Lavoriamo con comodità

Le peculiarità dell’ufficio sono che combina le caratteristiche dei locali sia per il lavoro che per il tempo libero. Le prestazioni di una persona dipendono direttamente da quanto correttamente e razionalmente è attrezzato il suo posto di lavoro. Oggi ti faremo conoscere alcune delle regole per la disposizione e la disposizione dei principali elementi di arredo in ufficio. Questi suggerimenti sono accettabili sia per gli uffici domestici che per gli uffici..

Se la stanza è piccola, non dovresti avere il posto di lavoro con le spalle alla porta o alla finestra.. In questo caso, il posto di lavoro deve essere spostato o oscurato, disposto in modo tale che il riverbero non cada sul monitor. Questo riduce l’affaticamento degli occhi. Se l’area dell’ufficio è grande e ci sono molti posti di lavoro, è possibile organizzare la suddivisione in zone della stanza. La suddivisione in zone viene eseguita organizzando i mobili. È utile raggruppare i luoghi di lavoro in blocchi. A volte, per enfatizzare il bordo della zona, viene installato un rack perpendicolare al muro..

Oltre alle scaffalature, le pareti mobili modulari possono essere utilizzate in combinazione con qualsiasi arredamento per ufficio. Le partizioni zone la stanza, pur mantenendo l’unità dello spazio, contribuiscono all’assorbimento del suono. Questa suddivisione in zone è buona perché consente di riorganizzare rapidamente le partizioni in base ai mutevoli requisiti per il layout della stanza. I moduli sono dotati di doppi vetri (a volte è colorato), tapparelle integrate, con set di mobili sospesi. Le parti cieche del modulo possono essere rifinite con pannelli di vari colori e trame.

I progettisti consigliano vivamente di dare parte dell’ufficio o una stanza separata per un’area ricreativa. Qui sono collocati mobili imbottiti, un tavolino da caffè e piante d’appartamento..

La combinazione di colori di ogni ufficio e ufficio specifico è individuale, ma ci sono alcune regole che dovrebbero essere seguite. Qui, oltre alle preferenze soggettive, si deve anche tener conto delle raccomandazioni della psicologia del colore. L’opzione migliore è quando pareti e pavimenti sono mantenuti in colori chiari e sedie e sedie da lavoro diventano accenti luminosi. Le sedie da ufficio possono avere splendidi colori aperti che vengono raramente utilizzati nei mobili imbottiti per interni residenziali. Una tavolozza neutra può essere contrastata con una soluzione moderna: dipingere la stanza con un colore intenso e intenso. È possibile trovare un’interessante combinazione contrastante quando predomina un colore..

La scelta del colore per il laboratorio dipende anche dalle condizioni richieste dal lavoro: concentrazione o stimolazione e rivitalizzazione. I colori neutri freddi creano un clima aziendale, i caldi colori saturi sono adatti per un’atmosfera creativa, contribuiscono a un clima di lavoro amichevole. La combinazione di colori dipende dalla qualità dell’illuminazione e da quale lato sono rivolte le finestre. Se le finestre sono rivolte a nord, è meglio preferire i colori caldi. Se le finestre sono rivolte a sud o l’illuminazione artificiale viene utilizzata in ufficio, le pareti diventano leggere, fredde. Questi semplici consigli sono familiari a molti e si applicano ugualmente agli uffici e agli alloggi..

Le sale riunioni e gli showroom, al contrario delle sale di lavoro, sono raccomandati per essere dipinti con colori più luminosi e più saturi. Gli psicologi affermano che favoriscono la comunicazione e che a causa della loro breve presenza non si stancheranno. Ma allo stesso tempo è importante preservare una soluzione di stile uniforme per l’ufficio. L’uso del tappeto per la copertura di pavimenti crea un ulteriore isolamento acustico. Scegli i colori vicini al naturale o al neutro.

Soddisfatto dai vestiti… Questa verità si applica pienamente ai mobili per ufficio: la prima impressione di un cliente o di un partner commerciale su di te e la tua azienda è formata da informazioni visive. Il design dell’ufficio e i suoi mobili dovrebbero corrispondere il più possibile all’immagine dell’azienda. I mobili per ufficio sono espressione dello stile dell’azienda, quindi, quando lo si sceglie, è necessario tenere conto non solo del design e delle caratteristiche tecniche del prodotto, ma anche della sua conformità con l’immagine dell’azienda.

I vantaggi dei mobili modulari. Se hai optato per i mobili dell’armadio, devi immaginare come il suo colore sarà combinato con il colore delle pareti e di altri elementi interni. Ricorda che ridipingere un muro è più semplice che sostituire un set di mobili o spostare una partizione. Per i mobili per ufficio, sono preferibili colori sobri e tonalità neutre opache: grigio, bianco, beige, meno spesso nero. Anche i mobili di colore simile al legno sono buoni, apportano comfort e naturalezza alla stanza. Il requisito principale sia per il mobile che per i mobili modulari è che non si concentra su se stesso e non irrita gli occhi.

Il mobile è più “tollerante” per la presenza di mobili realizzati con materiali diversi, naturali e artificiali. Combinazioni di plastica, truciolare, laminato, melammina, impiallacciatura, compensato, metallo, vetro e plexiglass si trovano più spesso nei mobili per ufficio che in altri locali funzionali. Tutti possono scegliere i mobili e il materiale con cui sono realizzati, a seconda dei loro gusti e bisogni. I progettisti osservano la seguente tendenza: da un lato, lo stile di arredamento “da ufficio” sta penetrando sempre più nella vita domestica e, dall’altro, negli ultimi anni l’idea di umanizzare l’ambiente di lavoro è chiaramente visibile. Da qui sono arrivati ​​i mobili multifunzionali, adatti sia per l’ufficio che per la casa..

Quando parliamo di una camera da letto, prima di tutto immaginiamo un letto, che determina in gran parte il viso e lo stile di tutta la stanza. Come applicato a un ufficio, tale carico è senza dubbio a carico del posto di lavoro: il tavolo e il sedile. Le superfici dei tavoli da lavoro sono più suscettibili allo sfruttamento del solito e vengono determinati il ​​materiale, la forma, il colore. È difficile immaginare un desktop moderno senza computer, quindi i designer “ballano”. I modelli di tavoli per computer offerti sul mercato consentono di completare sia un ambiente di lavoro molto semplice sia strutture di varia complessità, integrate da un sistema di elementi di collegamento e partizioni. Possono avere una vasta gamma di configurazioni: da un semplice rettangolo a una forma complessa con curve, arrotondamenti, attacchi laterali. Compattezza e funzionalità sono gli argomenti principali nella scelta dei tavoli per computer per molti acquirenti che hanno maggiori probabilità di sperimentare una carenza piuttosto che un surplus di spazio di vita e di lavoro. La scrivania del computer può essere posizionata sia lungo il muro che nell’angolo (vengono fornite combinazioni angolari di tavoli per computer). È spesso dotato di ripiani estraibili per tastiera, un tavolo d’angolo, un ripiano per unità di sistema sotto il tavolo e un supporto per monitor. Tutto ciò crea ulteriore comodità durante la pianificazione dell’area di lavoro dell’ufficio..

Poltrona. Questo mobile è il principale responsabile del comfort sul posto di lavoro.. Cosa significherebbe il tavolo più comodo se fosse scomodo sedersi? Al consumatore vengono offerte dozzine di tipi di sedie con i nomi più romantici. Ma non sarebbe pratico definirli solo per il loro aspetto. Una sedia da lavoro ergonomica deve essere trasformata per adattarsi al singolo utente. Con il minimo sforzo, tutte le leve devono essere facilmente commutate e l’altezza del sedile regolabile. La regolazione in altezza e profondità dello schienale consente alla colonna vertebrale di rilassarsi. I nuovi modelli di sedie da lavoro hanno un supporto lombare speciale.

Se le condizioni finanziarie lo consentono, puoi rivolgerti agli armadietti per mobili già pronti offerti dalle aziende. Ci sono uffici di dirigenti di classe dirigente, progettati con colori nobili e utilizzando materiali di finitura costosi (pelle, impiallacciatura, legno). Tali mobili sono progettati per gli aderenti alle linee di design tradizionali, danno origine a una sensazione di stabilità e calma eleganza..

c’è camere di classe business, che combinano leggerezza costruttiva e design moderno, una varietà di dettagli ed elementi aggiuntivi.

Finalmente c’è armadi di classe economica – ergonomico e multifunzionale, progettato per soddisfare la domanda di massa.

È quasi impossibile determinare la qualità dei mobili solo dal suo aspetto. Gli esperti consigliano quando scelgono di far scorrere le mani lungo i bordi. In buoni mobili con lavorazione di alta qualità, i bordi sono lisci al tatto e non si attaccano nemmeno a tessuti molto sottili, non ci sono bordi taglienti. I dispositivi di fissaggio hardware sono generalmente nascosti alla vista.

Lavorare in condizioni confortevoli – chi di noi non l’ha mai sognato! Esiste una formulazione della felicità così semplificata ma vitale: “questo è quando vai felicemente al lavoro e felicemente torni a casa”. In questo caso, gli specialisti sono abbastanza capaci di avvicinarci a uno stato di felicità..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy