Alveare e api come decorazione del giardino

Alveare e api come decorazione del giardino

Questo è l’aspetto di un alveare di solito – solo una sgradevole scatola di legno con cornici a nido d’ape all’interno. Le api, infatti, sono felici, ma l’apicoltore non ha bisogno di più, soprattutto perché puoi costruire e riparare tu stesso un alveare.

Alveare di paglia

Solo un tetto di paglia e un’ape fai-da-te da una bottiglia di plastica. L’arredamento è minimale e il piccolo alveare è già cambiato e ha iniziato ad attirare l’attenzione degli ospiti. Un vivido esempio della realizzazione della fantasia del proprietario dell’apiario, che ha deciso di fare un piccolo sforzo in più.

Alveare Bienenhaus

Alveare Bienenhaus

Questo alveare brillante è stato inventato e assemblato dal designer Massimiliano del Olivo. La struttura fu chiamata Bienenhaus (“casa delle api” in tedesco) ed è ora ampiamente utilizzata nelle Alpi, dove le api raccolgono miele nei prati di montagna. L’area di ciascuno di questi alveari è di 6,5 metri quadrati.

Alveare decorativo

In generale, un normale alveare, ma pulito, dipinto in un attraente colore turchese e persino con un vero tetto. E le api sono calde e confortevoli e il sito è diventato più attraente. Il tetto deve essere rimovibile, perché l’apicoltore dovrà guardare e osservare abbastanza spesso come ci fanno i suoi animali domestici, quanto miele è già stato raccolto.

Case in legno per api

Le case in legno luminose per le api sembrano particolarmente attraenti sullo sfondo di un prato verde. Un alveare ha persino ricevuto balconi e finestre intagliati. In un simile apiario, puoi sederti per ore, osservando le attività degli instancabili servizi igienici-piante di miele.

Orticaria intagliata

Certo, gli alveari sono sempre realizzati in legno, un materiale naturale che offre il massimo comfort alle api. Se sei appassionato di sculture in legno, nulla ti impedirà di creare capolavori così attraenti e funzionali: alveari intagliati.

Case delle api

Si consiglia di appendere tali piccole case per le api sugli alberi da frutto e accanto a lussureggianti aiuole per attirare insetti e aumentare le rese, ad esempio le mele, che verranno impollinate attivamente. Un’opzione insolita, ma gli esperti insistono sul fatto che ci sono sempre meno api sul pianeta, le persone dovrebbero pensare al loro benessere e aiutare a trovare riparo per la notte.

Mulino per alveare

Mulino per alveare. L’opzione non è nuova, ma sempre molto interessante. I mini mulini fatti da sé sono spesso usati come elementi decorativi nelle trame personali. In questo caso, hanno semplicemente deciso di combinare la bellezza con una funzione pratica creando un piccolo apiario.

Casa per le api

Una casa alta per api e altri insetti che raccolgono e trasportano polline. Tali case sono assemblate da materiali improvvisati, la cosa principale è che ci sono abbastanza buchi dove le api selvatiche possono sistemarsi. Naturalmente, tali strutture dovrebbero essere installate lontano dalle aree ricreative in modo che gli insetti non disturbino le persone..

Siepe urbana

Pensi che questa sia solo un’installazione astratta realizzata con materiali naturali sospesi a una parete di legno? Nel frattempo, questo è un alveare molto insolito progettato da Urban Hedgerow e realizzato a mano..

Alveare della Chiesa

Tempio dell’alveare. Qualcuno dirà che questo è troppo, perché spendere così tanto sforzo e legno nella creazione di un arredamento che le api stesse non apprezzeranno sicuramente. Ma che bello e insolito! Vale anche la pena notare l’abilità del creatore di questo insolito alveare..

Flow Hive

E infine, il sogno di ogni apicoltore. È un moderno alveare dotato di un sistema che consente di raccogliere il miele senza estrarre i telai e senza esercitare alcuno sforzo. Siamo sicuri che sarà molto piacevole guardare come giorno dopo giorno i vasi sono pieni di miele profumato, fresco e molto sano.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy