Come eseguire correttamente il passaggio del camino attraverso il soffitto e il tetto

Sezioni dell’articolo



Il dispositivo camino non può essere attribuito alle operazioni tipiche della costruzione di una casa privata. Esistono diversi tipi di pavimenti, tegole e coperture, il che complica il lavoro con una sola istruzione. Proponiamo di superare le fasi principali e scoprire come rendere sicuro ed estetico il taglio del camino.

Come eseguire correttamente il passaggio del camino attraverso il soffitto e il tetto

Tipo di camino e trasferimento di calore

Il camino può essere realizzato con muratura, acciaio ordinario o tubi sandwich isolati. In ogni caso, è necessario un approccio individuale, perché in realtà esiste un’intensità di riscaldamento diversa e il metodo di fissaggio del taglio del pavimento e del tetto.

I camini fatti di mattoni risultano essere i più pratici e semplici da organizzare. L’elevata capacità termica della muratura non consente alla temperatura sulla superficie esterna di salire a valori di pericolo di incendio. Inoltre, parti delle scanalature e coperture protettive possono essere facilmente e saldamente fissate al camino in mattoni. Bene, il fissaggio del grembiule del tetto impermeabilizzante viene eseguito secondo lo schema più semplice senza l’uso di raccordi “di marca”.

Camino in mattoni

I tubi compositi isolati sono utilizzati altrettanto ampiamente, ma in alcuni aspetti sono inferiori a quelli in mattoni. Non sembrano così naturali e difficilmente possono sopportare alcun carico aggiuntivo. Ancora di più: i camini di forma complessa e di lunga durata richiedono un fissaggio aggiuntivo, il che non apporta benefici all’estetica. Il trasferimento di calore da tali tubi è maggiore rispetto a quello dei mattoni, nonostante la presenza di isolamento, sono in grado di riscaldare abbastanza fortemente lo spazio circostante e richiedono un rivestimento aggiuntivo.

Tubo sandwich per camino

Infine, vengono spesso utilizzati tubi non isolati: cemento-amianto o persino acciaio. Il passaggio di un tale camino attraverso il soffitto e il tetto viene effettuato secondo lo schema più complesso. La copertura non deve solo isolare il calore, deve essere resistente al calore. Oltre all’incombustibilità, è necessario mantenere l’integrità e la resistenza meccanica durante il riscaldamento / raffreddamento ciclico.

Camino da tubo di amianto

Fare un’apertura nel soffitto

Oltre alle difficoltà associate ai diversi tipi di camini, esiste una certa incertezza dovuta alla varietà dei piani. Il modo più semplice è con i soffitti monolitici in cemento: in essi viene ritagliata una smerigliatrice angolare con un disco per il taglio del cemento, aderendo ai rientri minimi consentiti dal tubo del camino. Poiché il materiale del pavimento non è infiammabile, è richiesto un minimo di isolamento termico..

Apertura del camino

È più difficile con la resistenza strutturale, specialmente quando si passano pavimenti prefabbricati o se la larghezza del camino è 2-3 volte maggiore della fase di rinforzo della lastra. Si consiglia di prevedere la necessità di un’apertura anche nella fase di installazione del pavimento, erigendo un telaio in acciaio rinforzato o riempiendo l’estremità dell’apertura con l’inclusione di un rinforzo aggiuntivo.

Apertura del camino nel pavimento in cemento armato

L’apertura nel soffitto del telaio è più difficile da organizzare. Innanzitutto è necessario determinare la posizione delle travi di supporto. All’incirca al centro dell’apertura, è necessario praticare un foro con una corona larga, per sentire la rimozione delle travi e la loro direzione al tocco. All’esterno, applichiamo i segni all’interno dello spazio libero, quindi ritagliamo una sezione del pavimento e del soffitto grezzo con un puzzle o una circolare manuale. Molto probabilmente, i raggi non taglieranno immediatamente il profilo completo, ma ora saranno disponibili per ulteriori manipolazioni..

È possibile ritagliare frammenti di travi con un normale seghetto a mano e quindi rifinire le parti del pavimento e del soffitto. Per ripristinare la resistenza del sistema di supporto a soffitto, è sufficiente aggiungere una coppia di traverse, che sono equivalenti in potenza alla sezione trasversale totale delle parti rimosse. La tolleranza per lo spessore degli inserti deve essere anticipata. Nella cavità alle estremità aperte, è necessario posare l’isolamento e avvolgere l’apertura con un pannello sottile o materiali in fogli. Per una maggiore affidabilità, è possibile ripetere il rivestimento con materiali a bassa conducibilità termica: cartongesso resistente al calore o MGL.

Il tubo passa attraverso il pavimento in legno

Descriveremo il riempimento del passaggio con un isolante termico e il restauro del rivestimento un po ‘più tardi. Ora si dovrebbe solo notare che a causa dell’espansione lineare termica, il camino e il suo rivestimento devono essere posizionati indipendentemente l’uno dall’altro con un piccolo spazio, altrimenti la formazione di crepe può diffondersi molto oltre l’area di giunzione. Le superfici interne delle aperture nei soffitti in materiali condizionatamente combustibili devono essere trattate con prodotti ignifughi, nonché l’area del soffitto e del pavimento a 50-60 cm dal passaggio.

Passaggio sul tetto

Quando si passa sia attraverso il soffitto che attraverso il tetto, si applica la regola principale: non unire i tubi nel piano della loro sezione. Inoltre, è meglio unire i segmenti sotto il tetto che sopra di esso, anche se ciò richiede l’acquisto di tubi stampati aggiuntivi.

Passaggio del camino attraverso il tetto

Un’apertura nel tetto è fatta dall’interno. Se ci sono rivestimenti e isolamento, vengono smontati e la sezione del camino viene trasferita usando un filo a piombo, segnando un’ellisse sulla cassa. Lungo il suo contorno, è necessario praticare diversi fori in punti da cui è conveniente iniziare a tagliare con un seghetto alternativo, mentre si segano sia la copertura del tetto che la cassa sotto di essa.

Passaggio del camino attraverso il tetto

Dopo aver praticato il foro, è necessario smontare il coperchio a 30–40 cm di distanza da esso. Successivamente, è necessario espandere l’apertura nella cassa allo spessore dell’isolamento. Il modo più semplice per equipaggiare una cavità per il riempimento con isolamento è quello di legare le gambe della trave con ponticelli, formando una tasca rettangolare.

Isolamento termico del camino e gruppo di passaggio

I camini in muratura non richiedono isolamento termico in quanto tale. Invece, viene eseguita la fluffing: l’espansione del canale nel punto del suo passaggio attraverso il soffitto. Non è difficile stendere la lanugine: inizia 3-4 file sotto il soffitto. Ogni fila successiva di espansione è disposta, a partire dai mattoni esterni, che vengono rilasciati oltre il profilo del camino per metà della loro larghezza. La cavità formata all’interno è rivestita con mattoni posti sul bordo.

Camino svasato in mattoni

Vale la pena avvertire che quando si posa un camino in mattoni, è necessario concedere il tempo per il restringimento, raccogliendo non più di 10-12 file in un giorno. Ciò è particolarmente vero per i canali chiamati montati, cioè disposti sulla parte superiore della stufa o del camino e non accanto a loro. Se le dimensioni dell’apertura sono state scelte correttamente, dopo aver posato la lanugine, dovrebbe esserci uno spazio di circa 15-20 mm tra esso e l’involucro.

Camino svasato in mattoni

L’isolamento del passaggio di tubi compositi e semplici è organizzato in un modo completamente diverso. La lana di basalto viene utilizzata come riempitivo per l’apertura; questo è vero per il passaggio sia attraverso il tetto che attraverso il soffitto. Lo spessore della barriera di protezione termica è sempre selezionato singolarmente, in media è 200-250 mm per tubi compositi e circa 400 mm per tubi non isolati.

Isolamento del camino nel soffitto

Per comodità di posa dello stucco, l’apertura è orlata dal basso con materiale resistente al calore in lamiera – lastra di magnesite o cemento-amianto, lamiera d’acciaio o lamiera per coperture. È necessario prima praticare un foro nella toppa, con una sezione di 10-15 mm più grande del canale su ciascun lato.

Passaggio del camino attraverso il soffitto

Un’operazione simile viene eseguita nel passaggio del tetto. Con la sola eccezione che la superficie è inclinata e il foro per il canale deve essere ovale. Se il camino è realizzato con un tubo non isolato, dividere lo spazio di apertura con un manicotto. Al suo interno, lo spazio è riempito con un materiale denso resistente al calore, ad esempio una mattonella imbevuta di amianto con l’aggiunta di cemento e fibra di legame.

Varietà di tagli del tetto, restauro di impermeabilizzazione

Se è abbastanza semplice ripristinare il pavimento del soffitto, la copertura del passaggio attraverso il tetto dovrebbe escludere completamente la perdita d’acqua. Per isolare i camini in mattoni di sezione rettangolare, viene eseguito un taglio attorno all’anello con una profondità di circa 30-50 mm. Dalla lamiera sottile, è necessario piegare quattro profili a forma di Z. Con il ripiano superiore, vengono inseriti nella scanalatura, con quello inferiore adiacente alla copertura. Oltre al grembiule esterno, è anche disposto uno interno, che non taglia nel corpo del camino ed è accoppiato con l’impermeabilizzazione del tetto.

Impermeabilizzazione di un camino in mattoni

Il grembiule interno è realizzato con un profilo a forma di L (cresta) con una larghezza del ripiano di 150 mm. L’installazione inizia dal punto più alto: la cresta è inchiodata al camino con tasselli, l’impermeabilizzazione viene applicata sulla parte superiore e fissata con la colla. Ai lati, è necessario lasciare uscite di circa 200 mm, che vengono tagliate lungo la linea di piega e avvolte sui lati del condotto del camino.

Prima del fissaggio finale dei petali, vengono montate le parti laterali del grembiule e, prima che siano fissate, il segmento inferiore del rivestimento. È importante riempire correttamente l’impermeabilizzazione: lungo la linea di piegatura della parte inferiore del grembiule, viene rilasciato sopra la cresta metallica. Successivamente, il tetto viene ripristinato e viene montato il coperchio superiore: lo schema di legatura con il rivestimento è lo stesso della fase precedente. Si consiglia di rivestire la giunzione di entrambi i coperchi con mastice o sigillante plastico, escludendo completamente la penetrazione di umidità.

Passaggio del camino attraverso il tetto

Se il camino in mattoni è disposto rigorosamente in verticale, nel caso di tubi, si consiglia di spostare il passaggio il più in alto possibile verso la cresta del tetto. In questo caso, è sufficiente avviare un ampio pad metallico sotto la cresta, quindi isolare la connessione al tubo con un bracciale elastico. Altrimenti, non puoi fare a meno di acquistare un set speciale di taglio del tetto, ma d’altra parte, la probabilità di una perdita sarà garantita per essere eliminata. Ogni tipo di copertura ha il suo set di taglio, ripetendo la forma della superficie e sigillato con un tubo o un sigillante o un collo termorestringente.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy