Primo viaggio di primavera nel paese

Sezioni dell’articolo



Anche in inverno, ogni residente estivo inizia ad anticipare questo momento emozionante – la prima visita al suo sito nativo e amato dopo lunghi mesi freddi. Il primo viaggio alla dacia in primavera è una sorta di ritorno a casa, nei luoghi in cui la famiglia ha trascorso quasi tutto il tempo libero in estate, perché i cittadini sono già riusciti a perdere la loro casa di campagna, lavorare in giardino e nei letti.

Primo viaggio di primavera nel paese

Ma la prima incursione nel cottage estivo all’inizio della primavera è anche una seccatura, un enorme fronte di lavoro che si è accumulato durante l’inverno, quando era semplicemente impossibile arrivare al cottage estivo..

Quindi, come organizzare il tuo primo viaggio sul sito in primavera in modo che porti molto piacere a tutta la famiglia e allo stesso tempo riesca a fare almeno una parte del piano in casa e in giardino?

Primo viaggio di primavera nel paese In inverno, può essere molto difficile raggiungere molte associazioni di giardini e cottage estivi, anche con la propria auto. E non c’è niente di speciale da fare sul sito. Quindi ci sono case di campagna a forma di “falena”, in attesa di calde giornate di sole e della prima visita dei proprietari

Collezionare cose

Durante i mesi invernali, i proprietari della dacia riescono a liberarsi dall’abitudine di recarsi sul loro sito, quindi vale la pena prepararsi per la prima visita a fondo, avendo riflettuto esattamente su ciò di cui hai bisogno e facendo un elenco di tutte le cose per non dimenticare nulla.

I residenti estivi esperti, che fanno il loro primo viaggio di primavera in una zona suburbana, sono invitati a portare con sé una serie di “elementi essenziali”:

  1. Stivali di gomma e scarpe calde. La neve, molto probabilmente, si è appena sciolta, e nel cottage estivo puoi aspettarti solo fango invalicabile, e il terreno è ancora freddo, quindi le scarpe da ginnastica non sono ancora un’opzione adatta.
  2. Cappelli e una giacca con cappuccio. Anche se in città vai già a lavorare senza cappello, in una zona aperta il vento freddo può causare un raffreddore, quindi è meglio portare con te un comodo cappello lavorato a maglia.
  3. Abiti da lavoro in giardino ea casa. Alla dacia, alla tua prima visita, sicuramente non solo riposerai, ma lavorerai anche duramente, quindi i vestiti dovrebbero essere il più comodi possibile e allo stesso tempo caldi. E scegli cose che non ti dispiaceranno sporcarti!
  4. Non dobbiamo dimenticare articoli così semplici ma necessari come sapone, tovaglioli bagnati e asciutti e altri articoli per l’igiene. È banale lavarsi le mani dopo il giardinaggio in questo caso non ci sarà nulla. E un’altra cosa: dovrai sicuramente mettere le cose in ordine in casa, che è diventata polverosa durante i mesi invernali, quindi prendi tutti i tipi di detergenti e prodotti per la pulizia necessari durante la pulizia a umido.
  5. Se hai portato a casa tutto il tuo inventario e gli strumenti dal tuo cottage estivo in autunno, allora è il momento di restituirli alla tua “stazione di servizio”. Pensa esattamente a cosa ti servirà durante la tua prima visita, poiché potrebbe non essere possibile catturare tutto in una volta – la tua auto non è senza dimensioni.
  6. È indispensabile acquistare i guanti in anticipo – gomma, per la pulizia della casa e guanti di tela più resistenti – per lavorare in giardino e in cortile.
  7. Se i bambini vengono con te alla dacia, quindi invitali a portare con sé i loro giocattoli preferiti, puoi prendere un paio di libri – almeno li leggeranno sulla strada. In generale, i giovani viaggiatori dovranno imballare una borsa separata con tutto ciò di cui hanno bisogno, incluso un cambio di vestiti per ogni evenienza. Un viaggio con un bambino piccolo è un argomento completamente separato, che include un’intera valigia di cose: dai pannolini alle pappe.
  8. Kit di pronto soccorso. Certo, voglio davvero che la prima visita al sito passi senza eccessi e problemi. Ma nessuno è al sicuro da tagli e graffi mentre si lavora in giardino, quindi è meglio prendere iodio, perossido di idrogeno, cerotto adesivo e bendaggio per ogni evenienza. E se qualcuno dei membri della famiglia prende dei farmaci, preparali in anticipo..
  9. Se è la prima volta che parti per il Paese, quando fa già abbastanza caldo perché appaiano le zanzare, assicurati di prendere una crema da questi fastidiosi insetti.
  10. E la parte migliore è il cibo, cioè tutto per il primo picnic di primavera in natura. La carne per il barbecue dovrebbe essere marinata a casa e trasportata in una casseruola, e se non si dispone di una scorta di legna da ardere sul sito, non dimenticare di fermarsi alla stazione di servizio più vicina e acquistare un paio di mazzi. È meglio prendere cibo con una scorta, poiché dopo il lavoro fisico e all’aria aperta, tutti avranno sicuramente un appetito.

L’elenco ulteriore dipende in gran parte da quanto tempo intendi rimanere nel paese e da cosa prevedi di fare. Se il viaggio dura solo un giorno (anzi, per la prima volta è abbastanza), puoi limitarti al set minimo sopra indicato. Resterai alla dacia per tutto il weekend: avrai bisogno di un cambio di biancheria, di tutto il necessario per un pernottamento e di altro cibo.

Primo viaggio di primavera nel paese Molto spesso, quando vanno alla dacia, i proprietari iniziano a rimpiangere che la loro auto non abbia un portapacchi – dopo tutto, ci sono così tante cose che devi portare con te!

Se hai intenzione di iniziare il controllo dei parassiti e imbiancare gli alberi durante il tuo primo viaggio, devi portare con te calce per creare una soluzione e agenti anti-roditori e preparati contro la crosta e gli insetti dannosi, che devi trattare i tronchi d’albero al vero calore.

Questa è una lista solida. Valuta se tutto ciò che hai pianificato si adatterà all’auto, tenendo conto che il sedile posteriore sarà occupato da bambini e un cane. E se devi raggiungere la dacia da solo, l’elenco dovrà essere rivisto di nuovo e lasciare solo ciò di cui non puoi davvero fare a meno.

Colpiamo la strada

Anche prima della strada, è necessario “ricongiungere la situazione”. Se una strada sterrata conduce al tuo cottage estivo, potrebbe non essere ancora asciutto e diventerà un ostacolo insormontabile. Non è male se hai i telefoni dei tuoi vicini nel paese, che puoi chiamare e scoprire se sono già stati sul loro sito quest’anno e se vale la pena andare.

Un’altra opzione è quella di chiamare la direzione del villaggio della dacia o la partnership di giardinaggio. A proposito, è da queste persone che puoi scoprire se l’acqua è già stata attivata nel tuo giardinaggio, poiché il più delle volte in tali villaggi, disabitati in inverno, nella stagione fredda, l’approvvigionamento idrico viene interrotto, temendo il congelamento di tubi e sfoghi.

Stai usando i mezzi pubblici? Verificare con la stazione degli autobus o la stazione ferroviaria se il programma di autobus o treni regolari è cambiato.

Se qualcuno nella tua famiglia è malato, devi prenderti cura dei farmaci appropriati da prendere prima di iniziare il tuo viaggio.

Un’ultima cosa: non è necessario ricordare di fare rifornimento.?

Primo viaggio di primavera nel paese E anche se la tua casa di campagna non è affatto una dimora lussuosa vicino allo stagno. In ogni caso, un viaggio nella casa di campagna diventa un’ottima scusa per fuggire dalla città e fare una pausa dalla vita di ufficio ogni giorno.

Lavori prioritari in casa e in giardino

Il consiglio principale prima del primo viaggio nel paese – non cercare di “abbracciare l’immensità” e rifare tutto il lavoro in un giorno o addirittura un fine settimana. In primavera, c’è molto lavoro nel giardino e nei letti, ovviamente, ma in questo caso vale la pena dare la priorità e pensare a cosa hai davvero il tempo di fare.

Gli esperti consigliano, prima di tutto, all’inizio della primavera di prendersi cura del giardino – la terra non si è ancora asciugata, non c’è nulla da fare nei letti, è troppo presto per piantare fiori. Pertanto, durante il primo viaggio in campagna, vale la pena tagliare gli alberi da frutto, imbiancare i tronchi della tua mela e dei ciliegi e anche trattare gli alberi con solfato di rame o una preparazione speciale contro i parassiti che non si sono ancora svegliati dopo l’inverno.

Tuttavia, di solito l’obiettivo principale del primo viaggio nel paese è mettere in ordine la casa e la trama. Pulizia generale reale, durante la quale tutti i membri della famiglia dovranno lavorare.

Non dimenticare punti così importanti come:

  1. I topi potrebbero essersi stabiliti in casa durante l’inverno, quindi lavora con attenzione, con i guanti, assicurati di trattare tutte le superfici con un antisettico per eliminare l’odore e i microbi che i roditori potrebbero portare. Vale la pena posizionare trappole per topi o, se non si hanno animali domestici, scomporre il veleno.
  2. Si consiglia di riscaldare una casa che è diventata umida durante l’inverno. Se non hai una caldaia, una stufa a legna o un camino, puoi portare con te una stufa elettrica o una stufa elettrica. Ti torneranno sicuramente utili se hai intenzione di passare la notte in un edificio ancora freddo. E prima di accendere il riscaldamento o accendere il camino, è necessario ventilare la casa per eliminare l’odore dei locali non residenziali..
  3. Durante i mesi invernali, i mobili in legno avrebbero potuto essere affilati da topi, insetti o rovinati da funghi. Esamina le gambe di tavoli e sedie per assicurarti che siano sicure.
  4. Gli alberi nel giardino devono essere esaminati e i rami vecchi, malati e secchi devono essere rimossi e i tronchi devono essere puliti dalla corteccia morta.
  5. Puoi anche alimentare le piante perenni sul sito con fertilizzanti azotati attraverso la neve, che poi, con lo scioglimento e l’acqua piovana, penetreranno a loro volta in profondità nel terreno.
  6. Devi anche tagliare e legare con cura la vite al traliccio..
  7. Prenditi il ​​tuo tempo per scoprire piante perenni avvolte in previsione di forti gelate. Il sole splendente della primavera può danneggiare gli arbusti e i fiori che non si sono abituati, quindi è necessario rimuovere la protezione gradualmente, strato per strato e preferibilmente in una giornata nuvolosa. Ma è anche impossibile ritardare con “spogliarsi” – in una “pelliccia” così calda le piante possono semplicemente marcire e marcire.
  8. Durante il primo viaggio verso la dacia, puoi appendere le nicchie nel giardino – ora gli uccelli stanno iniziando a cercare comodi posti di nidificazione e il loro aiuto nella lotta contro i parassiti non ti farà sicuramente del male.
  9. Fino a quando il terreno non è asciutto, è meglio non toccare il prato, anche se la neve si è già completamente sciolta e l’erba verde è visibile qua e là.
  10. Quando rimuovi le foglie rimaste dalla caduta, non correre a buttarle via – gettale in un mucchio di compost, saranno utili come fertilizzanti. Rami secchi, frangivento e resti di ricovero per piante possono essere bruciati e cenere di legno può anche essere sparsa per il giardino.

C’è ovviamente molto lavoro, perché abbiamo elencato solo le attività più elementari e quante altre appariranno quando il proprietario prenderà in consegna la dacia dell’inverno con lo sguardo del suo padrone! Tuttavia, i muscoli che non sono abituati al lavoro fisico dovrebbero essere protetti, altrimenti il ​​primo viaggio nella dacia si trasformerà in una schiena afferrata e dolorerà in tutto il corpo. Fai delle pause, goditi il ​​lavoro e fermati al primo segno di affaticamento o mal di schiena. Hai almeno altri due mesi di primavera e una lunga estate a venire: avrai tempo per tutto!

Primo viaggio di primavera nel paese Alla prima visita alla dacia, la maggior parte dei lavori attende i proprietari del giardino. E per quanto ti piacerebbe sederti rapidamente al tavolo e fare il primo picnic di quest’anno, ricorda che devi tagliare alberi e uva prima che i boccioli si gonfino e il succo inizi a circolare attivamente lungo i rami

Pianifica in anticipo il tuo primo viaggio nella dacia, prepara tutto ciò di cui hai bisogno, fai un elenco di ciò che deve essere fatto prima e, soprattutto, abbi cura di te, non sovraccaricare. Lascia il tempo per la famiglia, goditi lo scenario primaverile, l’aria fresca e l’aroma della carne che arrostisce sul fuoco – e sicuramente non vedrai l’ora che arrivi il tuo prossimo viaggio sul tuo sito..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy