Modi non banali per proteggere una residenza estiva dai ladri

Sezioni dell’articolo



Proteggere la propria proprietà dai ladri è un mal di testa per molti residenti estivi. Partendo per l’inverno, sono preoccupati che tutto rimanga intatto fino al ritorno dei proprietari. Il nostro sito di consulenza ha raccolto consigli e feedback da residenti estivi che hanno adottato misure per proteggersi dai ladri.

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Daremo il primo consiglio a coloro che hanno in programma di acquistare un cottage estivo. Assicurati di parlare con i tuoi vicini, scoprendo com’è la situazione dei furti in questo villaggio estivo. Se ti viene detto che: “Qui anche una pala arrugginita è stata rubata dal capannone di Tikhonovs lo scorso inverno”, e “La finestra degli Ivanov è stata buttata fuori e una TV, un forno a microonde e un tappeto sono stati tolti”, allora dovresti pensare se hai bisogno di una casa di campagna in un’area con un criminale così irrequieto ambientazione.

Se hai già una dacia, si trova in un villaggio non custodito ed è di solito vuota in inverno – è semplicemente necessario pensare alla sua protezione da intrusioni e invasioni non autorizzate sulla tua proprietà.

Il portale ha già descritto quali misure possono essere prese per proteggere dai ladri di appartamenti in città. Tuttavia, molte misure efficaci in città si rivelano inutili nelle condizioni dei cottage estivi..

Il primo trucco: due porte

Si consiglia ai residenti estivi esperti di installare due porte nel paese. Inoltre, il primo può essere fornito a buon mercato, cinese, realizzato in metallo sottile e con una serratura abbastanza semplice. Se i ladri lo rompono e lo danneggiano, non è poi così male. E dietro di loro, li attenderà una spiacevole sorpresa: una porta di metallo molto più affidabile della terza classe di protezione. Dovrai sicuramente rovinarlo per molto tempo, ma il tempo è già trascorso. Meglio ancora, installa un allarme sulla prima porta, che si spegnerà immediatamente, costringendo i ladri a rifiutarsi di entrare nella seconda porta, il che richiederà tempo prezioso.

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Il secondo trucco – imitazione di videosorveglianza e allarme

Certo, è meglio spendere soldi per un vero sistema di videosorveglianza. Ma i residenti estivi non hanno sempre soldi per questo. Puoi provare a spaventare i ladri installando una finta videocamera in un luogo ben visibile, appeso un cartello “La videosorveglianza è in corso” sul cancello e posizionando un faro a LED nell’area del gruppo di ingresso che lampeggerà in rosso, simulando il funzionamento dell’allarme. Puoi scoprire quale compagnia di sicurezza opera in una determinata area, trovare il suo segno, copiarlo e incollarlo sul tuo cancello. Sembrerà più autentico. Mostra la finta videocamera ai tuoi vicini, dicendo che hai collegato la sorveglianza, il resto delle telecamere sono nascoste, c’è un allarme. Fai loro sapere in anticipo che la tua dacia è protetta, le voci si sono diffuse rapidamente attraverso i villaggi.

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Il terzo trucco è installare le barre non fuori dalla finestra, ma dall’interno, in casa

In questo caso, i ladri non saranno in grado di morderli immediatamente, tagliarli o strapparli dal muro con uno strumento meccanico. Dovrai prima rompere la finestra, e questo è rumore e ulteriori problemi. Inoltre, se c’è un allarme in casa, si spegnerà immediatamente dopo che il vetro è stato aperto o rotto. E di fronte ai ladri, c’è ancora un reticolo interno che impedisce loro di entrare rapidamente in casa. Lo spessore delle aste di metallo dovrebbe essere tra 13-14 millimetri, quindi non è stato facile morderle. È auspicabile integrare tale protezione con accessori antieffrazione per finestre con doppi vetri..

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Il quarto trucco è quello di personalizzare l’intero strumento e in generale tutto ciò che è prezioso

I ladri di solito tirano dai cottage estivi tutto ciò che può essere implementato in modo rapido e sicuro. Si consiglia di personalizzare tutti gli attrezzi da giardino, costruzione e casalinghi – basta apporre il proprio nome su di esso con una vernice indelebile. Puoi inventarti qualche stigma facilmente riconoscibile. In questo caso, i tuoi strumenti saranno facili da identificare e trovare quando contatti la polizia. E i ladri potrebbero chiedersi come venderanno tali oggetti contrassegnati dal proprietario..

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Il quinto trucco è installare i faretti che si accendono grazie ai sensori di movimento

Possono essere integrati con un sistema che accenderà la luce e la radio in casa la sera, creando l’apparenza della presenza dei proprietari. È vero, nei cottage estivi l’elettricità viene spesso interrotta e quindi un tale sistema di protezione è inutile. Ti consigliamo di occuparti di un alimentatore di riserva.

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Il sesto trucco è equipaggiare una cache o cache

E nascondi le cose più preziose lì. I ladri sempre frettolosi non avranno tempo di cercare cache, quindi salverai la cosa principale. A proposito, alcuni equipaggiano la cache scavando un buco sotto il pavimento di un granaio sgradevole. Dicono che certamente non cercheranno cose preziose lì. Tuttavia, i tuoi oggetti saranno umidi e gelidi per tutto l’inverno e potrebbero essere danneggiati. Inoltre, devi assicurarti che nessun altro sia a conoscenza della cache tranne te e la tua famiglia. Deve essere mascherato in modo sicuro.

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Un metodo radicale per proteggere la proprietà dai ladri è quello di portare tutto ciò che ha valore per la città. Ma dove conservare tutto questo lì? Non in un appartamento in città! E, se vuoi venire nella dacia per friggere i kebab per le vacanze di Capodanno, dovrai portare con te tutto ciò di cui hai bisogno. Inoltre, spostarsi due volte all’anno: costi aggiuntivi di impegno, tempo e denaro.

Modi per proteggere una residenza estiva dai ladri

Pertanto, ti consigliamo di utilizzare i nostri consigli, a meno che, ovviamente, nel tuo cottage estivo non ci sia modo di assumere un guardiano per vivere tutto l’anno e installare una barriera all’ingresso. Inoltre, considera l’utilizzo dei servizi di una compagnia di sicurezza privata installando un allarme nella tua dacia..

Ti consigliamo inoltre di fare attenzione quando comunichi con i vicini e sui social network. Non vantarti di elettrodomestici costosi, mobili nuovi di zecca e così via. Non attirare ulteriore attenzione degli intrusi sulla tua dacia!

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy