Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

Sezioni dell’articolo



Le pompe per pozzi rari possono essere assolutamente affidabili. Alcuni guasti possono essere corretti localmente con le proprie mani, le nostre istruzioni aiuteranno in questo caso con una descrizione dei tipici malfunzionamenti, la loro diagnosi, eliminazione e raccomandazioni di manutenzione.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

Eliminare i blocchi

Dire che la qualità dell’acqua nel pozzo è tutt’altro che ideale è non dire nulla. Anche se la pompa è dotata di un dispositivo di filtraggio, avrà bisogno di una pulizia periodica e il filtro a profondità grossolana non sarà in grado di trattenere la frazione fine che si deposita sulla girante e sull’alloggiamento.

La maggior parte delle pompe da pozzo si rompe proprio a causa di blocchi della parte di lavoro da depositi di sabbia e calcare. Almeno una volta ogni due anni, è necessario rimuovere la pompa dal pozzo, sciacquarla e pulire le superfici degli elementi funzionali dalla contaminazione. Non essere confuso dalla piccola quantità di depositi: dopo che la placca è apparsa sulla superficie, l’ulteriore accumulo di depositi avviene in modo simile a una valanga.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

La sala delle pompe è soggetta a pulizia, vale a dire la parte inferiore del dispositivo, nonché i canali di flusso dell’acqua. La pompa può essere divisa in due metà dopo aver rimosso la rete protettiva nella parte centrale. È necessario svitare 4–6 dadi dai prigionieri che serrano la connessione della flangia. Quindi una o due viti di bloccaggio vengono svitate, trattenendo la flangia dallo svitamento, quindi la flangia stessa viene svitata dal vetro. Nelle pompe di tipo monolitico, è necessario svitare il tappo del filtro inferiore, per questo, il dado del tubo di uscita deve essere serrato in una morsa, il tappo stesso è facilmente strappato con una chiave a nastro.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

Il pompaggio dell’acqua nelle pompe per pozzi profondi è dovuto a diverse giranti montate in sequenza sull’albero. Devono essere rimossi, ricordando l’ordine di assemblaggio e quindi puliti dallo sporco insieme alla superficie interna del manicotto, alla maglia e ad altri elementi a contatto con l’acqua. Le superfici delle parti non devono essere pulite meccanicamente per evitare graffi. È meglio usare prodotti chimici domestici delicati per decalcificare e convertitori di ruggine, quindi pulire la placca rimanente con una spazzola sintetica morbida o il lato ruvido di una spugna per piatti.

Verifica della linea elettrica

La diagnostica primaria della pompa comprende l’estrazione dal pozzo e il funzionamento a secco a breve termine con controllo della rotazione dell’albero. In questo caso, dovresti prestare attenzione alla natura del ronzio del motore: non dovrebbe verificarsi un carico aggiuntivo, crepitio, fruscii e ronzii irregolari sono categoricamente inaccettabili.

Si noti che è necessario controllare la pompa senza ricollegarla alla rete. La lunghezza e la sezione trasversale del filo dovrebbero essere le stesse del lavoro quotidiano. Ciò è dovuto al fatto che la caduta di tensione sulla linea di alimentazione superiore a 30-50 metri può essere molto significativa, inoltre, è impossibile escludere una frattura di nuclei, rottura dell’isolamento e malfunzionamenti dei dispositivi automatici di protezione e avviamento.

Danneggiamento dell'isolamento del cavo di alimentazione della pompa sommersa Isolamento del cavo di rete danneggiato

Innanzitutto, scollegare uno dei cavi di alimentazione dalla morsettiera della pompa e misurare la tensione – non dovrebbe essere inferiore ai valori nominali consentiti. Se la caduta di tensione è troppo forte, sostituire il cavo con una sezione migliore o più grande. Anche in un cavo completamente scollegato, misurare la resistenza tra i conduttori e ciascuno di essi separatamente. Nel primo caso, il multimetro non fornirà letture in nessuna delle gamme, il contrario indica una rottura dell’isolamento, tipica dei marchi PVA isolati con un composto di PVC espanso. Il valore della resistenza dei conduttori che portano corrente stessa porterà più chiarezza al problema della caduta di tensione, contribuendo ad eliminare l’influenza delle resistenze di transizione sui morsetti terminali.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

Inoltre, non dimenticare di scoprire se l’interruttore non funziona. Il suo valore nominale si adatta esattamente alla pompa, in modo che al minimo sovraccarico, l’alimentazione viene disattivata, prevenendo danni alla parte del motore. Principalmente utilizzati sono gli interruttori con una caratteristica di intervento “A”, la potenza nominale è selezionata e regolata sia in termini di potenza della pompa, sia in termini di tensione di alimentazione e lunghezza della linea.

La differenza tra una struttura ad asta e un monolitico

Come accennato, esistono due tipi di progetti di pompe per pozzi. Si distinguono più facilmente per la posizione del motore: in quelli monolitici, si trova nella parte superiore dell’alloggiamento comune ed è lavato da un flusso di acqua. Nelle versioni ad asta, il modulo motore è montato dal basso attraverso un collegamento a flangia, la pompa e gli alberi motore sono collegati da un giunto scanalato. L’aspirazione dell’acqua viene effettuata nella parte centrale dell’involucro attraverso la rete e quindi tali pompe sono più suscettibili al funzionamento a secco a un basso livello dinamico del pozzo.

Il vantaggio principale del design dell’asta è la capacità di determinare la causa di un malfunzionamento senza un completo smontaggio. Dopo aver scollegato le due parti, la corsa e il gioco dell’albero in ciascuna di esse possono essere controllati separatamente, mentre per le pompe monolitiche, tutte le giranti devono essere rimosse per prime..

Dispositivo pompa pozzo Il dispositivo di una pompa dell’asta di aspirazione. А – parte pompante: 1 – tubo di diramazione di uscita; 2 – albero della pompa; 3 – anello di compensazione; 4 – un anello di tenuta; 5 – camera di aspirazione; 6 – giunto scanalato; 7 – albero motore; 8 – maglia protettiva; 9 – girante; 10 – cuscinetto della girante; 11 – canale di flusso; 12 – valvola di ritegno. B – motore: 13 – canale di drenaggio della sabbia; 14 – sigillo; 15 – avvolgimento statore; 16 – cuscinetto per la rimozione del carico assiale; 17 – cuscinetto reggispinta; 18 – sistema di equalizzazione della pressione; 19 – rotore; 20 – grasso; 21 – albero della pompa; 22 – frizione; 23 – cavo di rete

Esistono anche altre soluzioni di design. In particolare, le pompe a vite sono progettate come pompe a stelo, ma l’aspirazione dell’acqua viene effettuata nella parte superiore, mentre il principio di funzionamento è leggermente diverso. Il vantaggio principale è la facilità di manutenzione della parte di pompaggio: la coclea e, se necessario, la frizione dell’ammortizzatore possono essere sostituiti in 10-15 minuti. È sufficiente svitare da 3 a 5 bulloni sull’estremità superiore e rimuovere il manicotto esterno dell’unità di pompaggio. È importante ricordare che i motori delle pompe a vite possono funzionare a secco quasi indefinitamente, ma solo se la coclea viene rimossa..

Pompa a vite sommergibile

Vite (vite) pompa da foro

Rumore estraneo durante il funzionamento

Immediatamente dopo l’acquisto della pompa, è molto importante eseguire diversi avviamenti a breve termine a secco e uno o due avviamenti a lungo termine con immersione in un contenitore con acqua. Allo stesso tempo, la natura del rumore durante il funzionamento viene valutata e ricordata.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

Un cambiamento nel tono del suono può indicare una discrepanza nella tensione di alimentazione. Con una forte caduta, il ronzio del motore sarà più basso e sforzato, se una tale pompa viene abbassata in un pozzo, potrebbe semplicemente non sollevare l’acqua all’altezza desiderata, anche quando è completamente operativa. Una tonalità troppo elevata può essere dovuta al fatto che la pompa non trasmette la rotazione alle giranti o ad altri elementi di lavoro. Il motivo potrebbe essere un albero di rottura, scanalature usurate al collegamento delle aste o sedi rotte delle giranti..

L’ululato (canto) durante il funzionamento è un segno caratteristico di maggiore attrito nei cuscinetti reggispinta. I separatori rotti possono indicare un suono scoppiettante o forti vibrazioni. Un caso estremo: inceppamento degli alberi, mentre il motore della pompa tende a ronzare, ma non ruota.

Revisione della parte del motore

Le pompe per pozzi profondi sono dotate di un motore asincrono monofase, principalmente senza spazzole. Lo schema elettrico ha un condensatore di avviamento. Lo statore del motore elettrico ha un attacco monolitico al corpo, spesso è riempito con composto epossidico.

Motore della pompa da pozzo

Nelle pompe con un design monolitico, il motore deve essere spremuto dal vetro premendo sull’uscita della connessione della tubazione in uscita con le giranti rimosse. Nelle pompe a stelo, la parte del motore viene scollegata quando le due metà sono sganciate, nelle pompe a vite – dopo aver rimosso la vite di lavoro. In tutti i casi, gli interni del motore (condensatore, terminali di collegamento) possono essere raggiunti solo dopo aver rimosso il tappo sigillato. È fissato con 2-3 viti sulla superficie laterale del manicotto e un forte anello di sicurezza. In alcuni tipi di pompa, la spina potrebbe richiedere l’uso di un estrattore speciale..

Bene pompa statore motore Bene pompa statore motore

Tutti i motori della pompa del pozzo sono riempiti con olio che funge da lubrificante, raffreddamento e funzione dielettrica. Viene utilizzato olio commestibile speciale, ma è disponibile in commercio. I segni di scarsa qualità possono essere un colore torbido dell’olio se miscelato con acqua, oscuramento o presenza di impurità meccaniche, nonché un livello insufficiente. Se l’olio è normale, deve essere scaricato in un contenitore pulito e asciutto, lasciando l’alloggiamento del motore per 15-20 minuti fino a quando i residui non sono completamente drenati dalle pareti. Un riempimento d’olio insufficiente del motore indica l’usura delle guarnizioni del premistoppa.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te

Oltre all’olio avariato, i cuscinetti usurati possono essere la causa del malfunzionamento del motore, che è determinato dal gioco e dal rumore della ruota libera. Se la pompa è stata utilizzata per lungo tempo in condizioni estreme, l’albero potrebbe essere attorcigliato (attorcigliato), l’isolamento degli avvolgimenti potrebbe surriscaldarsi. Gli statori bruciati sono praticamente irreparabili, ma sono abbastanza facili da sostituire.

Riparazione della pompa sommergibile fai-da-te Bruciatura dell’avvolgimento dello statore a causa dell’acqua che penetra nel motore

Revisione del meccanismo di pompaggio

Oltre allo sporco, il motivo principale del guasto del meccanismo di pompaggio è la lunga marcia a secco. A causa della mancanza di liquido, i blocchi delle giranti centrifughe diventano molto caldi e sinterizzati, quindi l’unica opzione di riparazione è sostituirli. Lo stesso vale per la coclea e le boccole. Inoltre, con giranti inceppate, l’albero può ruotare nei fori di atterraggio e in potenti pompe, la sua deformazione e persino la distruzione.

Nelle pompe a vite, le viti e le boccole sono materiali di consumo; vengono cambiate ogni 3-5 anni, a seconda dell’intensità di utilizzo. Le ragioni principali sono l’invecchiamento naturale degli elementi e l’esposizione a piccole particelle abrasive.

Pezzi di ricambio per pompa a vite Vite e manicotto per pompa coclea

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che le parti delle pompe da pozzo hanno un’elevata precisione di adattamento, in modo che il meccanismo pulito sia facile da montare e smontare. Se, durante il montaggio, le parti non cadono al loro posto liberamente, viene violato l’ordine di installazione degli elementi. Esistono differenze di progettazione specifiche nei diversi modelli di pompa, ma le raccomandazioni di base per l’autoriparazione e lo smontaggio per la revisione sono sempre descritte nel manuale dell’utente, che spesso include uno schema di assemblaggio..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy