Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Il vantaggio principale della combinazione di appartamenti è ottenere uno spazio abitativo più spazioso senza spostarsi in un’altra posizione. D’accordo, è conveniente – senza uscire dalla tua solita casa, la tua zona preferita, per ottenere un appartamento due o anche tre volte più grande di quello precedente. Oppure, non trovando un appartamento adatto alle dimensioni, acquistane due contemporaneamente nella stessa casa.

Ma ci sono molti problemi con l’unione degli appartamenti. Preparati che potrebbero essere necessari sei mesi per concordare la riqualificazione! Inoltre, devi prima ottenere un piano accurato dell’intero condominio, perché ci sono casi in cui è semplicemente impossibile combinare appartamenti a causa delle caratteristiche del design.

Il processo di approvazione comprende l’elaborazione di un progetto di riqualificazione. Si consiglia di contattare un’organizzazione di progettazione che fa parte di un SRO specializzato. Quindi i documenti vengono inviati all’ispettorato abitativo e quindi all’ITV, dove verrà elaborato un nuovo piano tecnico dell’appartamento.

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Le regole di riqualificazione sono descritte nel SNiP 31-01-2003 “Condominio”. La combinazione di appartamenti nel loro insieme in un elemento separato non è allocata ed è considerata una riqualificazione. Ci sono alcuni dei divieti più importanti di cui dovresti essere a conoscenza:

  1. È impossibile smantellare, trasferire i condotti di ventilazione, ridurne la sezione trasversale, interrompere le comuni comunicazioni degli edifici.
  2. Non demolire pareti portanti, tagliare travi portanti, travi, tagliare o spostare piloni e colonne portanti. Nella parete portante, sarà possibile effettuare solo un’apertura per il passaggio e con il rinforzo obbligatorio della struttura. Questo dovrebbe essere fornito nel progetto.
  3. Non è possibile trasferire aperture esistenti in pareti portanti senza un progetto e l’autorizzazione di organizzazioni specializzate..
  4. La cucina e il soggiorno non possono essere scambiati. Un’eccezione si verificherà se non c’è spazio di vita sotto di te, cioè l’appartamento si trova al primo piano. Inoltre, sarà possibile scambiare la cucina e il soggiorno nel caso di una combinazione verticale di appartamenti su due livelli, se uno di essi si trova all’ultimo piano. Parleremo di questa opzione in modo più dettagliato di seguito..
  5. È impossibile posizionare un bagno, un bagno sopra la zona giorno.
  6. Non è possibile combinare la cucina con lo spazio abitativo se l’appartamento è a gas. C’è solo una via d’uscita: rifiutare la fornitura di gas e installare un piano cottura elettrico.

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Come puoi vedere, l’elenco dei divieti è abbastanza grande, motivo per cui prima di acquistare un secondo appartamento o due o tre sul sito contemporaneamente, dovresti studiare il progetto della casa. Si può scoprire che un condotto di ventilazione si trova nel muro dove si è deciso di fare un’apertura unificante. In questo caso, non ti sarà permesso di combinare appartamenti.

Prendi in considerazione tre opzioni esistenti per combinare gli appartamenti:

1. Appartamenti su un sito.Questa è l’opzione più comune e la meno problematica per ottenere l’autorizzazione. Secondo gli esperti, se il muro è fatto di blocchi o mattoni, non sarà possibile toccare solo la trave del cuscinetto superiore. Se l’intera parete è portante, sarà possibile effettuare solo un’apertura con una larghezza non superiore a 160 centimetri, necessariamente con un rinforzo della struttura. Se è possibile impadronirsi di parte del territorio edilizio comune – un vestibolo o un corridoio di fronte all’appartamento – le pareti possono essere lasciate sole facendo un ingresso comune. Tuttavia, tale soluzione richiede il consenso di tutti i vicini.

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

2. Appartamenti uno sopra l’altro.Non si tratta più di un’integrazione orizzontale, ma verticale delle aree residenziali. La possibilità di combinare appartamenti su piani diversi dipende dalle condizioni e dalle caratteristiche dei piani. Più alto è l’appartamento, maggiore è la probabilità di ottenere un permesso. Di solito non è un problema combinare un appartamento o un attico al piano superiore. Lo svantaggio di tale soluzione è che è necessaria una scala che “consumerà” almeno quattro metri quadrati di spazio utilizzabile in ciascuno degli appartamenti combinati. Inoltre, l’apertura nei soffitti dovrà essere rinforzata con un telaio e colonne portanti, e le dimensioni e il peso delle scale dovranno rispettare i codici di costruzione. Abbiamo già scritto degli altri pro e contro degli appartamenti duplex.

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

3. Appartamenti in diversi ingressi.Il caso più raro di unificazione. Il muro tra gli ingressi sarà sicuramente portante, più potente che se gli appartamenti si trovano nello stesso sito. Inoltre, potrebbe esserci un vano ascensore o uno scivolo per la spazzatura tra gli appartamenti. Esiste il rischio che i livelli del pavimento e del soffitto degli appartamenti nei diversi ingressi differiscano leggermente e ciò comporta un costo aggiuntivo per livellarli. E in questi casi, il permesso di unire viene raramente rilasciato..

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Un altro punto importante nel caso della combinazione di appartamenti è cosa fare con la seconda cucina e il bagno. Se di solito decidono di lasciare il bagno come ospiti o per bambini, la seconda cucina non è assolutamente necessaria. Allo stesso tempo, come ricordiamo, i codici di costruzione vietano di trasformarlo in un edificio residenziale. Pertanto, la seconda cucina diventa spesso uno spogliatoio o uno studio, per esempio.

Combinazione di appartamenti: caratteristiche e opzioni

Gli esperti affermano che ora i casi di combinazione di appartamenti nel vecchio patrimonio abitativo sono sempre meno comuni. Ci sono troppi problemi con ottenere permessi, scartoffie, potenziali rischi. Un’altra cosa sono i nuovi edifici, in cui lo sviluppatore spesso inizialmente prevede di combinare diversi moduli residenziali in un unico spazio..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy