Come realizzare l’impermeabilizzazione nella stanza del seminterrato

Sezioni dell’articolo



In precedenza, non era consentito posizionare locali residenziali e industriali ai piani interrati delle case. Ma con l’inizio della ristrutturazione, sempre più scantinati vengono trasferiti al patrimonio immobiliare. E da quando le case sono state costruite molto tempo fa, l’impermeabilizzazione delle fondamenta è già caduta in rovina. L’articolo spiega cosa fare se è impossibile ripristinare l’impermeabilizzazione della fondazione dall’esterno, quali materiali e strumenti sono necessari per questo.

I piani del seminterrato sono impermeabilizzati nella fase di costruzione di una casa. Tuttavia, spesso i costruttori senza scrupoli lo fanno male o dimenticano persino di impermeabilizzare le fondamenta. Se nel seminterrato si trovano solo comunicazioni tecniche, il flusso di pioggia e acqua di fusione si noterà solo quando la fondazione inizierà a sgretolarsi. E se c’è un negozio o uno spazio abitativo nel seminterrato, una perdita creerà molti problemi. Il modo più affidabile per eliminare una perdita di fondamento è quello di scavare dal lato della strada per tutta la profondità e realizzare una nuova impermeabilizzazione.

Questo è in teoria, ma in pratica non è sempre possibile scavare una buca profonda due metri vicino alla casa. Se non è possibile effettuare l’impermeabilizzazione all’esterno, è possibile farlo all’interno.

Strumento richiesto

Per impermeabilizzare il seminterrato, sono necessari i seguenti strumenti.

Perforatore per eliminare le cuciture e rimuovere vecchi intonaci.

Impermeabilizzazione dall'interno

Miscelatore industriale per la preparazione di miscele impermeabilizzanti.

Consulenza specialistica

Coltello da sutura.

Strumento di impermeabilizzazione

Spazzola grande (pennello) per l’applicazione di primer e miscela impermeabilizzante.

Piano terra

materiale

Dai materiali avrai bisogno di:

Primer “Betokontakt”, miscela secca bicomponente “Birss” .

Materiale impermeabilizzante
Facciamo riparazioni noi stessi

Iniziare

Innanzitutto, è necessario pulire tutto l’intonaco dalle pareti con un perforatore ai blocchi di fondazione.

Riparazione domestica fai-da-te

Poiché le giunture tra i blocchi di fondazione sono i luoghi più comuni per lo scorrimento dell’acqua, devono prima essere sigillate. Per questo si consiglia di utilizzare una speciale miscela bicomponente “Birss”. È costituito da sabbia di quarzo, una miscela di cementi di diversa consistenza e vari additivi chimici. Prima di sigillare, è necessario pulire le pareti dall’intonaco ed elaborarlo. Prima di iniziare a impermeabilizzare le cuciture, devono essere eliminate ad una profondità di almeno cinque centimetri. Per eliminare le cuciture, hai bisogno di un perforatore. Successivamente, è necessario trattarli con terreno di penetrazione profonda per ripararli..

Rinnoviamo la casa

Quindi è necessario preparare la miscela secca “Birss”. Per fare ciò, versare il componente liquido “Birss. Germoplastic “e ad esso, mescolando costantemente, aggiungere lentamente la miscela secca” Birss “. Di solito questa miscela viene diluita in proporzioni da una a tre. Affinché la miscela si mescoli meglio, è meglio mescolarla con un miscelatore industriale. Poiché dopo aver miscelato la soluzione diventa cremosa, è necessario aggiungere un po ‘di sabbia in modo che la miscela si addensi e possa essere utilizzata per ostruire le cuciture. Di norma, le cuciture vengono martellate lungo l’intera altezza del muro..

Costruiamo una casa noi stessi

Dopo che tutto questo si è asciugato, è necessario applicare il terreno Betokontakt sui blocchi di cemento. Questo dovrebbe essere fatto in modo che il rivestimento che segue aderisca meglio al muro..

Casa fai da te

Successivamente, al fine di migliorare le proprietà impermeabilizzanti del muro, la miscela Birss viene applicata con un pennello. Questo dovrebbe essere fatto in due strati. Il primo strato viene applicato da sinistra a destra e il secondo strato viene applicato dall’alto verso il basso..

Fallo da solo

Quindi, dopo che l’impermeabilizzazione è completamente asciutta, l’intonaco può essere applicato al muro.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy