Vitamine per la pelle: che sono meglio prendere

Il contenuto dell’articolo



Un volto femminile ben curato non è sempre un dono della natura. È anche una dieta equilibrata, buone emozioni e sonno regolare. Una gamma completa di prodotti per la cura personale comprende vitamine per la pelle, oligoelementi. Saturano e arricchiscono il viso con tutto il necessario, aggiungono luminosità, guariscono i danni, mantengono il tono, aggiungono freschezza, giovinezza.

Quali vitamine sono necessarie per il viso

Ognuna delle 13 vitamine conosciute dalla scienza impone una certa impronta sulla bellezza del viso ed è coinvolta nel processo di rigenerazione della pelle. Conoscendo le proprietà delle vitamine, puoi determinare autonomamente le esigenze della pelle. Le vitamine entrano nel corpo contemporaneamente a determinati alimenti, ma la nostra pelle ha bisogno di ulteriore nutrimento..

La ragazza spalma la crema per il viso

  1. La vitamina A (retinolo) aiuta ad eliminare la pigmentazione sulla pelle, a rigenerare l’epidermide e a produrre collagene. Elimina il peeling eccessivo. Le vitamine dell’acne sul viso contengono una certa percentuale di retinolo, che elimina la lucentezza oleosa. Il retinolo è responsabile dell’idratazione della pelle..
  2. La vitamina B1 (tiamina) previene l’invecchiamento cutaneo.
  3. La vitamina B2 (riboflavina) ripristina una carnagione sana, regola i processi metabolici.
  4. La vitamina B5 (acido pantotenico) è responsabile per levigare le rughe..
  5. La vitamina B6 (piridossina) combatte con successo le malattie della pelle.
  6. La vitamina B9 (acido folico) tratta l’acne. Le vitamine per la pelle dall’acne con protezione dall’acido folico proteggono il viso dall’ambiente aggressivo.
  7. La vitamina B12 (cianocobalamina) è responsabile del rinnovamento delle cellule della pelle. Eventuali vitamine rigeneranti devono contenere B12.
  8. La vitamina C (acido ascorbico) è responsabile della produzione di collagene, elasticità e luminosità della pelle. I vasi sanguigni sani del viso sono anche una normale saturazione dei tessuti con acido ascorbico..
  9. La vitamina D supporta il tono dei muscoli facciali, inibisce il processo di avvizzimento del viso.
  10. La vitamina E (tocoferolo) protegge il viso dalle radiazioni ultraviolette, rinnova il derma a livello cellulare.
  11. Vitamina K – uno strumento meraviglioso per rimuovere lentiggini e pigmentazione sul viso.
  12. La vitamina PP (niacina) ha un effetto sul miglioramento del viso, sulla salute del colore della pelle, sul mantenimento dell’elasticità.
  13. La vitamina H (biotina) ha un effetto rigenerativo sulle cellule epidermiche.

Quali sono i prodotti

Le migliori vitamine per la pelle del viso si trovano nei prodotti naturali: nessuna crema può compensare la mancanza di oligoelementi per il corpo. Con deficit di retinolo, i capelli e le unghie soffrono. La vitamina A si trova in questi alimenti:

  • verdure
  • frutta
  • erbe aromatiche
  • olio di pesce;
  • fegato
  • crema;
  • burro.

La donna applica la crema sul viso.

La vitamina B2 non tende ad accumularsi nei tessuti, quindi deve essere presente nella dieta quotidiana. La riboflavina è presente in questi prodotti:

  • latte acido;
  • carne di gallina;
  • carne di manzo;
  • pesce
  • verdure verdi;
  • verdura.

La vitamina B6 si trova in tali prodotti:

  • banane;
  • lievito
  • germogli di grano;
  • carote;
  • cavolo.

Alimenti contenenti vitamina B9:

  • legumi;
  • zucca;
  • barbabietola;
  • rosa canina;
  • menta;
  • ortica;
  • lampone;
  • formaggio;
  • fiocchi di latte;
  • le uova.

La ragazza si prende cura della pelle del viso.

La vitamina PP contiene i seguenti prodotti:

  • semi di soia;
  • verdure;
  • frutti di bosco;
  • Lievito di birra;
  • crusca di frumento;
  • diversi tipi di carne.

La fonte di vitamina E sono tali prodotti:

  • oli vegetali;
  • noccioline
  • spinaci.

Ulteriori informazioni sui benefici della vitamina E per la pelle.

Il trattamento termico distrugge rapidamente la vitamina C. In tali prodotti è presente una grande percentuale di acido ascorbico:

  • agrumi;
  • ribes;
  • rosa canina;
  • mele
  • Kiwi;
  • melanzana;
  • pomodori.

Maschera alla frutta

La carenza di zinco provoca punti neri. La vitamina H si trova in questi alimenti:

  • cavolfiore;
  • fegato;
  • latte;
  • lievito.

Come prendere le vitamine

Per prima cosa devi decidere se vuoi risolvere un problema cosmetico specifico o bere un complesso vitaminico a scopo preventivo. Prima di seguire il corso, assicurati di consultare un cosmetologo e un dermatologo per evitare allergie e ipervitaminosi inaspettate. Tra ricevimenti di complessi vitaminici è necessario mettere in pausa. Per un risultato di bellezza sostenibile, usa una varietà di maschere fortificate ogni settimana.

Fiala Liquida

L’uso di vitamine liquide da farmacia per la pelle del viso del gruppo B influenzerà positivamente le condizioni di qualsiasi persona. Si consiglia di strofinare questi fondi nella loro forma pura in 10-20 giorni. L’effetto si alterna a giorni alterni B1 e B6 al giorno per una fiala, senza mescolarli insieme. Il retinolo e il tocoferolo idratano perfettamente la pelle ed eliminano la secchezza. La soluzione di fiala deve essere applicata sul viso lavato e lasciata per mezz’ora. Il corso dura 10 giorni..

In pillole

La vitamina PP è prescritta da un dermatologo in un dosaggio di 0,1 g per dose 2 volte al giorno. Il corso prevede due settimane, dopodiché noterai che la tua pelle ringiovanirà sensibilmente e acquisirà un colore sano. I preparati B2, B5, B6 sono responsabili della saturazione della pelle con l’umidità, eliminando il peeling e sono prescritti in un dosaggio di 10 mg 1-3 volte al giorno per un mese. L’uso del farmaco è efficace dopo un pasto e ha bisogno di molta acqua potabile.

Capsula

Le principali vitamine per la pelle del viso, responsabili della sua giovinezza sono A, E, C. Le capsule sono utilizzate per uso interno ed esterno. Si consiglia di bere o aprire la capsula e massaggiare l’olio benefico sullo strato superiore dell’epidermide con movimenti di massaggio. Il corso profilattico di assunzione delle capsule è di 15-20 giorni, 1-2 volte al giorno. Alcuni mesi dopo, per consolidare l’effetto, si consiglia di ripetere il corso.

Vitamina per la pelle del viso

Aggiungi alla crema

Per ottenere il massimo effetto, i cosmetologi consigliano di aggiungere vitamine ai prodotti nutrizionali. Per idratare il viso, il retinolo può essere aggiunto alla crema da notte e spalmato più volte in 7 giorni. Si raccomanda in particolare di farlo in inverno, quando il viso ha particolarmente bisogno di idratazione, rigenerazione delle cellule morte. Una crema con vitamina K protegge la pelle dalle radiazioni ultraviolette, combatte la pigmentazione progressiva e le lentiggini.

Maschere vitaminiche per la pelle del viso a casa

La moderna scienza della bellezza ti consente di utilizzare attivamente le maschere vitaminiche a casa, ottenendo risultati notevoli. Una maschera vitaminica correttamente selezionata è in grado di restituire giovinezza alla pelle, luminosità, ripristinare elasticità, eliminare i brufoli. La cosa principale è seguire le istruzioni esatte. Tutte le maschere vitaminiche devono essere testate sulla pelle delicata del polso per assicurarsi che non vi siano allergie. Applicare la maschera solo su viso e collo lavati.

Per pelli secche

Ricetta:

  1. Le maschere di vitamina A sono consigliate per la pelle secca e desquamata..
  2. Mescola qualche cucchiaio di ricotta con olio di semi di girasole e qualche goccia di retinolo e tocoferolo.
  3. Applicare sul viso con movimenti di massaggio e lasciare per 15 minuti.
  4. Risciacquare con acqua calda corrente.
  5. Questa maschera è efficace più volte alla settimana di notte per 10-20 giorni.

Intorno agli occhi

Una maschera rinfrescante intorno agli occhi viene preparata con tocoferolo:

  1. Un cucchiaio di burro di cacao da sciogliere a bagnomaria, aggiungere olio di olivello spinoso, il contenuto della fiala di vitamina E.
  2. Indossa per sempre e sotto gli occhi.
  3. Dopo 15 minuti, rimuovere la miscela rimanente con un batuffolo di cotone.
  4. I cosmetologi consigliano di eseguire questa procedura prima di andare a letto più volte alla settimana..
  5. Dopo alcuni trattamenti, noterai che le rughe sotto gli occhi diventano meno evidenti..

Per l’acne

I preparati contenenti A, E, B2, B6, H e C bloccano la comparsa di acne, influiscono sulla pulizia della pelle. Pertanto, se hai l’acne versato sulla pelle, puoi utilizzare queste vitamine con varie maschere:

  1. Ad esempio, prendi un po ‘di miele di maggio, aggiungi mezzo cucchiaio di panna acida, succo di limone, contenuto di fiala B6.
  2. Mescola tutto bene, mettiti sulla faccia.
  3. Dopo mezz’ora, pulire con un batuffolo di cotone e risciacquare con acqua calda corrente.

Donna e frutti

Per la pelle grassa

Per ridurre la lucentezza oleosa, i cosmetologi consigliano di utilizzare una speciale maschera al latte acido:

  1. Due cucchiai di kefir a temperatura ambiente mescolati con miele naturale, alcune gocce di succo di limone fresco, il contenuto della fiala con B2.
  2. Applicare la miscela risultante per mezz’ora, quindi risciacquare con acqua calda corrente.
  3. Si consiglia di utilizzare una maschera di kefir più volte alla settimana.

Per elasticità

Per aumentare il tono dell’epidermide, i cosmetologi consigliano l’uso di acido ascorbico ben noto:

  1. Mescolare un cucchiaio di porridge di farina d’avena con polpa di banana, aggiungere 9 gocce di vitamina C e mescolare bene.
  2. Applicare la miscela su viso, collo, decolleté, lasciare per 20 minuti.
  3. Dopo aver lavato via la miscela, puoi immediatamente valutare l’effetto ottenuto, notevole freschezza ed elasticità.

Pelle sana

Rughe e invecchiamento

Le vitamine dell’invecchiamento A, B, C, D, E, K contribuiscono al ringiovanimento del complesso: l’unica non sarà sufficiente. La cosmetologia topica consiglia di iniziare a nutrire l’epidermide il prima possibile. La prevenzione delle rughe consiste nell’uso di maschere fortificate contenenti i suddetti farmaci:

  1. Diluire la glicerina con acqua bollita, aggiungere alcune gocce di tocoferolo.
  2. L’effetto della miscela è di 15-20 minuti.
  3. Questa maschera può essere utilizzata con successo da uomini e donne..

I materiali video presentati in questo articolo ti mostreranno l’intera gamma di vitamine per la pelle del viso. Imparerai a conoscere il loro uso ragionevole ed efficace in cosmetologia per ottenere l’effetto ottimale. Dopo aver visto il video, scoprirai quali oligoelementi possono curare la pelle problematica, salvarla da acne, desquamazione, eccessiva secchezza.

Problema di trattamento della pelle

Secco e peeling

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Vitamine per la pelle: che sono meglio prendere
Come scoprire chi ha chiamato per numero di telefono, gratuitamente