Piantare pomodori

Sezioni dell’articolo



La resa dei pomodori dipende da molti fattori. Uno dei principali è l’adesione alla tecnologia di piantare colture orticole. In questo articolo, descriveremo in dettaglio i due modi principali di piantare pomodori in piena terra: piantine e semi. Inoltre, forniamo suggerimenti sulla scelta di una varietà e sulla cura dei pomodori..

Piantare pomodori

La scelta di una varietà di pomodori

La scelta della varietà di pomodori deve essere affrontata in modo molto responsabile. Questo processo non è facile: gli allevatori ogni anno migliorano il vecchio e mettono in evidenza nuove varietà di pomodori. I residenti e i giardinieri estivi hanno sviluppato un’intera “guida” per la scelta di una varietà, che include una serie di criteri di base.

Piantare pomodori

1. Preferenza per le varietà suddivise in zone adattate alle condizioni climatiche locali. La particolarità delle varietà del sud è il fogliame potente che crea ombra per i frutti. Le varietà settentrionali maturano in un breve periodo estivo e hanno foglie piccole, che forniscono il massimo accesso alla luce.

2. Luogo di coltivazione: terreno aperto o serra. Spesso, le raccomandazioni sono indicate sulla confezione. Se non ci sono tali informazioni, puoi concentrarti sul tipo di crescita:

  • determinante – varietà universali per la coltivazione in piena terra e condizioni di serra;
  • indeterminato – serra, piantare in piena terra è possibile per le regioni meridionali;
  • super determinante – adatto per terreni aperti o per raccolta precoce in serra.

Piantare pomodori

3. Periodo di maturazione:

  • varietà a maturazione precoce – maturano presto, ma hanno un breve periodo di fruttificazione (adatto per le regioni settentrionali);
  • maturazione media e varietà con una lunga stagione di crescita – frutti più produttivi, “emanano” entro 1-2 mesi.

4. Scopo dei pomodori: insalata, per conservazione o conservazione. Molti residenti estivi preferiscono varietà universali, ad esempio Moskvich, Milashka, Tsifomadra, ecc..

Tavolo. Caratteristiche comparative delle varietà di pomodori

Nome della varietà Regione in crescita Termini di maturazione Luogo di coltivazione Produttività, kg / sq. m Scopo del raccolto caratteristiche aggiuntive Funzionalità di cura
Alaska regioni settentrionali maturazione precoce terreno aperto e rifugio per film dieci universale foglie di medie dimensioni, i frutti sono lisci, rotondi pizzicamento moderato
F1 Blues Regioni centrali maturazione precoce serra 6 Conservazione i semi ibridi possono essere utilizzati solo per un anno resistente al virus del mosaico del tabacco
Agatha regioni meridionali maturazione precoce terreno aperto 8 conservazione, insalate crescente da piantine e semi suscettibilità alla peronospora
Veneta regioni meridionali metà-fine terreno aperto / serra 8 conservazione, insalate forma ovale allungata bisogno di concimare con fertilizzanti minerali
Moskvich regioni settentrionali maturazione precoce terreno aperto nove universale boccola compatta, bassa non richiede appuntamenti
freccia Rossa regioni settentrionali maturazione precoce serre 15 universale resa uniforme del raccolto resistente alle malattie
Riempimento bianco regioni centro / settentrionali maturazione precoce terreno aperto / serra nove universale frutti di medie dimensioni, periodo di fruttificazione 2 settimane instabile alle malattie
Yamal regioni settentrionali maturazione precoce terreno aperto 8 insalate, conservazione pianta sottodimensionata, piccoli frutti senza pretese, non richiede pizzicamento

Piantare piantine di pomodoro

Acquisto di piantine

Ecco alcuni consigli pratici per aiutarti ad acquistare piantine di qualità:

  1. Lo stelo della piantina deve essere abbastanza spesso.
  2. Devi acquistare piantine con foglie verdi, senza segni di muffa e aree marroni.
  3. La pianta dovrebbe avere rami ramificati, ma non troppo grandi.
  4. Alla radice, ci deve essere un grumo di terreno inumidito. Non sono ammessi difetti nel sistema di root.

Piantare pomodori

Importante! Un gran numero di foglie su una piantina indica un eccesso di fertilizzanti azotati applicati durante la coltivazione di piantine. In modo ottimale – 7-8 foglie.

Piantine in crescita dai semi: istruzioni passo passo

Considera la sequenza di misure per la coltivazione di piantine di pomodoro.

1. Preparare il terreno. È possibile acquistare terreno universale a base di torba o utilizzare terreno normale dal giardino. Nella seconda opzione, il terreno deve essere riscaldato prima della semina (3-5 giorni a temperatura ambiente) e trattato con una soluzione debole di permanganato di potassio. Aggiungi la cenere (1:20) al terreno preparato – una fonte di potassio, assicurando una buona crescita delle piante.

2. In contenitori per la semina, praticare piccoli fori per il deflusso dell’acqua in eccesso durante l’irrigazione.

3. Riempi il contenitore:

  • 1 ° strato – drenaggio (piccoli ciottoli o guscio d’uovo);
  • 2 ° strato – terreno preparato.

4. Irrorare con abbondante acqua calda.

5. Praticare dei buchi nel terreno con una matita fino a una profondità di 1-2 cm.

6. Metti i semi di pomodoro in ogni buca e scava.

7. Inumidire nuovamente il terreno con uno spruzzatore.

8. Cospargere il terreno con uno strato di sabbia (1-3 mm) e coprire il contenitore con un foglio, creando l’effetto di una mini serra.

Piantare pomodori

9. Mettere le scatole in un luogo buio (temperatura – non inferiore a 15 ° С). Dopo 5-7 giorni, appariranno i primi scatti. Successivamente, le piantine possono essere trasferite in un luogo luminoso e rimuovere il film.

10. Quando compaiono le prime 2-3 foglie, le piantine devono essere immerse. Pianta i pomodori in contenitori separati, tagliando 1/3 della radice.

11. Le piantine devono essere alimentate settimanalmente con fertilizzanti con microelementi.

12. Quando le piante mettono radici in nuovi contenitori, è possibile eseguire l’indurimento: ventilare quotidianamente la stanza ed estrarre le piantine sul balcone.

Consigli!Se le piantine sono cresciute, ma non è ancora arrivato il momento di piantare nel terreno, allora devono essere rafforzate – installa oggetti di scena (ferri da maglia o spiedini di legno).

Piantare pomodori nel terreno: requisiti agrotecnici

Per piantare pomodori, selezionare un luogo soleggiato con una posizione bassa delle acque sotterranee. I precursori più adatti per i pomodori sono legumi, ortaggi a radice, zucche, cetrioli, zucchine e colture verdi. Prima di piantare, il terreno deve essere elaborato, osservando una serie di regole:

  1. Spruzzare il terreno con una soluzione al 75% di solfato di rame; consumo di soluzione – 1,5 l / sq. m.
  2. Scava il letto e livellalo con un rastrello.
  3. Inumidire con acqua calda e formare pozzi. Distanza tra filari: varietà di medie dimensioni – 50-60 cm; varietà sottodimensionate – 45-50 cm.

Piantare pomodori

Consigli!Dopo aver piantato i pomodori nel terreno, la pianta deve essere annaffiata e spud. Ciò rafforzerà le piantine e contribuirà a mantenere umido il terreno..

Caratteristiche di piantare semi in piena terra

Preparazione del materiale vegetale

Le varietà di pomodori precoci maturi sono più adatte per un metodo di coltivazione senza semi: Vologda fruttuoso, Esplosione, Amurskaya Zarya, Mele nella neve. È possibile migliorare la germinazione delle piantine se, prima di piantare, i semi vengono trattati con uno dei seguenti metodi:

  1. Avvolgi i semi in un panno umido e mettili in frigorifero. Dopo 3-4 giorni, trasferire il materiale di semina in un luogo caldo. Un brusco cambiamento di temperatura è una sorta di impulso per la germinazione dei semi.
  2. Prendi un secchio di plastica con un coperchio. Crea una cornice metallica all’interno del contenitore e coprila con nylon. Riempi un secchio a metà con acqua calda. Cospargi i semi su un panno, chiudi il coperchio e metti il ​​contenitore in un luogo caldo.

Piantare pomodori

I metodi elencati per la preparazione dei semi devono essere eseguiti 1 settimana prima di piantare i pomodori in piena terra.

Video: disinfezione di semi in una soluzione di permanganato di potassio

Selezione del sito e lavorazione del terreno

Le regole per scegliere un posto per coltivare pomodori con semi sono le stesse del metodo piantina. Ma il pretrattamento del terreno è leggermente diverso..

È meglio preparare il sito per la semina in autunno. Segna la posizione del letto (70–80 cm di larghezza), stendi uno strato di humus acerbo e compost su di esso. Versare il terreno fertile in cima. L’altezza totale del letto dovrebbe essere di circa 25-30 cm.

Piantare pomodori

I letti alti di assi di legno sono adatti per piantare semi di pomodoro..

Piantare pomodori

Come seminare i pomodori: regole di base

Quando si piantano pomodori, è necessario rispettare i seguenti consigli:

  1. Date di semina per i pomodori: fine aprile – metà maggio (a seconda delle condizioni climatiche della regione).
  2. La distanza ottimale tra i letti è di 50 cm, tra i fori – 30 cm.
  3. Le rientranze di atterraggio sono scavate a scacchiera.
  4. Prima della semina, il foro deve essere annaffiato con acqua calda..
  5. I semi dovrebbero essere disposti in modo circolare. Un buco – 4-5 semi.
  6. Versare i semi piantati e scavati con acqua calda, quindi coprire con una bottiglia di plastica tagliata.

Cura di giovani piantine

Puoi rimuovere il rifugio dopo l’emergere di germogli. Questo dovrebbe essere fatto gradualmente – di 2-3 ore, aumentando ogni giorno il tempo di indurimento. Se fuori c’è il sole e fa caldo, le piante possono essere aperte completamente.

Pomodori a semina sottile: lascia 1-2 dei cespugli più forti nella buca e trapianta il resto in un nuovo posto.

I pomodori giovani coltivati ​​da semi sono meno impegnativi per l’irrigazione. Il loro apparato radicale è più sviluppato di quello delle piantine “semenzali” e sono in grado di fornire umidità dal suolo. L’irrigazione dovrebbe essere fatta con tempo caldo e secco.

Raccomandazioni generali per la coltivazione di pomodori

1. Al momento della fioritura del primo pennello, i pomodori devono essere trattati con liquido bordolese. La successiva spruzzatura viene eseguita ogni due settimane. Tali misure proteggeranno i frutti dall’oscuramento, proteggeranno il cespuglio dalle malattie e dagli scarabei del Colorado.

2. Tutte le foglie che toccano il terreno devono essere tagliate in tempo e devono essere rimosse le scale aggiuntive.

Piantare pomodori

3. Dopo la pioggia o l’irrigazione, il terreno intorno al tronco deve essere pacciamato (l’umidità manterrà nel terreno).

4. Durante la fioritura, lo stelo del cespuglio può essere agitato leggermente per una migliore impollinazione..

5. Dopo l’alimentazione, la pianta deve essere annaffiata in modo che i nutrienti siano ben dissolti e raggiungano l’apparato radicale dei pomodori.

Entrambi i metodi di piantare i pomodori hanno i loro vantaggi e svantaggi. Il metodo piantina è più affidabile, ma allo stesso tempo è molto laborioso. I pomodori piantati a semi sono resistenti alla siccità e producono frutti per un lungo periodo di tempo, fino al gelo.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Piantare pomodori
Porta in metallo economica, consigli per la scelta