Come realizzare un giardino olandese

Il giardino olandese è menzionato abbastanza spesso, anche se non esiste tale concetto nella scienza ufficiale dell’architettura. La prima impressione di un osservatore esterno è solitamente associata alla sua intimità, conforto e abbondanza di fiori. Come sapete, la terra nei Paesi Bassi ha un grande valore, quindi la proprietà è molto piccola, ma non si spreca un solo centimetro.

Immagine

La prima cosa che attira la tua attenzione quando si arriva in Olanda per la prima volta è insolitamente curata, cortili puliti, inoltre, non solo vicino a case private, ma anche vicino a grandi condomini. Attraverso gli sforzi dei loro abitanti, qualsiasi spazio – persino una stretta striscia di terra tra il muro dell’edificio e il marciapiede – si trasforma istantaneamente in un giardino, un giardino anteriore, un giardino fiorito, di cui i residenti si prendono cura scrupolosamente e con amore. Qui non vedrai mozziconi di sigarette, involucri o vetri rotti lanciati sull’erba. Le erbacce sui prati sono altrettanto rare. Non ci sono recinzioni e recinti che ci sono familiari in Olanda. Non ci sono barriere tra piante e umani. Ma in qualche modo non capita mai a nessuno di distruggere questa bellezza.

Nelle città, il cortile di fronte a un condominio è spesso pieno di una varietà di conifere e arbusti sempreverdi, che sono decorativi durante tutto l’anno. La monotonia del verde può essere disturbata da una coppia di arbusti decidui decorativi dai colori vivaci. In primo piano ci sono diverse piante perenni erbacee a fioritura senza pretese: geranio, euforbia, yaskolka. La combinazione armoniosa di pavimentazione piastrellata, piccoli ciottoli e pietre decorative crea un’atmosfera speciale nel giardino. È piacevole riposare sotto il magnifico glicine blu dopo le fatiche dei giusti. Le piante in vaso completano la composizione.

Immagine

Alcuni proprietari sono formali e classici. Bordi di sashmite ben rifinito, varie figure o ornamenti realizzati da esso. Lo spazio libero è pieno di macerie, ciottoli, a volte colorati. Un giardino di questo tipo non richiede molta attenzione, non ha bisogno di essere infestato, poiché le erbacce non germogliano attraverso le pietre. Tutta la cura è un taglio di capelli regolare.

Ma l’idea della vera Olanda non è data da Amsterdam e L’Aia, ma dalle piccole città dell’Olanda centrale. È qui che si sente particolarmente il vero spirito di questo meraviglioso paese. Diamo un’occhiata ai meravigliosi giardini rurali. Ancora una volta, a causa dell’elevato costo della terra, le trame di residenti rurali sono piccole, solo poche centinaia di metri quadrati, quindi ogni centimetro di terra viene attivamente utilizzato. La casa si trova di solito più vicino all’ingresso del sito, di fronte c’è un piccolo prato (10-15 mq) parterre – l’orgoglio dei proprietari e l’argomento della loro instancabile cura. In un piccolo “parterre” davanti alle finestre anteriori della casa c’è sempre un posto per un mare di tulipani, narcisi, giacinti e croco, senza i quali l’Olanda è semplicemente impensabile.
Nei giardini olandesi sono piantati solo due o tre alberi a bassa crescita. Vale la pena coltivare alberi ad alto fusto se ombreggeranno l’area e interferiranno con altre piante? Per “consolidare” lo stile rurale, vengono utilizzate carriole di legno con fiori, una vecchia pompa idraulica in ghisa, un mulino giocattolo come decorazioni.

Immagine

Tutti i cortili hanno un aspetto individuale, ognuno che li decora a suo piacimento. Ma sebbene affermino che non esistono due giardini identici, i modelli generali possono essere tracciati abbastanza chiaramente. I giardini vicino alle case di solito non sono solo ben curati, ma anche ben organizzati. Le aiuole tradizionali sono rare, poiché richiedono un’attenta cura regolare e costi piuttosto elevati per la loro creazione non portano sempre l’effetto previsto. Nella progettazione, le conifere, gli alberi e gli arbusti sempreverdi o le piante perenni erbacee sono spesso utilizzati, ma ci sono pochi annuali, poiché richiedono più attenzione. Le lussureggianti piante esotiche non sono popolari tra gli olandesi.

L’enfasi principale viene spesso messa a tacere: può essere, ad esempio, un piccolo albero standard fiorito. Grazie alla sua forma, attirerà l’attenzione in ogni stagione. Recentemente, Camassia, un’alta pianta bulbosa, alta quasi un metro, è stata molto popolare in Olanda. I suoi fiori blu-blu a forma di stella, raccolti in infiorescenze a forma di punta, spiccano in punti luminosi sullo sfondo del verde. Questa pianta modesta e allo stesso tempo elegante può essere trovata in quasi ogni cantiere oggi..

Immagine

Gli sbarchi sono combinati con pavimentazioni decorative. Piattaforme e percorsi nei cortili sono coperti di pietra. Molti residenti qui espongono piante in vasche e vasi di fiori. In una parola, tutto sembra semplice e allo stesso tempo elegante..
La siepe sparsa è bassa e perché nascondere tale bellezza. Numerosi alberi da frutto e cespugli di bacche crescono dietro la casa, un piccolo orto pulito è disposto in un luogo soleggiato, gli annessi sono mascherati da piante rampicanti. Sono state piantate colture ad alto rendimento resistenti a malattie e parassiti. Il layout è abbastanza libero, mentre il giardino è perfettamente pulito e ordinato, tutto è “sistemato” al suo posto. Tali giardini sono disposti in piccoli villaggi olandesi: belli e allo stesso tempo abbastanza funzionali.

A titolo di esempio illustrativo, dai un’occhiata a un normale giardino con cortile olandese. Su un piccolo pezzo di terra vicino al muro della casa, non c’erano più di una dozzina di piante. Ma sono selezionati in modo che il patio appaia decorativo per tutta la stagione. In primo piano, come dovrebbe essere, piante sottodimensionate: Iberis e nontiscordardime, una classica combinazione di bianco e blu. Un cespuglio di euforbia lussureggiante e allo stesso tempo compatto sarà decorato con teneri ombrelli giallo-verdi di infiorescenze da aprile. Il cespuglio di peonia situato dietro di loro fiorirà un po ‘più tardi. Quasi insieme a lui, fioriscono fiori di iris barbuto e qualche tempo dopo il flox che era cresciuto a quel tempo coprirà il dissolvenza del nontiscordardime. Più vicino all’autunno, sedum fiorirà. Quindi, grazie ad una composizione ponderata e all’attenta selezione di piante, questo giardino discreto ma elegante delizierà lo sguardo per tutta la stagione.

Immagine

Il clima mite marittimo in Olanda consente di utilizzare una vasta gamma di rappresentanti della flora nel paesaggio. L’abbondanza di sempreverdi, in particolare di conifere, è sorprendente: pini, abeti, vari tipi di ginepri, tuia e tassi di taglia inferiore e nani. Spesso puoi trovare enormi esemplari di araucaria. A volte una striscia di terra viene piantata il più densamente possibile con arbusti ornamentali e fiori perenni. Thuja dorato globoso e piangente, prugna, mandorla, lilla, crespino, mela cotogna, ospiti variegati e verdi, sassifraga strisciante, polsini e, naturalmente, bulbosa, riempiendo tutto lo spazio libero: tulipani, narcisi, giacinti, croco, grouse nocciole, boschi …
Non importa quanto siano buoni i cortili-giardini olandesi, non c’è nulla in loro che i nostri cittadini non possano incarnare nei loro cortili. Per questo non è affatto necessario avere una trama enorme. Le tecniche per organizzare i giardini olandesi saranno ottimali solo per i proprietari di piccoli lotti. Puoi creare la bellezza accanto a te su un piccolo pezzo di terra. Sarebbe il desiderio e il supporto dei professionisti!

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come realizzare un giardino olandese
Pagamenti per anniversari di vita coniugale a Mosca nel 2018: come candidarsi