Puntini neri sulla pelle del viso: come sbarazzarsi di cosmetici e rimedi popolari a casa

Il contenuto dell’articolo



Quando i pori si ostruiscono con particelle di sebo e polvere, si scuriscono e si infiammano. Per lo più si verificano blocchi sul naso e nella zona T del viso, poiché le ghiandole che producono grasso sono più attive in queste aree. I motivi per cui appaiono punti neri possono essere diversi, è più importante scoprire quali strumenti esistono per rimuoverli, preferibilmente una volta per tutte.

Cosa sono i punti neri

Scientificamente, sono chiamati comedoni aperti. In realtà, questi sono pori ostruiti con sebo, sporco e polvere, ecc. I comedoni possono essere di dimensioni diverse (e quelli piccoli, che sono difficili da spremere, non sono meglio di quelli grandi che rovinano l’aspetto), possono infiammarsi, quindi trasformarsi in acne. Il problema dei punti neri è medico, quindi, per risolverlo, si consiglia di chiedere aiuto a un cosmetologo. Tuttavia, ci sono rimedi casalinghi..

Come sembrano

I comedoni appaiono in base alla loro descrizione: si tratta di punti scuri che appaiono principalmente sul naso e nella zona T (ponte fronte / naso), ma possono essere posizionati su altre parti del viso, ad esempio sulle guance e sul mento o sul corpo. Il problema è particolarmente pronunciato per i proprietari di pelli grasse o miste e pori dilatati. L’effetto visivo dei pori neri deriva dall’accumulo di sporco in essi. Più la spazzatura è intasata, più grande e scuro è il punto.

Puntini neri sul viso di un uomo.

Perché compaiono punti neri

A differenza dell’acne adolescenziale, i pori ostruiti si verificano anche in età adulta. Le ragioni sono le seguenti:

  • Disturbi ormonali nel corpo. All’età di 27-30 anni c’è un forte calo del sangue di estrogeni, a causa del quale il sebo inizia a essere secreto in quantità maggiore rispetto a prima. Alcuni ormoni possono portare a disturbi ormonali..
  • Cura impropria. I prodotti per il trucco aromatizzati e i cosmetici selezionati in modo improprio hanno un effetto negativo. Le creme unte possono ostruire i pori. I preparati di essiccazione possono seccare la pelle, motivo per cui inizierà a secernere più grasso in risposta. Inoltre, se trascuri la normale pulizia del viso ogni sera e ogni mattina (non necessariamente tonici costosi, ma cura minima, lavaggio e rimozione completa del trucco prima di coricarsi), la pelle inizierà a sporcarsi.
  • Nutrizione impropria L’abuso di cibi piccanti, salati e grassi (soprattutto fast food), caffè, energia, bevande alcoliche porta al lavoro attivo delle ghiandole sebacee.
  • Smoking. Il tabacco ha un cattivo effetto sulla condizione della pelle. Si consiglia di limitarlo o escluderlo completamente.
  • Sudorazione. Questa funzione può essere regolata: non dipingere nei giorni caldi, usare acqua termale, non indossare abiti in tessuti sintetici.
  • Ecologia. L’aria nelle megalopoli è più inquinata che nei villaggi. La soluzione è semplice: pulisci il viso il più spesso possibile.

Come sbarazzarsi di punti neri

Per trovare un modo efficace per sbarazzarsi, è necessario scoprire la causa dell’apparenza. Solo risolvendo il problema iniziale, sarà possibile pulire la faccia dei punti neri una volta per tutte. I metodi di lotta sono i seguenti:

  • Maschere detergenti fatte in casa. Sono realizzati sulla base di componenti essiccanti e antibatterici: succo di limone, kefir, brodo di camomilla. L’effetto è evidente dopo diverse ripetizioni.
  • Estrusione. Questo è un lavoro semplice, ma scrupoloso e doloroso, che si consiglia di fare una volta ogni due settimane. Puoi iscriverti a questa procedura con un estetista o spremere punti neri a casa da solo.
  • Peeling e scrub. Possono essere fatti in casa (contengono zucchero, soda o sale fine) o cosmetici acquistati. La rimozione di punti neri in questo modo viene eseguita sia in modo indipendente che nei saloni. Si consiglia di eseguire una o due volte alla settimana (per un facile peeling), meno spesso – per un lavaggio aggressivo.
  • Strisce di intasamento. Venduto nei mercati o realizzato secondo ricette popolari a base di gelatina.
  • Droghe combinate. Gel medicinali contenenti componenti antinfiammatori e antibiotici. Viene pulito dall’interno, penetrando in profondità negli strati dell’epidermide, distruggendo così i microrganismi dannosi.

La ragazza spinge punti neri sul naso

Come pulire a casa

Per sbarazzarsi di acne e macchie nere senza ricorrere all’aiuto di un cosmetologo, ci sono diversi modi sopra menzionati. Spremere è uno dei più sicuri ed efficaci. Intonaci a strisce, scrub e maschere non aiutano subito. La pulizia meccanica consente di rimuovere la maggior parte dei contaminanti in una sessione. Per fare questo, è necessario vaporizzare la pelle prima della procedura di estrusione e, al fine di evitare l’infiammazione, disinfettare.

Bagni di vapore

Fai bollire l’acqua in una casseruola, aggiungi un paio di gocce di oli essenziali, rimuovi dal fuoco, metti i bordi del contenitore con un asciugamano e mantieni il viso sopra l’acqua per 10 minuti (non di più!). Per prevenire l’infezione, disinfettare la pelle con alcool. A questo scopo puoi anche usare l’acido salicilico. Inoltre, puliscono la pelle con acqua ossigenata. Strizza delicatamente i punti neri sul corpo e sul viso, avvolgendo le dita in bende sterili o indossando guanti. Se non funziona manualmente, prendi la fiala dalla maniglia, disinfetta l’estremità e premi il tappo dell’olio – uscirà più velocemente.

Rimedi per i punti neri sul viso

I produttori di prodotti cosmetici forniscono ai mercati un’enorme quantità di prodotti anti-intasati. Consistenza diversa, per alcuni tipi di pelle, con vari effetti: vengono utilizzati come ambulanza. Quale dei mezzi scegliere, per non aggravare la situazione, ma detergere delicatamente il viso? È vero che solo i farmaci costosi possono far fronte al problema?

Lozione

I detergenti Clean and Clear hanno buone recensioni di efficacia. Ma il principale svantaggio del marchio è la composizione delle lozioni, che spesso causa allergie, quindi è necessario utilizzarle con attenzione, dopo aver condotto un test per la reazione cutanea. Un altro prodotto popolare è l’elica, prodotta da un produttore nazionale. È di bilancio ed efficiente, ma solo nelle prime fasi del problema..

Lozione detergente a punti bianchi e neri

Maschere

Le due maschere più popolari sono in bianco e nero (ci sono diversi produttori). Il primo si basa sul carbone attivo, il secondo è composto da soda. L’efficacia dei prodotti è la stessa, ma entrambi hanno un grande svantaggio: asciugano molto la pelle, quindi dopo il loro uso deve essere idratata attivamente e la maschera deve essere lavata via dopo 10 minuti di invecchiamento. È anche utile usare argilla cosmetica – blu o bianca. La sua funzione principale è quella di asciugare la pelle, quindi, con questa maschera è necessario combinare altri metodi di pulizia.

creme

Uno dei prodotti più efficaci sul mercato è la crema Differin. Il principio attivo nella composizione – retinoide adatto – è in grado di rimuovere i comedoni. La crema pulisce bene le ghiandole sebacee. Il costo del prodotto è di 600 rubli. Un’opzione più economica è con il produttore già menzionato sopra. Per 100 p. puoi comprare la crema “Elica”, sotto forma di schiuma. Il suo principale vantaggio è la ipoallergenicità..

Scrubs

La “linea pulita” con i chicchi di albicocca è un prodotto economico popolare ed efficace. Progettato per la pelle normale. I proprietari di prodotti secchi e sensibili hanno raccomandato la sua opzione più morbida “Clean Line” con semi di mirtillo e succo di lampone. I chicchi di albicocca sono in vendita da oltre 15 anni, l’efficacia è confermata da centinaia di recensioni. A giudicare da loro, anche lo scrub “lampone” non è in ritardo in termini di prestazioni.

Prodotti della farmacia

Un modo efficace per rimuovere la contaminazione dai pori è usare un cerotto. Questa è una speciale patch a base di tessuto che viene venduta in farmacia. Il cerotto tira gli zoccoli in superficie, quindi dopo l’uso possono essere puliti solo con un batuffolo di cotone. Prima di attaccare il cerotto, il viso deve essere cotto a vapore. Un’altra farmacia è la tintura di calendula. Diluito con acqua 1: 1, usato come una lozione.

Toppa di punti neri sul naso

Trattamenti del salone

L’uso dei rimedi domestici è un metodo di prova ed errore. Senza un’istruzione speciale, è difficile scegliere la cura ideale per te. Pertanto, molte ragazze si rivolgono ai saloni. Per pulire i pori, i maestri eseguono le seguenti procedure:

  • Pulizia meccanica. La stessa estrusione, solo professionale.
  • Ultrasonico Una procedura indolore che stimola i processi di rigenerazione.
  • Vuoto Pulisce lo sporco più profondo con un tubo a pressione. L’hacking della vita con un’ampolla è un analogo domestico di questa manipolazione.
  • Peeling chimico. Rimozione dei comedoni con acidi della frutta che dissolvono i blocchi.
  • Vaporizzatore. Cottura a vapore facciale della pelle.

Aspirapolvere

Viene eseguito da uno strumento speciale che crea pressione. Quindi, le spine sebacee si allungano letteralmente.

  • Vantaggio: pulisce efficacemente anche i blocchi più gravi..
  • Controindicazioni: pelle secca e sensibile, infiammazione, lesioni dermatologiche.
  • Processo: prima della manipolazione, i pori vengono aperti con un vaporizzatore o la faccia viene preparata con creme riscaldanti, quindi viene prelevato un tubo a vuoto ed eseguito su tutta la superficie. La procedura richiede fino a un’ora, la pulizia stessa – 15-20 minuti. Dopo la manipolazione, viene applicata una maschera lenitiva..

Pulizia meccanica

Sebbene questo tipo di pulizia possa essere eseguito da solo a casa, l’effetto di una procedura professionale non può essere confrontato con esso. In primo luogo, i maestri usano preparazioni di alta qualità per il trattamento della pelle, in secondo luogo, rimuovono attentamente i comedoni, usando le dita e strumenti speciali per questo..

  • Vantaggio: un attento lavoro manuale garantisce la rimozione di tutti i contaminanti.
  • Controindicazioni: dermatite, mestruazioni (apparirà un’infiammazione), pelle sensibile, vasi sanguigni vicino allo strato superiore del derma.
  • Processo: in primo luogo, il viso viene lavato con una soluzione antibatterica, quindi vengono applicati unguenti o gel lenitivi e fumanti, oppure i pori vengono espansi con l’aiuto del bagno, dopo di che iniziano a estrudere. La pulizia stessa dura fino a mezz’ora, l’intera sessione è di circa 1,5-2. Dopo l’estrusione, viene applicata una maschera che restringe i pori e viene eseguita con l’apparato Darsonval per accelerare la guarigione della pelle.

Maschera da punti neri sul viso della ragazza

Rimedi popolari

La base delle ricette popolari è l’uso di erbe e prodotti per scopi cosmetici. Fanno maschere e lozioni fatte in casa contro tappi grassi. Il loro vantaggio principale: naturalezza.

  • Maschera proteica Una proteina viene mescolata con un cucchiaio di zucchero. Applicare sul viso e lasciare asciugare. Quindi viene applicato un secondo strato con movimenti di accarezzamento, creando una maschera adesiva che si estende. Continua la manipolazione fino a quando la sostanza non si attacca alle dita. Lavare la maschera, quindi idratare la pelle con la crema. Ripeti 3-4 volte a settimana..
  • Mezzi a base di sale e soda. Le sostanze sono miscelate 1: 1. Bagna un batuffolo di cotone e immergilo nella miscela. Elaborano comedoni, strofinando facilmente la pelle. Ripeti una volta alla settimana.
  • Maschera Kefir (per i proprietari di pelli grasse e miste). Lubrificare il viso con kefir, lasciare per un massimo di 20 minuti. Quindi risciacquare.
  • Un detergente delicato per pelli sensibili. Alcune gocce di succo di limone vengono aggiunte al miele, applicate su aree del viso in cui sono presenti blocchi, lasciate per 10 minuti, lavate via.

Prevenzione del verificarsi

Innanzitutto, è necessario studiare attentamente le cause dei comedoni sul viso e ridurne al minimo l’effetto. Normalizza la nutrizione, elimina la caffeina e l’alcool. In secondo luogo, è necessario ricordare la regola principale: il meno possibile toccare il viso con le mani. Se l’infiammazione appare sulla pelle, non toccarli, strizzarli solo con la disinfezione. Inoltre, usa i cosmetici giusti, fornisci cure regolari, lava il viso al mattino e alla sera (solo con una lozione morbida, non sapone, si asciuga).

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: