Bere regime per dimagrire: come bere durante il giorno

Il contenuto dell’articolo



La moda dei corpi “sinuosi” è passata da molto tempo, oggi è importante essere snelli e in forma. Ragazzi e ragazze di tutte le età si sforzano di raggiungere il peso ideale, le proporzioni del corpo, utilizzando tutti i tipi di metodi per questo. Quindi, oltre all’attività fisica, al rispetto della dieta di una corretta alimentazione, è importante bere molta acqua. Da 2 a 3 litri di liquido: la norma quotidiana di una persona, garantendo il normale metabolismo e la rimozione naturale delle tossine dal corpo.

Il ruolo dell’acqua nel processo di perdita di peso

Ogni giorno, sempre più persone imparano l’importanza di mantenere un regime di consumo quando si perde peso. Le parti del cervello che sono responsabili della sete e della fame si trovano nelle vicinanze, di conseguenza, non è sempre chiaro ciò che si vuole veramente. Una tazza d’acqua può soddisfare la fame, ridurre l’appetito. Con un deficit di umidità nel corpo, si verifica gradualmente la disidratazione, una persona inizia a sentirsi male, si sente stanca, mancanza di forza, che cerca di compensare con cibi zuccherati, portando ad un aumento di peso.

L’acqua contiene 0 kcal, pertanto i chilogrammi non aumentano con esso. I processi metabolici del corpo umano si verificano nell’ambiente acquatico, senza che il loro flusso sia impossibile, quindi è importante osservare il regime di consumo per eliminare l’eccesso di peso. Pro del bere tempestivo:

  1. L’acqua, partecipando alla digestione, aiuta a scomporre il cibo in ingresso, convertendolo in energia, che successivamente trasporta in tutti gli organi.
  2. Entrando nel corpo, l’acqua favorisce la produzione di ormoni che scindono il grasso corporeo. Di conseguenza, coloro che seguono il regime alimentare, il processo di perdita di peso è molto più veloce.
  3. L’acqua circola attraverso il flusso sanguigno, fornendo vitamine, minerali, oligoelementi e altre sostanze benefiche a tutti gli organi.
  4. Il mezzo liquido aiuta a rimuovere le tossine dall’intestino, le tossine, a sciogliere il sale in eccesso. Lo squilibrio nel bere può portare a intossicazione..

Acqua in bicchieri

Bere regime per perdere peso

La mancanza di acqua non solo interferisce con il normale flusso del processo di combustione dei grassi, ma porta anche alla disidratazione. Lo stato di salute peggiora, appare una sensazione di affaticamento, la pelle si secca, ecc. In precedenza, la maggior parte della perdita di peso contava le calorie consumate, ma ora è più efficiente contare il numero di bicchieri di liquidi bevuti. Per perdere peso in modo efficace, è necessario non solo osservare il regime alimentare, ma sapere quale acqua bere, come e quanto.

Che bevanda

L’acqua del rubinetto normale non è adatta per bere routine e perdere peso. Contiene molte sostanze nocive e impurità che avveleneranno il corpo. Devi anche abbandonare la soda dolce, ridurre il numero di tazze di caffè, tè, ecc. Durante il periodo di perdita di peso, i tuoi “amici” dovrebbero essere:

  • acqua purificata usando un filtro;
  • minerale;
  • bevanda alla frutta, composta;
  • tisana verde (con un contenuto di zucchero minimo o senza di essa);
  • succo fresco.

Tisana Verde

È molto utile aggiungere una fetta di limone o il suo succo in un bicchiere con un liquido. Questo prodotto ti arricchirà con vitamina C e acidi, inoltre rompe attivamente i grassi, crea le condizioni per la perdita di peso. La bevanda provoca una lunga sensazione di pienezza, elimina il disagio dovuto alla fame, rinfresca ed elimina il desiderio di avere ancora una volta un boccone. La cosa principale è non esagerare con il limone, poiché una grande quantità di acido citrico distrugge lo smalto dei denti. Ancora una tale bevanda è controindicata per le persone che hanno problemi di stomaco, fegato.

L’acqua dei sassi è molto popolare tra i dimagranti, in cui vengono aggiunti cetriolo fresco, menta e zenzero. Inizialmente, questo frullato vitaminico-minerale era il componente principale di una “dieta a stomaco piatto”, ma grazie alla sua capacità di abbattere rapidamente i grassi e migliorare il metabolismo, è diventato una delle bevande più popolari per coloro che vogliono perdere peso.

Quanto bere

Osservando il regime di consumo durante la perdita di peso, è importante bere acqua durante il giorno in una quantità di almeno 2 litri al giorno. Alcuni credono che dopo aver mangiato, non puoi bere liquidi per circa 30-40 minuti, perché il succo gastrico viene diluito e il cibo viene digerito peggio. Prima di sederti a tavola, devi bere un bicchiere di acqua calda per iniziare il metabolismo e ridurre la sensazione di fame. Suggerimenti:

  • Nella stagione calda, la quantità di liquido dovrebbe essere di 2-3 tazze in più.
  • Prima di praticare sport, dovresti bere 1,5-2 ore prima dell’inizio delle lezioni.
  • Durante l’allenamento, puoi prendere 2-3 sorsi ogni 5-7 minuti.

Come bere

È importante sapere come bere acqua quando si perde peso in modo che il processo non causi disagio. Se non sei abituato a bere almeno 2 litri di liquidi al giorno, cerca questa cifra gradualmente, iniziando il tuo regime con almeno 1,5 litri. Segui queste semplici regole e perdere peso sarà più facile:

  1. Dopo aver bevuto 1,5-2 tazze contemporaneamente, allungherai lo stomaco, a causa del quale ci sarà bisogno di più cibo, che porterà ad un aumento di peso.
  2. Bere a piccoli sorsi, a poco a poco tra i pasti e un bicchiere d’acqua prima di mangiare, a stomaco vuoto.
  3. Non puoi bere cibo, altrimenti il ​​metabolismo peggiorerà, è necessario resistere a 30-40 minuti.
  4. La sera dopo 18 ore, se non è necessario, non dovresti bere liquidi.

La donna beve l'acqua

Quando limitare l’acqua potabile

I reni umani sono in grado di attraversare fino a 20 litri di acqua al giorno, quindi 1-2 litri in più non saranno particolarmente evidenti. Importante: ci sono ancora restrizioni sulla quantità di liquido quando si osserva che bere perde peso. Questi includono i seguenti punti relativi allo stato di salute:

  • fosfaturia, insufficienza renale;
  • ipertensione arteriosa (ipertensione);
  • tendenza all’edema;
  • gravidanza.

Attenzione! Le informazioni presentate nell’articolo sono solo indicative. I materiali dell’articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e fornire raccomandazioni terapeutiche basate sulle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Bere regime per dimagrire: come bere durante il giorno
14 segni che il tuo matrimonio si è rotto e non vuoi ammetterlo