Mobili nella stanza dei bambini

La stanza dei bambini è una specie di modello adattato dell’enorme mondo adulto. Qui, il bambino, con l’aiuto di giochi, giocattoli, libri, mobili, comprende la vita, forma un atteggiamento verso l’apprendimento e i genitori. L’interno del vivaio svolge un ruolo importante nello sviluppo di abilità e talenti, nella formazione della personalità. In esso, i mobili dovrebbero essere anche per i bambini. Non pesanti armadi o armadi “per adulti”, che mancavano di spazio in altre stanze, ma oggetti belli e interessanti che il bambino esplorerà e padroneggerà e che diventeranno una parte organica del suo piccolo mondo. Quando si inizia a sistemare una stanza, tenere conto dell’età del bambino, dei suoi hobby (se delineati) e delle aree funzionali che includerà (riposo, sonno, studio). La scelta dei mobili e la sua disposizione dipendono da questo..

Nella stanza di un neonato, una culla o un letto, sarà richiesto un fasciatoio (spesso dotato di mensole e cassetti). La culla è spesso dotata di un ampio cassetto in lino che scorre lungo le guide metalliche. Esistono modelli in cui i lati possono essere abbassati e sollevati, nonché l’altezza dell’ormeggio può essere modificata. Nella culla, gli schienali e i pannelli laterali sono tradizionalmente alti in modo che il bambino non cada. I lati non sono solidi, ma sotto forma di doghe, in modo che il letto sia ventilato e il bambino possa guardare ciò che sta accadendo intorno. Per comodità dei genitori, alcuni moderni modelli di lettini sono dotati di sedie a dondolo e ruote, che possono essere facilmente rimosse se lo si desidera. Dal momento che lo scheletro del bambino si forma nel primo anno di vita, la base del presepe è un materasso duro e un reticolo ortopedico – una cornice.

Tutto ciò che viene acquistato per un bambino deve essere esclusivamente naturale ed ecologico: solo mobili in legno massiccio, solo stucchi naturali per materasso e cuscini, solo materiali naturali per tende, coperte e biancheria da letto. E vernici resistenti che resistono alla normale pulizia a umido.

“Two to Six” è un’età molto interessante. I bambini in età prescolare imparano attivamente il mondo, i loro orizzonti si stanno espandendo rapidamente. Un naso curioso appare qua e là, quindi non puoi tenerne traccia. I mobili offerti dai produttori per i bambini di questa età si distinguono per il loro colore speciale e l’ingegnosità del design. Il letto, il tavolo, il seggiolone, gli armadietti e le scatole dei giocattoli a volte assumono forme e contorni più inaspettati..

Il bambino è molto mobile. In modo che i piccoli occhi non piangano, in modo che le lacrime non gocciolino, prestare particolare attenzione alla sicurezza degli articoli di arredamento: escludere angoli non arrotondati, mal lavorati, accessori metallici, elementi di vetro nei mobili. Ovviamente, la dipendenza e l’altezza di un bambino di sei anni sono diverse da un bambino di due anni. Pertanto, le cuffie per trasformatori sono particolarmente convenienti, in grado di “crescere” seguendo il bambino e i suoi interessi. In essi, un oggetto può essere utilizzato per diversi scopi, la posizione relativa delle parti componenti cambia, essendo ancora nella stessa struttura. Può consistere in un letto singolo o a castello, scale, comodini, armadi, tavolo.

Il letto scorre fuori dall’armadio, oppure il tavolo scorre da sotto il letto, oppure l’armadio stesso funge da base per il letto: ci sono molte opzioni. Questo mobile consente di risparmiare spazio: tutto può essere posizionato anche in una piccola area, e in realtà le piccole stanze sono spesso riservate alle camerette dei bambini. La sua compattezza consente di lasciare la maggior parte dello spazio libero – per i giochi.

Nella trasformazione di mobili, è spesso possibile aumentare le dimensioni di un letto scorrevole. Tuttavia, gli esperti consigliano di acquistare letti fissi e pieni con una larghezza preferita di almeno 90 cm. È meglio che siano dotati di griglie ortopediche e materassi semirigidi. Se il letto è posizionato al secondo livello, la distanza dal soffitto dovrebbe essere di almeno 70 cm. Per quanto riguarda i materiali utilizzati, i requisiti sono gli stessi – tutto è naturale!

Il bambino è andato a scuola, il che significa che, tra le altre cose, avrà bisogno di uno spazio ben organizzato per lo studio.

I tavoli delle camerette sono di diversi tipi: tradizionali a uno o due paletti, con tavoli estraibili, tavoli per computer con piano estraibile per tastiera. Tale tavolo può avere cassetti integrati aggiuntivi o comodini separati per l’unità di sistema e altri accessori necessari. La cosa principale è che i mobili corrispondono alle dimensioni del bambino. L’altezza del tavolo dovrebbe essere leggermente più alta del gomito del bambino in piedi accanto a esso e il tavolo stesso dovrebbe essere spazioso e stabile. Sono apparsi tavoli trasformanti, in cui l’altezza e l’angolo del piano del tavolo cambiano. Il problema della regolazione dell’altezza può essere risolto anche utilizzando una sedia da ufficio o una sedia con un sedile reclinabile. È preferita una sedia con schienale alto e resistente. La sua altezza ottimale è quando le gambe del bambino, piegate alle ginocchia ad angolo retto, si appoggiano sul pavimento. Lo studente avrà anche bisogno di scaffali e scaffali per libri di testo, quaderni, libri. Possono essere aperti o chiusi, ma meno profondi degli armadi convenzionali. Gli studenti più giovani dedicano ancora molto tempo ai giochi, quindi le sale di design rimangono rilevanti. Durante gli anni scolastici, il bambino cresce molto, i suoi gusti cambiano radicalmente, compaiono nuovi hobby, si forma la sua visione del mondo – sarebbe bello che l’arredamento corrispondesse a questi cambiamenti. I mobili da incasso possono essere una soluzione molto efficace e di successo. Il livello inferiore può ospitare un letto e una scrivania, mentre gli scaffali superiori chiusi chiudono gli oggetti meno popolari..

In tali mobili, c’è un letto pieghevole incorporato nel muro, che viene rimosso durante il giorno. Se ci sono due bambini, puoi usare un letto a castello o una struttura in cui i letti sono integrati l’uno nell’altro. In una piccola stanza, puoi anche ricorrere a questa soluzione: durante il giorno, un letto viene installato sopra l’altro con l’aiuto di un supporto speciale, liberando lo spazio di gioco e di notte ritorna al suo posto. Per facilitare lo spostamento dei mobili, alcuni produttori offrono modelli su ruote..

Gli alunni e gli studenti senior non sono più bambini, ma non ancora adulti. I loro mobili sono giovani, moderni e multifunzionali. In effetti, la stanza si trasforma da un asilo nido in uno studio o studio. Dovrebbe avere abbastanza spazio per i libri, e per un centro musicale con una raccolta di CD, e per le note e per le piante d’appartamento. L’arredamento in sé è di dimensioni naturalmente maggiori rispetto al vivaio, quindi, posizionandolo nello stesso spazio, dovresti considerare attentamente la sua disposizione e suddivisione in zone.

Per un asilo, indipendentemente dall’età, è meglio usare mobili fatti di pioppo massiccio, faggio, frassino, betulla, ontano, acero. Anche i mobili realizzati in MDF (materiale della polvere di legno più fine ottenuto dalla pressatura a caldo senza l’uso di leganti tossici) sono considerati ecologici. L’uso del truciolato è consentito solo nei casi in cui l’intera superficie del pannello è coperta da uno strato protettivo (impiallacciatura, laminato o melanina) e solo se il venditore ha un certificato igienico. Per quanto riguarda la combinazione di colori dei mobili, i produttori preferiscono toni chiari e gioiosi. Quando la scegli, la cosa principale è non esagerare. Lascia che i mobili siano il più neutri possibile e puoi rianimarli con accessori luminosi..

Sul mercato russo esiste un’ampia scelta di mobili per bambini. Una cosa è cattiva: i prezzi sono piuttosto “adulti”. Ad esempio, i mobili di alta qualità realizzati in Italia (DOIMO, SILOMA, MAXCOTT, TIEFFE, FAER, NOVAMOBILI, SPRINT, RECORDS, altri) possono costare 3 mila dollari. In questa fascia di prezzo rientrano anche i prodotti francese (GAUTIER), spagnolo (ANTAIX), tedesco (FLEXA). Prezzi leggermente più moderati (1,5 mila dollari e meno) dalle società VOX (Polonia-Svizzera), MEVI (Belgio), “ENRAN AKROS” Ucraina-Austria), “ERGOTEK” (Ucraina-Italia). Prodotti relativamente economici ($ 500-800) sono offerti dai produttori russi Shatura, Kambio.

Vogliamo tutti rendere la vita dei nostri bambini luminosa, festosa e spensierata, ma allo stesso tempo spesso procediamo non dai bisogni reali del bambino, ma dalle nostre opinioni e idee.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: