili e PC desktop collegati al router.
  4. Programmi speciali. Esistono applicazioni di terze parti sviluppate per le piattaforme Android e iOS. Con il loro aiuto, il blocco dei siti dai bambini avviene in diversi modi, ma in generale, le caratteristiche e le funzioni di tali programmi sono simili.
  5. Servizi di operatori mobili. Le società Megafon, MTS, Beeline aiutano a creare condizioni sicure per l’Internet dei bambini. Hanno sviluppato funzionalità aggiuntive che possono essere collegate al pacchetto corrente e persino piani tariffari speciali..

Donna che parla con un ragazzo

Come bloccare i siti secondari in Google Chrome

La funzione di controllo genitori, disponibile nel browser Google Chrome, viene eseguita tramite la gestione dei profili. Per attivarlo, devi seguire i seguenti passi:

  1. Accedi al tuo account Google Chrome, in caso contrario, crea un profilo.
  2. Nelle impostazioni del browser, trova la sezione “Utenti”, quindi seleziona “Aggiungi un nuovo utente”.
  3. Dopo aver aperto la finestra “Crea un account utente”, seleziona l’immagine e il nome, quindi attiva il “Profilo controllato” facendo clic sul pulsante “Crea”.
  4. Dopo aver confermato la creazione, avvia un browser con un profilo controllato, che utilizza la ricerca sicura per impostazione predefinita: quando vengono inserite determinate query, i risultati della ricerca non verranno visualizzati.

In Google Chrome, tramite il profilo controllato, puoi attivare la funzione di controllo per i genitori. Per fare ciò, inserisci le impostazioni del browser, quindi nella sezione “Utenti”, fai clic sul pulsante “Pannello di controllo del profilo”. Ulteriori azioni:

  1. Dopo l’autorizzazione, si aprirà automaticamente una pagina in cui configurerai i diritti di accesso a tutti i siti.
  2. Puoi approvare o negare l’accesso nella sezione “Richieste”.
  3. È possibile visualizzare le pagine Web visitate da un bambino se si utilizza la sezione “Statistiche”.

Google Chrome al telefono

Disconnessione di Internet mobile dagli operatori di telecomunicazioni

Se la restrizione delle visite del bambino alle risorse Web e ai giochi non dà risultati positivi, è possibile disattivare completamente Internet dagli operatori di telefonia mobile. Questo viene fatto in diversi modi:

  • chiamare un operatore di telefonia mobile;
  • nel tuo account sul sito Web dell’azienda;
  • tramite codice ussd;
  • visita personale all’ufficio dell’azienda per compilare una domanda (se il contratto è stato redatto per te).

Operatore di telecomunicazioni

Metodi di blocco

Come attivarlo

Megafono

Servizio comandi USSD

digitare sulla tastiera * 236 * 00 # call, attendere l’SMS per la disconnessione del servizio

Richiesta SMS

scrivi la parola “stop”, inviala al numero:

  • XS 05009121;
  • S 05009122;
  • M 05009123;
  • L 05009124;

chiamare all’operatore

chiamare il numero verde gratuito 0500, fornire all’operatore i dati del passaporto, chiedere di disconnettere Internet.

linea retta

Richiesta USSD

comporre i numeri * 110 * 180 # e chiamare

chiamare all’operatore

al numero 0611

tramite il tuo account

accedi al sito Web dell’azienda, vai alla sezione “Servizi” – “Internet” e fai clic su “Disconnetti”.

Funzione “Parental Control” da operatori mobili

Un’altra opzione per bloccare Internet sul telefono è il servizio di Parental Control a pagamento offerto dagli operatori di telefonia mobile. Nomi e tariffe:

  • “Internet per bambini” dal megafono. Per connettersi, è necessario inviare una richiesta all’operatore al numero * 580 * 1 # chiamata, inviare un SMS con la parola “ON” al numero 5800 o attivare il servizio nell’account personale. L’installazione dell’opzione è gratuita e l’uso quotidiano è di 2 rubli.
  • “Parental control” di MTS. L’opzione è attivata in diversi modi: utilizzando SMS con il testo 442 * 5 al numero 111, USSD – comandi * 111 * 72 # chiama o utilizzando l’account del bambino sul sito Web ufficiale dell’azienda. Nell’ultima opzione, è necessario trovare la sezione Black List e installare il servizio. Il costo giornaliero dell’opzione è di 1,5 rubli, la disconnessione è gratuita.

Controllo parentale da MTS

Programmi per bloccare siti da bambini

Puoi scaricare e installare i dati dell’applicazione sul telefono tramite Google Play Store o da Internet tramite qualsiasi browser. I programmi più popolari che aiutano a bloccare i siti indesiderati:

Nome del programma

Caratteristiche e funzionalità

Posto per bambini

Un’applicazione gratuita che consente di bloccare siti e applicazioni indesiderate sul telefono e sul tablet. Funzioni principali:

  • accesso solo ai programmi approvati;
  • controllo di Internet;
  • Protezione PIN per tutti i filtri;
  • divieto di acquisto e download di applicazioni;
  • bloccare le chiamate in entrata / in uscita;
  • È possibile bloccare e sbloccare il telefono a un’ora specificata.

Care4Teen per Android

Un set universale di strumenti per aiutare a garantire la sicurezza del telefono di tuo figlio da siti dannosi. Funzioni del programma gratuito:

  • divieto di visitare risorse Web indesiderate;
  • monitorare la cronologia delle ricerche del browser del telefono;
  • informazioni su SMS e chiamate in entrata / in uscita;
  • indicando la posizione del bambino online;
  • se necessario, è possibile bloccare l’avvio di qualsiasi widget e applicazione sul telefono.

SafeKiddo Parental Control

Protezione multifunzionale del telefono e del tablet con controlli intuitivi e accesso a un pannello che riporta l’attività su Internet dell’utente. Caratteristiche principali dell’app gratuita:

  • impostazione del tempo di navigazione per ogni giorno della settimana;
  • accesso al contenuto Internet necessario, a seconda dell’età del bambino;
  • blocco di qualsiasi sito;
  • controllo remoto delle regole e modalità di utilizzo di Internet.

Famiglia Norton

Il programma utilizza un ampio arsenale di metodi di controllo, che consente non solo di bloccare singoli siti, ma anche di inviare notifiche istantanee ai genitori. Caratteristiche della famiglia Norton:

  • siti di tracciamento e applicazioni utilizzate da un minore;
  • monitoraggio dei messaggi;
  • restrizioni facilmente personalizzabili;
  • costo del programma – 1240 rubli.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come bloccare Internet sul telefono di un bambino: istruzioni dettagliate sulla limitazione dell’accesso
Quali benefici ha una persona disabile di 2 gruppi nel 2018: la procedura per l’assegnazione dei pagamenti