Come installare una cabina doccia con le tue mani

Sezioni dell’articolo



Dopo aver letto questo articolo, imparerai come scegliere un box doccia, montarlo e installarlo correttamente, come posizionarlo nel bagno, collegare uno scarico fognario, montare un pallet, riparare una recinzione e sigillare la cabina il più possibile.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Il dispositivo di una doccia tipica

Le caratteristiche del design dipendono dal modello selezionato. La maggior parte dei box doccia sono standard e sono costituiti da un piatto doccia, porte scorrevoli, binario, profili verticali, schermo piatto doccia (grembiule). Se si tratta di un modello chiuso, la parete posteriore e il pannello del soffitto vengono aggiunti all’elenco. Come opzioni aggiuntive, le cabine doccia possono essere dotate di idromassaggio, bagno turco, telefono, radio e altre attrezzature.

Cosa devi sapere quando scegli

Esistono due tipi di cabine doccia: aperte e chiuse (scatole).

Quelli aperti confinano con le pareti del bagno e sono costituiti da un pallet e porte chiuse. Tale cabina non ha tetto.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Le cabine chiuse hanno una ringhiera a parete piena con un tetto. Il prezzo delle scatole è molto più alto delle scatole aperte.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Layout della cabina ottimale

Il box doccia può essere posizionato adiacente alla parete del bagno o nell’angolo della stanza. Di norma, le docce di tipo aperto hanno un posizionamento d’angolo. Se non ci sono comunicazioni nel bagno (elettricità, acqua, fognature), devono essere fatte in anticipo.

Elenco degli strumenti e dei materiali richiesti

Prima di iniziare il lavoro, è necessario decomprimere il modello e controllare il set completo di accessori. Durante il montaggio e l’installazione, avrai bisogno di un cacciavite a stella e cacciavite, un trapano, un lungo livello di costruzione, una spazzola, una serie di chiavi, un nastro impermeabilizzante, tasselli da 8 mm, una chiave regolabile, vernice protettiva per ruggine e metallo. È inoltre richiesto un sigillante per silicone idraulico. Se la parte inferiore del pallet è ordinaria, in fibra di vetro, è necessario fare scorta di guanti per non scheggiarsi le mani.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Consigli:quando si installa una cabina economica di fabbricazione cinese, gli esperti raccomandano di sostituire il sifone, i tubi e i raccordi con materiali migliori.

5 passaggi per l’installazione di una cabina doccia

In genere, questo lavoro richiede 4-5 ore e non richiede competenze speciali. Ti mostreremo come montare una cabina doccia standard aperta.

Scarico fognario

Innanzitutto, nel bagno, segnare la posizione del pallet della cabina. Per determinare esattamente dove sarà il sifone, è possibile contrassegnare la posizione dello scarico sul pavimento. Il sifone deve essere posizionato sopra questo segno quando si seleziona la lunghezza del tubo di scarico.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Installazione pallet

Montiamo le gambe sul fondo del pallet utilizzando i dadi del kit, consentendo di regolare l’orizzontale e l’altezza del bordo del pallet della cabina. Per compensare eventuali irregolarità, è possibile posizionare un sottile strato di isolamento Penoplex sotto il telaio. Per una migliore resistenza all’usura, il metallo del telaio deve essere ulteriormente trattato con una vernice protettiva contro la ruggine.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Assemblaggio telaio pallet

Il prossimo passo è definire l’orizzontale del pallet. Se inclinati, allineamo l’orizzontale con l’aiuto delle gambe, contrassegniamo l’altezza di installazione dei morsetti del bordo del pallet sulla parete: proteggeranno la struttura dallo spostamento, stabilizzando ulteriormente il pallet. Eseguiamo i fori nei punti contrassegnati, i morsetti sono fissati in essi con tasselli da 8 mm. Realizziamo un’installazione preliminare del pallet: i suoi bordi poggiano sugli incavi delle clip. Usando dispositivi di fissaggio a vite, colleghiamo entrambe le parti del sifone: la parte inferiore e la parte superiore. Successivamente, è necessario tirare lo schermo decorativo del pallet e sigillare accuratamente tutte le connessioni al muro con sigillante siliconico sanitario (il suo colore è abbinato al colore del pallet o alla decorazione interna del bagno).

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Installazione di elementi protettivi

Sono montati vicino al pallet. Il pannello laterale viene prima inserito nella parte inferiore, quindi nel profilo superiore. Il secondo muro è installato allo stesso modo. Colleghiamo i profili orizzontali con viti alle pareti del box doccia.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

I supporti a parete sono montati dall’esterno. La distanza dal bordo del profilo all’attacco inferiore e superiore è di 10 cm, quello centrale è impostato a metà altezza. La ringhiera assemblata, ancora senza porte, è ordinatamente posizionata sul pallet della cabina. Controlliamo la verticale con un livello, segnando i punti per i supporti sul muro. Eseguiamo fori, inseriamo tasselli, dopo di che la cabina può essere installata su un pallet e avvitata alla parete con viti.

Consigli:quando si collegano parti della doccia con viti autofilettanti o viti, è necessario lasciare un gioco prima dell’assemblaggio finale. Ciò in seguito renderà più semplice riunire tutti i pannelli, l’importante è non esagerare durante il serraggio: nelle cabine anche il metallo è fragile e si rompe facilmente.

Proteggere le porte

Le porte della cabina, l’installazione di cui stiamo descrivendo, sono composte da due ante. Gli elementi a cerniera sono fissati ad essi dall’alto e dal basso, le loro controparti sono montate su profili orizzontali. Inseriamo le porte nelle cerniere preparate in questo modo.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Successivamente, è necessario controllare la direzione orizzontale della porta e fissare le viti. Viene inserito un sigillo tra il vetro della porta e il profilo, tagliato alla lunghezza richiesta. Per garantire che le porte si adattino in modo ottimale e si chiudano bene, anche il luogo del loro contatto è sigillato.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Per non macchiare il rivestimento di finitura del bagno e della cabina quando si sigillano i giunti con sigillante siliconico, applicare il nastro di montaggio lungo il bordo della giuntura. Pannelli e pallet rimarranno puliti dopo il lavoro.

Come installare una cabina doccia con le tue mani

Se è installata una cabina di tipo chiuso dotata di cupola, per la sua installazione è sufficiente fissare la retroilluminazione, la ventola, l’altoparlante, l’annaffiatoio con un tubo secondo le istruzioni. La cupola viene infine fissata con hardware e sigillante siliconico al box doccia già assemblato. Ripiani, maniglie, specchi e altri accessori per la comodità dell’autoinstallazione sono pre-fissati con un sigillante.

Lavori di messa in servizio

Dopo aver montato il box doccia, resta solo da testare per eventuali perdite. Per fare ciò, è sufficiente accendere l’acqua al suo interno, dopo aver testato tutte le opzioni integrate. Se, entrando, il pallet si incrina, ciò indica che le gambe della struttura sono installate in modo non uniforme. Non è difficile correggere l’errore: per questo rimuoviamo lo schermo del pallet, effettuiamo le regolazioni e riportiamo il pannello decorativo al suo posto. Se viene rilevata una perdita da qualche parte, il luogo viene completamente asciugato e nuovamente trattato con un sigillante. Il tempo della sua asciugatura finale è di circa un giorno..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy