Quattro motivi per non correre alla pulizia del giardino primaverile

Sezioni dell’articolo



Non appena la neve si è sciolta, molti proprietari di case e residenti estivi si precipitano nel giardino per mettere urgentemente in ordine le cose. Comprendiamo che ti sei perso il lavoro sul tuo sito preferito, ma non dovresti affrettarti! Il nostro sito di suggerimenti ti fornirà quattro motivi per ritardare la pulizia del tuo giardino.

Quattro motivi per non correre alla pulizia del giardino primaverile

Motivo uno: il freddo può tornare

Il tempo primaverile è spesso imprevedibile. Questo è +20 ° C e sembra che sia tempo di estrarre le scatole con le piantine, quindi -5 ° C e di nuovo c’è neve sul terreno. È necessario attendere che il calore costante venga pulito.

Se riesci a rimuovere le piante secche e il fogliame dall’anno scorso e di nuovo il gelo e la neve colpiscono, il terreno rimarrà non protetto. Così come le piante che hanno avuto il tempo di schiudersi un po ‘. Inoltre, potando le piante perenni prima delle gelate, puoi lasciare l’accesso all’acqua all’interno degli steli cavi, dove li congelerà e li danneggerà..

Quattro motivi per non correre alla pulizia del giardino primaverile

Il secondo motivo è che il terreno non si è ancora asciugato

Se cammini nel giardino, calpestando il terreno bagnato, lo compatterai ancora di più. Questo non va bene per la struttura del suolo. Il terreno umido è molto difficile da coltivare, quindi non è necessario affrettarlo. Anche se le erbacce iniziano a sfondare dopo un acquazzone primaverile, aspetta. Il sole deve asciugare bene la terra prima di iniziare attivamente il giardinaggio..

Quattro motivi per non correre alla pulizia del giardino primaverile

La terza ragione è la protezione degli insetti

Ricordi il portale ti ha dato cinque motivi per non pulire le foglie cadute nel giardino? Compreso per la protezione di insetti e lombrichi. Quindi, tutti questi ragni, falene, farfalle, alcune specie di api selvatiche, tutti i tipi di larve dormono ancora sotto le foglie, così come in steli secchi di piante. Non interferire con la natura, lasciali svegliare e lasciare il rifugio invernale prima della tua pulizia generale in giardino.

Quattro motivi per non correre alla pulizia del giardino primaverile

Il quarto motivo è aiutare gli uccelli

Ora gli uccelli stanno attivamente costruendo nidi. E raccolgono tutti gli steli, i bastoncini che si trovano nei giardini. Lasciali materiale da costruzione, non affrettarti a pulire.

Quattro motivi per non correre alla pulizia del giardino primaverile

Quando iniziare a pulire il giardino? Certo, molto dipende dal tempo. La primavera può essere sia in anticipo che in ritardo. Pertanto, nessuno ti dirà la data esatta, devi essere guidato dalle condizioni meteorologiche. In media, nelle regioni meridionali della Russia, è meglio aspettare fino a metà marzo con la raccolta in giardino, nelle regioni centrali – fino all’inizio di aprile e nelle regioni più settentrionali, i lavori primaverili possono iniziare a metà maggio. E non c’è niente di sbagliato in questo. Pensa al fatto che le tue azioni affrettate sul sito danneggeranno la natura e il giardino stesso.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy