Lima per unghie: come scegliere in base a rigidità, abrasività, scopo, materiale di fabbricazione, marchio e prezzo

Il contenuto dell’articolo



Nella confezione cosmetica di ogni rappresentante del sesso più debole, c’è una lima in metallo o ceramica per le unghie, che aiuta a mantenere un aspetto perfetto della manicure. Non tutte le donne attribuiscono importanza a tali accessori cosmetici e alcuni addirittura acquistano il primo modello che ha attirato la loro attenzione. Il materiale di fabbricazione e l’abrasività delle lime per unghie sono indicatori importanti, poiché determinano la durata della manicure, la durata dell’accessorio.

Cos’è una lima per unghie

Questo è un attributo integrale del set manicure, che allinea il bordo libero dell’unghia, dandogli la forma desiderata. Se si sceglie erroneamente uno strumento, è possibile rovinare una manicure, danneggiare i tessuti molli vicini. In vendita c’è una vasta gamma di file che differiscono per materiale, abrasività, prezzi.

Il modulo

Questo è un criterio di selezione importante, che deve essere preso in considerazione non solo dalla comodità di utilizzo dello strumento, ma anche dal lato dell’ottenimento del risultato desiderato. La classificazione delle lime per unghie in forma è la seguente:

  1. Ovale. Questo è un buon acquisto, se necessario, accorciare la lamina ungueale, dare la forma desiderata, senza danni meccanici, allinearla in lunghezza.
  2. Rettangolare È considerata un’opzione universale per tutte le occasioni, ideale per unghie di tutte le forme, lunghezze, lavori con materiale artificiale.
  3. Boomerang (Banana). Tale file è necessario per arrotondare gli angoli acuti delle unghie, se necessario, è possibile limare le piastre artificiali dell’area della cuticola.
  4. Buff (buffer). Il file è necessario per la fase finale di allineamento, ha 2, 4 o 6 lati, elimina i piccoli solchi sulla superficie delle unghie.
  5. Figurine. Tali file sono spesso utilizzati da adolescenti progressisti, hanno la forma di una farfalla, una bottiglia di Coca-Cola, un telefono.

Lima per unghie ovale

abrasività

In questo caso, stiamo parlando della rigidità di un determinato file, che viene misurato in unità speciali chiamate grinta. Questo è il rapporto tra il numero totale di particelle abrasive per unità di superficie. Pertanto, alcuni file sono difficili quando vengono a contatto con l’unghia, altri, al contrario, sono morbidi. Secondo questo criterio di selezione, viene fornita una tale classificazione (grinta):

  1. 60-80. Una base rigida che viene utilizzata solo per modificare la lunghezza delle unghie artificiali in gel e acrilico.
  2. 100-150. La base è inoltre caratterizzata da una maggiore rigidità, progettata per limare la superficie delle unghie estese.
  3. 150-240. Un’opzione mediamente abrasiva, ma è anche consigliabile utilizzarla quando si lavora con unghie artificiali.
  4. 240. Questa è un’opzione di compromesso, ideale per tutte le strutture di unghie naturali..
  5. 240-400. La base è morbida, progettata esclusivamente per la rettifica di strutture naturali o espanse.
  6. 400-900. Adatto per la lucidatura, utilizzato per lavorare con unghie naturali e artificiali.
  7. 900-1200. In effetti, è un buff che dona alla superficie una lucentezza a specchio..

Tipi di lime per unghie

Se qualche decennio fa lo strumento per manicure specificato era fatto solo di metallo, nel mondo moderno l’assortimento di basi è ampio. Puoi trovare modelli in vetro, cristallo, porcellana, plastica, la gamma dei prezzi è ampia. Tali variazioni sono state sviluppate non solo per creare una manicure perfetta, ma anche per aumentare le misure di sicurezza sul lavoro, un uso conveniente a livello professionale, a casa. Di seguito sono riportati i rivestimenti più comuni e popolari..

Bicchiere

Questo è uno dei modelli più costosi, che è preferibile utilizzare su unghie naturali. La lima per unghie in vetro si distingue per la sua durata, è comoda non solo nell’uso, ma anche nella cura dello strumento per manicure stesso (devi solo lavarlo in acqua calda e asciugarlo). Ecco le caratteristiche distintive di questo strumento per manicure:

  • lima delicata per unghie naturali;
  • diverse lunghezze, spessori;
  • rigidità – grana 240 e superiore;
  • durata – alta (se usata correttamente, dura fino a 1 anno);
  • effetto sulla delaminazione – trattamento di superficie morbida;
  • istruzioni speciali: facili da pulire con acqua, eliminano la distruzione di calendule naturali.

Ceramica

Questa è l’opzione migliore per le superfici delle unghie indebolite e danneggiate, con le quali è possibile rimuovere la cuticola senza lesioni e danni ai tessuti molli. Le lime in ceramica non sono solo sicure per le unghie, ma con un uso regolare contribuiscono alla loro guarigione. Informazioni sulla nota:

  • alta qualità grazie alla spruzzatura di ceramica;
  • rigidità e granularità: un’ampia selezione dipende dal risultato desiderato;
  • durata – da 1 anno;
  • effetto sulla stratificazione – la capacità di utilizzare su unghie sottili e malate;
  • le unghie sono solo naturali;
  • istruzioni speciali – adatte per la rimozione di cuticole.

Metallo

Un tale strumento non è scarso, ma alcuni esperti di manicure lo considerano moralmente obsoleto. La lima per unghie in metallo ha una base rigida, quindi non può essere utilizzata per unghie naturali. Con il suo uso quotidiano, aumenta la fragilità delle unghie, c’è il rischio di lesioni. Ecco una breve descrizione di questi modelli:

  • granularità: grana grossa (per lunghezze di taglio) e grana fine (per modellare);
  • rigidità: alta;
  • durata – da 1 anno;
  • influenza sulla stratificazione – correzione delle lastre aeree o estese;
  • le unghie sono artificiali;
  • istruzioni speciali: economiche, adatte non solo per la manicure, ma anche per la pedicure.

Metallo

Plastica

Se è necessario acquistare una lima per unghie, si consiglia di prestare particolare attenzione ai modelli in plastica progressivi. Ad esempio, la base è diritta o schiumata, per una maggiore comodità. Tale acquisto non è costoso come i modelli in vetro e diamanti. Ecco una breve descrizione:

  • granularità: varia in base ai criteri di valutazione richiesti;
  • rigidità – una base solida o pieghevole;
  • durata – fino a 1 anno con uso e cura adeguati;
  • effetto sulla delaminazione – lavorazione di superfici sottili e morbide;
  • lamine per unghie – naturali;
  • istruzioni speciali: prezzi, possibilità di disinfezione senza danneggiare il rivestimento.

Su una base di cartone

Tali lime per unghie moderne sono anche chiamate carta, hanno una breve durata. Data la bassa rigidità delle lime per unghie, si consiglia di utilizzarle per la lavorazione di gel e lastre acriliche. Ecco alcune informazioni interessanti:

  • la grinta è bassa;
  • rigidità: una superficie abrasiva viene applicata alla base di cartone duro;
  • durabilità – modelli usa e getta (2-3 trattamenti);
  • l’effetto sulla stratificazione delle unghie è assente;
  • lamine per unghie – naturali, artificiali;
  • istruzioni speciali: design brillante e varietà, prezzo ragionevole.

Diamante

Un tale strumento per manicure ha un costo elevato, più spesso utilizzato da manicure professionisti. Le lime per unghie hanno un secondo nome: laser. Grazie alla sua trama e alla spruzzatura a diamante, forniscono una lavorazione di alta qualità del bordo libero della lamina ungueale in tutte le direzioni. In vendita è apparso relativamente di recente, ma sono già popolari. Ecco un breve riassunto:

  • rigidità, grinta – diversa;
  • durata – fino a 1 anno;
  • influenza sulla stratificazione: la struttura viene ripristinata;
  • lamine per unghie – naturali, artificiali;
  • istruzioni speciali – prezzo elevato.

Sega elettrica con ugelli

Questo è un dispositivo speciale con diverse modalità di velocità, che è dotato di una serie di ugelli rimovibili. Più elementi sostituibili sono nella configurazione, maggiori sono le possibilità e maggiore è il prezzo della sega elettrica. La vendita gratuita è dominata da prodotti di produttori russi e stranieri, la gamma è ampia. Per non perdere la scelta, i professionisti raccomandano di concentrarsi su criteri di valutazione così importanti:

  1. Energia. Più giri ha la lima elettrica, maggiore è la velocità di ottenere una manicure perfetta.
  2. Ricarica. Le batterie dovranno essere sostituite periodicamente, mentre il caricabatterie è alimentato dalla rete senza problemi..
  3. Equipaggiamento. Più ugelli rimovibili, meno è necessario utilizzare strumenti aggiuntivi quando si esegue la manicure.
  4. Qualità e prezzo Migliore è il prodotto, più dovrai pagare, ma ne vale la pena.

Sega elettrica con ugelli

Quali lime per unghie sono necessarie per la manicure

Con la giusta scelta di strumenti per manicure, puoi garantire la bellezza e la salute delle unghie, fare una manicure in un ambiente domestico confortevole. Una lima per unghie è un elemento importante di una borsa cosmetica, che si trova sicuramente in ogni rappresentante del sesso più debole. Con la scelta giusta, lo strumento durerà più di un giorno.

macinazione

In questo caso, stiamo parlando del buff, che viene utilizzato per progettare e regolare le unghie artificiali e naturali. Quando si esegue una procedura di manicure a casa, tutti i vantaggi di un tale acquisto sono immediatamente evidenti:

  1. Il file è realizzato in schiuma di polietilene; è necessario per mascherare e segare tubercoli e solchi sulla superficie delle unghie.
  2. Tali dispositivi hanno una base a doppia faccia. Le parti differiscono notevolmente in termini di abrasività.
  3. Gli appassionati hanno un prezzo basso, sono facilmente disinfettabili, durevoli durante l’uso con unghie naturali e artificiali.

Per unghie naturali

Le lime in vetro, ceramica e diamante, che contribuiscono alla progettazione e alla regolazione sicure della lamina ungueale senza lesioni e danni meccanici, sono un’opzione eccellente. È molto importante acquistare strumenti per manicure con un indice di abrasione medio o alto, altrimenti è possibile interrompere la struttura naturale, provocare la comparsa di crepe e microcricche su una superficie irregolare. Altre funzioni di selezione sono presentate di seguito:

  1. Le lime Boomerang sono comode da tenere in mano e maneggiare unghie naturali, il rischio di lesioni è ridotto al minimo.
  2. Gli lucidanti sono necessari per la lucidatura sicura delle superfici, garantendo una brillantezza a specchio..
  3. Con una lima ovale puoi tagliare le lamine per unghie alla lunghezza richiesta, senza usare le forbici.

Per esteso

In questo caso, è consigliabile utilizzare file diversi (stiamo parlando di indicatori di lunghezza, spessore, rigidità, grinta). Ad esempio, i modelli con bassa abrasività tagliano una superficie in gel o acrilico con correzione pianificata o non programmata, sono necessari buff per la fase finale della manicure. Possono anche essere utilizzate lime metalliche, questo accelererà notevolmente il processo di dare all’unghia la lunghezza, la forma richieste.

È indesiderabile utilizzare basi morbide per tagliare gel o acrilico, poiché lo strumento diventerà presto inutilizzabile:

  1. Il metallo in pochi movimenti ha tagliato l’unghia estesa alla lunghezza richiesta.
  2. Anche il rivestimento diamantato è duro, ottimo per lavorare con gel artificiali e rivestimenti per unghie acrilici.
  3. I blocchi rettangolari di 3-6 nervature lucidano perfettamente la superficie, dandole lucentezza.

Per artificiale

Tutti i file vengono disinfettati e con un uso corretto e la cura quotidiana dello strumento durano per diversi mesi o anche un anno. Per le unghie artificiali, è necessario scegliere una base dura, in modo che, se necessario, tagliare la lunghezza extra, la larghezza e apportare modifiche. Ecco alcune buone opzioni per lavorare con le unghie artificiali:

  1. Lime metalliche invece di forbici per unghie.
  2. Buff Buffs.
  3. File laser.

Per cuticola

Le lime per unghie devono regolare la lunghezza e la larghezza, svolgere la funzione di forbici per manicure. Soprattutto per le cuticole, si consiglia di utilizzare buff e modelli laser che, a causa della loro consistenza, rimuovono lo strato cheratinizzato senza lesioni e danni meccanici. Tali rivestimenti hanno una spruzzatura a diamante fine con scanalature, agiscono delicatamente sulle punte della lamina ungueale ed escludono lesioni ai tessuti molli.

Per cuticola

Come scegliere una lima per unghie

Per fare la scelta giusta, al momento dell’acquisto, vengono presi in considerazione diversi criteri di valutazione. Le sfumature sono:

  1. Il materiale di fabbricazione, la forma e le dimensioni dipendono dagli scopi e dagli obiettivi. È importante decidere a cosa serve la lima per unghie – per uso domestico o allo scopo di eseguire una manicure professionale.
  2. Produttore e prezzo. La preferenza dovrebbe essere data a marchi noti che producono e vendono solo prodotti di alta qualità. I prezzi sono diversi e vanno dai modelli convenienti a quelli costosi. I modelli opzionalmente costosi saranno migliori del budget.
  3. Equipaggiamento. Per una manicure professionale, è consigliabile acquistare set di seghe elettriche con ugelli rimovibili, diverse modalità di velocità.

Prezzo per lime per unghie

Uno strumento per eseguire la manicure può essere ordinato in un negozio online da un catalogo o acquistato al dettaglio in un negozio specializzato. I prezzi a Mosca e San Pietroburgo sono gli stessi, a seconda della scelta del modello:

Nomi di marchi per lime per unghie

Prezzo, rubli

QVS (vetro)

300

Boemia (cristallo)

200

Credo (ceramica)

600-1000

Tagliaunghie (sega elettrica)

500

Brilliance (buff)

280

Messer & Nagel MN-1503 (Laser)

700-900

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy