Tipi di colore dell’aspetto: descrizione con foto e come determinare il proprio in base all’ombra dei capelli, alla pelle e al colore degli occhi

Il contenuto dell’articolo



A volte scegli una cosa bella e costosa, ma non ti soddisfa. La figura si adatta perfettamente, sottolinea tutti i vantaggi del corpo. Qual è allora il problema? Con un’alta probabilità, l’articolo del guardaroba non si adatta al tuo tipo di colore. Una situazione simile si verifica con il trucco: alcuni colori rendono il viso espressivo, mentre altri sono completamente invisibili. Per capire quale guardaroba e trucco ti si addice, devi determinare il tipo di colore.

Quali sono i tipi di colore delle persone

Questa è una combinazione di colori naturali che appaiono all’ombra della pelle, dei capelli e degli occhi, nonché il grado di contrasto tra loro. Ogni persona appartiene a uno dei tipi di aspetto del colore: Inverno, Primavera, Estate, Autunno; ha una tavolozza naturale individuale. È necessario fare affidamento su di esso, creando un’immagine. Se sai come enfatizzare le vernici naturali e come scegliere una tavolozza di guardaroba di base, il trucco, sembrerai sempre organico. Imparerai a sbarazzarti dei difetti. I colori inappropriati rendono visivamente doloroso l’aspetto..

Tavolozze di colori a colori

Tradizionalmente, spiccano 4 combinazioni di colori globali di una persona, corrispondenti ai nomi delle stagioni. Se hai provato a relazionarti con un particolare tipo di colore, potresti aver notato che le caratteristiche non si adattano a nessun gruppo. Questo problema è risolto dalla coloristica, che in ogni palette globale distingue 3 ulteriori sottotipi che descrivono le caratteristiche e le caratteristiche dell’aspetto. La differenza tra loro consiste non solo nella selezione di colori specifici all’interno dello stesso tipo di colore, ma anche nel contrasto delle sfumature tra la proteina e l’iride dell’occhio, tra viso e capelli.

Rappresentanti di diverse razze

Tavolozza di colori naturali

I tipi di colore più comuni di aspetto alle latitudini settentrionali sono l’estate. La tavolozza naturale della gamma globale è molto ricca, ma non contrastante. Le ragazze e le donne appartenenti all’estate sono molto diverse l’una dall’altra. Questa stagione è caratterizzata da colori naturali freddi e tenui, dal chiaro al medio scuro. Caratteristiche specifiche sono descritte nei sottotipi: Estate leggera, fredda, morbida.

Il secondo tipo di colore più comune nel nostro paese è l’inverno. Questa gamma globale è complessa e contrastante. I segni principali sono serrature scure senza un accenno di bagliore dorato o biondo platino, pelle chiara o scura. Il colore degli occhi varia dal blu intenso al marrone. Ciglia e sopracciglia sono simili in scala ai capelli, le labbra sono pallide. Le ragazze e le donne dell’inverno hanno un aspetto pulito ed espressivo. Sottotipi della stagione: scuro, freddo, luminoso.

I colori caldi dell’aspetto sono rappresentati dalla primavera. La palette di ragazze e donne è dominata da tonalità pulite e calde, l’aspetto è luminoso, delicato. La pelle è sottile, vellutata, come se splendesse dall’interno. Il suo colore è leggero, dorato, avorio, pesca, latte cotto. Sulle guance c’è un leggero rossore e sul naso ci sono lentiggini dorate. Su tegumenti chiari, l’abbronzatura si trova con una tinta rossastra e su quelli scuri – il bronzo. Fili con riflessi dorati o rossi, riccioli. Il loro colore varia dal grano al cioccolato. Gli occhi sono luminosi. Sottotipi della stagione: luminoso, caldo, luminoso.

Tipo di colore saturo – Autunno. Le ragazze con una tavolozza così brillante hanno bisogno di un minimo di trucco, perché sembrano già espressive. I proprietari della gamma autunnale hanno un’epidermide di toni caldi: miele-dorato, rossastro, bronzo, pesca, oliva. Prendono facilmente il sole al sole. Il blush non appare. I capelli sono chiari, scuri con una tinta rossastra, spesso ricci. Le ciglia e le sopracciglia sono luminose. Lentiggini rosse, dorate e rosse si trovano in tutto il corpo. Gli occhi sono caldi con inclusioni ambra, cognac, blu-grigio. Sottotipi: morbido, caldo, scuro.

Colori di apparenza

Gli specialisti distinguono 6 colori in base ai segni di intensità e saturazione del colore: scuro, chiaro, freddo, caldo, morbido, pulito. Si sovrappongono con i quattro tipi di colore principali, ma gli stessi colori in diverse scale globali presentano differenze significative. Descrizioni dei colori dell’aspetto:

  • Scuro: profondo e saturo. Tra capelli, occhi, pelle un elevato grado di contrasto. Questi tipi di aspetto del colore sono divisi in due tipi:
    1. Autunno scuro. È caratterizzata da un alto livello di contrasto, tonalità sature ma deboli. Prevalgono i toni caldi e contenuti. Palette occhi: grigio-marrone, marrone-verde, ambra, marrone. Fili di rame, castagna, marrone scuro, nero, marrone. Bruciando al sole, assume colori caldi. Veli leggermente rossastri o dorati.
    2. Inverno scuro. Un livello molto elevato di contrasto, tonalità profonde saturate da medie a molto scure. Prevalgono i toni freddi. Occhi nocciola, grigio nocciola, nero. I capelli sono neri, marrone scuro, castani. Il sole non ha quasi alcun effetto sui fili cromati. La pelle è di una densa tonalità beige o neutra. Prende il sole molto rapidamente.
  • Luce: caratterizzata da un basso livello di contrasto tra occhi, capelli e pelle. varietà:
  1. Primavera luminosa. Gli occhi sono blu, verde chiaro. Colore dei capelli: biondo, biondo chiaro con una tonalità gialla e solare. Epidermide d’avorio, pesca o albicocca, c’è un rossore.
  2. Estate brillante. Prevalgono tonalità delicate, morbide, tonalità fredde. Gli occhi sono grigio chiaro, azzurro, blu, verde chiaro, azzurro. Colore dei fili: biondo freddo, grano, biondo chiaro. Sotto l’influenza del sole ottengono un sottotono cinereo. La pelle è rosata o beige, si abbronza male.
  • Freddo: l’aspetto è espressivo, la combinazione di colori è formata da tonalità a bassa temperatura. I tipi di aspetto del colore sono divisi in due gruppi:
  1. Estate fredda. Il livello di contrasto è inferiore alla media e media. La calma prevalente, toni tenui di media profondità. Gli occhi sono grigio chiaro, blu, grigio scuro, grigio-verde, blu chiaro. I fili sono marrone chiaro, marrone scuro, marrone. La pelle è rosata o beige, si abbronza male o normalmente.
  2. Inverno freddo. Tonalità alte, pulite, luminose, ma non troppo luminose. Gli occhi sono marroni, grigi-marroni, blu, blu, grigi. I capelli sono neri, marrone scuro, castani. Non si sbiadiscono al sole. Pelle chiara o neutra, scarsamente assorbita dai raggi UV.
  • Caldo: l’immagine di una persona di questa tavolozza può essere descritta come un “bagliore dorato”. Varietà di colore:
  1. Primavera calda. Non ci sono toni freddi nell’aspetto, il contrasto è minimo. Gli occhi sono blu, grigi, marrone chiaro. I capelli sono di paglia, rosso chiaro, marrone chiaro, marrone scuro con una lucentezza dorata. La pelle è beige dorato, porcellana, avorio, molto sensibile al sole..
  2. Autunno caldo. Contrasto medio, colori saturi, ma non chiaro. Colore degli occhi: nocciola, marrone, verde-marrone, marrone dorato, blu, blu. I capelli sono ambra, rosso-rosso, rosso-dorato, grano-dorato, marrone, rame. Sotto il sole diventano dorati. La pelle è leggera, si abbronza male, arrossisce al sole, incline alla comparsa di lentiggini. Le ghirlande sono visibili attraverso l’epidermide.
  • Morbido: c’è un po ‘di foschia in questo tipo di cromo, la tavolozza non è troppo chiara e non molto scura. I tipi di aspetto del colore sono divisi in due gruppi:
  1. Morbida Estate. Il tipo è difficile da determinare, perché combina le caratteristiche di diversi colori. È caratterizzato da un livello medio di contrasto. Colore degli occhi: grigio scuro, verde-marrone, grigio-verde. I capelli sono castano chiaro, marrone scuro, marrone, hanno un colore ovattato e sfocato. Sotto l’azione della luce ultravioletta ottengono una tonalità dorata. La pelle è beige, oliva, si abbronza bene. Non troppo buio.
  2. Autunno morbido. Il livello medio di contrasto, le tonalità sono morbide e complesse, calde, di media profondità. Gli occhi sono nocciola, verde, miele, verde-grigio, verde-marrone. I capelli sono castano chiaro, sabbia, rossastri. Al sole diventano dorati. La pelle è beige, leggermente dorata, a volte rossastra.
  • Puro – caratterizzato da un elevato grado di contrasto tra capelli / ciglia e occhi, gli scoiattoli sono di colore bianco brillante. Varietà di colore:
  1. Pura Primavera. Questa è una miscela di primavera e inverno. Tutti i colori sono disattivati, brillano, brillano. Gli occhi sono di colore turchese, topazio blu con macchie marroni, blu verdastro, tè dorato. I capelli sono castano dorato, marrone scuro, neri con riflessi castani. La pelle è beige, pesca, avorio.
  2. Inverno puro. I colori sono puliti, luminosi, da medio a molto scuro, possono essere pallidi. Prevalgono i toni freddi. Gli occhi sono grigi, blu, blu, la caratteristica principale è lo splendore delle tonalità (non c’è torbidità). I capelli sono neri, castani, biondo scuro, occasionalmente cenere. Il sole non influisce sulla loro sottotona. Pelle chiara o pesca.

Come determinare il tipo di colore

Per capire a quale stagione appartiene la ragazza, è necessario condurre una semplice valutazione del suo aspetto. Per una caratterizzazione obiettiva, chiama alcuni amici: dal lato saranno più consapevoli di quali colori sono più adatti a te. Preparazione per determinare il tipo di colore dell’aspetto:

  • Scegli la stanza più luminosa con un grande specchio. Meglio se i muri sono bianchi. Se la stanza ha oggetti interni luminosi, devono essere coperti con un panno neutro o rimossi dalla stanza.
  • Prova in luce neutra. La luce del giorno, elettrica e luminosa, distorce i colori e trasmette in modo errato le tonalità.
  • Risciacqua il trucco, pulisci completamente il viso. Se la pelle è soggetta a arrossamenti, attendere fino a quando non si calma. Rimuovi gioielli: orecchini, catene, pendenti.
  • Se i capelli sono tinti, nascondili sotto una sciarpa, qualsiasi panno leggero.
  • Nuda le spalle o indossa abiti neutri.
  • Prepara pezzi di tessuto, sciarpe, sciarpe, asciugamani, toppe colorate. Più ampia è la gamma di colori, meglio è. I campioni devono essere solidi..

Devi stare vicino allo specchio e applicare alternativamente i tessuti sul viso, valutando i cambiamenti nella luminosità degli occhi, nel tono della pelle. Alcuni colori rendono la pelle grigia, terrosa, sbiadita e gli occhi – opachi, stanchi. Un’altra gamma fa brillare gli occhi, dona freschezza al viso, maschera le rughe, nasconde i difetti, rende l’immagine radiosa. Prova a valutare te stesso obiettivamente, senza dipendenza dai tuoi colori preferiti. Determina quali toni sono più caldi: caldi o freddi, luminosi o tenui, scuri o chiari.

Tinta per capelli

Il test viene eseguito su capelli asciutti e puliti. Chiedi aiuto a qualcuno, perché devi valutare il filo di controllo nella parte posteriore della testa (in altri punti, i capelli bruciano dalla luce solare). Se i capelli sono colorati, attendi che le radici crescano. I fili direttamente cromati – scuri o chiari – nel determinare il tipo di colore dell’aspetto non contano molto. È importante per te valutare il tono di trasfusione dei ricci quando la luce del sole li attraversa. Sollevare la ciocca e valutare il risultato:

  • Tipo caldo – Primavera o Autunno. I fili luccicano con sfumature dorate, rosse, castagne, giallastre, dorate..
  • Tipo freddo – Inverno o Estate. I capelli acquisiscono toni cenere, marrone chiaro, grigio, marrone, bluastro.

Di grande importanza nella valutazione è il colore in base alla luminosità e alle tonalità tenui. È determinato dal contrasto tra il colore di capelli, occhi e pelle. Nel colore tenue, il colore dei capelli varia da biondo chiaro a marrone chiaro (topo), mentre la pelle si fonde quasi con il colore delle ciocche. I rappresentanti di colore brillante hanno capelli castani, castani, neri, biondo scuro su uno sfondo di pelle chiara.

Bionda, bruna e rossa

Colore degli occhi

I toni freddi sono tipici per l’inverno e l’estate, i toni caldi per l’autunno e la primavera. Teoricamente, gli occhi neri e blu sono considerati a bassa temperatura, neutri – verdi e grigi, caldi – nocciola e nocciola. In pratica, ogni cromo può assumere una tonalità più fredda e calda. Il primo gruppo è costituito da occhi color cacao, grigi senza impurità, verde puro, blu ghiaccio. Il secondo gruppo è caratterizzato da macchie di cioccolato, dorate, blu tenui, tonalità turchesi. Se l’iride è multicolore, quindi determinare quali toni dominano.

L’autore della “teoria stagionale” Bernis Kentner scrive che un certo tipo di aspetto del colore è caratterizzato da un ornamento speciale dell’iride e dal colore della palpebra inferiore interna:

  • Primavera – anello giallo su sfondo grigio, stella. Secolo giallo, dorato.
  • L’estate è vetro rotto. Palpebra rosa.
  • Autunno: il sole intorno alla pupilla, macchie sull’iride. Palpebra rossa, pesca.
  • Inverno: assali delle ruote provenienti dalla pupilla o un motivo che ricorda i petali. Palpebra fredda rosa chiaro o grigiastra.

Il tono della pelle

Questa caratteristica, che determina il tipo di colore dell’aspetto. In ogni gamma globale, si trovano sia la pelle scura che chiara. È importante determinare il tono. Ad esempio, le persone con una tinta rosa dell’epidermide possono avere tegumenti chiari (rosa chiaro), medi (rosa-beige), scuri (rosa-marrone). Innanzitutto, determinare l’appartenenza al colore chiaro / scuro, quindi la caratteristica della temperatura. Il tono della pelle:

  • Stagioni calde: luce, colore medio; sfumature di caramello, pesca, oro, cioccolato.
  • Tipi di colore di aspetto freddo: medio, scuro, a volte chiaro (ad esempio, nel colore del puro inverno). Toni beige, porcellana, oliva.

Un test basato sull’osservazione della reazione della pelle a diversi colori aiuterà a essere obiettivo. Porta un tessuto rosa sul viso. Se è rinfrescato, i toni a bassa temperatura (inverno, estate) sono adatti a te. Se stai meglio con il salmone, la tua scelta è sfumature calde (autunno, primavera). Potresti non vedere un chiaro vantaggio in termini di temperatura: questo indica la neutralità del tipo di colore. Quindi è necessario analizzare i criteri di attenuazione della luminosità.

Caratteristiche distintive della tavolozza dei colori

In natura, non molto spesso trovato rappresentanti pronunciati della primavera, autunno, inverno e stagione estiva. Ragazze e donne, proprio come la metà forte dell’umanità, combinano una varietà di colori. Ciò ha spinto gli specialisti a descrivere 12 tipi di aspetto del colore. L’enfasi non è su una gamma specifica, ma su una combinazione di colori e il loro aspetto in generale.

Alcuni tipi di colore reali sono così confinanti tra loro che è difficile per un profano attribuirli a un gruppo specifico. Se impari a evidenziare i colori caldi e freddi, morbidi e chiari, scuri e chiari e quindi ad analizzare il quadro generale, puoi identificare correttamente i colori. Riconoscerai la tua gamma e seguirai i consigli per la scelta dei vestiti, del trucco: irradierai sempre un magnetismo inspiegabile, diventerai unico, elegante.

Aspetto di colore freddo e caldo

Immagina una ruota dei colori composta da colori arcobaleno primari e sfumature intermedie. Esistono sei colori primari: rosso, arancione, giallo, verde, blu, viola. Le tonalità aggiuntive sono quelle che si frappongono tra rosso e arancione, arancione e giallo, ecc. Per evidenziare i toni caldi e freddi, dividi la ruota dei colori a metà lungo il bordo tra rosso e verde. Tutti i colori che sono vicini al giallo, una persona inconsciamente si riferisce al caldo e al blu al freddo. Lasciati guidare da questo principio nel determinare il tipo di colore dell’aspetto.

Ogni colore ha un tono e tono. Il tono è ciò che è immediatamente visibile (cromo). Un sottotono è un additivo per colore che aggiunge colore alla temperatura. Se aggiungi il giallo a qualsiasi cromo, lo rende più caldo e se entri in blu, diventerà più freddo. Tutti i colori caldi sembrano morbidi, leggermente oliati e quelli a bassa temperatura sono puliti e luminosi. Se parliamo di aspetto, allora il colore freddo del polso sul polso è blu o viola, la vena calda – verdastra.

Il tipo di colore freddo si distingue per tali caratteristiche:

  • pelle beige pallida con sfumature grigiastre o china pallida;
  • acciaio, platino, blu, viola, sfumature blu compaiono negli occhi e nei capelli, non ci sono impurità di rosso, rosso, dorato.

Le caratteristiche principali del colore caldo:

  • l’epidermide è dorata, pesca, con un sottotono rossastro;
  • i capelli brillano di grano, toni di miele, con tinte rosse, bruno-rossastre.

Buio e luce

Ogni adulto determina facilmente se un tono scuro o chiaro è di fronte a lui. Nei tipi di colore, il livello di contrasto tra capelli e pelle gioca un ruolo. Le stagioni buie includono l’inverno e l’autunno e le stagioni chiare includono la primavera e l’estate. Caratteristiche dei rappresentanti di colore scuro:

  • aspetto accattivante e luminoso;
  • beige chiaro, dorato, pelle olivastra;
  • capelli grigio-acciaio, neri, marrone scuro;
  • sopracciglia, ciglia spiccano in modo evidente sul viso.

I tipi di aspetto chiari personificano la tenerezza, la femminilità. Per apparire luminosi, hanno bisogno di evidenziare occhi, ciglia, sopracciglia con l’aiuto di cosmetici decorativi. Caratteristiche di colore chiaro:

  • bassa saturazione dei toni;
  • pelle sottile e sensibile, presenza di lentiggini;
  • gli occhi sono deboli, inespressivi (ad eccezione dei sottotipi luminosi dell’apparenza);
  • capelli biondi con riflessi dorati, rossi, ramati.

Colori brillanti e tenui in apparenza

Questo criterio è uno dei più difficili da determinare, soprattutto in relazione al tipo morbido. Colore brillante – puro, energico, senza impurità. Nella ruota dei colori, i colori brillanti sono al centro. Toni morbidi – con una miscela di pigmento grigio, sono morbidi, spolverati, con foschia, mantello. Dovresti determinare la presenza di un tono grigio nel colore di occhi, pelle, capelli. Caratteristiche di colore brillante (primavera, inverno):

  • l’epidermide è chiara, si illumina;
  • gli occhi sono radiosi, puliti, saturi;
  • capelli di tonalità naturali scure, bionde, bionde, senza cenere e toni di grigio.

Caratteristiche della colorazione smorzata (autunno, estate):

  • epidermide con un sottotono grigio;
  • occhi con foschia, nuvoloso;
  • pelo di topo, medio nelle tenebre, biondo chiaro.

Come scegliere i vestiti e il trucco giusti, a seconda del tipo di colore

Vuoi apparire perfetto, arioso, spettacolare, nascondere i difetti e sottolineare i vantaggi? Quando si sceglie una tavolozza guardaroba, considerare i tipi di colore dell’aspetto. La gamma correttamente selezionata può non solo rinfrescare il viso e migliorare il suo contorno, ma anche eliminare le rughe, rendere l’aspetto sano e radioso. Ascolta i consigli per scegliere un guardaroba di base, evita le tonalità che non si adattano alla tua stagione. I consigli di cui sopra non sono all’ordine del giorno, ma solo un suggerimento.

Guardaroba di base

Spring Girl è tenera, romantica, leggera. Il suo guardaroba deve essere selezionato in base a tali principi chiave:

  • Compra vestiti di arancio, pesca, lilla, azzurro. Sentiti libero di sperimentare i toni chiari del marrone: beige, caramello, senape, sabbia, crema.
  • La leggerezza e la femminilità naturali sono soppresse da abiti scuri, saturi, luminosi e contrastanti..
  • Gli articoli del guardaroba dovrebbero essere monofonici, senza disegni accattivanti, disegni. Grandi accenti sulle cose oscurano l’aspetto.

L’aspetto estivo è freddo e ovattato. Le regole di base per scegliere le cose per la stagione calda:

  • L’estate è una tavolozza pastello chiara e morbida, colori tenui. Dai la preferenza ai toni blu pallido, bordeaux, beige e avorio. Questa palette enfatizza la tenerezza e la morbidezza dell’apparenza.
  • Girl-Fly dovrebbe evitare le tonalità scure, bianche e nere, gialle-rosse: arancione, corallo. I colori vivaci e contrastanti sembrano ridicoli, oscurando l’aspetto romantico.

Le ragazze invernali trovano armonia in colori freddi e luminosi. Più specificamente sulla tavolozza di questa stagione:

  • La bellezza naturale è enfatizzata dalla scala bianca, blu e nera. Una vasta gamma di toni rosa e blu si adatta al viso, ma sempre a bassa temperatura.
  • Gli abiti dovrebbero essere monocromatici, con linee rigorose, senza stampe floreali e floreali. L’inverno non ha paura degli esperimenti con cose brillanti.
  • I toni neutri, sbiaditi, arancioni e dorati non sono per questo tipo di colore di aspetto..

L’autunno è luminoso, caldo, radioso. È armoniosa in abiti dalle calde tonalità pure. Consigli per la scelta di un guardaroba:

  • L’apparenza assume un punto culminante nella tavolozza naturale: i colori di fogliame, terra, alberi. È marrone, pistacchio, arancio, oliva, dorato, corallo..
  • Gli outfit dovrebbero enfatizzare la dolcezza della donna autunnale. I colori freddi mettono in ombra il calore naturale.
  • Evita i toni giallo, rosa caramello, rosso bordeaux, blu. Una tinta verde giallastra rende la pelle pallida.

Opzioni di colore per le immagini

Trucco

Essere sempre giovani, freschi, radiosi: non è questo il desiderio della maggior parte delle ragazze e delle donne? Il trucco può creare un miracolo: enfatizza delicatamente la bellezza e l’attrattiva naturali, ti rende un vampiro, una donna d’affari, ecc. Diversi tipi di aspetto dovrebbero usare diverse tavolozze decorative. Regole di trucco per la primavera:

  • Scegli il trucco con colori caldi.
  • Polvere dal beige chiaro all’abbronzatura (a seconda della carnagione naturale).
  • Ombretto: gamma verde – dall’acquamarina trasparente al turchese, tonalità scure di oliva e kaki. La predominanza della tavolozza è marrone, limone, sabbia, oro, tonalità bronzo.
  • Eyeliner: marrone, kaki, verde. Per un trucco luminoso, usa una tavolozza di smeraldo, turchese, marrone brillante.
  • Mascara: marrone, marrone-nero, oro, verde, turchese.
  • Rossetto: corallo rosso, albicocca, beige e dorato, papavero rosso, rosso fuoco, beige rosato.

I tipi di aspetto estivi richiedono colori chiari e trasparenti. Pitture decorative per l’estate:

  • Toni di toni freddi con una tinta grigiastra.
  • La polvere è incolore, con un bagliore d’argento.
  • Fard beige-grigio, rosa freddo, rosa-lilla.
  • Tonalità: tenui colori pastello, grigio, argento, lilla, blu, blu fumo, grigio-verde, bianco-blu, marrone-grigio, argento-beige. Gli occhi possono essere luminosi e contrastati..
  • Matita: blu, nero-grigio, tortora, viola, argento, bianco, grigio.
  • Mascara: nero, viola, grigio.
  • Rossetto: tutto rosa, beige e lilla, palette di melanzane, viola, bordeaux, il colore della polpa di anguria e vino rosso.

Il trucco invernale è il più luminoso, il più ricco e il più magnifico. La sua intensità è moderata o molto forte – dipende dall’occasione. Il trucco si basa su tali vernici:

  • Fondotinta con porcellana fredda o sottotono olivastro.
  • Polvere trasparente, beige grigiastro, con riflessi argentati.
  • Ombre: l’intera gamma di tonalità fredde, in particolare le loro ricche opzioni, ad esempio viola scuro, lilla.
  • Matita: nero, viola, blu metallizzato. Blu e bianco per l’interno della palpebra.
  • Mascara: nero classico, colori vibranti di tendenza.
  • Labbra: tonalità fredde di rosa, lilla, prugna, argento trasparente, lampone, colore rosso ciliegia.

La creazione di un trucco autunnale non richiede l’immaginazione nella scelta dei colori. Le ragazze di questa stagione sono adatte a tutte le sfumature di foglie cadute. Maggiori dettagli nella descrizione:

  • Fondotinta beige caldo, bronzo, correttore con una tinta giallastra.
  • La polvere è incolore, beige chiaro, con un bagliore dorato.
  • Blush albicocca, rosa salmone, terracotta, corallo chiaro, marrone dorato.
  • Tonalità: bronzo, pesca, marrone rame, beige, lavanda, saturi di melanzana, verde smeraldo, viola.
  • Matita: viola, marrone, marrone-nero, kaki.
  • Mascara: nero-viola, nero-verde, marrone.
  • Rossetto: gamma beige intera, color champagne, corallo, pomodoro maturo, rosso melanzana, rosso arancio, rosso bronzo.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy