Calendario lunare del giardiniere: regole per ogni anno

Calendario lunare del giardiniere: regole per ogni anno

Certo, la gente osserva la Luna da molte migliaia di anni e ci sono molti segni in quest’area. Il satellite naturale della Terra influenza davvero molti processi che si svolgono sul nostro pianeta, in particolare, provoca maree. Ma nel campo dell’influenza della Luna sui processi vitali delle piante, comprese quelle culturali, non sono state condotte ricerche serie. Forse è per questo che non ci sono prove che il calendario lunare funzioni davvero..

Ma non neghiamo l’esperienza dei nostri nonni, molti dei quali hanno semplicemente appeso il calendario lunare in un posto di rilievo, e osservare le fasi del satellite terrestre è diventata un’abitudine inarrestabile. Quindi, che tipo di lavoro di giardinaggio è consigliato di fare in uno o un altro ciclo lunare?

Calendario lunare del giardiniere

La prima fase della luna.Questa è la prima settimana dopo la luna nuova. Si ritiene che durante questo periodo tutti i succhi delle piante vitali si muovano verso l’alto, dalle radici, perché il sistema radicale stesso si sta attivamente sviluppando e riempiendo di forza, trasferendolo ai germogli. Nella prima fase della Luna, le piante diventano più forti e iniziano a svilupparsi attivamente. Un periodo molto favorevole per trapiantare piante, seminare e piantare piante, acqua, mangime, effettuare una potatura stimolante la crescita.

Si raccomanda di seminare e piantare cavoli, sedano, prezzemolo, verdure, cereali, cereali e cetrioli nella prima fase della luna.

Piantare piantine di cavolo

Seconda fase della luna.È anche considerato un periodo attivo nello sviluppo della parte fuori terra delle piante, perché i loro succhi vitali continuano ad aumentare. In questo momento, si consiglia di raccogliere talee, piantare alberi da frutto, seminare semi e piantare piantine. Si consiglia inoltre di eseguire il diserbo, poiché il sistema radicale delle erbe infestanti si sta indebolendo. Non dimenticare di annaffiare, perché si ritiene che durante questo periodo, le piante abbiano bisogno di molta umidità..

Si consiglia di piantare pomodori, zucche, zucchine, peperoni, fagioli, cipolle verdi, tutte le piante che si arricciano e si insinuano. Puoi trapiantare con successo piante, condimento superiore, è utile per allentare il terreno.

Piantare pepe

La terza fase della luna.C’è un periodo calante dopo la luna piena. Ora la forza vitale delle piante arriva alle radici. Ecco perché in questo momento si consiglia di piantare tutte le colture di radici e le piante tubero-bulbose. Questo è il periodo di potatura formativa, taglio di fiori per mazzi di fiori, alimentazione delle radici. Inoltre, è tempo di raccogliere le colture a radice per una conservazione a lungo termine..

Nella terza fase della luna, si consiglia di piantare barbabietole, patate, rape, altre piante in cui nel terreno si forma tutto ciò che è utile e importante per il giardiniere, nonché di fare la semina invernale.

Piantare patate

La quarta fase della luna.Si ritiene che il livello di vitalità delle piante sia ora a un livello minimo, quindi è consigliabile fare diserbo, diradamento, pizzicamento, controllo dei parassiti, allentamento del terreno e scavo.

Diserbo del giardino

Diciamo: le prime due fasi lunari, il periodo della luna crescente, sono considerate il periodo di crescita della parte fuori terra delle piante e le ultime due fasi di declino sono considerate il sistema radicale. I giardinieri che credono nel calendario lunare sono convinti che se pianti piantine di pomodori durante la luna calante, appassiranno o il raccolto sarà debole. A sua volta, un destino triste attende le patate piantate con la luna crescente, perché tutto il potere andrà in cima.

Luna nuova e luna piena.Questi sono giorni speciali in cui, secondo il calendario lunare, è meglio non interferire affatto con la vita delle piante, perché c’è un passaggio da un ritmo di vita a un altro.

Giardino

Il giorno prima e immediatamente dopo la luna piena, puoi concimare, pacciamare il terreno, raccogliere semi, erbe medicinali. Sulla luna nuova, dovrebbe essere fatto solo il controllo dei parassiti e delle infestanti, ma la semina, il trapianto e la semina finiranno con un cattivo raccolto.

In un’eclissi lunare e solare, non dovresti occuparti di un giardino e di un orto.

Atterraggio lunare

Oltre alle fasi del satellite naturale della Terra, i fan del calendario lunare prestano attenzione a quale segno zodiacale è la Luna.

Tutti i segni dello zodiaco sono divisi nei seguenti gruppi:

  1. Fertile – Pesci, Toro, Scorpione, Cancro.
  2. Semi-fertile – Capricorno, Sagittario, Bilancia.
  3. Infertile – Vergine, Ariete, Leone, Acquario, Gemelli.

È chiaro che i segni fertili sono favorevoli per piantare quasi tutte le piante, mentre quelli infertili non lo sono. Allo stesso tempo, il segno del Leone è considerato completamente sterile e l’Acquario è sterile, con il resto dell’infertile, non tutto è così semplice – per alcune piante, Vergine, Gemelli e Ariete possono essere abbastanza favorevoli.

Segni zodiacali per il giardino

In particolare, è meglio pianificare il controllo dei parassiti e delle infestanti per il segno di Leone e Ariete, il compost viene deposto con successo in Scorpione e i fertilizzanti organici vengono applicati durante il periodo di segni fertili.

Un po ‘complicato, vero? In generale, in un mese la Luna passerà tutte le 12 costellazioni dello zodiaco, fermandosi in ciascuna per circa due giorni e mezzo, ma l’influenza del segno zodiacale si fa sentire più fortemente il primo giorno.

Piantare un orto secondo il calendario lunare

Ancora una volta, ricordiamo che non esiste una conferma scientifica dei segni e delle regole del calendario lunare presentati da noi. Pensiamo che quando si pianificano lavori nell’orto e nell’orto, prima di tutto, si debba essere guidati dal buon senso, tenere conto delle peculiarità del clima, del suolo, delle condizioni meteorologiche attuali, dei requisiti di un particolare tipo di pianta. E se sei afflitto da dubbi, beh, puoi guardare nel calendario lunare per questo mese per assicurarti che il tempo per piantare le zucchine sia scelto correttamente.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy