Che cos’è il networking?

Il contenuto dell’articolo



Con lo sviluppo di un’azienda, le comunicazioni sono tutto. Il networking è un’attività volta a formare partenariati. I professionisti fanno nuove conoscenze per essere utili ad altre persone, per avere alcuni benefici nel comunicare con loro..

Concetto di rete

Definizione

Questo termine è apparso per la prima volta nella teoria della stretta di mano di Stanley Milgram. Networking: creazione di una cerchia di persone che la pensano allo stesso modo. Possono essere persone interessate ai tuoi prodotti, attività o fornire servizi utili..

Negli Stati Uniti, il networking è percepito come un lavoro.

Il programma dei dirigenti prevede 2-3 incontri settimanali per creare contatti utili. Ad esempio, a pranzo discutono di notizie professionali, progetti comuni e prendono in considerazione opzioni per la cooperazione. Un incontro di lavoro può aver luogo in un club di golf, durante una lezione di francese aperta o durante l’intervallo di un concerto.

In Russia, attribuiscono maggiore importanza alla parentela, al nepotismo.

Negli incontri c’è un problema di comunicazione professionale. Molti esperti si scambiano biglietti da visita e quindi non continuano i contatti.

Come funziona

L’ambiente giusto aiuta le persone a raggiungere il loro potenziale, a compensare le carenze. Se esistono ampie connessioni sociali professionali, uno specialista specifico sarà in grado di raggiungere rapidamente il successo in una carriera, in un’azienda. Incontri aiuta a risolvere problemi di vita complessi.

Vantaggi della rete

Principi di base

  1. Creazione di un’immagine esperta del campo selezionato. Durante le conferenze, comunicano professionisti di diverse aree di attività. I partecipanti possono dimostrarsi esperti o specialisti di alto livello..
  2. Datazione utile. Il networking è una parte importante di ogni incontro. La comunicazione informale aiuta ad acquisire legami commerciali per un’ulteriore crescita aziendale..
  3. Scambio di idee. Relatori e partecipanti condividono esperienze utili nello sviluppo della propria attività, nella gestione dei progetti. Con questa comunicazione, è possibile ottenere informazioni privilegiate (inaccessibili ad altri).
  4. Notizie economiche attuali. Durante gli eventi, i visitatori discutono delle ultime informazioni su finanza, tecnologia..
  5. Diversi tipi di connessioni. Gli appuntamenti possono essere usati per lavoro, risolvere problemi personali o condividere una vacanza.
  6. Offerte istantanee. Durante le conferenze, i congressi programmati di professionisti concludono spesso contratti redditizi.

Dove fare nuove amicizie

Strumenti utili

È possibile trovare persone affini, futuri partner commerciali non solo alle conferenze di settore. Gli esperti frequentano corsi di formazione continua, palestre. Partecipano a escursioni, viaggiano in aereo, in treno.

All’inizio del percorso, scegli eventi simili per tema alla tua attività. Possono essere conferenze ristrette del settore o riunioni di specialisti di una determinata professione..

Man mano che sviluppi capacità comunicative, partecipa a numerosi eventi. Con un livello sufficiente di esperienza, diventa un oratore ospite. I conoscenti aziendali nell’80% dei casi iniziano a riunioni offline, persone simili possono essere trovate sui social network.

Regole di comunicazione aziendale

Tabù di rete

  1. Alla prima conoscenza, lancia alcune frasi.
  2. Considera le caratteristiche dei contatti in occasione di riunioni, eventi, nei social network e nei gruppi di riferimento (partner).
  3. Presentare le persone l’un l’altro. Se alla riunione è presente un collega, presentalo ai tuoi interlocutori..
  4. Non vendere i tuoi servizi. Chiedi come puoi essere utile a una persona in particolare.
  5. Hai sempre biglietti da visita. Indicare su di essi l’ambito di attività con un numero di telefono, contatti online.
  6. Poni domande complesse per costruire il dialogo. Interessarsi attivamente al lavoro, alle credenze, all’opinione dell’interlocutore sui progetti. Evita le risposte monosillabiche alle domande.

Alle riunioni e agli eventi

  1. Mostra emozioni. Durante la comunicazione, sorridi, guarda interessato. L’espressione facciale accigliata o arrabbiata spaventerà i potenziali partner.
  2. Scegli eventi significativi. Vai a quelli che porteranno allo sviluppo di affari, capacità professionali. Non tutti gli eventi possono avere contatti utili.
  3. Dì ad altri esperti cosa stai facendo. Potresti essere utile.. Fornire un collegamento a un sito o gruppo nei social network con esempi di lavoro svolto.
  4. Crea un tag NFC su un biglietto da visita, con cui è possibile leggere informazioni utilizzando uno smartphone.

Social network

Cerca amici nei social network

Per avere utili contatti professionali, è possibile utilizzare piattaforme di comunicazione online. È importante ricordare che ai visitatori dei social network non piace lo spam, che include messaggi di pitch (brevi presentazioni).

Se vuoi suscitare l’interesse delle persone, devi creare correttamente un profilo.

Inserisci informazioni dettagliate su di te: indica i luoghi di studio, di lavoro, le lezioni attuali.

Le regole del networking nei social network:

  • Unisciti alle comunità imprenditoriali in cui imprenditori, specialisti del tuo profilo contattano.
  • Partecipa alle discussioni, ritwittando post interessanti.
  • Parlaci sulla tua pagina o nella tua comunità dell’esperienza personale nel fare affari, risolvere problemi difficili.
  • Vai agli eventi organizzati dai membri dei social network.
  • Scatta 4-5 foto mantenendo uno stile aziendale e street per aumentare la fiducia dei visitatori del sito.
  • Continua la comunicazione aziendale offline. Offri un incontro personale o una chiamata Skype.
  • Aggiungi 3-4 video utili per professione, hobby alla pagina del social network.

Nei gruppi di riferimento

statistica

  1. Visita i gruppi regolarmente, vieni in tempo. I ritardi dimostrano mancanza di rispetto per gli altri membri della comunità, riluttanza a comunicare con loro.
  2. Mostra disponibilità a beneficiare i membri. Scopri le esigenze dei professionisti, offri soluzioni.
  3. Incontra membri della comunità esterna. Questo è necessario per conoscere meglio il tipo di persona..
  4. Visualizza i membri del team come risorsa. Gli esperti della comunità possono spesso risolvere i problemi dei tuoi clienti.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy