Come montare un soffitto teso con le tue mani

Più recentemente, i soffitti tesi sono stati considerati uno dei componenti delle costose riparazioni. Ma già ora possono essere trovati sempre più spesso negli appartamenti di persone con reddito medio. Uno dei vantaggi di un moderno soffitto teso è la possibilità di installarlo da soli, senza l’aiuto di lavoratori professionisti. Questo articolo proverà a dare un’idea di come farlo..

Come montare un soffitto teso con le tue mani

In effetti, installare un controsoffitto non è un compito così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. Per questo è necessario avere esperienza nella finitura dei lavori e nell’inventario.

Dopo l’acquisto, il tessuto elasticizzato dovrebbe rimanere caldo per diverse ore, senza essere premuto o schiacciato da nulla. A volte dalla lunga conservazione sulla tela, possono formarsi “pieghe”. Non rovineranno l’aspetto finale, ma sarà possibile liberarsene completamente in circa sei mesi, quando il soffitto teso assumerà la sua forma finale.

Va inoltre ricordato che maggiore è l’area del soffitto, maggiore sarà la tendenza al cedimento..

La preparazione all’installazione prevede diverse fasi:

  • è necessario eseguire misurazioni accurate dal soffitto;
  • installare il profilo di montaggio;
  • installare supporti per lampade.

L’installazione di un controsoffitto stesso prevede due ulteriori fasi:

  • allungando e fissando il film del soffitto teso;
  • installazione di faretti in rack.

Fasi di preparazione

Misurazioni dalla superficie di lavoro richiederà molta pedanteria e un attento lavoro. L’intero processo di installazione successivo dipenderà dalla corretta implementazione di questa fase..

Come montare un soffitto teso con le tue mani

Su un foglio di carta, è necessario applicare schematicamente tutte le dimensioni del soffitto (la lunghezza di tutti i lati, nonché la lunghezza di tutte le diagonali possibili disegnate da un angolo all’altro). La precisione della misurazione non deve discostarsi di più o meno di 0,5 cm Le misurazioni stesse vengono effettuate a livello del profilo di montaggio. Il diagramma dovrebbe anche indicare la posizione di finestre, porte, tubi e altre comunicazioni. Ciò ti aiuterà a selezionare il posizionamento migliore per le giunture di saldatura..

Profili di fissaggio effettuato uno a uno, end-to-end su tutta l’area del soffitto. Il livellamento deve essere eseguito anche prima del montaggio. La lunghezza del profilo da fissare deve essere inferiore di 2 cm rispetto alla lunghezza del lato del soffitto.

Come montare un soffitto teso con le tue mani

Se il soffitto della stanza non è particolarmente alto, il profilo può essere attaccato da un capo all’altro. Tuttavia, non dimenticare le lampade. La loro altezza non deve superare la distanza tra il profilo e il soffitto.

Quando si collegano i profili, potrebbe esserci un problema con la loro unione angolare. Deve essere eseguito allo stesso modo di unire i battiscopa, tagliando l’angolo con un angolo di 45 gradi, ma tenendo conto di una sfumatura. Per prima cosa devi ritirarti dal bordo del profilo di 0,5 cm e solo successivamente tagliare verso l’alto con un angolo di 45 gradi.

Il profilo stesso è attaccato al muro rigorosamente in base al livello dell’edificio. La gamma di passaggi per il fissaggio del profilo per pareti in calcestruzzo, mattoni e cartongesso fino a 8 cm. Per metallo e piastrelle – fino a 12 cm.

Come montare un soffitto teso con le tue mani

Prima di installare le lampade è necessario determinare con precisione la loro posizione. Quindi, in questi luoghi, vengono fissati i supporti della lampada. Sono forniti di elettricità.

Altrettanto importante, il prossimo passo è proiettare sul pavimento usando una linea a piombo o punti laser che corrispondono ai centri degli apparecchi. Saranno sicuramente necessari in seguito, quando il film sarà allungato e coprirà gli scaffali..

Fasi di installazione

Prima di allungare, dovresti ricordare alcune delle caratteristiche del controsoffitto.

  • non ha paura di riscaldare fino a 100 gradi;
  • impermeabile;
  • le macchie dalle mani sporche non vengono praticamente rimosse;
  • non è possibile utilizzare lampade e lampade a incandescenza con potenza superiore a 60 W;
  • lo sviluppo del web dovrebbe essere lento con un riscaldamento uniforme;
  • la tela laccata deve essere “lucida”, ovvero riscaldare uniformemente con una pistola ad aria calda o un generatore di gas.

“Lucido” è considerato completo quando la tela inizia a brillare e trema in un flusso di aria calda.

L’installazione del soffitto teso viene eseguita dall’angolo precedentemente determinato. Innanzitutto, è necessario fissare 15-20 cm della tela su ciascun lato dell’angolo utilizzando i blocchi di fissaggio.

Come montare un soffitto teso con le tue mani

La lamina viene quindi accuratamente riscaldata e gradualmente tirata sui profili di fissaggio. L’area della superficie già riscaldata della tela aumenta fino al 10%, il che conferisce un soffitto perfettamente piatto durante il raffreddamento e la contrazione.

È necessario monitorare il cambiamento nell’elasticità del web e il suo possibile surriscaldamento.

Il nastro riscaldato è fissato dal centro di ciascun lato. Un cuneo (arpione) o una serratura (chiavistello) viene utilizzato per il lavoro. Non appena viene fissata la metà di un lato del soffitto, devi andare sul lato opposto e fissare nuovamente la stessa parte della tela. In questo modo, l’intera tela verrà allungata e fissata alternativamente..

Se le “pieghe” si trovano sulla superficie, devono essere riscaldate bene. Alcuni spariranno immediatamente, altri scompariranno dopo il tempo.

Dopo che sono stati montati gli ultimi centimetri del foglio del soffitto, è necessario sottoporre l’intero foglio al riscaldamento finale per 15-20 minuti, quindi ventilare a fondo la stanza.

Ora è il momento di ricorrere all’aiuto dei segni sul pavimento fatti in precedenza. Illuminando con un laser o misurando con un filo a piombo, sondiamo la superficie già allungata del nuovo soffitto e determiniamo il centro esatto del portalampada, contrassegnandolo con un pennarello. Ora dovresti prendere gli anelli delle lampade e ingrassarli con la colla (cianoacrilato). Il più presto possibile, gli anelli devono essere incollati direttamente sul film in modo che i punti segnati con un pennarello siano esattamente nel mezzo..

Come montare un soffitto teso con le tue mani

Dopo che la colla si asciuga, usando un coltello affilato, il film viene ritagliato all’interno degli anelli. Attraverso questo foro, l’altezza della lampada viene regolata e le lampadine vengono avvitate..

Su questo, l’installazione del soffitto teso può essere considerata completa. È tempo di godersi il lavoro svolto e il nuovo massimale.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy