Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato

Sezioni dell’articolo



In questo articolo, ti offriremo opzioni per organizzare un bagno separato, ti parleremo dei vantaggi e degli svantaggi di questa stanza solitamente piccola, ti consiglieremo quale materiale è meglio scegliere per la decorazione murale, che puoi decorare un bagno separato dalla vasca, come posizionare un piccolo lavandino in questa stanza con un’area non più di un quadrato e mezzo e vale la pena farlo in linea di principio.

Bagno separato – pro e contro

L’atteggiamento di separare e combinare i bagni da diversi proprietari di case può essere l’opposto: alcuni cercano di combinare queste due piccole stanze per espandere lo spazio e fare spazio a una lavatrice o doccia; questi ultimi costruiscono pareti divisorie, assegnando una stanza separata per il bagno.

Proviamo a capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna di queste opzioni e quando dovresti preferire una toilette separata.

Quindi, i vantaggi di un bagno combinato includono:

  1. Risparmio di spazio. Questo vantaggio è particolarmente rilevante per i piccoli appartamenti standard, dove ogni metro quadrato conta.
  2. La ventilazione è di solito migliore in un ampio bagno in comune che in un minuscolo, separato.
  3. L’area della vasca combinata con un bagno consente di posizionare qui un set completo di sanitari, installare non solo un bagno, ma anche un bidet, un lavandino, assegnare un posto per una lavatrice.
  4. L’interno del bagno combinato offre più spazio per l’incarnazione di idee di design.
  5. Un bagno combinato significa una porta anziché due, ovvero costi più bassi per la loro sostituzione, nonché risparmi sulle piastrelle, poiché una parete che separa il bagno e la toilette diventa meno.

Tuttavia, se una famiglia di quattro persone vive in un appartamento e non esiste un secondo bagno, tutti questi vantaggi perdono la loro attrattiva dopo la “battaglia” mattutina per il lavandino. Ti sei mai trovato in una situazione in cui ti sei semplicemente rilassato in un bagno con schiuma aromatica e poi qualcuno ha bussato alla porta con esclamazioni: “Ne ho urgente bisogno”? Vuol dire che o vivi da solo o c’è un bagno separato nel tuo appartamento..

Gli svantaggi di un bagno separato includono precisamente la minuscola area di questa stanza, nonché un aumento dei costi di organizzazione del bagno e della toilette. E il suo principale vantaggio è proprio la possibilità di separare le funzioni: il bagno rimane un bagno e il bagno rimane un luogo per i “pensieri” da soli e senza interferenze..

Naturalmente, l’opzione ideale per una famiglia di quattro persone può essere definita un layout che prevede la presenza di due bagni: combinato e separato. Separarsi in una situazione del genere è considerato un ospite o un bambino e le code al mattino rimarranno un triste ricordo..

Ma un tale lusso può essere concesso solo dai proprietari di appartamenti in nuovi edifici, dove è previsto un tale layout. È impossibile equipaggiare un altro bagno in un appartamento standard, quindi i proprietari devono fare una scelta difficile tra combinare e separare le funzioni di un bagno e un bagno nella stessa stanza.

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Un bagno combinato può essere definito un’opzione ideale solo se non ci sono più di due persone nella casa o c’è un altro bagno separato

La scelta di una decorazione murale per un bagno separato

Un tipico bagno separato è generalmente largo da 65 a 95 centimetri e da 110 a 170 centimetri. In una tale area, ovviamente, non c’è nessun posto in cui le fantasie del designer possano vagare, ma questo non significa affatto che un bagno separato dovrebbe essere una stanza noiosa e sterile.

La scelta dei materiali per la decorazione murale gioca un ruolo chiave nella creazione di interni attraenti per un bagno separato. Le opzioni più popolari oggi sono:

Piastrelle di ceramica.Standard per bagni e servizi igienici. I vantaggi di questa scelta includono una vasta gamma di colori e motivi, resistenza all’umidità, capacità di mantenere pulizia e durata senza molto sforzo. Tuttavia, il rivestimento murale con piastrelle priverà un bagno separato di centimetri preziosi. Ad esempio, se la tua stanza ha pareti curve, quindi a causa del loro allineamento, la larghezza del bagno può diminuire di sei centimetri, che con le dimensioni iniziali di 75-80 centimetri sarà molto evidente. Se decidi di scegliere le piastrelle come materiale di finitura per le pareti del bagno, preferisci tonalità chiare che espandano visivamente la stanza. Combinazioni contrastanti di bianco con nero, bianco con blu scuro o rosso sono perfette. Inoltre, non è necessario posare le piastrelle sul soffitto: per mantenere la pulizia, è sufficiente piastrellare le pareti fino alla metà e dipingere il resto..

Vernice impermeabile.Un’alternativa alle solite piastrelle di ceramica in un bagno separato può essere la moderna vernice lavabile. Un’enorme selezione di tonalità ti consentirà di sperimentare il design e una lattina di vernice costa significativamente meno di un metro quadrato di piastrelle. E sarà possibile cambiare l’interno facilmente e semplicemente senza l’aiuto di piastrellisti e altri specialisti. Le migliori opzioni di colore sono “caffè con latte” neutro e caldo, giallo chiaro allegro, sabbia, lime chiaro e una combinazione di bianco e arancio. L’unico inconveniente dell’uso della vernice per organizzare un bagno è la necessità di allineare attentamente le pareti in anticipo.

Carta da parati lavabile.Negli appartamenti sovietici, questa opzione è stata incontrata abbastanza spesso, ma oggi ha perso la sua popolarità. Ma se sei un aderente alle tradizioni e desideri creare uno stile unificato di interior design in tutto l’appartamento, la carta da parati resistente all’umidità ti consentirà di farlo in modo rapido ed economico. Questa opzione è adatta per una casa il cui interno è progettato in stile inglese o country..

Piastrelle in porcellana e mosaici.Opzioni piuttosto costose per la finitura del bagno. Vantaggi quali durata, design accattivante e resistenza all’umidità.

Intonaco decorativo.Ricorda di scegliere miscele resistenti all’umidità, come intonaci per facciate o ristrutturazioni.

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Tonalità beige neutre, una combinazione del colore “caffè con latte” e marrone – i designer chiamano queste opzioni ideali quando scelgono piastrelle per un bagno

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadratoUn esempio lampante di come un’opzione ben scelta per la finitura di pareti e pavimenti può espandere visivamente la stanza più stretta. Il “caos” delle strisce alternate di piastrelle in gres porcellanato rende questo bagno molto più spazioso di quanto non sia in realtà

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Bianco e rosso: il design elegante per un bagno separato è pronto. E le strisce orizzontali rendono la stanza più lunga.

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Concordo sul fatto che la carta da parati in bagno può sembrare molto carina! Inoltre, questa opzione ti consente di creare un design interessante, combinare diversi colori, motivi e texture

Per quanto riguarda la finitura del pavimento del bagno, le speciali piastrelle opache antiscivolo rimangono il leader costante. E per decorare il soffitto, puoi scegliere pannelli di plastica (l’opzione più economica), carta da parati, vernice, intonaco e persino rivestimento o pannelli lavorati per proteggere dall’umidità. Travi o modanature di legno sono talvolta utilizzate come elemento decorativo.

Opzioni di posizionamento in un lavandino del bagno separato

Di solito, è semplicemente impossibile posizionare un lavandino in un tipico bagno: l’area e la posizione della porta non lo consentono. Pertanto, prima di affrontare seriamente questo problema e intraprendere il complesso processo di riqualificazione e comunicazioni aggiuntive, dovresti pensare se in linea di principio è necessario un lavandino in un bagno separato.

A prima vista – certamente! È banale: hai l’opportunità di lavarti le mani dopo aver usato il bagno senza uscire dalla stanza o andare in bagno, il che è molto comodo. Ma gli esperti di igiene avvertono che è impossibile conservare gli spazzolini da denti su un lavandino, installato a solo mezzo metro dal water. Non voglio rovinare l’appetito, ma quando viene lavato via, lo spray si disperde letteralmente in tutta la piccola stanza e dove è la garanzia che qualcuno della famiglia non dimenticherà di chiudere il coperchio?

In un bagno tipico, largo solo 80 centimetri, l’unico modo per installare il lavandino è spostare la porta su una parete lunga. In questo caso, viene rilasciato un angolo in cui si adatta bene un piccolo lavandino. Sfortunatamente, non è sempre possibile spostare la porta – ad esempio, il bagno è delimitato dalla parete esterna dell’appartamento e dal bagno.

Inoltre, la riqualificazione richiederà il coordinamento con le autorità di regolamentazione e il lavoro stesso richiederà sforzi e costi significativi. Oggi viene sempre più utilizzata l’opzione di installare una doccia igienica nel bagno. È molto più facile montare un tale sistema durante il processo di riparazione che installare un lavandino, non occupa spazio e sarà immediatamente apprezzato dalla metà femminile della famiglia..

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Il lavandino in bagno è molto comodo. Ma spesso i problemi associati alla sua installazione diventano un ostacolo insormontabile.

La scelta dell’impianto idraulico

A differenza di un bagno combinato con il suo ricco “assortimento” di sanitari, un WC separato viene solitamente installato solo con un WC e talvolta, se possibile, un lavandino. Oggi i produttori offrono una vasta selezione di articoli sanitari e la fascia di prezzo è molto ampia..

I modelli da pavimento più semplici della produzione russa costano da duemila a quattromila rubli. Per un normale gabinetto di produzione polacca o tedesca, dovrai pagare almeno cinquemila e il prezzo dei sanitari italiani e francesi con la pittura, i parametri di design unici, di noti produttori, possono raggiungere 30-50 mila rubli.

I designer sottolineano che per un bagno angusto vale la pena acquistare un WC sospeso: questo faciliterà il processo di pulizia nella stanza e creerà l’effetto visivo desiderato. Tuttavia, tali modelli sono un ordine di grandezza più costoso rispetto ai modelli tradizionali a pavimento e richiedono ulteriore sforzo e costi durante l’installazione, quindi la scelta è tua..

Un lavandino per un bagno separato è di solito scelto il più piccolo. Tali mini-modelli che misurano 36,5×31,5×15,8 centimetri di produzione russa costano da 600 rubli. Il mini-lavello originale in vetro temperato trasparente di produzione italiana costerà molto di più – almeno 15 mila rubli.

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Ricorda che non ci sono piccoli lavandini su piedistallo e un supporto così massiccio occuperebbe troppo spazio. In modo che tutti i tubi siano in vista e dovresti prenderti cura del loro aspetto più attraente, ad esempio, scegli una versione cromata

Una doccia igienica fatta in casa costa da 800 a 1,2 mila rubli, non causa particolari problemi durante l’installazione. Questo sistema sostituisce il bidet ed elimina i costi e il fastidio di installare un lavandino..

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Ecco come appare una doccia igienica, che può assumere alcune delle funzioni del lavandino e del bidet. Non occupa affatto spazio, si blocca semplicemente sul muro, quindi dovresti solo occuparti del fissaggio e del collegamento alla rete idrica

Oggi in Europa il sistema economico W + W sta diventando sempre più popolare. Come funziona? Il sistema è un lavandino combinato e servizi igienici, che sono integrati all’interno del muro. Gli europei pratici decisero che l’acqua con cui si erano già lavati le mani non andava sprecata e che gli scarichi del lavandino venivano usati per riempire la cisterna del gabinetto. Questo approccio consente di risparmiare fino al 25% del consumo mensile di acqua..

Il sistema W + W è stato sviluppato dal marchio spagnolo RocaInnovationLab in collaborazione con i designer Gabriela e Oscar Buratti. Il sistema include anche la depurazione automatica dell’acqua, l’uccisione dei batteri e il raffreddamento dell’aria. Qui costa solo “W + W” almeno 2,7 mila euro e non è ancora popolare in Russia.

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato In questo caso, i proprietari sono riusciti a posizionare il lavandino letteralmente sopra il water, spostandolo leggermente di lato. È conveniente o no – decidi tu

Mobilia

“Che tipo di arredamento può esserci in un minuscolo bagno”? – tu chiedi. Nel frattempo, la necessità di organizzare l’accesso ai tubi di scarico e un montante porta alla comparsa di un armadio idraulico. Alcuni proprietari semplicemente posano tutto con le piastrelle, credendo che gli incidenti non si verifichino spesso e non sia necessario lasciare l’opportunità di accedere alle comunicazioni. Tuttavia, i casi sono diversi e vale comunque la pena lasciare un accesso comodo e facile ai tubi..

Puoi nascondere le comunicazioni installando porte in legno a tutti gli effetti, che, tra l’altro, sembreranno particolarmente eleganti sullo sfondo di piastrelle di ceramica e renderanno l’interno non così freddo. Le porte possono essere sostituite con tapparelle o pannelli di plastica.

Se un gabinetto sanitario è solo una necessità, un armadio insolito con gambe alte o uno scaffale chiuso sopra il gabinetto ti consentirà di organizzare un posto conveniente per conservare tutti i tipi di prodotti chimici domestici e articoli per l’igiene. Molto spesso, è necessario ordinare tali armadi e scaffali, poiché è abbastanza difficile scegliere mobili pronti esattamente in base alle dimensioni del bagno..

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato La tapparella, il cui colore è in armonia con le piastrelle del bagno, nasconde le comunicazioni dietro di essa

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato L’armadio compatto per la conservazione di articoli per l’igiene e prodotti chimici per la casa con ripiani chiusi non occupa molto spazio

Forniamo un bagno separato o come creare bellezza in un metro quadrato Un uso estremo dello spazio sopra la toilette è la posizione della lavatrice. Richiede i dispositivi di fissaggio più affidabili, un calcolo accurato e l’uso di una tale macchina, per dirla in parole povere, non è molto conveniente

Un bagno separato, sebbene non sia la stanza più rappresentativa del tuo appartamento, necessita di un approccio speciale alla sistemazione. La scelta corretta di materiali di finitura, impianti idraulici di alta qualità, innovazioni tecniche e splendidi mobili: tutto ciò renderà la vostra “privacy room” attraente e il più funzionale possibile..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy