Come sbarazzarsi del freddo

Completamento dell’installazione. La scatola di legno finita è installata nell’apertura della finestra del muro di pietra. Allineare la scatola nell’apertura usando i cunei e praticare due fori attraverso ogni stipite fino al muro. Utilizzare un cacciavite per avvitare le viti nei tasselli pre-inseriti nel muro per fissare il telaio della finestra.

Secondo il maestro della “musica congelata” Le Corbusier, la storia dell’architettura è anche la storia della finestra, che è stata in gran parte determinata dalla tecnologia e dall’economia. I cambiamenti che hanno avuto luogo nel ventesimo secolo sono stati rapidi. I progressi nella costruzione e nell’architettura hanno contribuito allo sviluppo di nuovi progetti di finestre come finestre girevoli e sollevabili orizzontali. La tenuta e l’impermeabilità sono state migliorate e sono stati utilizzati vari materiali per le ante delle finestre, compreso l’alluminio. Questi cambiamenti hanno interessato principalmente gli edifici commerciali e pubblici, ma con lo sviluppo dell’industria manifatturiera di porte e finestre, le innovazioni sono penetrate nella costruzione di immobili residenziali. Già negli anni cinquanta, una finestra a battente sollevabile – la caratteristica principale delle case del XVIII secolo – fu finalmente soppiantata da una finestra battente con porte a battente.

La finestra battente è diventata una caratteristica standard nelle nuove case. Dalla crisi petrolifera degli anni ’70 e dalle successive ondate di prezzi del carburante, tutti gli sforzi di progettazione si sono concentrati sull’isolamento delle finestre. La finestra è sigillata solo con vetro, che è noto per essere un cattivo isolante. Un metro quadrato di vetro fa entrare tanto calore quanto 10 metri quadrati di un muro. L’uso di vetri doppi e anche tripli aiuta a ridurre la perdita di calore fino al 50 percento. Tutte le finestre del nuovo design utilizzano finestre a doppi vetri – strati di vetro collegati ermeticamente con uno strato d’aria tra di loro. Esiste una vasta gamma di kit per il secondo strato di vetro in finestre a vetro singolo. Inoltre, le guarnizioni termiche sono standard sulla maggior parte delle nuove finestre e sia l’anta che il telaio hanno due o anche tre pieghe per migliorare la tenuta all’aria..

L’alluminio, come il vetro, è un cattivo isolante termico ed è spesso combinato con legno o plastica (PVC). Vi è una vasta selezione di telai e telai per finestre in PVC trasparente in vendita. La tecnologia di produzione di finestre in alluminio e plastica è piuttosto complicata. Tali finestre sono generalmente prodotte da aziende specializzate e inserite da fornitori o costruttori professionisti. I telai in legno possono anche essere ordinati alle aziende e concordati sulla loro installazione. Oppure puoi acquistare una finestra del genere da un commerciante locale o da una società di intermediazione, ma puoi inserirla tu stesso.

L’aumento del costo della casa ha portato molti a scegliere di ristrutturare o costruire sulla casa, piuttosto che acquistarne una nuova. L’elevata densità edilizia, specialmente nelle grandi città, ha spinto l’espansione dell’edificio verso l’alto anziché lateralmente. Le finestre, appositamente progettate per attici e soffitte, sono apparse sul mercato. Un’altra scelta popolare fu un lucernario a strapiombo sul tetto spiovente. Queste finestre sono lungi dall’essere nuove. Le aperture delle finestre sui tetti sono antiche quanto l’industria delle costruzioni. Le finestre Dormer hanno una storia millenaria o addirittura più lunga. Si dice che gli abbaini abbiano avuto origine nella Germania medievale. Era una specie di trucco per gli esattori delle tasse. All’epoca, il proprietario pagava le tasse sui piani, da terra a tetto. Quindi la finestra dell’abbaino illuminava un’altra stanza, sotto il tetto, per la quale non era necessario pagare..

Quindi, come sbarazzarsi del freddo: finestre con doppi vetri con vetri singoli esistenti.

Un doppio vetro non è il metodo più efficace di isolamento termico, sebbene riduca anche i livelli di rumore e aumenti la sicurezza. Barriere antisdrucciolo, isolamento termico in soffitte e pareti vuote, tutte messe insieme ridurranno significativamente il costo delle bollette del riscaldamento. Un modo meno complicato e più efficiente è sostituire la finestra con un’unità sigillata in fabbrica pronta all’uso racchiusa in un telaio. Tuttavia, se la tua finestra singola è in buone condizioni, è più economico realizzare vetri secondari. La vetratura secondaria consiste nel posizionare un secondo strato di vetro o un foglio di plastica trasparente sul telaio dell’anta o della finestra, o in un quarto di esso. Puoi progettare tu stesso il telaio per vetri secondario per abbinare i telai e il materiale delle pareti esistenti, ma è più economico e veloce acquistare un kit pronto composto da sezioni in plastica o alluminio con parti di fissaggio.

I telai scorrevoli si adattano a binari che di solito sono fissati ai quarti delle finestre. I telai altalena o fissi sono generalmente fissati a telai o telai vecchi. Potrebbe essere necessario inserire un controtelaio di legno nel quarto della finestra sotto il telaio scorrevole se i lati del quarto sono irregolari o se si desidera rinforzare i pannelli incernierati o fissi sul telaio metallico. I telai incernierati o scorrevoli possono essere facilmente rimossi per la pulizia o in caso di emergenza. Le cornici cieche non possono essere aperte senza rimuovere l’intero vetro.

Per un efficace isolamento termico, la distanza tra vetro vecchio e nuovo deve essere compresa tra 12 e 25 mm. Un buon isolamento acustico richiede almeno 100 mm, ma in questo caso la costruzione della finestra diventa poco pratica. Per evitare correnti d’aria e dispersione di calore, e quindi condensa sull’umidità sulla lastra di vetro esterna, il giunto di vetro secondario deve essere ermetico e ermetico. A volte i telai secondari sono vetrati con plastica (poliacrilico, poliestere o policarbonato). La plastica è più leggera ed ermetica del vetro, ma presenta anche degli svantaggi: si graffia facilmente, può accendersi (anche da una sigaretta), ha una forte carica statica, cioè raccoglie polvere e la sua trasparenza diminuisce nel tempo. Per i vetri secondari, si consiglia un vetro da 4 mm e per le finestre con un aumentato rischio di danni, il vetro rinforzato è il migliore. È più opportuno misurare il vetro secondo le istruzioni del produttore del telaio. Il fornitore può tagliarlo, ma secondo le istruzioni puoi farlo da solo.

Come installare telai scorrevoli in alluminio

1. Come tagliare una guida. Utilizzare un metro di metallo per misurare la larghezza dei quarti di finestra sui bordi superiore e inferiore. Applicare questa distanza sui due binari e segare i pezzi desiderati ad angolo retto nella scatola della sega. Liscia il taglio della sega con un file. Tagliare su misura la striscia flessibile di sigillante e inserirla nell’apposita fessura nelle guide.

2. Come riparare le guide. Praticare dei fori nella base dei binari a una distanza di 300 mm l’uno dall’altro e svasarli. Fissare le guide sul quarto superiore della finestra e sul davanzale. Praticare il foro di trasmissione nel quarto superiore usando un trapano, se la trave di supporto è in cemento, guidare i tappi nei fori e avvitare le guide con viti da 20mm # 8. La guida inferiore è fissata allo stesso modo, ma i tappi non sono necessari se il davanzale della finestra è in legno. Su ciascun quarto laterale della finestra, misurare la distanza tra le guide superiore e inferiore, tagliare la lunghezza misurata dai pezzi e allo stesso modo di quelle superiori e inferiori, avvitare le guide laterali ai lati del telaio con le viti.

3. Come tagliare il vetro. Seguendo le istruzioni del produttore, misurare la distanza tra le guide laterali e le guide superiore e inferiore per determinare le dimensioni del vetro. Se la vecchia finestra ha due o più vetri separati da montanti, calcola le dimensioni orizzontali delle lastre di vetro in modo che si chiudano direttamente davanti ai montanti. Tagliare il vetro su misura o ordinare dal fornitore.

4. Come installare la sezione del telaio. Tagliare quattro piastre di alluminio e quattro distanziali di gomma per ogni sezione del telaio leggermente più corta del vetro (le dimensioni esatte dipendono dal tassello). Premere la guarnizione di gomma contro il bordo del vetro e posizionare una piastra di alluminio sulla parte superiore. Usando leggeri colpi di mazzuolo, abbassare la piastra di alluminio con il sigillo sul vetro attraverso un blocco di legno. L’abbassamento (inserimento) della lastra sul vetro deve essere eseguito con cura su tutta la lunghezza del vetro, spostando la barra e ripetendo i colpi. Fissare la guarnizione e la sezione allo stesso modo sul lato opposto del vetro. Avvitare la maniglia della finestra sulla sezione che si adatterà alla guida laterale.

5. Come installare i pezzi angolari. Premere la guarnizione sui bordi superiore e inferiore del vetro, inserire le parti negli angoli delle sezioni del telaio superiore e inferiore e con un martello sul blocco di legno imposto nella parte superiore, fissare la sezione del telaio e la guarnizione. Le parti sporgenti dei pezzi angolari si adatteranno a scanalature speciali nelle sezioni del telaio laterale. Inserire due rotelle o rulli di plastica nella scanalatura inferiore di ciascuna sezione inferiore del telaio e fissarli con viti autofilettanti.

6. Come installare i telai scorrevoli. Tagliare due pezzi della guida lungo la lunghezza di quella inferiore e inserirli nelle scanalature. Posizionare le strisce anti-brezza nelle scanalature previste per questo su tutte le sezioni del telaio. Inserire prima ogni vetro nella scanalatura della guida superiore, quindi abbassarlo delicatamente nella scanalatura della guida inferiore.

Come installare il telaio girevole

Come appendere una finestra aggiuntiva. Assicurarsi che le superfici piane di legno del telaio della finestra consentano la larghezza delle clip. Se il telaio è in metallo o con profili stretti, fissare strisce di legno nei quarti della finestra.

Prendi le misure del vetro. Seguendo le istruzioni del produttore, tagliare il vetro e installare distanziali e sezioni del telaio come indicato per le finestre scorrevoli. Utilizzando le viti fornite, avvitare i perni delle cerniere allo stipite del telaio laterale o alla barra superiore. Fissare le fessure delle cerniere negli incavi sulla sezione del telaio desiderata. Posizionare i blocchi di torsione sugli altri tre lati del telaio della finestra e appendere le fessure della cerniera sui perni della cerniera.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy