Parco giochi in campagna – campi da gioco fai-da-te

Sezioni dell’articolo



In questo articolo: come far oscillare i tuoi figli; fasi di creazione di una sandbox e cura del suo riempimento; costruire una diapositiva per bambini – un’analisi dettagliata.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

Il desiderio dei genitori di offrire ai propri figli un riposo a tutti gli effetti nel paese è naturale, ma la domanda è inevitabile: come mantenere il bambino occupato per rilassarsi da solo? Il problema non può essere risolto semplicemente allocando un’area giochi in un cottage estivo; è necessario dotare il suo paesaggio di conchiglie di gioco, che di per sé non sono economiche. Salveremo e attrezzeremo il parco giochi con le nostre mani, costruendo un parco giochi di alta qualità e affidabile per conto nostro.

Altalena per bambini: ci costruiamo

In termini di popolarità tra bambini e adolescenti, l’altalena è sempre al primo posto, quindi ogni parco giochi deve semplicemente avere questa attrezzatura da gioco. Questo articolo aiuterà a determinare la posizione dell’area di gioco nel cottage estivo, e qui ci occuperemo della costruzione delle conchiglie di gioco. Il compito di costruire un’altalena può essere diviso in due sottoattività: montare la traversa e creare un sedile girevole, con il fissaggio delle corde (cremagliere) che la tengono sulla traversa.

Come barra trasversale per un’altalena per bambini, puoi usare un ramo situato in posizione orizzontale di un albero vivo (non asciutto!) (Ovviamente, il ramo non dovrebbe essere asciutto neanche), con uno spessore di 100 mm e una lunghezza di almeno 1.200 mm, un’altezza da terra di almeno 2.500 mm. Il fissaggio del cordino dell’oscillazione al ramo viene effettuato attraverso bulloni a occhiello passati attraverso il ramo e fissati con bulloni o con un anello di corda – una corda di nylon o filo di canapa viene posata a metà, avvolta attorno al ramo con il suo lato posato, quindi le estremità di entrambe le corde che lo compongono sono filettate all’interno del ciclo formato nella curva delle corde, che consente di ottenere un cappio auto-serrante. Le estremità della fune vengono quindi infilate nei fori predisposti nella sede.

Sotto gli scaffali per supportare la traversa, è possibile utilizzare tronchi d’albero situati ad una distanza di almeno 1.500 mm l’uno dall’altro, il cui diametro del tronco supera i 300 mm. La traversa può essere costituita da una barra di legno con una sezione trasversale di 120 mm2 o da una tubatura dell’acqua con un diametro maggiore di 500 mm. In linea di principio, è possibile collegare una barra o un tubo ai tronchi degli alberi con 3-4 viti autofilettanti lunghe 70-100 mm su ciascun lato, tuttavia, se i proprietari della trama sono preoccupati che gli alberi possano essere danneggiati, la traversa viene attaccata agli alberi usando un cappio a doppia corda.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

Se non ci sono bauli adatti nell’area del cottage estivo, dove dovrebbe segnare il parco giochi, dovrai montare dei montanti verticali, collegarli con una traversa orizzontale e posizionare i supporti del sedile su di esso. Il design dell’altalena sarà particolarmente forte se ciascuno dei suoi montanti laterali non è costituito da una verticale, ma da due barre disposte a forma di lettera “A”. Per ciascuno di questi rack avrai bisogno di: 2 travi con una sezione trasversale di 120 mm e una lunghezza di 3.000 mm; una barra per una traversa orizzontale, con una sezione di 100 mm e una lunghezza di circa 1 100 mm.

Innanzitutto, devi assemblare la struttura del telaio oscillante: sulle parti superiori di ciascuna coppia di rack, viene selezionato un terzo, regolato sulla barra della traversa. Quindi i rack accoppiati vengono collegati alla barra trasversale sul bullone di ancoraggio, per il quale viene preforato un foro. A 1.500 mm dal bordo inferiore di ogni montante, un ancoraggio orizzontale è installato sull’ancoraggio, rafforzandone la rigidità. Inoltre, le fosse con una profondità di 1.100 mm ciascuna sono strappate sotto ciascuno dei montanti laterali, la distanza tra le fosse dei montanti opposti è di 1.000 mm. Nella parte inferiore di ogni fossa viene versato e speronato uno strato di ghiaia da 100 mm. Il telaio oscillante si alza, i suoi rack sono inseriti nelle fosse predisposte: è necessario prima coprire la parte inferiore dei rack con bitume caldo o vernice Kuzbass (circa 1200 mm) per proteggere il legno dalla decomposizione. Vengono posizionati i rack: è necessario riempire lo spazio libero nelle fosse con ghiaia verso l’alto, quindi tamponare. Il fissaggio dei rack nei box richiede un’attenzione particolare, poiché la forza dell’intera struttura dipende da esso.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

La larghezza del sedile di un’altalena per bambini è di 400-500 mm, rispettivamente, gli attacchi alla traversa sotto le corde che la tengono dovrebbero essere distanziati l’uno dall’altro di questa distanza. Per fissare le corde, è meglio usare i golfari con un occhio monopezzo: in questo caso, i supporti per funi del sedile girevole sono garantiti per non saltare dalla traversa. Il sedile da altalena può essere acquistato già pronto, di solito in plastica, realizzato da solo, oppure è possibile adattare uno pneumatico non troppo usurato per esso attraverso quattro golfari passanti. Va notato che uno pneumatico fissato orizzontalmente, che ha un foro molto conveniente al centro, è perfetto come un sedile girevole – il bambino non cadrà da esso, tuttavia, sarà scomodo oscillare in modo indipendente.

Per creare autonomamente un seggiolino per un bambino piccolo che soddisfi tutte le condizioni di sicurezza, avrai bisogno di: quattro pezzi di un tubo di metallo con un diametro di 20 mm, due dei quali lunghi 65 mm, i restanti due – 125 mm; tavola quadrata o compensato sotto il sedile, con uno spessore di 25 mm e 4000 mm di lato; cinque assi di legno lunghe 400 mm, con una sezione di 40×50 mm. Praticare fori da 10 mm nel lato più stretto delle quattro strisce, facendo un passo indietro di 40 mm da ciascuna estremità. Nella tavola rimanente, eseguiamo anche due fori, ma già nel suo lato più largo. Agli angoli del pannello del sedile, a 40 mm da ciascun lato, eseguiamo fori con un diametro di 10 mm. Puliamo accuratamente la plancia del sedile e le doghe con un panno smerigliato n. 0, al termine di questa operazione possono essere coperte con due strati di vernice o pittura ad olio.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

Procediamo al montaggio degli elementi del sedile e dell’altalena stessa – in ciascuno dei due fori situati sul lato anteriore del sedile, passiamo una corda e imponiamo diversi nodi a ciascuna estremità in modo che le estremità delle corde siano garantite per non scivolare fuori dai fori. Il montaggio viene eseguito secondo lo schema dalla parte anteriore del sedile alla parte posteriore. Attraverso ciascuna delle due corde, passiamo successivamente un tubo lungo 125 mm e un lato della tavola con un foro sul lato 40 mm (ognuna di esse saranno le maniglie laterali del sedile). Quindi una barra con fori sul lato di 50 mm è infilata su entrambe le corde (proteggerà il bambino dalla caduta dall’altalena in avanti). Le estremità della corda vengono quindi fatte passare attraverso le alette del golfare e gettate liberamente verso il basso.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

È tempo di assemblare gli elementi del lato posteriore del sedile, infilati sulle corde nella seguente sequenza: le corde vengono fatte passare attraverso entrambi i fori della prima tavola (insieme alla seconda tavola, formano la parte posteriore del sedile); sono inseriti nei fori liberi delle piastre laterali; le corde sono infilate nella seconda barra; ogni fune è filettata attraverso tubi lunghi 65 mm. Inoltre, le estremità della fune vengono fatte passare attraverso i fori liberi nella parte posteriore della tavola destinata al sedile e su di essi sono legati dei nodi “temporanei” (!). Perché “temporaneo”? Perché è necessario assicurarsi che vi sia una distanza sufficiente tra il fondo del sedile sospeso e il suolo. superiore a 350 mm. Ma per misurare questa distanza, devi prima posizionare gli elementi del sedile nella posizione corretta, ad es. lo schienale, i fianchi e il frontalino devono essere in posizione, allineare il sedile rigorosamente in orizzontale. Dopo esserci assicurati che questa distanza sia sufficiente, formiamo degli anelli sulle corde vicino agli occhielli, collegando entrambe le corde con diversi movimenti di filo, corda spessa o un morsetto.

È necessario controllare la forza dell’oscillazione creata: mettiamo un carico sul sedile, la cui massa è tre volte il peso del bambino, lo dondoliamo per mezz’ora, monitorando contemporaneamente il comportamento del telaio e delle corde. Successivamente, rimuoviamo il carico e valutiamo le condizioni del sedile e, soprattutto, l’usura dell’attacco a fune dell’altalena, misuriamo la distanza dalla parte inferiore del sedile al suolo – è diminuita (se questa distanza diminuisce, è necessario sostituire la corda con una migliore, cioè non allungare). Se tutto è in ordine – l’altalena è pronta, puoi rotolare il bambino.

Sandbox fai-da-te

I genitori per la maggior parte trattano la creazione di una sandbox con un’attenzione insufficiente, che alla fine si trasforma in problemi sia nel suo design stesso che con la salute dell’amato figlio. Scopriamo come costruire correttamente una sandbox e prendercene cura.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

La creazione di una sandbox inizia con la scelta di un luogo e la sua preparazione: viene contrassegnata un’area quadrata con un lato di 1.500 mm, il terreno viene rimosso all’interno del suo perimetro ad una profondità di 150-200 mm. Lo scavo del terreno rimuoverà le radici delle erbacce, altrimenti germineranno e la sandbox dovrà essere erbacciata regolarmente. Quindi l’intera area da cui è stato scavato il terreno è coperta di geotessili – una misura, ancora una volta, impedisce lo sviluppo di erbe infestanti. Le schede sandbox sono create da schede con bordi, con uno spessore di 25 mm: l’altezza delle schede sopra il livello del suolo deve essere compresa tra 150 e 200 mm. Le schede adiacenti delle schede sono collegate tra loro in mezzo albero, dall’esterno tra le sovrapposizioni delle schede, un pezzo di barra quadrata con un lato di 50 mm è fissato alle viti autofilettanti, inoltre, le stesse lunghezze di legno (all’altezza della scheda sandbox) sono montate al centro di ciascuna scheda. Dall’alto, i lati sono coperti da una tavola bordata larga circa 150 mm, progettata per il seggiolino per bambini. Agli angoli, sono uniti da un taglio a 45di, il fissaggio alla struttura viene effettuato con viti autofilettanti sul legno incastonato: le sporgenze delle sedi delle assi all’interno e all’esterno del perimetro della sabbiera dovrebbero essere le stesse. Dopo aver assemblato i sedili, i loro angoli sono arrotondati e levigati, tutti gli elementi del sandbox sono dipinti in colori vivaci: rosso, giallo e blu, è meglio se il colore non è monocromatico, ad es. i lati interni ed esterni, nonché i sedili, devono essere verniciati in diversi colori.

Parco giochi in campagna - campi da gioco fai-da-te

La massa di sabbia viene versata nella sabbiera in uno strato di 200-300 mm, la sabbia del fiume è più adatta – il suo grano è più grande di quello della sabbia di montagna (cava).

Importante: non inserire sabbia bagnata nella sandbox, ad es. appena dalla riva del fiume – è necessario tenerlo al sole per almeno due giorni, non permettendo ai bambini di avvicinarsi!

Il fatto è che la sabbia bagnata del fiume può contenere un intero zoo di microrganismi: puoi distruggerli completamente con l’aiuto di diversi litri di acqua bollente, versati nella sabbia e poi asciugati sotto il sole. la luce ultravioletta è fatale per i microrganismi. Affinché i microrganismi non si avviino di nuovo nella sandbox, non consiglio di posizionare un baldacchino permanente su di esso – uno temporaneo è meglio. Ma la copertura sopra la sandbox sarà appropriata: fornirà una certa protezione da detriti volatili, escrementi di animali e uccelli.

Come costruire uno scivolo per bambini

Nella fase di progettazione di uno scivolo per bambini, ci concentriamo sui requisiti tecnici di GOST 52169-2003 – i problemi di sicurezza sono ben coperti in esso. Strutturalmente, lo scivolo per bambini è composto da tre elementi: una piattaforma, scale che conducono ad esso e una pendenza. Vediamo come crearli e combinarli in una diapositiva sicura.

La piattaforma stessa può diventare una struttura interessante nei giochi per bambini, devi solo creare un’area sufficiente. Inoltre, sulla base della piattaforma o sotto di essa, puoi creare un teatro se esegui un tetto sopra di esso e guaina le pareti. Quindi, mettiamo una piattaforma con una piattaforma di 1000 per 1000 mm, l’altezza dal livello del suolo è di 2500 mm. Per costruirlo, avrai bisogno di: una trave di legno per gli scaffali del telaio, con una sezione di 150 per 150 mm, nella quantità di quattro pezzi, lunghi 4 300 mm ciascuno; legname con una sezione di 100 per 50 mm, lunghezza 5000 mm; legname con una sezione di 50 per 50 mm, lunghezza 4 200 mm; bordo bordato spesso 30 mm – 1,2 m2. Come nella creazione di un’altalena, è necessario preparare fosse per i supporti della piattaforma: nel nostro caso, saranno equidistanti l’uno dall’altro di una distanza di un metro, ciascuno strappando a una profondità di 1.100 mm. Dopo aver preparato le fosse, iniziamo a assemblare il telaio per la piattaforma e colleghiamo le barre con uno spessore di 150 mm in coppie in coppie con lunghezze del metro di legno 100×50 mm da tre viti autofilettanti da 120 mm su ciascun lato. Una scala poggerà sulla prima coppia di 150 rack collegati e la slitta sul secondo. Tra loro saranno collegati da una trave, prima di posizionarli nelle fosse di fondazione, tagliare scanalature profonde 40 mm sotto di esso ad una distanza di 3.570 dalle estremità inferiori delle cremagliere.

Avendo riempito uno strato di ghiaia di 100 mm sul fondo delle fosse e schiacciato, mettiamo la prima coppia di cremagliere in esse, riempiamo la ghiaia fino in cima, controlliamo la posizione verticale con un livello di costruzione o un filo a piombo e, mantenendo la verticalità, schiacciamo saldamente la ghiaia. Quindi procediamo all’installazione della seconda coppia di rack e ripetiamo le operazioni della loro installazione ai box. Colleghiamo i rack dal lato delle scale con i rack dal lato della rampa con una barra sotto la ringhiera, inserendo ciascuna delle sue sezioni nelle scanalature preparate e fissandole con due viti da 120 mm. Posiamo la tavola bordata sul pavimento della piattaforma e installiamo la cassa della ringhiera – 3 travi con una sezione di 50 per 50 mm su ciascun lato con un gradino di 300 mm, fissandole con viti autofilettanti da 70 mm, le cui teste devono essere affogate a filo con la ringhiera. Se hai paura che il bambino possa scivolare tra la cassa, aumenta il numero di stecche della cassa a 5-6 pezzi, riducendo il passaggio tra loro.

Saliamo le scale. Per risparmiare materiale e spazio, lo faremo ad un angolo di 60o, le corde dell’arco da una barra con una sezione di 100 per 50 mm, i gradini delle scale fatti di assi bordati con uno spessore di 30-40 mm, la larghezza di ogni gradino è di 150 mm, la distanza tra i gradini adiacenti (altezza del gradino) è di 150 mm, i corrimani sono fatti di travi 75 per 40 mm, tornitura tra gradini e corrimano costituiti da travi da 50 mm (gradino – ad ogni gradino). Nelle corde dell’arco, le scanalature sono ritagliate per l’installazione orizzontale dei gradini, tenendo conto dell’angolo di salita e di 500 mm della larghezza delle scale, i gradini sono fissati con viti da 70 mm. L’area accanto alla piattaforma, dove riposeranno le corde della scala, viene liberata dal tappeto erboso e dal suolo profondo 15 mm e coperta di ghiaia, quindi posata con una lastra di cemento o cementata. La scala è fissata alla piattaforma con due bulloni di ancoraggio.

Una rampa per scivolo per bambini può essere acquistata separatamente – a seconda della lunghezza e dell’altezza, una rampa in plastica finita avrà un costo di circa 16.000 rubli. Costoso, quindi costruiremo noi stessi la rampa. Con un’altezza dello scivolo di 2.500 mm, la lunghezza minima della pendenza dovrebbe essere di 4.500 mm – non può essere inferiore, l’angolo di discesa sarà troppo acuto, che è irto di lesioni. Inoltre, la discesa dovrebbe terminare con la caduta di quelli che rotolano sul terreno o sulla sabbia e avere una fine delicata, meglio con una leggera curva verso l’alto. Per iniziare: per il telaio avrai bisogno di una trave con una sezione di 50 per 200 mm e una lunghezza di 10.000 mm, una trave con una sezione di 50 per 100 mm per un tornio di discesa, compensato di spessore 12 mm, lamiere di acciaio zincato di spessore 1,5-2 mm. La larghezza della pendenza è di 500 mm, posizioniamo due pezzi di legno di 4000 mm di lunghezza e una sezione di 50 per 200 mm a questa distanza l’uno dall’altro e fissiamo con viti autofilettanti da 50 mm su un lato di un pezzo di legno con una sezione di 50 per 100 mm con incrementi di non più di 20 mm. I restanti 2 m della trave di sezione 50 x 200 mm andranno alla fine delicata della discesa. Installiamo le nervature di discesa con il tornio fissato su di esse sulla piattaforma usando i bulloni di ancoraggio, senza serrarle fino alla fine – la struttura di discesa dovrà essere rimossa una volta per fissare il tornio sulla parte bassa superficiale dopo che è stato costruito. La parte inferiore della discesa non è ancora terminata, quindi la solleviamo da terra usando dei mattoni. Ora è necessario creare una leggera discesa usando il legname rimanente: costruiamo la parte inferiore del telaio del grilletto con un legno sovrapposto usando bulloni di ancoraggio, portando la fine della discesa non in orizzontale, ma leggermente verso l’alto. Quindi fissiamo la cassa, sotto l’area di contatto con il terreno iniziamo una lastra di cemento, dopo aver versato ghiaia sotto di essa e collegato saldamente il telaio della discesa con la piattaforma.

Formiamo la pavimentazione della discesa dello scivolo – fissiamo il compensato su viti autofilettanti da 3,5 mm, zincate su di esso. Se usi un compensato resistente all’umidità, puoi fare a meno dello strato superficiale di zincato. Studiamo attentamente lo scivolo per bambini costruito – maciniamo attentamente le ringhiere, i corrimani e il lato lungo la discesa, più volte abbassiamo un sacco di sabbia da 70 kg lungo di esso. Dopo esserci assicurati che la struttura creata della diapositiva sia resistente e dopo aver applicato due strati di vernice ai suoi elementi, diamo il permesso ai bambini di cavalcare.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Parco giochi in campagna – campi da gioco fai-da-te
Cosa si può fare dai vecchi ferri di cavallo