Come ingrandire visivamente una stanza

Sezioni dell’articolo



Quasi durante lo sviluppo di qualsiasi progetto di design, devi affrontare il problema di aumentare visivamente lo spazio. Di norma, un aumento o un’espansione visiva di un interno non è solo un’azione, ma parte di un’idea che un designer-architetto dà vita..

Come ingrandire visivamente una stanza
Design della piccola stanza

In questo caso, viene prestata particolare attenzione ai dettagli, sia nell’interno stesso che nel processo di esecuzione. Cosa dovresti fare se fai da solo l’interior design? Come rendere il futuro spazio abitativo arioso e confortevole?

Nonostante la disponibilità di consigli abbastanza semplici, non è sempre possibile metterli in pratica e ottenere ciò che desideri. L’interno dovrebbe essere armonioso, confortevole, spazioso, tali epiteti sono spesso applicati alla descrizione di interni davvero buoni e i consigli pubblicati non danno un’idea chiara di come raggiungere esattamente questo obiettivo. Pertanto, proveremo a colmare questa lacuna..

Da dove cominciare? Dall’idea

Naturalmente, quando sei impegnato a formare l’immagine del tuo futuro interno, pensi che la stanza dovrebbe essere riempita di aria, ben illuminata e arredata in modo ottimale. Tutti gli oggetti interni non devono interferire o deprimere, la combinazione di colori non deve rovinare l’umore o creare l’impressione di monotonia. Molti proprietari, pur osservando quanto sopra, vogliono dare vita a idee di design audaci e creare qualcosa del genere. In questi casi, una semplice dichiarazione di consigli asciutti non è abbastanza istruttiva per creare un buon interno da soli, i metodi e le idee dovrebbero essere chiari e accessibili. Naturalmente, i consigli pratici aiutano di più..

Concetti di base di interni moderni

Quindi, cominciamo. Ogni progetto è un’idea artistica incarnata in un materiale. All’interno, il materiale di lavoro per il designer sono i mobili, le forme architettoniche della stanza, la combinazione di colori, le trame e molto altro. Ogni designer ha il suo “chip” personale e alcune soluzioni di modelli (modelli). Possono benissimo prestarsi all’analisi metodologica e quindi possono essere applicati con successo da persone lontane dalla sfera dell’interior design professionale..


L’interno è in stile “organico”, lo stile è impostato dalle caratteristiche architettoniche della stanza,
in particolare vetri senza cornice e viste panoramiche

L’auto-creazione del design di una stanza è una cosa piuttosto complicata, l’interno dovrebbe essere armonioso sia nei dettagli che in generale. Non esiste una ricetta unica per trovare una buona soluzione di design. Questo non vuol dire che devi prima realizzare pareti e pavimento, e solo allora riempire lo spazio di dettagli. Anche l’affermazione contraria secondo cui il design degli interni è basato sui dettagli sarebbe errata..

Si può affermare definitivamente che i principali accenti all’interno sono creati dall’idea, così come l’immagine ben formata dello spazio futuro. Sulla base di questi, viene costruito l’intero piano d’azione successivo per i lavori di riparazione.

L’idea nel progetto di design è dominante, quindi anche i dettagli più inaspettati al suo interno non avranno cattive maniere. Ogni stanza dovrebbe essere interessante. Questo approccio conferisce alla stanza un accento dinamico e nuovo di vita. Gli interni interessanti non saranno mai insipidi e i dettagli dei singoli elementi ti consentono di creare immagini di vari livelli di astrazione negli interni.

Naturalmente, l’idea progettuale dovrebbe basarsi sui principi dell’ergonomia e assumere un uso conveniente, funzionale e confortevole dei locali. Una buona soluzione spaziale all’interno è spesso caratterizzata da una frase del genere “molta aria”. Sicuramente, i componenti principali di un progetto di interior design di successo sono tali componenti: idea, dinamica delle immagini, ergonomia e buona soluzione spaziale..

Dove trovare idee per interni di appartamenti

Per avere un’idea per un interno, devi prima scegliere un “punto di partenza”. Forse il tuo appartamento ha una splendida vista panoramica, ha caratteristiche architettoniche, ad esempio soffitti alti, elementi strutturali non standard – colonne o un attico. Questi elementi possono essere un punto di partenza, perché alcuni elementi dovranno essere appianati e altri sottolineati. Un meraviglioso panorama dalla finestra sarà una naturale continuazione dello spazio dell’appartamento. In soffitta, bisogna tenere presente che questa stanza può essere scarsamente illuminata, quindi non dovrebbe essere ingombra.

Di norma, in ogni stanza c’è un posto che non è abbastanza spazioso. Può essere un piccolo corridoio o una cucina allungata. Un asilo nido per due bambini diventa molto angusto a causa dell’uso eccessivo di mobili. In qualsiasi condizione, affronti sempre il problema della mancanza di spazio, di conseguenza, la stanza cessa di essere confortevole.

Un layout scadente non è motivo di frustrazione. Puoi sempre realizzare un appartamento accogliente e spazioso, dove i difetti dell’architettura andranno completamente persi..

Compiti simili possono essere formulati al contrario. Ogni stanza può diventare visivamente piccola e scomoda se le proporzioni visive sono disturbate. In questo caso, il compito di ingrandire visivamente la stanza può essere modificato come segue: “Come assicurarsi che la stanza non diminuisca visivamente”.

La funzionalità richiesta delle camere influisce in modo significativo sulla trasformazione dell’idea degli interni dell’appartamento. Ad esempio, gli armadietti riducono lo spazio, quindi è necessario pensare a una soluzione visiva con tutti i mobili necessari. Ultimo ma non meno importante quando si cerca un’idea è la preferenza del proprietario. Spesso, quando si combinano i requisiti e le caratteristiche degli alloggi, sorgono difficoltà insolubili. Ma, come sai, non ci sono problemi insolubili. Passiamo alle opzioni pratiche.

Cucina stretta. Design

Il problema di una cucina stretta nei nuovi edifici moderni è il problema più comune. Inoltre, prendiamo in considerazione che i proprietari non vogliono solo espandere visivamente i locali, ma anche renderlo il più funzionale possibile. Le tendenze europee in questo caso determinano la moda degli interni. Spesso, la cucina diventa uno studio di soggiorno, che ospita l’angolo cottura, la zona pranzo e l’area salotto. Inoltre, sono forniti vari armadi e scaffali, che riducono ulteriormente la stanza.


Progetta una cucina separata stretta, ampliando lo spazio con l’effetto sul soffitto

Come rendere armoniosa questa parte dell’appartamento? Per prima cosa devi decidere sulla funzionalità consentita della cucina. Sarà un soggiorno open space con angolo cottura, c’è una zona pranzo? O la padrona di casa vuole fare una cucina separata che verrà utilizzata solo per lo scopo previsto?

Naturalmente, i consigli sull’organizzazione di piccole cucine possono riguardare la scelta di colori, mobili, elementi decorativi, illuminazione. Per quanto riguarda la combinazione di colori, si consiglia di utilizzare tonalità chiare. I più popolari per la cucina sono le varie tonalità naturali o di caffè. Scegli blu trasparente, rosa pallido, verde chiaro, grigio chiaro. Tieni presente che le popolari tonalità calde rendono la stanza più piccola. Ad esempio, quando si sceglie una combinazione di colori del caffè, aggiungere più effetti di luce per compensare la riduzione visiva dello spazio. Le tonalità fredde migliorano la stanza. Il loro uso è particolarmente raccomandato nelle regioni meridionali, poiché danno ancora l’impressione di freschezza nella stagione calda..

Per aumentare visivamente lo spazio, non solo i muri, ma anche il soffitto possono essere utilizzati come piano sperimentale. Molti designer espandono lo spazio di una cucina stretta proprio grazie al design del soffitto. La suddivisione in zone del soffitto prevede la suddivisione in zone della cucina in più parti, ciò consente di appianare gli squilibri visivi. Elementi architettonici e in gesso aggiungono profondità al soffitto di colore chiaro. Le travi artificiali si trovano lungo l’asse principale della stanza, perché se posizionate lateralmente, il soffitto si abbasserebbe visivamente. In questa versione, a causa del contrasto chiaro e scuro, viene creata l’impressione di spazio aggiuntivo..


Cucina dal design stretto con zona pranzo

Quando possibile, nelle cucine strette, è meglio usare scaffali “aperti”, che creano la sensazione di spazio aggiuntivo. Utilizzare elementi trasparenti, ad esempio le sedie in una piccola cucina dovrebbero avere schienali trasparenti o aperti.

Le preferenze nella scelta dei mobili per una cucina stretta dovrebbero anche spostarsi verso colori chiari e forme minimaliste. Tuttavia, non tutti i proprietari preferiscono il minimalismo e i solidi mobili classici in una piccola cucina richiedono elementi compensativi e illuminazione ponderata. Un’illuminazione sofisticata può simulare e regolare lo spazio.

Per massimizzare lo spazio funzionale della stanza, nelle cucine strette usano lo spazio sotto le finestre. Questo piccolo trucco espande notevolmente la stanza. Per l’espansione visiva, vengono utilizzati altri orizzontali, che saranno forniti da tende modeste, ma così carine e semplici, nonché da tende alla francese. Tende pesanti sono inaccettabili in piccole stanze. I mobili non dovrebbero essere enormi, gli elementi di grandi dimensioni riducono visivamente la stanza e i divani nella cucina-soggiorno sono scelti con una preferenza per i colori chiari. Quando si sceglie, è meglio soffermarsi su forme semplici senza dettagli squisiti e dimensioni modeste di mobili imbottiti. Più dettagli riducono visivamente lo spazio.


Riempimento funzionale dello spazio cucina sotto la finestra

Progettazione di un piccolo corridoio e soggiorno

I piccoli corridoi sono più comuni dei piccoli salotti, ma in pratica devi affrontare entrambi i problemi. Esistono metodi semplici e convenienti per espandere lo spazio in piccole stanze. Si tratterà dell’uso di immagini fotografiche con una prospettiva lineare come sfondo. Ci sono sfondi già pronti, puoi anche crearli da solo. L’immagine desiderata viene stampata su una stampante di grande formato.


Le immagini fotografiche con prospettiva lineare espandono lo spazio della stanza

Il gioco in prospettiva può essere applicato in un contesto diverso. Puoi selezionare un oggetto che attira l’attenzione e posizionarlo nel punto più lontano della stanza, il risultato è un effetto prospettiva allargato. La stanza diventerà più grande e si riempirà di aria.


Carta da parati fotografica Evergreen Highway con effetto finestra di Mr Perswall

Per espandere la stanza, si consiglia di rendere lucido il pavimento; i pavimenti autolivellanti con un effetto madreperla avranno un bell’aspetto. Nelle piccole stanze, gli specchi saranno un elemento salvifico. In questo caso, la loro funzionalità diretta non è affatto considerata, il loro compito è quello di riflettere più volte la luce. Nelle piccole stanze, i mobili dovrebbero essere installati rigorosamente lungo le pareti, la disposizione centrale dei mobili ridurrà la stanza. Prova a usare mobili con inserti in vetro. Quando disponi i mobili, posizionali negli angoli, in modo che l’interno sia più interessante. Quando si scelgono i mobili, è necessario concentrarsi su più modelli tozzi. E le tende in tali stanze dovrebbero essere senza peso e trasparenti..

L’uso di parti di grandi dimensioni in piccoli interni è controverso. Grandi dettagli disposti lungo le pareti conferiscono agli interni una monumentalità, spingendo così i veri confini dello spazio. D’altra parte, elementi di grandi dimensioni sono in grado di dividere visivamente la stanza. Una soluzione interessante sarebbe quella di utilizzare la carta da parati fotografica con un effetto finestra. Elementi così grandi con una prospettiva lineare moltiplicano i confini della stanza..

Interessante idea interiore

L’interno non deve essere statico e noioso. Crea un’immagine, posizionala all’interno con una distorsione minima. Ad esempio, l’atrio può essere realizzato come un marciapiede con una vista panoramica della città. Prestare attenzione ai dettagli: le piastrelle dovrebbero assomigliare il più possibile alla pavimentazione, il soffitto può essere realizzato con l’immagine di un cielo reale, realizzato utilizzando la tecnologia del soffitto teso, l’illuminazione del corridoio dovrebbe assomigliare all’illuminazione stradale.

Le fotografie in prospettiva lineare possono rappresentare non solo paesaggi, ma anche viste sulla città, come una strada trafficata o un incrocio in cui molte persone stanno aspettando. Un tale approccio creativo alla decorazione garantirà la vera delizia dei tuoi ospiti. Il tuo corridoio non solo diventerà più grande, ma si riempirà anche di vita.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy