Stile loft negli interni: spazio all’incrocio tra lusso e povertà

In questo articolo, parleremo dell’emergere dello stile loft, descriveremo i suoi principi, vantaggi e caratteristiche principali. Con l’aiuto di un semplice test, sarai in grado di valutare come il layout loft da studio alla moda è giusto per te e se vale la pena attrezzare uno spazio in stile loft a casa.

Pertanto, i coloni avevano a disposizione ampie camere, soffitti alti e pareti grandi ma senza finestre..

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Gli americani sanno come usare qualsiasi risorsa. Artisti, musicisti e altri creativi erano felici di attrezzare queste aree sia per i loro studi che per le abitazioni. Ecco da dove provengono le caratteristiche di stile del loft: la cosa principale è lo spazio e i materiali di finitura senza pretese. Mobili e accessori sono disponibili, ma luminosi, originali e persino accattivanti. Contengono le idee creative del proprietario che vuole decorare la sua casa in modo rapido ed economico. Nell’ambiente di oggi, le stesse tendenze.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Test. Lo stile loft è giusto per te?

Proponiamo di superare un piccolo e semplice test che ti aiuterà a decidere se questo stile ti si adatta, se ti sentirai a tuo agio a vivere in una stanza dotata di un layout a soppalco. Rispondi onestamente sì o no alle seguenti dichiarazioni.

Stimiamo i locali:

  1. Hai un alloggio temporaneo? Non ti appartiene e ti sposterai da esso nei prossimi due o tre anni.?
  2. Quanto è spaziosa questa stanza? Mancano le partizioni?
  3. Qual è l’altezza dei soffitti? Più di 3 metri?
  4. La stanza ha un livello sufficiente di norme e regole sanitarie? Privo di muffe o funghi?
  5. I muri della stanza sono già interessanti da soli? Questa è una muratura, sui mattoni puoi vedere impressioni di francobolli di presse pre-rivoluzionarie, stemmi di fabbriche. E sono così piacevoli da guardare …
  6. Ci sono capriate a tetto aperto nella stanza? Sono in buone condizioni? Questo è ben lungi dall’essere spazzatura che richiede una sostituzione urgente, tenendo conto della sicurezza di essere nella stanza..
  7. Ci sono altri oggetti solidi che possono essere considerati un trofeo storico e un oggetto d’arte.?
  8. Se le comunicazioni sono aperte, il loro uso è possibile nei prossimi 10 anni?

Valuta le tue preferenze e i tuoi valori di vita:

  1. Hai un ritmo di vita elevato, che non accetta lunghe pulizie.
  2. Non hai un servitore che sistemerà le cose almeno due volte a settimana.
  3. Un budget minimo è assegnato per la sistemazione dei locali.
  4. Sei creativo e pronto a vivere e creare nella stessa stanza.
  5. Non hai bisogno di molte stanze.
  6. Preferisci un ampio piano aperto.
  7. Sei amante della libertà e non sei attaccato alle abitazioni.
  8. Ti consideri una persona stravagante.
  9. L’opinione di qualcun altro non ti disturba, ma incoraggia solo scioccante.

Le tue preferenze stilistiche:

  1. Ti piacciono i mobili laconici.
  2. Ti senti soffocante nelle piccole stanze, vuoi molta aria e libertà di movimento.
  3. Apprezzi l’arredamento pratico, il tuo cuore sanguina e non ti permette di buttarlo via.
  4. Puoi sentire differenze stilistiche tra gli articoli disponibili, ma non ti preoccupare.
  5. Il tuo credo creativo: peggio è, meglio è.
  6. Vuoi fare qualcosa da solo in questa stanza con le tue mani, e questo non è un motivo per salvare, ma un bisogno creativo e un desiderio di dare nuova vita alle cose vecchie.

Più “sì” nelle tue risposte, maggiori saranno i vantaggi dell’organizzazione di una ristrutturazione del loft.

In nessun caso scegli uno stile loft se almeno una delle seguenti affermazioni è vera:

  1. Voglio la mia stanza privata.
  2. La casa dovrebbe essere comoda.
  3. Sono un aderente alla pulizia e all’ordine.
  4. Ho un piccolo appartamento e lo adoro.
  5. Odio l’idea stessa di minimalismo.
  6. Ho la mia grande casa, soffitti alti.

Idee per l’implementazione

La cosa principale nello sviluppo di qualsiasi interno è la soluzione di pianificazione. Nonostante le grandi aree – pensaci su. È necessario comprendere chiaramente come sarà organizzato lo spazio in modo da non spostare i mobili e non condurre nuove comunicazioni e reti elettriche.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Lo stile ha fredde sfumature di colori. In genere, sono bianchi, grigi, blu e neri. L’accento dovrebbe andare su metallo e argento. Non usare altri colori se possibile. Sii conciso nella scelta dei colori.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Se vuoi colori caldi e accoglienti, ad esempio mattoni rossi, questo dovrebbe essere praticamente l’unico oggetto su cui è focalizzata tutta l’attenzione..

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

L’arredamento del soppalco è funzionale, crea la sensazione di essere stato spostato dall’ufficio: sedie pieghevoli, scaffalature in legno e metallo. Tavoli di vetro e sedie di plastica sono possibili. Il requisito principale è la “trasparenza”, che non ingombra visivamente lo spazio, lasciando all’occhio l’opportunità di vedere attraverso la stanza, la sensazione di “aria”. Inoltre, più questi mobili autoportanti sono inaspettati e originali, più raffinati i loro contorni e colori, più interessante. Vecchie credenze, divani, poltrone rinnovati coesistono nel colore (il quartiere è molto importante nel colore). Preferenze colore: bianchezza, polverosità e vintage invecchiato.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Saranno inclusi anche gli articoli industriali realizzati con accessori, come grigliati e recinzioni..

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

La non standardità è benvenuta: vecchi poster, graffiti, persino segnali stradali e cabine telefoniche di epoche passate – un paradiso per “Plyushkin”, che raccoglie cose incompatibili.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Crea specchi con cornici barocche e specchi e dipinti non possono essere appesi al muro, ma semplicemente appoggiati. Lampadari pretenziosi sono possibili in prossimità di oggetti in stile tecnico.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

È meglio enfatizzare lo stile su metallo ed effetti di luce. Soffitti alti, massima illuminazione: la caratteristica principale dello stile.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Se vuoi davvero la privacy, questo è l’unico modo per isolarti dallo spazio libero di notte.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Ora al culmine della popolarità, l’ecoloft, che combina tutte le caratteristiche di un loft: soffitti alti, finestre panoramiche, spazio libero, solo la sua enfasi principale è sulla compatibilità ambientale. Di norma, non si trova in locali urbani e industriali inquinati, ma in aree ecologicamente pulite. Ciò si confronta favorevolmente con un loft ordinario situato in un’area industriale e urbana. Lo spazio appositamente costruito è considerato architettonicamente come un’area loft, in cui viene prestata grande attenzione ai materiali sostenibili e al verde all’interno dello spazio.

Stile loft negli interni: spazio all'incrocio tra lusso e povertà

Loft ha molte facce e quasi tutti possono trovare un’implementazione per se stessi in condizioni moderne.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy