Film per windows: tipi, metodo di installazione

Sezioni dell’articolo



È possibile migliorare le prestazioni di una finestra convenzionale con una pellicola protettiva. Nell’articolo considereremo quali qualità acquisisce il vetro “protetto” e daremo anche consigli su come scegliere, installare, smontare e curare correttamente il rivestimento del film..

Pellicole protettive per finestre

Che cos’è un film protettivo

Il film protettivo praticamente non differisce dal normale polietilene. La differenza principale è la composizione del materiale. Nel processo di produzione, usando la tecnologia della deposizione sotto vuoto, il film viene metallizzato – microparticelle di rame, titanio o acciaio vengono applicate sulla superficie. Tale elaborazione conferisce al film proprietà speciali (antiurto, fonoassorbente, termoisolante, ecc.).

Nella composizione di alcuni tipi di rivestimento del film, viene aggiunta una colla molecolare altamente efficace, che viene attivata sotto la pressione di una speciale soluzione acquosa. Dopo l’applicazione sul vetro, si verifica una forte adesione dei materiali: viene creata una struttura monolitica. È questa tecnologia che viene utilizzata per creare occhiali blindati a prova di esplosione..

Varietà di rivestimenti per finestre: funzioni e caratteristiche dell’applicazione

Pellicola antisolari

Una pellicola per la protezione solare ti proteggerà dalla luce solare in eccesso, da occhi indiscreti indesiderati e dal calore. Il rivestimento svolge le seguenti funzioni:

  • regola la luminosità dell’illuminazione, riducendola del 20–80%;
  • riflette circa il 100% dei raggi ultravioletti;
  • riduce significativamente il flusso di calore;
  • impedisce il processo di bruciatura di mobili, carta da parati e altre finiture.

Pellicole protettive per finestre

Usando il film colorato, è possibile evitare l’abbagliamento sullo schermo della TV e sul monitor del computer. Inoltre, la copertura farà risparmiare costi energetici: il condizionatore d’aria funzionerà molto meno frequentemente..

Consigli!Per poter regolare l’illuminazione in diversi periodi dell’anno e dell’ora del giorno, è necessario scegliere una copertura rimovibile.

Film protettivo antivandalismo

Molte banche, organizzazioni di bilancio e negozi installano finestre antivandalo. Negli appartamenti privati ​​e nelle case di campagna, un tale film protettivo può sostituire strutture rinforzate, persiane e inferriate.

Pellicole protettive per finestre

Il rivestimento svolge le seguenti attività:

  1. Protezione antieffrazione e penetrazione. Praticamente tutti gli strumenti che usano i ladri sono inefficaci contro le finestre coperte con pellicola antiurto.
  2. Riduzione delle lesioni da esplosione. Il film assorbe la maggior parte delle onde d’urto, mantenendo il vetro nel telaio e impedisce ai detriti di entrare nella stanza.
  3. Ridurre l’incidenza delle armi da fuoco. Ovviamente, il film non reggerà il proiettile, ma distorcerà la sua direzione e ridurrà la potenza di arresto..

Importante! Un rivestimento antivandalo è installato nella produzione di finestre. Non puoi montare e smontare il film da solo.

Il criterio principale per la scelta di un film è la classe di protezione del rivestimento. Questo indicatore determina lo spessore, la resistenza agli urti e la portata del materiale:

  1. Classe A1 – spessore del film 240 micron, resiste all’energia d’urto di 141 J. Il vetro “protetto” non si rompe se lasciato cadere da un’altezza di 3,5 metri. Il rivestimento viene utilizzato in ristoranti, piccoli negozi. Questo film è adatto per appartamenti e case private..
  2. Classe A2 – spessore 412 micron, massima energia di impatto – 262 J, altezza di caduta – 6,5 metri. Il rivestimento è installato in gallerie e musei.
  3. Grado A3 – il film da 600 micron più resistente. Il suo utilizzo è consigliabile per locali con maggiore valore materiale (banche, gioiellerie e negozi di armi).

Gli occhiali resistenti agli urti hanno una classificazione separata: SU-2 e SU-3. Per uso domestico, la classe SU-2 è sufficiente: la finestra resisterà a un impatto con una forza di circa 200 J.

Antincendio

Il film di protezione antincendio è installato in ambienti con un rischio maggiore di incendio e un alto grado di propagazione dell’incendio. Consigliato per strutture di finestre in case di legno.

Proprietà di rivestimento resistenti al fuoco:

  • impedisce all’aria di entrare nella stanza – il fuoco si diffonde con minore intensità;
  • il vetro non si screpola o esplode: il film può resistere a temperature elevate per 45 minuti;
  • in caso di incendio, il vetro può essere rotto dall’interno della stanza (la presenza di griglie esterne e persiane complica l’evacuazione delle persone).

Pellicole insonorizzate per finestre

Il film con un filtro selettivo spettrale aumenta l’isolamento acustico della finestra ed elimina praticamente la possibilità di ascoltare le conversazioni.

Molti moderni metodi di tracciamento si basano sul riflesso di un raggio laser rivolto al vetro. Dai cambiamenti nelle frequenze del suono del parlato, la superficie del vetro vibra, la conversazione viene registrata, come su un piatto, e successivamente decifrata. Dopo aver applicato la pellicola protettiva, il livello di riflessione e vibrazione è ridotto ed è impossibile rilevare il segnale sonoro.

Film per il risparmio energetico

La perdita di calore attraverso i vetri delle finestre è tre volte superiore alla perdita d’aria intorno ai telai. I film a risparmio termico aiutano a risolvere questo problema: riducono il consumo di calore del 70%.

Pellicole protettive per finestre

Importante! La struttura del film a risparmio energetico non consente al calore di passare dalla stanza a basse temperature e in estate riduce il flusso di aria calda.

Il rivestimento a risparmio termico viene installato durante la produzione di vetrate isolanti. Tuttavia, oggi ci sono film che possono essere montati indipendentemente su una finestra finita, il cosiddetto “terzo vetro”. Il film termico viene incollato all’inizio della stagione di riscaldamento (ottobre) e rimosso in primavera. Si consiglia di cambiare il rivestimento ogni anno..

Sicurezza dei bambini

La pellicola antiurto viene utilizzata per rinforzare il vetro e le superfici a specchio al fine di proteggere i bambini da lesioni. Durante i giochi attivi un bambino può rompere una finestra, ma il vetro “protetto” non si disperderà in molti frammenti, ma rimarrà sulla superficie del film. Inoltre, il rivestimento riduce al minimo il rischio che anche un adulto cada dalla finestra – il vetro incrinato viene trattenuto nel telaio.

Pellicole protettive per finestre

Tavolo. Panoramica delle caratteristiche dei film protettivi per finestre di diversi produttori

NomeKOREX, “Il terzo bicchiere”PROTEZIONE GLOBALESUN-GUARD“Hitsan”
Scoporisparmio di caloreantivandalo, antiurto, protezione UVantiurto, antivandaloprotezione solare, protezione dalle intercettazioni radio, risparmio energetico
Spessore, micron20100/200/300112/280/300/380112/200/225
Dimensioni2×3 / 1.1×6 min rotoli, su ordinazionesotto l’ordinesotto l’ordine
attrezzaturalamina, nastro biadesivofilmfilmfilm
Funzionalità di installazioneil film si restringe del 10-15%installazione qualificatarichiede qualifiche dell’installatorel’autoassemblaggio è possibile
Il costo5,5 euro / set7 euro / mq mda 20 euro / mq mda 15 euro / mq m

Installazione del film protettivo: istruzioni dettagliate

Consideriamo la sequenza di installazione usando l’esempio di un film protettivo per l’energia. È necessario:

  1. Preparare strumenti:
    • asciugacapelli per la casa;
    • coltello da costruzione;
    • forbici;
    • nastro biadesivo.
  2. Rimuovere le maniglie dalla finestra, pulire e sgrassare la superficie del telaio.
  3. Se il film è piegato, separare gli strati.
  4. Appoggiare la copertura su una superficie pulita e tagliarla per adattarla alla finestra. Lasciare un margine di 2 cm ai bordi per incollare il nastro adesivo.
  5. Attaccare il nastro biadesivo attorno al perimetro del telaio.
  6. Rimuovere la striscia protettiva dal nastro.
  7. Tenendo il nastro dai due bordi superiori, incollalo sul nastro. È meglio fare il lavoro insieme.
  8. Soffiare sul rivestimento con un asciugacapelli da costruzione: il materiale si ridurrà leggermente e le pieghe si uniformeranno. Fatto.

Video: installazione di film a risparmio termico

Come rimuovere correttamente il rivestimento del film dal vetro

Se il film è attaccato al telaio, basta staccare il nastro biadesivo e tirare delicatamente il bordo della copertina. Dopo aver rimosso la “protezione”, la finestra deve essere lavata e asciugata.

Nel caso in cui il film venga applicato direttamente sul vetro, è necessario prestare maggiore attenzione. Sollevare il bordo inferiore con un coltello affilato e staccare delicatamente il coperchio.

Cura di una finestra “protetta”

Per rendere la finestra “pulita” e non danneggiare il film protettivo, è necessario rispettare alcune regole:

  1. Il primo lavaggio può essere eseguito solo 5 giorni dopo l’installazione del film.
  2. Il rivestimento deve essere pulito solo con un panno di cotone morbido o panni in microfibra.
  3. Non utilizzare detergenti abrasivi.

Pellicole protettive per finestre

Se la “protezione” è installata all’interno dell’unità di vetro, prendersi cura della finestra sarà molto più semplice, senza alcuna restrizione.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy