Fondamenti TISE: come realizzare travi sospese su pile con le proprie mani

Sezioni dell’articolo



Da questo articolo imparerai i vantaggi e gli svantaggi delle fondazioni costruite utilizzando la tecnologia TISE. Ti diremo come costruire una fondazione con le tue mani, ti daremo istruzioni passo-passo. Puoi conoscere le sfumature della griglia monolitica e le pile stesse.

Fondazioni TISE. Come realizzare travi a sospensione su pile con le tue mani

La costruzione ecologica individuale persegue molti obiettivi, uno dei quali è un atteggiamento attento alle risorse naturali. La delicata tecnologia ti consente di ottenere il risultato desiderato: una casa solida e duratura, senza spendere più energia e materie prime Ti parleremo delle fondamenta, che possono essere erette da un maestro medio anche da solo.

Base tecnologica

Il vantaggio principale, o come si dice oggi – “trucco”, di una tale base è che non viene a contatto con il terreno. Più precisamente, l’area di contatto è minima ed è ridotta alla superficie delle pile. La griglia del nastro poggia su di essi ed è sospesa. Ciò offre i seguenti vantaggi:

  1. Non è richiesta l’impermeabilizzazione rinforzata della fondazione. Per tutti i lavori di impermeabilizzazione, sono sufficienti 5–6 rotoli di normale materiale per coperture economico.
  2. Il sollevamento stagionale del terreno * non influisce sul nastro della griglia. Questo fattore causa spesso la frattura delle basi della striscia..
  3. La quantità minima di terra.
  4. Spazio ventilato sotto il pavimento: protezione affidabile da umidità e discussione.
  5. Viene utilizzata l’energia del suolo. Con la corretta organizzazione del seminterrato e la ventilazione sotto la casa nel seno sotterraneo, verrà mantenuta una temperatura costante.

* Pesantezza del suolo – la proprietà del suolo di modificare il volume con le variazioni di temperatura. Dipende dall’umidità e dalla temperatura del suolo.

Fondazioni TISE. Come realizzare travi a sospensione su pile con le tue mani

Gli svantaggi possono essere chiamati condizionati:

  1. Sono necessarie più assi per formare le travi.
  2. Deve resistere almeno 21 giorni prima dello stripping.

La griglia “sospesa” non differisce strutturalmente da quella radicata. La differenza tra loro è solo nel livello di posa..

Pile TISE

La particolarità delle pile TISE è che hanno una parte di supporto sviluppata sotto forma di espansione lungo il raggio della pila. È difficile definirlo una novità: questo design è stato utilizzato nelle costruzioni industriali dalla metà del 18 ° secolo. Il problema principale – un aumento dello spazio nella parte inferiore del foro della pila, è stato risolto in diversi modi – dagli ugelli speciali sull’asta del trapano al metodo esplosivo.

Gli ingegneri TISE hanno preso come base il lavoro dei meccanismi industriali e hanno creato un trapano speciale con un coltello pieghevole. Nessun altro modo per fare un’espansione a una profondità di 1,8 metri in queste condizioni è stato ancora inventato. Il trapano stesso ha un design piuttosto primitivo ed è composto dai seguenti elementi:

  1. Barra verticale con maniglie.
  2. Raccoglitore di sporcizia dotato di frese nella parte inferiore per scavare nel terreno.
  3. Coltello reversibile con manico.

Fondazioni TISE. Come realizzare travi a sospensione su pile con le tue mani

La perforazione di un pozzo sotto una pila è elementare: avendo raggiunto il livello desiderato con la perforazione convenzionale, l’operatore lancia indietro il coltello con una trazione e seleziona la cavità, continuando a ruotare la punta. Il terreno viene raccolto in un contenitore per la raccolta dello sporco e l’operatore lo recupera in superficie. La profondità della pila è impostata da un’unica regola: la parte di supporto della pila deve essere completamente al di sotto del livello di congelamento del suolo.

Al momento puoi trovare in vendita due trapani originali TISE-F200, F250 e F300, oltre a innumerevoli copie e analoghi. I numeri nel titolo sono il diametro della fossa in millimetri. Costo dei trapani:

  • TISE-F200 – 75 USD e.
  • TISE-F250 – $ 80 e.
  • TISE-F300 – 85 USD e.

Mucchi e trapano TISE in video

Costruzione della fondazione

La fondazione TISE è composta da due elementi strutturali: una fila di pile e una trave a griglia, rispettivamente, e il lavoro sarà diviso in due fasi. Per prima cosa devi sistemare tutte le pile, quindi fare un grill.

Mucchio di calcestruzzo

Dopo aver perforato tutte le fosse, dovresti iniziare a preparare i telai per le pile. Questi possono essere semplici telai realizzati con rinforzo A3 O 12 – 3-4 aste di lavoro per un palo. Prendi la lunghezza con un margine di 400–600 mm. Legare le aste di lavoro con le fascette..

Processo lavorativo:

  1. Realizziamo una fondazione: aggiungiamo almeno 50 mm di calcestruzzo ad ogni fossa. Se hai bisogno di precisione nel tuo lavoro, in questa fase devi livellare l’orizzonte in profondità. Per fare ciò, tirare il cavo all’orizzonte in modo che non interferisca con il lavoro e regolare il livello con uno strato di cemento, concentrandosi sul cavo.
  2. Installiamo i telai e cementiamo la paletta di supporto del palo.
  3. Installazione di una “camicia” in materiale di copertura .

Video: come realizzare una manica per una pila

  1. Inseriamo le pile attraverso il conduttore, come mostrato nel video. Altezza della colonna per calcestruzzo da 100 a 200 mm dal livello del suolo.

Mucchi concreti di TISE in video

Ulteriori passaggi differiranno a seconda del materiale della griglia. Se è in legno, come il resto della casa, dopo l’indurimento le pile possono essere tagliate con una smerigliatrice lungo l’orizzonte desiderato. Se la griglia è monolitica, è necessario che il calcestruzzo sia guidato da una corda tesa in modo che il livello concreto della pila sia appropriato.

Griglia a griglia

Dopo che la soluzione si è indurita (3 giorni), è possibile continuare la fondazione.

Processo lavorativo:

  1. Riempi lo spazio tra le pile di terra o sabbia / scorie a filo con il livello di cemento (orizzonte) fino a una larghezza uguale alla larghezza del nastro + 200 mm. Tamp con tavole o tamp a mano.
  2. Posare il piano di contatto con feltro per coperture o polietilene.
  3. Piegare le prese di rinforzo del palo a livello delle future barre di lavoro del telaio del fascio.
  4. Legare il telaio in base ai requisiti di rinforzo. In questo caso, le uscite del telaio del palo devono essere legate al telaio delle travi.
  5. Installiamo la cassaforma secondo i requisiti della cassaforma.
  6. Stiamo sollecitando i raggi, concentrandoci sull’orizzonte, che è meglio trasferire sul lato interno della tavola. Per fare questo, utilizzare calcestruzzo di alta qualità da materie prime pure con proporzioni di 1/3 / 3-4. Durante la posa, utilizzare un vibratore: le travi sospese devono essere affidabili.

Fondazioni TISE. Come realizzare travi a sospensione su pile con le tue mani

Dopo aver posizionato il calcestruzzo, è necessario resistere almeno 7 giorni per continuare il lavoro. Dopo aver rimosso la cassaforma, dopo 21 giorni, è necessario rimuovere la lettiera da sotto le travi. Il terreno si appiattirà e ci saranno spazi vuoti tra la parte inferiore della trave e il terreno. La trave può essere coperta con uno strato di impermeabilizzazione liquida (ad eccezione della superficie di contatto durante l’ulteriore costruzione di pareti TISE).

La vista finale della fondazione TISE in video

Ulteriori operazioni della fondazione richiederanno l’organizzazione della ventilazione sotterranea. Questo può essere fatto colmando il divario con un foglio perforato di metallo laminato zincato. La tecnologia descritta è estremamente economica. I tentativi di renderlo ancora più economico utilizzando materie prime di bassa qualità porteranno inevitabilmente a grossi problemi che inizieranno dalla fondazione. Un rinforzo decente e sufficiente prolungherà la vita della fondazione a 180 anni.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy