È vietato l’ingresso non autorizzato, i tuoi sono i benvenuti!

Pochi di noi saranno contenti se qualcuno fuori entra nella casa senza essere invitato. Inoltre, non solo entrerà, ma lascerà nel corridoio, pulirà i piedi sul tappeto nel soggiorno e sfacciatamente cadrà a pezzi sul divano nel mezzo della stanza … Dirai che ciò non accade?

Immagine

In una forma così schietta, potrebbe non accadere. Ma spesso non notiamo “ospiti non invitati” nascosti a casa – o notiamo più tardi di quanto vorremmo. Quando sono già riusciti a “ereditare”.

Il più visibile degli intrusi è il rumore proveniente dalle strade. Perfino i residenti degli appartamenti, le cui finestre si affacciano su cortili relativamente silenziosi, non vengono risparmiati dai concerti notturni dei gatti, dai cani che abbaiano e dal canto dei concittadini ubriachi. Cosa possiamo dire di coloro che sono “fortunati” ad avere finestre che si affacciano su una strada trafficata …
Un ospite meno evidente, ma non per questo meno spiacevole, è una bozza. Non è così arrogante e ovvio come il rumore, ma può portare ancora più problemi. Dopotutto, i tappi per le orecchie possono aiutare con il rumore. Ma ci vuole più di un giorno e più di un fazzoletto per curare un raffreddore causato da una innocua “brezza” tra la finestra e la porta d’ingresso..
Gli “intrusi” più insidiosi e segreti sono l’inquinamento atmosferico e la polvere di strada. Soprattutto nelle grandi città, dove un “cocktail” di odore di benzina, “aromi” della pianta più vicina, particelle di fuliggine nera e polvere ordinaria è nell’aria. Ci abituiamo agli odori (anche se questo non aumenta la nostra salute) e non notiamo la polvere fino a quando non passiamo il dito sul davanzale della finestra … Ma questi nuovi arrivati ​​non invitati sono forse i più dannosi.

Questi sono i visitatori spiacevoli che vengono nei nostri appartamenti dalla strada insieme all’aria. E anche le finestre a doppi vetri alla moda non li salvano da loro. Le finestre di plastica sono fantastiche, ma solo in termini di ermeticità e ritenzione di calore. Sfortunatamente, non possiamo vivere senza aria. Secondo gli standard sanitari, un metro quadrato di spazio vitale all’ora richiede tre metri cubi di aria fresca! Cioè, infatti, tra un’ora, tutta l’aria nell’appartamento dovrebbe essere completamente rinnovata. E devi ottenere questi metri cubi non una volta alla fine del mese, ma costantemente.
Pertanto, sia i felici proprietari di finestre di plastica che i semplici mortali devono aprire la finestra di tanto in tanto per ventilare l’appartamento. E attraverso la finestra … vedi sopra.

Da allora per ventilare la casa e allo stesso tempo non far entrare “ospiti non invitati” dalla strada?
Ognuno ha il diritto di risolvere questo problema a modo suo. Una soluzione comune, sebbene non economica, è quella di installare un condizionatore d’aria. Tuttavia, la maggior parte dei condizionatori d’aria funziona raffreddando e facendo circolare la stessa aria intorno all’appartamento. Viene aggiornato solo da costosi sistemi di aria condizionata, dove c’è un afflusso misurato di aria fresca dall’esterno. E con filtri aggiuntivi per purificare questa aria esterna, questi condizionatori d’aria sono ancora più costosi e difficili da mantenere. (E soffia da un potente condizionatore d’aria non peggio che da una finestra aperta …)

Una delle soluzioni più intelligenti, semplici ed economiche al problema sono i dispositivi di ventilazione speciali (ru / solutions / ventilate /), che regolano il flusso di aria fresca dalla strada. Inoltre, ciò accade non solo senza l’apertura e la chiusura costanti delle prese d’aria, ma anche senza il minimo tiraggio!
Non c’è un segreto particolare qui. Il fatto è che il ventilatore funziona, approssimativamente parlando, come un’apertura chiusa da una valvola. Con una piccola differenza di pressione all’interno della casa e sulla strada, la “valvola” è più aperta e l’aria entra all’esterno per “gravità”; con venti forti, la “valvola” si chiude e fa entrare tutta l’aria di cui hai bisogno.
Naturalmente, in realtà, il ventilatore (ru / solutions / ventilate /) non è solo un buco nel muro, ma una complessa struttura regolabile che non solo lascia passare l’aria, ma blocca anche in modo affidabile il rumore della strada.
Inoltre, il ventilatore può essere dotato di filtri per la purificazione dell’aria, inclusi filtri fini che rimuovono odori e filtri che proteggono dal polline delle piante. E anche con un sensore di inquinamento dell’aria, che, se necessario, attiva da sé la modalità di ventilazione potenziata.
Esistono anche ventilatori appositamente progettati per ambienti con elevata umidità (bagno, cucina, ecc.), In cui è necessario rimuovere costantemente l’umidità in eccesso dall’aria.
A proposito, i ventilatori possono funzionare sia in modo autonomo (a causa della differenza dei valori della pressione atmosferica all’interno e all’esterno della stanza), sia dall’elettricità: il mini ventilatore fornisce una ventilazione garantita anche in condizioni climatiche calme.

I ventilatori nel nostro mercato sono rappresentati dalla società tedesca SIGENIA-AUBI, leader europeo nello sviluppo e nella produzione di accessori per finestre. Zigenia-Aubi è nota per le sue soluzioni innovative per la “casa intelligente” del 21 ° secolo. Una “casa intelligente” è una casa confortevole e sicura in cui il proprietario può tranquillamente svolgere la propria attività e rilassarsi: i sistemi automatici forniscono l’apertura e la chiusura delle porte, l’accensione e lo spegnimento delle luci, la ventilazione e altre funzioni necessarie.
Di per sé, un ventilatore separato (ru / solutions / ventilate /) “Zigenia-Aubi”, ovviamente, non è ancora una “casa intelligente”, ma è già un grande passo verso la qualità della vita europea e il comfort protetto. Allo stesso tempo, il costo di qualsiasi ventilatore insieme all’installazione non è affatto europeo, ma abbastanza adattato alla realtà russa..
Cosa c’è di più importante: i ventilatori possono essere installati non solo durante la costruzione o la ristrutturazione! Possono essere facilmente montati su pareti finite e persino nei telai di finestre già installate..

Pertanto, se non si desidera sopportare “estranei” a casa, è possibile eseguire la procedura europea e installare i ventilatori SIGENIA-AUBI. È semplice ed economico. Per ulteriori informazioni sui ventilatori stessi e su dove vengono venduti, visitare il sito Web dell’ufficio di rappresentanza russo di Zigenia-Aubi www.siegenia-aubi.ru.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy