Patio: fai da te

Sezioni dell’articolo



Che cos’è un patio. Il suo scopo

Un patio (dal patio spagnolo) è un patio in una casa, che è circondato su lati diversi da muri o una siepe verde di alberi o arbusti. Il patio è diventato un tipico pezzo di architettura nelle case e nelle tenute della nobiltà fin dai tempi dell’Impero Romano. Altre culture l’hanno adottato. Negli Stati Uniti e nei paesi scandinavi, ad esempio, vengono costruiti cortili in legno, poiché l’albero si adatta bene alla natura circostante (cespugli, alberi, fiori).

Che cos'è un patio
Patio in legno

Prima dell’avvento dei cortili, in molte case venivano costruite terrazze per esigenze domestiche, passatempi e cene. C’erano anche solo cortili, usati principalmente per le necessità domestiche..

Oggi, puoi vedere sempre più cortili vicino a case, di varie dimensioni, design e materiali..

Che cos'è un patio
Opzioni del patio

Oltre al fatto che il patio offre comfort alla casa, ti consente di aumentare visivamente lo spazio abitativo, espandere il territorio della casa e del giardino. L’idea di creare un parco giochi per mobili da giardino, prendere il sole e campi da gioco nel cortile della casa è apparsa di recente. Quando pianifichi la costruzione di un patio, devi decidere da solo per quali scopi ne hai bisogno. O sarà un posto per prendere il sole, o per ricevere ospiti e cene, forse sarà un posto dove far giocare i bambini.

Terrazza
Opzioni del patio

Prima della costruzione effettiva, prova a disporre i mobili sul sito del futuro patio, vasi di fiori per assicurarti che le dimensioni del patio siano corrette; Considera se devi disporre aiuole o piante di piante tra le piastrelle per aggiungere fascino al patio o, in generale, rimuovere alcune piastrelle. La scelta delle dimensioni del patio e dei materiali per la sua costruzione dipende da questo..

Materiali per la costruzione di un patio

Considera quali materiali desideri utilizzare per il tuo patio. La progettazione e la pianificazione dipendono in gran parte da questo. Attualmente esiste un’ampia selezione di materiali. È possibile selezionare, ad esempio, calcestruzzo, lastre, mattoni o blocchi di pavimentazione.

Materiali per la costruzione di un patio

Il calcestruzzo è considerato un materiale economico. Può essere utilizzato per costruire un patio di qualsiasi forma e dimensione. Ma, di regola, non è usato per i patii. Lo svantaggio del calcestruzzo è che non è molto attraente esternamente. Il lavoro di posa del calcestruzzo richiederà parecchio tempo, anche se ordini calcestruzzo preconfezionato. Ma se il calcestruzzo è ben posato, la superficie del patio diventa resistente e può servire come base per l’uso di vari materiali di rivestimento..

Per le persone con una ricca immaginazione, pazienza e amore per l’arte astratta, le tessere di mosaico possono andare bene. Per fare questo, utilizzare sia il calcare che il materiale meno costoso, lastre di cemento scheggiato.

Materiali per la costruzione di un patio
Patio a mosaico

I materiali popolari per la costruzione di terrazze sono lastre decorative. Si ritiene che le migliori lastre decorative siano lastre di pietra naturale. Se colleghi l’immaginazione, quindi dalle lastre con l’imitazione della pietra naturale rotta, puoi creare un modello piuttosto interessante del rivestimento. A proposito, un tale rivestimento scivola meno (ad esempio, dopo la pioggia) rispetto alla pietra naturale.

Come realizzare un patio
Patio in pietra

Sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni. I piatti fabbricati in fabbrica sono economici. Le lastre spesse 4 cm, con una superficie liscia sono più economiche di altri tipi di lastre. Possono essere acquistati in qualsiasi supermercato giardino, negozi di materiali da costruzione. Le lastre sono disponibili in una varietà di dimensioni, colori e trame:

  • con superficie scanalata – sicuro quando si guida in caso di pioggia
  • con superficie “scheggiata” – imita la pietra naturale,
  • con una superficie modellata – come una pietra, una piastrella o un mattone.

Il vantaggio delle lastre è che possono disporre in modo relativamente breve un’area significativa del patio. I piatti sono facili da posare. Sono posizionati su un cuscino di sabbia o su un mortaio. Il loro svantaggio è che è difficile stendersi con loro, senza un laborioso taglio delle piastre, non una piattaforma rettangolare, ma una forma più complessa. Molti paesi europei usano piastrelle multicolori. È più piccolo delle lastre di dimensioni (2,5 cm di spessore).

C’è un tale materiale – blocchi. I blocchi hanno le stesse dimensioni dei mattoni. È abbastanza facile lavorare con loro. I blocchi, come i mattoni, sono progettati per essere posati su un “cuscino” senza incollaggio di malta.

Come realizzare un patio
Blocchi di pavimentazione del patio

Pertanto, possono essere posizionati e livellati molto rapidamente (per le riparazioni possono essere facilmente estratti se necessario). A causa delle loro piccole dimensioni, è più facile disporre varie curve e forme diverse rispetto alle lastre.

Un altro materiale da costruzione che è abbastanza comodo da usare è il mattone. I mattoni sono ideali per piccoli patii e se anche la casa è fatta di mattoni, il patio andrà bene con la casa e creerà una transizione graduale da casa a giardino. Quando si sceglie un mattone come materiale da costruzione, farsi guidare dai seguenti tipi di mattoni: marciapiede e rivestimento. Si consiglia di disporre i patii con normali mattoni da pavimentazione in argilla cotta. Questo mattone viene cotto a una temperatura molto elevata, il che lo rende particolarmente resistente e durevole..

Come realizzare un patio
Campione di mattoni per pavimentazione

Scegli mattoni resistenti all’umidità e alle temperature estreme. I mattoni di rivestimento sono ricoperti di smalto prima della cottura, rendendoli pesanti e lisci. Questo materiale viene utilizzato al meglio per i cordoli, poiché dopo la pioggia la superficie dei mattoni diventa scivolosa. In generale, la scelta di questo materiale è ottima e varia sia nel colore che nella trama. Devi solo prendere la decisione giusta.

Come realizzare un patio
I mattoni possono dare libero sfogo alla fantasia del design

Di seguito è solo una variante della costruzione di un patio di mattoni con la posa su un “cuscino” sabbioso senza incollaggio di malta.

Costruzione di un patio “a secco” con mattoni

Materiali e strumenti

Materiali necessari:

  • Mattoni
  • Sabbia – per formare un “cuscino” e riempire le “articolazioni” tra i mattoni
  • Cordoli. Possono essere di plastica o di legno, come nell’opzione di costruzione in basso.
  • Pietrisco, pietrisco (granito)
  • Agrotkan

Strumenti richiesti:

pala per preparazione (scavo) del sito
sperone per “cuscino” di pigiatura. Per aree estese, si consiglia di utilizzare un sperone vibratorio. Puoi creare tu stesso un sperone (vedi sotto “costruire un patio” elemento 2)
rastrello da giardino – per livellare la sabbia
martello per chiodi guida
sega per segare mattoni (se necessario)
massetto per livellare la superficie della sabbia
carrello da giardino
pennello per sabbia da patio
martello di gomma per la regolazione dei mattoni
spago da patio

Preparazione per la costruzione. Selezione del posto

Prima di iniziare la costruzione, è necessario definire chiaramente il posto per il futuro patio. Qualsiasi parte del territorio davanti o dietro la casa può fungere da luogo. In questo caso, diventa, per così dire, una transizione lastricata in pietra tra la casa e il giardino. Può essere posizionato vicino a uno specchio d’acqua (se disponibile) nell’angolo più lontano del giardino. Tutto dipende dallo scopo del patio. Se stai cercando un’area per prendere il sole, cerca un’area con molta luce solare che non sia troppo visibile. Un posto ombreggiato nel giardino con alberi o arbusti, che può essere utilizzato anche nella composizione del futuro patio, è perfetto per il relax, la lettura, i giochi. Per usare il patio come sala da pranzo, scegli un luogo non troppo soleggiato, ma allo stesso tempo non dovrebbe essere all’ombra tutto il giorno. Questo patio dovrebbe essere situato vicino alla cucina.

Molti paesaggisti concordano sul fatto che le dimensioni del patio dovrebbero essere proporzionali alle dimensioni dell’area del giardino: se il tuo giardino è piccolo, un grande patio (nell’intera area, ad esempio) sembrerà ridicolo e viceversa. Su cortili di grandi dimensioni, si consiglia di utilizzare materiali diversi in modo che il sito non sembri troppo noioso, ma non dovresti sovraccaricarlo con tutti i tipi di dettagli decorativi. Esistono molti modi per organizzare un patio. L’opzione standard si trova davanti alla casa, nell’angolo della casa. C’è anche un’altra opzione, che è che il patio finito può essere facilmente rimodellato. Questo è un patio separato dalla casa. È posto su un terreno da cui la casa è chiaramente visibile. Devi anche prestare attenzione all’arredamento del patio. Se si dispone di una stessa area piatta, costruire un patio sarà facile. Tuttavia, se il sito ha una pendenza, dovrai fare un lavoro più difficile: rimuovere il terreno, aggiungere sabbia o terreno (o entrambi).

Se il patio si trova vicino alla casa, deve essere costruito in modo che la superficie del patio sia al di sotto dello strato impermeabilizzante della casa, in modo che l’umidità non penetri nella casa durante la pioggia. Se la superficie del giardino si allontana dalla casa, è possibile ridurre la quantità di materiale aggiunto rendendo il livello del patio sotto la fila di impermeabilizzazione e costruendo i gradini per scendere dalla casa al patio.

Una volta che hai deciso dove si troverà il tuo patio e quanto sarà grande, scopri se c’è qualcosa nel giardino o nel patio che ti disturba. Ad esempio, alberi (che è possibile utilizzare per i cortili), passerelle esistenti, gradini, pali, cavi o tubature dell’acqua.

Costruzione del patio

Non è necessario assumere muratori esperti per costruire cortili. Come dimostra la pratica, realizzare un bellissimo patio a livello può essere più semplice che costruire un ponte di legno..

Esistono due modi principali per costruire un patio in mattoni. Il primo, il cosiddetto metodo “a secco”. I mattoni vengono posizionati direttamente sul “cuscino” di sabbia compattata o pietrisco (pietrisco). I mattoni si incastrano l’uno nell’altro, quindi la sabbia tra loro viene spazzata via. Questo metodo consente di rimuovere facilmente i mattoni se è necessario rinnovare o modificare il patio..

Un altro metodo si basa sull’utilizzo di una malta di calce per tenere insieme le pietre per lastricati. È più resistente. In questo caso, sulla base di pietra frantumata viene posata una lastra di cemento di circa 10 cm di spessore, sulla lastra viene applicata una malta di calce di circa 2 cm di spessore e su questo “cuscino” vengono posate pietre per lastricati. Lo spazio tra i mattoni è pieno di malta.

Costruzione del patio
Modello intrecciato. mattone

Nel tempo, i mattoni possono “disperdersi” se la muratura non è trattenuta lungo il perimetro con un bordo forte. Può essere realizzato in cemento o, come mostrato di seguito, da blocchi di legno..

Per un patio di 150×300 cm, sono necessari circa 200 mattoni (5,7 cm di spessore, 9,5 cm di larghezza, 19 cm di lunghezza). Non usare mattoni di argilla perché sono pesanti e non troppo forti.

L’intera costruzione richiederà circa un paio di fine settimana per preparare il sito e i blocchi di legno per il marciapiede, quindi posare il cordolo e, in effetti, i mattoni stessi.

Una volta che hai deciso le dimensioni del tuo patio, tieni presente che puoi evitare di tagliare i mattoni regolando le dimensioni interne del patio per riempirlo di mattoni interi. Ad esempio, per disporre la “rete”, come mostrato nella foto sopra, l’interno del patio deve essere un multiplo della lunghezza di un mattone o della larghezza di due. Se hai ancora bisogno di tagliare il mattone, puoi usare una sega circolare o uno scalpello e un martello.

Dopo aver scelto un posto per il tuo patio, puoi metterti al lavoro.

Svuota l’area e livella se necessario con una pala. Lo schema del patio dovrebbe essere notato. Perché installiamo i pioli e tiriamo la stringa tra di loro. Assicurati che la corda sia ad un angolo di 90 ° rispetto alla casa (se il patio è in costruzione proprio accanto alla casa) e che anche gli angoli della corda dovrebbero essere di 90 °.

È necessaria una corda tesa come guida per scavare una trincea intorno al patio a una profondità di circa 20,5 cm. Se il cantiere è irregolare, iniziare a scavare verso il pendio, assicurandosi nel contempo che il fondo della trincea sia uniforme.

Scegliere un posto per il tuo patio
Preparazione della trincea

Riempi la trincea con 5 cm di macerie e tamp. Aggiungi altri 5 cm di pietrisco e tampona di nuovo. Controllare la superficie con un livello. Se necessario, è possibile aggiungere o rimuovere inutili.

Puoi fare tu stesso la speronatura, per questo è necessario:

  • due lamiere zincate con dimensioni 300x100mm;
  • trave di legno lunga 1m;
  • blocco di legno lungo 0,5 m;
  • Chiodi.

La barra è posata sopra una lunga barra, pressata con un foglio e il foglio è fissato con chiodi da entrambe le estremità. Il secondo foglio è fissato all’estremità del legname, che verrà utilizzato per speronare il “cuscino”.

Quindi preparare i blocchi di legno come segue: Misurare dal bordo del blocco 7 cm di larghezza e 14 cm di lunghezza (dimensione del blocco 15×15 cm). Ho visto il pezzo segnato. Dipingi il taglio per proteggerlo dalla decomposizione.

Realizzare il patio da soli
Segare blocchi di legno

Posiziona i blocchi attorno al patio. Assicurarsi che il bordo esterno sia a filo con la corda. Praticare un foro nel blocco a 15 cm dal bordo e guidare in una barra di rinforzo lunga 30 cm (per l’ancoraggio al suolo). Fai lo stesso con la seconda barra. Quindi posizionare la terza barra tra la prima e la seconda, collegando così le estremità delle barre.

Come realizzare un patio
Stile del cordolo

Fissare le articolazioni con dispositivi di fissaggio speciali o chiodi o perni adeguati. Il risultato è un bordo del patio.

Copri la superficie del patio con uno speciale tessuto agrotecnico per proteggere il patio dai germogli di erba.

Riempi le macerie, livella con un rastrello e schiaccia accuratamente.

Versare uno strato di sabbia, livellare con una barra. È molto importante che la superficie sia piana, senza fosse o dossi. La profondità del pad risultante dovrebbe essere di 5 cm dal bordo superiore del cordolo. Il sito è pronto per la posa di mattoni.

Inizia dall’angolo del patio fuori casa. Per creare un modello di tessitura, posare due mattoni in parallelo, due mattoni perpendicolarmente. Non spostare i mattoni sulla sabbia! Usa un martello di gomma per posare i mattoni. La superficie del patio deve essere a filo con il cordolo (vedi foto sotto).

Terrazza
Posa di mattoni con un martello di gomma

Quando l’intero patio è disposto, coprire la superficie con sabbia, spazzolare la sabbia sulla superficie del patio in modo che gli spazi tra i mattoni siano riempiti di sabbia. Basta spazzare il resto della sabbia con una scopa. A volte gli spazi vuoti sono riempiti con malta di calce, ma poiché è stato installato un bordo che fissa saldamente la muratura, non è necessario per la malta. Inoltre, potrebbe essere necessario rifare il patio dopo un po ‘e una tale muratura “a secco” è abbastanza adatta (puoi facilmente ottenere mattoni, sostituiscili con altri nuovi, ad esempio).

Infine, puoi rivestire il patio finito con un trattamento speciale per chiudere i pori e rendere la superficie più resistente agli agenti atmosferici..

C’è una grande varietà di materiali per costruire un patio, puoi combinarlo, combinare colori e trame diversi, utilizzare modelli già pronti o crearne uno unico. La scelta è tua. Devi solo mostrare un po ‘di creatività per creare un patio accogliente e confortevole.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy