7 ricette per lo shampoo per capelli fatto in casa – il più efficace

Il contenuto dell’articolo



Tra le donne moderne, sta diventando popolare un metodo per lavare i capelli senza l’uso di sostanze chimiche. I componenti principali per lo shampoo a casa saranno sempre in cucina o in farmacia. La composizione del tuo detergente può essere modificata in base alle condizioni dei capelli. Lo shampoo autoprodotto ideale da una base naturale risciacqua delicatamente il cuoio capelluto e i capelli, guarisce, si risciacqua facilmente, non fa male.

Shampoo Soda Illuminante

Puoi preparare lo shampoo per capelli a casa con i seguenti ingredienti:

  • soda – 1 cucchiaio. il cucchiaio;
  • acqua dolce (rubinetto, pioggia o fusione) – 1 bicchiere;
  • sale (con tipo grasso) – 1 cucchiaino;
  • avena e amido di mais, frantumati in farina (aggiungerà densità al prodotto) – da? Arte. cucchiai.

Azioni dettagliate:

  1. Diluire soda, farina d’avena e amido in acqua (aggiungere sale se necessario).
  2. Agitare vigorosamente la bottiglia prima dell’uso..
  3. Applicare uniformemente. Massaggia delicatamente la testa per 1-2 minuti con movimenti delicati e delicati..
  4. Lasciare alleggerire per 15-20 minuti.
  5. Risciacquare con acqua (utilizzare un condizionatore d’aria domestico per ripristinare l’equilibrio del pH).

Sentirai il risultato in 2-4 settimane: i capelli diventeranno più chiari, la forfora scomparirà, la freschezza rimarrà fino a 7 giorni.

Rispettare le proporzioni, eseguire un test allergologico e non utilizzare quotidianamente. Usare con cautela con i capelli asciutti, dopo la permanente, colorazione.

Soluzione di soda

Per mantenere l’equilibrio del pH del cuoio capelluto

Un problema importante quando si usano shampoo fatti in casa è aumentare il pH del cuoio capelluto. Il prodotto alcalino, cadendo sulla superficie dei capelli, distrugge il film protettivo dell’acido. Di conseguenza, le cuticole si aprono, scompaiono la lucentezza, la setosità, la confusione dei fili, la fragilità, il prurito, la desquamazione del cuoio capelluto. Lo squilibrio del PH può portare a infezioni fungine e batteriche.

Per uno shampoo idratante equilibrato, mescolare:

  • 1? bicchieri di olio di cocco;
  • 1? bicchieri di gel di aloe vera;
  • 20 gocce di olio essenziale.

Questo prodotto non include componenti alcalini: soda, sapone liquido. Non forma schiuma, ma rimuove bene lo sporco, nutre e idrata. Lo shampoo naturale viene conservato in frigorifero. Freddo, ha una consistenza densa. Lava i capelli come al solito..

Risciacquare con acqua di aceto di mele se necessario.

Cocco e olio essenziale, gel di aloe

Con cocco e miele

Se includi il sapone liquido nella composizione di uno shampoo fatto in casa, non sarà molto meglio di un prodotto acquistato in un negozio. Ciò è dovuto all’alto pH del sapone, che è dannoso per la salute dei capelli. Equilibrato ottieni un rimedio casalingo, che include gli ingredienti:

  • 1 tazza di olio di cocco;
  • 1 tazza di gel di aloe vera;
  • ? bicchieri di acqua distillata;
  • 2 cucchiai di miele fresco;
  • 1 cucchiaino di olio di lavanda;
  • 1 cucchiaino di olio di rosmarino;
  • ? bicchieri di sapone liquido a base di olive (per schiuma);
  • 1 cucchiaino di olio di avocado (aggiungere sui capelli asciutti).

Istruzione:

  1. Sciogliere in acqua calda.
  2. Aggiungi altri ingredienti tranne il sapone. rimescolare.
  3. Aggiungi il sapone. Mescolare delicatamente in modo che non si formi schiuma in eccesso..
  4. Versare il composto in un contenitore e conservare nel congelatore. In frigorifero, non andrà male 2-3 settimane.
  5. Scongelare prima dell’uso, agitare vigorosamente.

Cocco e Miele

Idratante con olio di ricino

Si consiglia di aggiungere olio di ricino allo shampoo con cautela per i proprietari di capelli grassi, poiché quando strofinato sul cuoio capelluto, può ostruire i pori. In questo caso, applicare solo su punte asciutte. La macchina per colata continua migliora la crescita, protegge dalle radiazioni ultraviolette, idrata, nutre, previene la caduta dei capelli e previene la forfora.

Inserire una ruota leggermente riscaldata nello shampoo prima dell’uso.

Ciò ti consentirà di distribuire uniformemente il prodotto sulla superficie. L’olio di ricino è difficile da eliminare: non aggiungere più del normale alla composizione. Prova uno shampoo idratante, che include:

  • 400 g di latte di cocco denso intero;
  • 2 cucchiai. cucchiai di miele liquido;
  • 1 cucchiaino di olio di jojoba;
  • 1 cucchiaino di olio di ricino;
  • 2 cucchiai. cucchiai di aceto di mele (neutralizza l’alto pH del latte di cocco).

Aggiungi oli essenziali alla ricetta a tuo piacimento e in base al tipo di capelli (lavanda, cedro, rosmarino, menta piperita, salvia, ecc.). Per una durata media, sono sufficienti 2-3 cucchiaini di prodotto. Conservalo in frigorifero o puoi congelarlo come cubetti di ghiaccio.

Devi abituarti gradualmente allo shampoo per capelli fatto in casa, riducendo l’uso di una sostanza chimica convenzionale.

Olio di ricino

Con glicerina per sbarazzarsi di forfora

Con eccessiva forfora, uno shampoo con glicerina aiuterà, che elimina la secchezza, idrata e satura i capelli con l’ossigeno. Gli oli nello shampoo leniscono il cuoio capelluto. Per preparare un rimedio contro la forfora avrai bisogno di:

  • ? bicchieri di latte di cocco;
  • 1 tazza di sapone liquido;
  • ? bicchieri di glicerina;
  • 4 cucchiaini di olio di cocco;
  • 10 gocce di etereo.

La ricetta per shampoo fatto in casa per capelli secchi:

  1. Mescola olio di cocco e glicerina in una ciotola, sapone e latte in un’altra.
  2. Versare il contenuto della seconda tazza nella miscela di olio con un getto sottile. Mescolare bene.
  3. Aggiungi olio essenziale.
  4. Agitare la bottiglia prima dell’uso.
  5. Distribuire lo shampoo sui capelli con un pettine a denti fini..
  6. Per una maggiore efficacia, lasciare il prodotto per 30 minuti, avvolgendo la testa in un sacchetto di plastica. Conservare lo shampoo in frigorifero.

Ricorda le controindicazioni alla glicerina:

  • con aumento dei capelli grassi, la glicerina non è raccomandata;
  • con l’uso prolungato, sono possibili reazioni allergiche;
  • non applicare per lesioni cutanee;
  • usa i prodotti a base di glicerina in un ambiente umido (altrimenti ci vorrà umidità).

Sale marino e glicerina

Con oli naturali

Per ogni tipo di capello, vengono aggiunti oli base adeguati al rimedio casalingo. Ripristina, nutre, idrata, protegge la struttura del capello e il cuoio capelluto dagli effetti dannosi. Per il tipo grasso, sono adatti zucca, jojoba e calendula. I capelli asciutti aiuteranno: olio di olivello spinoso, cocco e jojoba. Ricci – lavanda, salvia. Per migliorare la crescita dei capelli, aggiungi ricino, argan, bardana.

Oltre agli oli base, gli oli profumati miglioreranno la composizione dello shampoo. Per i capelli grassi, aggiungi rosmarino, limone, eucalipto, lavanda. Vestibilità asciutta arancione, mirra. Normale – eucalipto, rosmarino, tea tree.

Le fiale con shampoo pronto devono essere ben chiuse in modo che l’ossigeno non penetri all’interno, nella reazione con cui la composizione si deteriora.

Prova uno shampoo fatto in casa adatto ad adulti e bambini (entrare negli occhi può causare lacrime):

  • ? acqua distillata;
  • ? bicchieri di latte di cocco;
  • ? bicchieri di sapone liquido alle olive (castigliano);
  • 20 gocce di olio essenziale (opzionale).

Unire il latte di cocco, il sapone castigliano e l’olio in una bottiglia. Aggiungi acqua, mescola. Lo shampoo viene conservato a temperatura ambiente per un mese. 1-2 cucchiaini sono sufficienti per una volta. Agitare vigorosamente prima dell’uso. Dopo il lavaggio, usa l’aceto di mele diluito in acqua (1 cucchiaio di aceto in 1 litro di acqua).

Olio d'oliva

La ricetta più semplice per lo shampoo fatto in casa

I viaggiatori adoreranno lo shampoo a secco. In assenza di acqua, amido di mais (patata) e cacao in polvere, la cannella (per le brune) prolungherà la freschezza dei capelli. Lo strumento è adatto a qualsiasi tipo di capello. Dopo aver applicato questo shampoo, lo styling diventa facile. Preparare uno shampoo fatto in casa:

  1. Combina amido (2 cucchiai) e cacao in polvere o cannella (2 cucchiai).
  2. Applicare su cute e capelli con un pennello cosmetico.
  3. Pettine amido pettine con cacao.

Quando una festa è programmata dopo il lavoro e non vuoi perdere tempo a lavare i capelli sporchi e asciugarli, lo shampoo al cocco secco ti aiuterà. Puoi fare lo shampoo naturale a casa con i seguenti ingredienti:

  • 4 cucchiai. cucchiai di cannella in polvere;
  • 2 cucchiai. cucchiai di amido di mais;
  • 1 cucchiaio. cucchiai di latte di cocco in polvere;
  • 1 cucchiaio. cucchiai di farina d’avena schiacciati nella farina;
  • 10 gocce di lavanda o qualsiasi olio essenziale a tua scelta.

Istruzioni su come ottenere capelli spessi, lucenti e profumati:

  1. Mescolare gli ingredienti secchi, aggiungere olio essenziale, mescolare.
  2. Applicare il prodotto sui capelli e sul cuoio capelluto con una spazzola per il trucco.
  3. Pettine.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy