La prima casa mobile italiana aVOID

Portale Il nostro sito ha già descritto in dettaglio le caratteristiche di Tiny House, minuscole case mobili. Questa volta abbiamo deciso di darvi un ottimo esempio di tale viaggio a casa, la prima volta in assoluto costruita interamente in Italia. Vediamo quali sono le caratteristiche della casa, chiamata aVOID.

RV aVOID Leonardo Di Chiara

RV aVOID Leonardo Di Chiara

EVITARE è stato progettato dal giovane architetto italiano Leonardo Di Chiara. Dopo essersi laureato all’università, ha deciso di vedere il mondo e di rendere più facile per se stesso e non affittare un appartamento ogni volta in una nuova città, ha creato una casa mobile con una superficie di soli 9 metri quadrati – 5,10 metri di lunghezza, 2,53 metri di larghezza e 4 metri di altezza..

Esternamente, la casa sembra normale. Non ci sono finestre sul lato, pareti lunghe per garantire la privacy. Ma la parete posteriore è di vetro, c’è una porta di vetro nella parte anteriore. Inoltre, la luce naturale è fornita dalle finestre sul tetto triangolare, che può diventare un’area per prendere il sole..

RV aVOID Leonardo Di Chiara

RV aVOID Leonardo Di Chiara

AVOID è stato costruito in legno, l’interno è anch’esso in legno e compensato resistente alle muffe e all’umidità. Anche il minuscolo bagno nella parte anteriore della casa è completamente rifinito in legno. Il miscelatore e lo specchio “scompaiono” se necessario, e la toilette funziona secondo il principio del compostaggio, c’è un sistema di purificazione dell’acqua. La doccia è anche ecologica, ci sono due serbatoi da 60 litri – per acqua pulita e acqua usata..

A prima vista, il soggiorno principale sembra essere vuoto, ma c’è una grande quantità di mobili nascosti nelle pareti, che viene rimosso quando necessario. Secondo l’architetto, questo era il suo approccio di principio, in modo che l’interno potesse essere facilmente modificato..

RV aVOID Leonardo Di Chiara

RV aVOID Leonardo Di Chiara

RV aVOID Leonardo Di Chiara

Tutti i dettagli della piccola casa sono stati calcolati al millimetro, comprese le sedie pieghevoli in multistrato di betulla. La zona notte esce dal muro, il materasso è diviso in due parti, quindi il letto può essere per una persona o per due.

RV aVOID Leonardo Di Chiara

RV aVOID Leonardo Di Chiara

Anche la cucina è nascosta, con un piano cottura a induzione, un piccolo frigorifero e un coperchio di legno sul lavandino che funge anche da tagliere e superficie di lavoro. Un tavolo pieghevole consente di ricevere ospiti. È interessante notare che il vano sopra la cucina funge da mini-serra per vegetazione ed erbe, è illuminato da una finestra sul tetto.

RV aVOID Leonardo Di Chiara

Leonardo Di Chiara si offre ora di testare la sua casa, che ha già preso parte alla mostra dell’Università Tinyhouse di Berlino, a tutti. Secondo l’architetto, ha bisogno di feedback dal vivo per continuare a lavorare su case mobili e autosufficienti. Il prezzo di aVOID si è rivelato elevato – 45 mila euro. Tuttavia, questa è proprio la prima casa mobile del genere, un esempio. Nel caso del lancio della produzione industriale, il costo sarà significativamente inferiore.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy