Case a pannelli

Molte persone sognano una casa calda, accogliente, bella e affidabile. Tuttavia, la sua costruzione, di regola, è ritardata di molti anni e coloro che vogliono prolungare il dubbio dubbio, investendo denaro favoloso in un processo senza fine, stanno diventando sempre meno..

Come dimostra l’esperienza dei nostri vicini del nord più vicini o residenti di lontani, ma per nulla caldi, mostra il Canada, gli alloggi non devono avere pareti lunghe un metro per mantenere il calore e consumare tonnellate di gasolio per il riscaldamento. I finlandesi, ad esempio, hanno da tempo attirato l’attenzione su case di pannelli d’élite ben progettate, rivestite di pietra all’esterno e rivestite di assicelle dall’interno. Nel corso della storia di mezzo secolo della loro intensa costruzione, gli aborigeni occidentali furono in grado di apprezzare la qualità di tali edifici e il tenore di vita in essi. Più di tre quarti della popolazione del Canada, degli Stati Uniti e del Giappone hanno fatto la loro scelta a favore di tali progetti e in Scandinavia e Germania sono i principali..

Il boom delle strutture a pannelli in tutto il mondo è stato facilitato da diversi fattori contemporaneamente: costi minimi, facilità di montaggio, facilità di installazione delle comunicazioni, eccellenti proprietà termiche, una varietà di forme architettoniche e opzioni di finitura.

Tali case si riscaldano rapidamente, è più facile mantenere condizioni termiche ottimali in esse. Anche nelle gelate amare, quando il riscaldamento è spento, la temperatura ambiente scende di pochi gradi. Tutti gli edifici in legno sono inclini al congelamento in un modo o nell’altro, ma gli edifici a pannelli non lo sono. Grazie a uno speciale sistema di costruzione, a differenza dei grattacieli che riscaldano principalmente l’ambiente, non scambiano calore con la strada: sono comodi in inverno e freschi in estate. Gli edifici a telaio sono molto più economici di quelli in legno – i costi di riscaldamento in essi sono da 2 a 3 volte inferiori. E questo è importante, dal momento che le risorse energetiche diventano costantemente più costose. L’unicità della tecnologia sta nel fatto che i costi di costruzione sono ridotti non a causa del risparmio sulla qualità, ma a causa dell’uso di materiali moderni e soluzioni ingegneristiche originali. In termini monetari, ciò significa che con uguali indicatori di conducibilità termica 1 sq. m, le pareti di una casa a pannelli sono 1,3-1,5 volte più economiche di 1 sq. m muri di un tronco.

L’elemento portante principale della struttura del pannello è un telaio di legno fatto di assi spesse o legname ordinario. Gli conferisce la stabilità necessaria ed è in grado di sopportare carichi significativi. Quindi, durante un forte terremoto a Kyoto, le case a pannelli erano praticamente le uniche in città che non furono distrutte e dimostrarono la loro sopravvivenza anche nelle condizioni estreme di un disastro naturale..

Lo schema generale di costruzione di un edificio può essere suddiviso nelle seguenti fasi: installazione di strutture trasversali di pareti portanti, fissaggio aggiuntivo con elementi in legno negli angoli, che fornisce rigidità, collegamento del telaio con soffitti e suo riempimento stretto con materiali di rivestimento e termoisolanti.

I lavori in terra a ciclo zero sono minimizzati dalla massa insignificante delle case con pannelli a telaio: sono 5-6 volte più leggere di quelle in mattoni. Le fondamenta, a seconda del tipo di terreno sul sito, possono essere colonnari, nastro leggero o sotto forma di una lastra rinforzata per l’intera area dell’edificio.
La tecnologia industriale che corrisponde maggiormente al concetto di casa calda ed economica è il metodo di fabbrica per la produzione di pannelli. Tali strutture economiche e di alta qualità per la vita durante tutto l’anno sono ancora scarsamente rappresentate sul mercato immobiliare russo, sebbene la loro domanda sia enorme. L’unica differenza rispetto ai singoli progetti è che il telaio e le pareti sono assemblati, come in un grande costruttore, da pannelli di grandi dimensioni ed elementi standardizzati. Come materiale da costruzione principale (oltre tre quarti del volume totale), viene utilizzato il pino che ha subito un trattamento speciale, che prevede non solo l’essiccazione in camere speciali, ma anche il rivestimento per proteggere da precipitazioni atmosferiche e parassiti, impregnazione dal fuoco, pittura in qualsiasi colore, ecc..

Personale ben addestrato è impegnato nella produzione meccanizzata di pannelli a parete (sandwich) sulle ultime attrezzature e tavoli di assemblaggio in fabbrica. I prodotti finiti sono sottoposti a un attento controllo, che consente di ottenere prestazioni elevate e non crea problemi con l’installazione: i pannelli sono uniti dove necessario e non richiedono ulteriori regolazioni. I kit di casa sono costituiti da moduli di piccole dimensioni con peso ridotto, che esclude l’uso di attrezzature speciali durante il montaggio. Tutto ciò riduce il tempo dei lavori di costruzione presso il sito del cliente e riduce anche il costo delle singole unità e parti e in modo significativo – il prezzo finale. La decorazione interna può essere eseguita secondo i desideri e i gusti di una persona in particolare: in stile rustico, per lavori di ristrutturazione, ecc. Il costo di 1 mq m di cottage con pannelli a telaio vanno da $ 200-250 (in case fatte di tronchi arrotondati – da $ 300, da calcestruzzo aerato – da $ 400). Tempo di costruzione – 2-3 mesi.

Le case prefabbricate presentano un solo inconveniente: la mancanza di delizie architettoniche e la relativa uniformità dei modelli. La costruzione di strutture a telaio secondo i singoli progetti è più costosa, ma consente di realizzare i desideri più audaci del cliente.

Il telaio finito, che ripete i contorni del futuro cottage, è rivestito dall’esterno con truciolare, OSB o pannelli di particelle di cemento e dall’interno – con assicelle, compensato o pannelli duri.

Con l’aiuto di lastre di cartongesso o fibra di gesso, puoi creare qualsiasi interno. Sono in plastica allo stato umido e si prestano bene alla lavorazione a secco, non bruciano (il che non richiede l’uso di prodotti ignifughi nella scelta di rivestimenti non combustibili) e sono ideali per il rivestimento interno. La superficie è completamente piatta ed è adatta per la finitura con legno, vernice, elementi strutturali, carta da parati in vetro, ecc..

L’isolamento minerale è posto tra i due strati esterni del rivestimento. La presenza di una barriera al vapore di alta qualità è un punto estremamente importante: questo fornisce ai residenti un ambiente di vita confortevole e previene la comparsa di umidità e condensa, quindi muffe e funghi domestici. Con la barriera al vapore, l’umidità evapora unilateralmente sulla strada, il che non consente al suo livello di salire all’interno della stanza, ne impedisce la penetrazione dall’esterno e quindi esclude il congelamento e il soffiaggio delle articolazioni. Allo stesso tempo, la casa respira, non è necessaria ulteriore ventilazione e lavorazione del legno dal marciume.

I materiali minerali sono anche usati come materiali isolanti interni, che sono le fibre più fini (da 6 micron di spessore) di rocce naturali e chimicamente neutre di origine inorganica. Hanno eccellenti proprietà di isolamento termico e acustico e sono più leggere di qualsiasi altra sostanza fibrosa. La lana minerale non brucia, non assorbe l’umidità, la sua conduttività termica è estremamente bassa (da 0,029 W / (m • deg.), Cioè è 4 volte più calda del pino (da 0,14 W / (m • deg.), Muratura – quasi 25 volte (da 0,67 W / (m • gradi)! L’isolamento in rocce minerali di 250 mm di spessore è paragonabile a quello di mattoni di 1,5 m di spessore.

Le case a pannelli non si restringono affatto, e questo è il loro indubbio vantaggio. Dopo l’erezione della struttura a telaio e telaio, è possibile procedere immediatamente al rivestimento, all’isolamento e alla lucidatura finale delle superfici. Pertanto, la costruzione chiavi in ​​mano viene eseguita in termini incredibilmente brevi: da un giorno – per una piccola casa di campagna o una sauna, una settimana – per case di 6 x 8 m, fino a 50-60 giorni – per una prestigiosa dimora a due piani con un tetto spiovente, vetrate e box auto. Inoltre, la costruzione di uno di questi edifici non richiede attrezzature pesanti e una grande squadra di costruttori e l’installazione di una casa con pannelli, anche su un’area di lunga vita, non sarà un fenomeno fatale per le colture orticole in crescita.

Nella struttura del pannello sul telaio, tutte le comunicazioni sono nascoste sotto il rivestimento (in un doppio tubo di metallo o in un tubo corrugato), quindi non è necessario tagliare scanalature, fori di scriccatura nelle pareti con il successivo stucco e intonaco. Ciò consente di risparmiare denaro, tempo e nervi, facilita l’accesso ai cavi elettrici, ai cavi dell’antenna e del telefono e all’impianto idraulico. Questo modo di posare i sistemi di supporto vitale è sicuro, economico e conveniente: sono disponibili, possono essere spostati in qualsiasi momento e a costi minimi..

All’esterno sono possibili una varietà di opzioni per la finitura della facciata: rivestimento di mattoni, pietra, intonaco decorativo, rivestimenti, assicella di blocco che imita un bar o un registro, ecc. La tecnologia del telaio è buona perché ti consente di mettere le case a qualsiasi gusto e colore, economico, ma allo stesso tempo di alta qualità e soddisfare tutti i requisiti per le abitazioni moderne.

Una tale varietà è disponibile non solo per le persone benestanti, ma anche per i rappresentanti della classe media, e la flessibilità della tecnologia dei pannelli a telaio è in grado di soddisfare qualsiasi richiesta di espressività architettonica e disposizione interna dei locali.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy