Come scegliere un’asciugatrice: esempi, prezzi, opzioni

Parliamo di quali sistemi per asciugare i vestiti dopo il lavaggio possono essere installati, attaccati, appesi in una casa o in un appartamento. Daremo esempi specifici di modelli compatti e spaziosi, ti diremo quanto costano.

È possibile risolvere radicalmente il problema dell’asciugatura dei vestiti solo acquistando e installando una asciugatrice. Ma, in primo luogo, occupano spazio nel bagno o in cucina, che potrebbe semplicemente non essere lì. In secondo luogo, tali dispositivi costano molto. In terzo luogo, non è pratico accendere l’asciugatrice ogni volta a causa di un paio di calze e usano l’elettricità in quantità sostanziali.

Come scegliere un'asciugatrice

In una casa privata, ovviamente, è più facile, puoi sempre trovare un posto per le corde tra pali o alberi. Ma, naturalmente, puoi asciugare i vestiti lavati e dormire all’aperto solo con il bel tempo. Quindi in una casa privata non puoi fare a meno di essiccatori speciali.

Come scegliere un'asciugatrice

Cominciamo con l’opzione più piccola: un’asciugatrice a batteria. Sebbene questo modello non possa essere definito economico, costa 7900 rubli. Perché così costoso? Perché sei barre sono fatte di cedro e all’interno c’è un serbatoio rimovibile per umidificare l’atmosfera! Se piegato in questo modello, è difficile identificare un’asciugatrice, sembra attraente.

Come scegliere un'asciugatrice

Un’opzione molto più semplice per un essiccatore per un radiatore. E costa fino a 400 rubli. A proposito, tali piccoli essiccatori possono essere collegati non solo alla batteria di riscaldamento, ma anche alla ringhiera del balcone dall’interno..

Come scegliere un'asciugatrice

È ancora più economico realizzare un essiccatore, che è collegato alla batteria di riscaldamento, con le tue mani. Ad esempio, dagli scarti di tubi in PVC.

Come scegliere un'asciugatrice

Una versione insolita dell’asciugatrice è il modello Pegasus Bath 110. Costa 3400 rubli, è posto sul bagno, cioè non occupa affatto spazio. Naturalmente, dovrà essere rimosso prima delle procedure igieniche, ma una volta piegato, l’asciugatrice occupa poco spazio e può essere nascosta, ad esempio, dietro la porta. In questo caso, la lunghezza totale di tutte le barre di acciaio per appendere la biancheria è di 11 metri. Sufficiente per asciugare i vestiti di tutta la famiglia.

Altri modelli di essiccatori sono divisi in tre tipi:

  1. Indipendenti, mobili, possono essere trasportati in appartamento o casa, vestiti asciutti, ovunque.
  2. Montaggio a parete. Possono essere portasciugamani a mensola, inerziali, statici.
  3. Soffitto.

Secondo il materiale di fabbricazione, gli essiccatori sono divisi in plastica, metallo, legno.

Come scegliere un'asciugatrice

Come scegliere un'asciugatrice

Come scegliere un'asciugatrice

Conveniente se gli essiccatori a parete si piegano. Quando sono piegati, non occupano spazio, ma si nascondono, ad esempio, sotto uno scaffale. In genere, questi essiccatori sono appesi al muro abbastanza in alto da poter appendere un asciugamano o un lenzuolo, ma non troppo in modo da poter raggiungere dal pavimento, senza un supporto. Il prezzo degli essiccatori a parete inizia da 500 rubli per il modello più semplice.

Come scegliere un'asciugatrice

E può raggiungere 10 mila rubli per un tale designer, versione pieghevole.

Come scegliere un'asciugatrice

Le asciugatrici a pavimento possono essere molto diverse. La variante più comune è il modello 197x54x95 cm con ali pieghevoli. Costa 550-850 rubli, leggero, abbastanza spazioso.

Come scegliere un'asciugatrice

Come scegliere un'asciugatrice

Molto più costoso – fino a 5-8 mila rubli – avrà un costo per asciugare i pavimenti multilivello, inoltre dotato di ruote, ali pieghevoli, spazi per appendiabiti, appendini per calze e altri piccoli oggetti.

Come scegliere un'asciugatrice

Come scegliere un'asciugatrice

Come scegliere un'asciugatrice

Gli essiccatori a soffitto sono spesso fissi, di solito installati solo sul balcone o nel bagno. È utile se è presente un meccanismo di sollevamento / abbassamento che consente di appendere la biancheria senza utilizzare un supporto. Il costo medio di tali modelli da 1,2 a 2 metri di lunghezza è di 700-1500 rubli. Uno dei modelli più popolari di essiccatori a soffitto oggi è Liana. Un indicatore importante è la capacità di carico di una corda. Di solito non supera i 2,5 chilogrammi: questo è quanto pesa un copripiumino bagnato.

Come scegliere un'asciugatrice

È importante ricordare che i vestiti bagnati appesi nell’appartamento umidificheranno l’aria. Da un lato, questo non è male, non è necessario un umidificatore speciale. Ma può sorgere un altro problema: umidità, aria troppo umida, soprattutto se il bucato viene asciugato in una stanza con scarsa ventilazione.

Come scegliere un'asciugatrice

La scelta di un’asciugatrice deve essere guidata dai seguenti criteri:

  • Esigenze familiari. Quanto spesso ti lavi, quanto, cosa devi asciugare esattamente.
  • Posizione. L’asciugatrice sarà portatile o prenderà il suo posto permanente sul balcone vetrato, nella lavanderia, nel bagno.
  • Convenienza, affidabilità del design.
  • La necessità di risparmiare spazio. In questo caso, i modelli a soffitto e parete pieghevole sono l’ideale..
  • Ad un prezzo.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come scegliere un’asciugatrice: esempi, prezzi, opzioni
Come fare un podio: materiali, design, dispositivo