Isolamento in lana minerale

Sezioni dell’articolo



In questo articolo imparerai i vantaggi e gli svantaggi dell’isolamento della lana minerale. Considera diversi fraintendimenti popolari associati alle proprietà della lana minerale, sia dannoso per la salute. Nell’articolo troverai un metodo per selezionare la classe e lo spessore dell’isolamento in lana minerale.

Isolamento in lana minerale

Il primo passo è segnare le “i”, dissipando diversi fraintendimenti popolari che esistono nel campo del ragionamento vicino alla costruzione. Esistono numerosi miti sulla lana minerale, che complicano notevolmente la procedura di scelta di questo materiale..

Mito numero 1. Produttore affidabile

È certamente piacevole avere a che fare con “Ursa”, “Knauf” o “Rockwool”. Il nome noto e la menzione di un paese affidabile, che si tratti di Francia, Finlandia o Germania, ispirano fiducia nella scelta di un buon isolamento. Allo stesso tempo, il fatto che la lana tecnica sia prodotta utilizzando una sola tecnologia, utilizzando apparecchiature simili da materie prime identiche, non è visibile..

Qui è opportuno ricordare la funzione principale della lana minerale: un isolamento termico affidabile, che si ottiene mantenendo l’aria stabile tra le fibre. Anche un mucchio di capelli tagliati è in grado di farlo, se adeguatamente organizzato. Il principio di soffiare lana di cotone e reazioni termochimiche non è cambiato nel corso dei 150 anni della sua esistenza, pertanto il moderno isolamento in lana minerale dello stesso marchio e classe non differisce molto..

Video sull’isolamento della lana minerale

Naturalmente, questo non è un motivo per acquistare prodotti dubbi a prezzi sospetti bassi. Non dimenticare la lotta dei nostri imprenditori compatrioti verso risparmi irragionevoli. Tuttavia, i grandi produttori, in particolare le imprese congiunte russo-europee, mantengono la qualità al livello.

Tecnologia di fabbrica per la produzione di cotone idrofilo – video passo-passo

Mito numero 2. Per selezionare la lana minerale, è richiesto un calcolo di ingegneria termica

Indubbiamente, i calcoli sono una cosa utile, a volte persino necessaria. Tuttavia, questa procedura è piuttosto costosa se si noleggia un’azienda ed è difficile eseguire calcoli da soli senza un’adeguata istruzione ed esperienza. Esiste un’alta probabilità di commettere un piccolo errore di 0,01 unità o coefficiente, che svaluterà i calcoli successivi.

Isolamento in lana minerale

La buona notizia è che oltre 150 anni della sua storia, la lana minerale è stata studiata e classificata al 100% in base a tre criteri, combinando i quali è possibile selezionare i parametri necessari dello strato e del materiale. Tutti i calcoli dell’ingegneria del calore saranno ridotti a questi parametri:

  1. Forma – piatto o tappetini.
  2. Marchio (densità) – misurato in kg / m3.
  3. Spessore dello strato.

È possibile selezionare questi parametri, guidati dalla vasta esperienza di utilizzo dell’isolamento in lana, nonché dalle raccomandazioni del produttore.

Mito numero 3. Lana minerale – danni alla salute umana

È difficile negare che una sostanza prodotta usando reazioni chimiche non sarà completamente passiva. Nel processo tecnologico, c’è un momento di introduzione delle resine di formaldeide, che evaporano dopo lo stampaggio e l’imballaggio. I loro vapori sono davvero cancerogeni e dannosi. Anche le particelle delle materie prime di pietra sono dannose. Ma il tasso di evaporazione e la concentrazione effettiva delle particelle sono così trascurabili da essere semplicemente trascurati nelle descrizioni dei prodotti..

La lana minerale moderna è chiamata ecologica perché la quantità di agenti cancerogeni (e qualsiasi altra sostanza nociva) è dieci volte inferiore alla soglia di concentrazione massima ammissibile (MPC), non solo nello stato di funzionamento (“freddo”), ma anche sotto forte riscaldamento (la lana stessa non è illuminato). Queste e molte altre resine nocive si trovano in truciolare (mobili), OSB (basi e superfici), in tutti i tipi di plastica, compresa la finestra.

Articoli spaventosi che menzionano Greenpeace, ambientalisti e frasi come “… in Europa sono stati a lungo abbandonati …”, “… in tutto il mondo sono passati a riscaldatori innocui …”, ecc. – marketing sleale progettato per attirare l’attenzione su un prodotto alternativo ( PPR, schiuma poliuretanica liquida, intonaco isolante, ecc.). Quando si sceglie un riscaldatore, ricordare che non esistono sostanze assolutamente passive in natura e nell’industria..

conclusioni:

  1. Scegli lana minerale dai produttori disponibili nella tua zona. Prestare attenzione alla vicinanza delle fabbriche: se la produzione è lontana, si rischia di pagare in eccesso fino al 15% per il trasporto (incluso nel prezzo).
  2. Lo spessore e il grado dello strato possono essere selezionati dall’esperienza. Tutto dipende dal numero di strati di spessore di fabbrica di 50 o 100 mm.
  3. La lana minerale è un materiale moderno e innocuo. Sostenere il contrario equivale a dire che l’auto stessa è obsoleta, citando la Ford T del 1921 come esempio..
  4. La lana minerale non è una panacea e non un materiale ideale. Tutti gli altri riscaldatori hanno i loro meriti..

Isolamento in lana minerale

La lana minerale è disponibile in due formati: lastra e rotolo (tappetini). Sulla confezione c’è necessariamente un numero a due cifre da 11 a 66 – densità, ovvero l’indicatore principale del valore costruttivo del cotone idrofilo. La rigidità e la capacità portante dipendono direttamente da essa. In diversi casi, sono rilevanti diversi indicatori. Considera i casi principali di utilizzo della lana minerale nelle costruzioni e riparazioni private in ordine di densità crescente.

Isolamento acustico dei pavimenti

A questo scopo, sono adatti tappeti di lana minerale del grado più basso – 11-14. Ciò è dovuto al fatto che non ci sono fluttuazioni di temperatura e umidità nei piani interni dell’edificio..

Isolamento in lana minerale

Divisori insonorizzanti

Per questo sono adatti tappeti di densità più elevata, da 30 a 37 gk / m3 o piastre con le stesse prestazioni. Ciò è dovuto al requisito di stabilità verticale dello strato isolante non portante, che viene imposto alle pareti divisorie. Dovrebbe rimanere nella cella in condizioni di temperatura e umidità stabili..

Lo spessore dello strato in questi casi è determinato dalle capacità di progettazione. L’opzione ideale è riempire l’intero spessore della lastra.

Isolamento del tetto fino a 45 °

Più la pendenza è vicina all’orizzonte, minore è la densità necessaria per mantenere la stabilità degli strati. Lo spessore dell’isolamento è generalmente uguale alla larghezza delle travi (150-200 mm). In ogni caso, non dovresti mai risparmiare sull’isolamento del tetto: stiamo parlando di bloccare il 40% delle perdite di calore che attraversano il tetto. I soldi risparmiati per uno strato saranno pagati in eccesso per il riscaldamento entro 2-3 anni. Puoi usare tappetini e assi con una densità di almeno 30 kg / m3.

Isolamento in lana minerale

Isolamento del tetto a 45 °, tetto mansardato, pareti esterne di una casa di legno

Di solito, l’isolamento in questi casi è realizzato dall’interno, installando lana minerale tra i bordi del telaio. In questo caso, il foglio dovrebbe rimanere nella cella per un po ‘di tempo senza archiviare. Se il foglio cade sotto il suo stesso peso, è necessario un isolamento più denso e rigido. Piatti non inferiori a 37-42 kg / m3.

Isolamento esterno di una facciata ventilata con tassellatura

In questo caso, il batuffolo di cotone deve essere abbastanza denso da resistere alla pressione dei tasselli. Densità sufficiente 37-42 kg / m3. Per una parete di 1–1,5 mattoni, è sufficiente lana minerale da 100 mm.

Isolamento in lana minerale

Isolamento esterno per una facciata “bagnata”

I requisiti più elevati sono imposti a questo tipo di piastre non solo in termini di conducibilità termica, ma anche in termini di rigidità. La struttura del foglio deve resistere al peso degli strati di finitura, quindi la densità è richiesta almeno 42 kg / m3. spesso la confezione di tale lana di cotone è contrassegnata con “FASAD”. Per una parete di 1–1,5 mattoni, è sufficiente lana minerale da 100 mm.

Isolamento termico interno di bagni, saune

All’interno della stanza non è necessario “spargere” centimetri dello strato e un sottile riflettore di calore viene in soccorso, che viene incollato in fabbrica su fogli (rotoli). Ciò annulla la possibilità di restringimento verticale del materiale. Isolamento in foglio con una densità di 14-37 kg / m3 ha una resistenza sufficiente alla conducibilità termica e uno spessore di soli 50 mm, ma allo stesso tempo è molto più costoso. In altre parole, in questo materiale, 50 mm di ovatta sono sostituiti da un foglio con uno spessore di circa 0,5 mm..

Quando si sceglie la lana minerale, ricordare che circa il 50% dei problemi di isolamento si verificano a causa di errori o negligenza durante l’installazione. Poiché si tratta di opere nascoste, il loro controllo deve essere rafforzato. L’isolamento dovrebbe essere nella struttura nella sua posizione naturale, uniforme e liscia. Pieghe, protuberanze, onde, rughe, cuciture sovrapposte sono cause popolari di malfunzionamento e cedimento della lana di roccia. Osservando le regole di installazione e gli standard operativi, assicurerai una vita lunga e calma per te e la tua casa.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy