Copertura a rullo

Materiale in rotolo può fornire impermeabilità anche a zero pendenze e il limite superiore delle pendenze consigliate è di 45-50 °. Possono essere posati su qualsiasi base solida (legno, cemento, ecc.).

Esistono diversi metodi principali per la posa dei materiali in rotolo, in base ai quali questi rivestimenti sono suddivisi in:

1.adhesive:

  • su mastici bituminosi caldi;
  • su mastici e adesivi a freddo gomma-bitume, bitume-polimero e polimero;
  • 2. depositato:

  • su bitume ossidato e modificato;
  • metodo a caldo (cotto) con bruciatori a gas;
  • metodo a caldo (senza fuoco) utilizzando apparecchiature a infrarossi;
  • modo freddo (senza fuoco), ad es. dissoluzione dello strato di bitume addensato;
  • 3. con adesivo:

  • i materiali all’interno hanno uno speciale rivestimento protettivo (pellicola di silicone o carta), che è sufficiente per rimuovere; quindi arrotolare il rotolo sulla superficie innescata.
  • Il metodo più antico per installare la moquette per tetti è l’incollaggio continuo di materiali in rotolo sul substrato. In alcuni casi, è consigliabile posare i materiali di copertura utilizzando il cosiddetto incollaggio parziale. Ciò elimina le condizioni per la comparsa di una pressione in eccesso dovuta alla formazione tra il tetto e la base di uno spazio d’aria che comunica con l’aria esterna lungo il contorno del tetto o attraverso speciali deflettori di scarico. I tetti realizzati in questo modo sono chiamati “traspiranti”.

    L’uso di coperture “traspiranti” non solo evita il gonfiore, ma aiuta anche a rimuovere l’umidità dal materiale di base (circa 1 kg / m2 per estate). La quantità di umidità rimossa può essere aumentata con una sezione fissa del traferro a causa delle medicazioni applicate al materiale in rotolo durante la sua fabbricazione. Con un tetto “respirante”, le sue rotture sopra le articolazioni e le fessure della base sono completamente escluse, poiché le deformazioni di quest’ultimo non vengono trasmesse al tappeto del tetto.

    Lo svantaggio di un tetto traspirante è che è difficile individuare la perdita. Se appare una fessura nel tappeto del tetto, dove è entrata acqua, allora si diffonderà attraverso tutti i seni d’aria e, trovando una giuntura allentata alla base, entrerà all’interno dell’edificio. La comparsa di una perdita sul soffitto non significherà che il tappeto del tetto sia danneggiato esattamente sopra questo posto e non è facile trovare una perdita reale.

    La copertura “traspirante” è necessaria per il restauro di vecchie coperture, poiché all’interno del vecchio tappeto di bitume, di norma, c’è sempre umidità, che deve poter fuggire. È inoltre necessario quando si lavora in inverno su nuovi pavimenti in cemento, la cui umidità non può essere portata ai parametri standard..

    Quando si utilizzano tetti “respiratori” nella costruzione in serie, è necessario sviluppare diagrammi di copertura nella composizione dei progetti del tetto, indicando la disposizione di strati e strutture di nodi e abutment.

    L’incollaggio parziale del tetto alla base può essere fatto applicando lo strato inferiore:

  • materiale perforato;
  • materiale ordinario, incollato con mastice, sotto forma di macchie uniformemente distribuite, strisce continue o intermittenti di mastice;
  • materiale depositato in cui lo strato depositato inferiore viene applicato al tessuto a strisce intermittenti
  • I sistemi di copertura respiratoria sono stati utilizzati con successo per lungo tempo in Scandinavia, Germania, Belgio e altri paesi. Durante la posa del materiale mediante fusione o dissoluzione, al fine di rispettare la tecnologia, è necessario prestare attenzione al fatto che ha uno spessore sufficiente dello strato di copertura inferiore. Lo spessore minimo richiesto deve corrispondere alle dimensioni dell’irregolarità (rugosità) del massetto di base.

    Il dispositivo di un tappeto per coperture realizzato con materiali con uno strato adesivo è molto tecnologicamente avanzato. Questo metodo può essere utilizzato sia per i nuovi tetti che per la riparazione di quelli vecchi, ma la base deve essere preparata con particolare cura. Oggi, tali materiali sono piuttosto rari per il mercato russo e sono usati in modo molto limitato.

    Valuta l'articolo
    ( Ancora nessuna valutazione )
    Condividi con gli amici
    Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
    Aggiungi un commento

    Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy