Come collegare un interruttore pass-through

Sezioni dell’articolo



L’articolo discute il principio di funzionamento di un interruttore passante e a bilanciere, fornisce schemi di collegamento per interruttori progettati per controllare l’illuminazione da due, tre o più posizioni. Vengono forniti suggerimenti per la corretta implementazione dei lavori di installazione relativi alla connessione degli switch pass-through.

Come collegare un interruttore pass-through

L’idea alla base della creazione di un interruttore pass-through non è nuova, i primi circuiti sono apparsi nelle case dei radioamatori negli anni ’60 e ha guadagnato particolare popolarità negli anni ’90, quando i primi interruttori importati sono apparsi sul mercato, “affinati” sotto il controllo di una lampada di diversi posti.

Il dispositivo e il principio di funzionamento dell’interruttore pass-through

Il rappresentante più semplice della famiglia di switch pass-through è la sua versione a chiave unica.

Come collegare un interruttore pass-through

Esternamente, non è diverso da un interruttore convenzionale, ad eccezione del circuito interno, che di solito è indicato sul retro del case..

Come collegare un interruttore pass-through

Il principio di funzionamento dell’interruttore pass-through è semplice: quando si sposta il pulsante dell’interruttore, il contatto mobile interno apre un circuito e chiude automaticamente il secondo (il cosiddetto contatto di commutazione). Nella figura, il terminale “2” è un contatto comune, i terminali “3” e “6” sono una commutazione.

Il diagramma schematico dell’interruttore pass-through è simile al seguente:

Come collegare un interruttore pass-through

Usando questo effetto, puoi creare il circuito dell’interruttore più semplice, in cui un apparecchio sarà controllato da due diverse posizioni contemporaneamente:

Come collegare un interruttore pass-through 1,2 – interruttori passanti; 3 – al corpo della lampada

Collegamento di un interruttore pass-through

L’installazione viene eseguita con un cavo a tre conduttori. Per semplificare il lavoro di installazione, i suoi core devono essere codificati in fabbrica con i colori. La sezione del filo selezionato deve resistere al carico collegato attraverso di esso. Poiché la potenza dei contatti dell’interruttore è limitata a 10-16 A, il cavo flessibile in rame con una sezione da 1 a 1,5 mm viene spesso utilizzato per l’installazione.2.

Come collegare un interruttore pass-through:

  1. Sull’interruttore pass-through, è necessario trovare un terminale comune (nel diagramma è indicato dal numero “1”).
  2. Al primo interruttore, situato più vicino alla scatola di giunzione, portiamo la “fase” e la colleghiamo al terminale comune “1”. Per l’installazione, utilizziamo il filo più luminoso (di solito rosso o arancione, nella foto esplicativa viene utilizzato il bianco).
  3. Atterriamo sui terminali di uscita dell’interruttore pass-through (secondo lo schema, si tratta dei terminali “2” e “3”), i due fili rimanenti, ricordiamo la corrispondenza del colore del nucleo utilizzato e le marcature sulla morsettiera dell’interruttore pass-through.
  4. Sul secondo interruttore, colleghiamo il cavo allo stesso modo del primo (osserviamo rigorosamente la codifica a colori dei fili e dei corrispondenti terminali dell’interruttore).
  5. Nella scatola di giunzione, colleghiamo il filo più luminoso (nella figura esplicativa è bianco), che proviene dal secondo interruttore passante con la fase della lampada.
  6. Gli altri due fili, in base alla codifica a colori, sono collegati con un filo dello stesso colore proveniente dal primo interruttore (ad esempio, verde con verde, blu con blu, ecc.), Nella figura esplicativa, i fili verde e rosso sono collegati.
  7. Colleghiamo immediatamente i cavi neutro e di terra nella scatola di giunzione con un cavo dello stesso scopo che va alla lampada.
  8. Stringiamo le torsioni, se necessario, armeggiamo, isoliamo le sezioni nude dei fili con alta qualità.

Puoi anche usare la seguente connessione:

Come collegare un interruttore pass-through 1 – scatola di derivazione; 2 – al corpo dell’apparecchio; 3, scatole da 4 prese

L’assemblaggio dell’interruttore pass-through viene eseguito nella seguente sequenza:

1. Smontiamo l’interruttore.

2. Colleghiamo i fili all’interruttore pass-through, secondo lo schema.

Come collegare un interruttore pass-through

3. Inserire l’interruttore nella casella posteriore e fissarlo al suo interno.

Come collegare un interruttore pass-through

4. Chiudiamo l’interruttore con coperture protettive e decorative.

Come collegare un interruttore pass-through

Importante! Usando il controllo, assicurarsi che il filo sia “fase” nella scatola di giunzione. Disinserire la tensione di alimentazione prima di eseguire i lavori di installazione. Non intrecciare fili di rame e alluminio insieme.

Verifica del funzionamento del circuito

Accertarsi che ciascun interruttore possa accendere e spegnere la lampada, indipendentemente dalla posizione dell’altro interruttore..

Come collegare un interruttore pass-through

Come collegare un interruttore pass-through

Ogni commutazione dell’interruttore pass-through dovrebbe causare lo spegnimento o l’accensione delle lampade elettriche, se ciò non accade, è necessario trovare ed eliminare un errore nell’installazione.

Interruttori passanti a due tasti

Questi interruttori passanti sono fisicamente costituiti da due interruttori passanti singoli assemblati in un unico alloggiamento.

Come collegare un interruttore pass-through 1 – interruttore pass-through a due tasti; 2 – interruttori pass-through

Un doppio interruttore pass-through consente di controllare più lampade contemporaneamente. Per fare ciò, è necessario raccogliere il seguente schema:

Come collegare un interruttore pass-through 1, 2 – interruttore pass-through a due tasti; 3 – al corpo della lampada

Per la commutazione, è possibile utilizzare sia fili a tre fili disposti in parallelo che fili a sei fili, l’importante è non commettere errori durante la connessione.

Il circuito assemblato consente di accendere e spegnere in modo indipendente due lampade o due lampade da due posizioni diverse.

Ad esempio, accendiamo la lampada numero 1 modificando la posizione del primo interruttore a bilanciere.

Come collegare un interruttore pass-through

Allo stesso modo, puoi accendere la seconda lampada.

Come collegare un interruttore pass-through

La disconnessione può essere eseguita utilizzando il primo o il secondo interruttore.

Controllo dell’illuminazione da tre o più posizioni

In alcuni casi, non è sufficiente essere in grado di controllare l’illuminazione da due punti. Per controllare efficacemente l’illuminazione di una scala a tre piani, sono richiesti almeno tre punti di controllo. In questo caso, insieme ai classici interruttori pass-through, viene utilizzato un ulteriore tipo di interruttore: una croce.

Come collegare un interruttore pass-through

Nell’interruzione della connessione tra due interruttori pass-through è installato un interruttore a croce, che consente di creare un altro punto di controllo dell’illuminazione.

Come collegare un interruttore pass-through 1, 3 – interruttori pass-through; 2 – interruttore a croce; 4 – al corpo della lampada

L’installazione sequenziale aggiuntiva di interruttori a croce può aumentare il numero di posizioni da cui viene controllata l’illuminazione.

Come puoi vedere dal diagramma, la commutazione di uno qualsiasi degli interruttori accenderà o spegnerà l’illuminazione..

Come collegare un interruttore pass-through

Il montaggio del circuito di controllo della lampada da tre diverse posizioni può essere eseguito come segue:

Come collegare un interruttore pass-through 1 – interruttore passante; 2 – interruttore a croce; 3, 5 – scatole per prese passanti; 4 – presa per un interruttore a croce; 6 – scatola di derivazione; 7 – al corpo della lampada

L’installazione viene eseguita in modo simile all’opzione precedente con un singolo interruttore pass-through; l’installazione richiede un cavo a due e tre fili.

Come si può vedere dal materiale considerato, con l’aiuto di interruttori pass-through è possibile organizzare il controllo di una lampada da due diversi punti. L’uso di un interruttore a croce consente di aumentare il numero di punti di controllo a tre o più.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy