Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Il nostro sito di suggerimenti continua a parlarvi di alcuni dei più grandi designer del pianeta e mostrarvi gli interni e gli oggetti che hanno creato. Parliamo di Carlo Colombo, che oggi è chiamato una delle figure più importanti nel campo della decorazione d’interni e della creazione di mobili e tecnologia di design..

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Carlo Colombo non è stato incluso nell’elenco dei brillanti designer del pianeta presentato dal sito. Abbiamo deciso di correggere questa omissione, perché questo designer è noto per il suo approccio originale agli interni, lavora con marchi globali come Cappellini, Driade, Giorgetti e Zanotta.

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Columbo possiede il detto: “Il design geniale è eleganza al 30%, tanta cultura e tecnologia, e, naturalmente, un po ‘di ironia”. In generale, il designer è noto per i suoi aforismi, che sono ampiamente diffusi dalla stampa..

Colombo è nato in Brianza, una regione industriale d’Italia. Secondo lo stesso Carlo, suo padre lavorava in una fabbrica, creava prototipi di prodotti, così decise da bambino che sarebbe diventato un designer. Colombo ha studiato al Politecnico di Milano, dove nel 1996 è diventato insegnante. Mentre studiava al Politecnico, aprì il suo studio Carlo Colombo Architetto.

Ma per diventare davvero famoso, Columbo ha dovuto richiedere supporto. Quando Carlo aveva 23 anni, portò la sua sedia da progetto in fabbrica all’eminente designer italiano Giulio Cappellini. Il maestro ha apprezzato il talento del nuovo arrivato e al Salone del Mobile di Milano è stato presentato il letto Kyoto, il modello che Colombo ha creato nel 1992.

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Secondo gli esperti, lo stile Colombo è un elegante minimalismo con un chiaro riferimento ai classici italiani. Di tutte le sfumature, il designer preferisce il beige, il bianco e il nero, ovviamente, senza dimenticare gli altri colori..

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Carlo spiega semplicemente il suo successo: “Perseveranza! Desiderio di lavorare ogni giorno. Allo stesso tempo, il lavoro non è “lavoro”, ma una vita associata a una professione “. Columbo non ha mai avuto paura di bussare alle porte, farsi strada e promuovere le sue idee.

Tra i materiali preferiti dal designer ci sono quelli naturali: vetro, legno, pietra. A proposito, fu Colombo a indovinare di coprire il pavimento del bagno con ciottoli di mare, e fece il suo primo bagno di marmo.

A proposito, nel 2009, Colombo ha vinto la gara d’appalto per la creazione di un progetto per due grattacieli multifunzionali ad Abu Dhabi. Quindi è anche un architetto di successo..

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

L’ultima foto mostra una cappa di Colombo, che sicuramente non rovinerà l’interno di una cucina moderna. Come hai capito, il designer lavora non solo su mobili e interni, ma anche su elettrodomestici.

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Interni, mobili, design di Carlo Colombo

Nel 2014, Colombo ha ricevuto il Red Dot Award, che è molto apprezzato nel mondo del design. Secondo gli esperti, il premio è meritato, perché il designer ha creato molti mobili e interni che sono diventati uno standard e un esempio per gli altri..

Infine, un altro famoso aforisma di Carlo Colombo: “Se presti attenzione alla funzione, allora l’emozione non ti farà aspettare a lungo”.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy