Sega elettrica o motosega: vantaggi e svantaggi

Chiunque stia andando a un ipermercato edile per una motosega ha una scelta: uno strumento che funziona con elettricità o benzina. Il nostro sito di consulenza ha selezionato i principali vantaggi e svantaggi delle motoseghe elettriche e per aiutarti a fare la scelta giusta e acquistare uno strumento con attenzione.

Varie motoseghe

Il portale ha già fornito consulenza professionale sulla scelta di una motosega. Tuttavia, sono rimaste domande. Pertanto, per prima cosa, scopriamo i principali vantaggi e svantaggi delle motoseghe elettriche..

Professionisti:

  1. Maneggevolezza e design semplice. La sega elettrica non ha un serbatoio di gas, semplicemente non ne ha bisogno. Non ci sono nemmeno carburatore o filtri dell’aria. Invece di un antipasto, uno statore. In generale, le seghe elettriche sono più leggere, quindi è più facile lavorare con loro, le mani non sono così stanche..
  2. Non è necessario tirare la fune di avviamento, è sufficiente collegare la spina e il motore si avvierà immediatamente, senza alcuno sforzo.
  3. Le seghe elettriche possono essere utilizzate all’interno.
  4. Non è necessario acquistare e fare rifornimento, ulteriori risparmi.
  5. Il prezzo delle seghe elettriche è significativamente inferiore a quello della benzina.

Lati negativi:

  1. Sei legato alla lunghezza del filo e alla fonte di elettricità, non c’è mobilità, non puoi andare nella foresta con una sega elettrica.
  2. Devi ancora riempire l’olio della catena.
  3. Non puoi lavorare su neve o pioggia.
  4. L’elettricità nel paese può essere disattivata inaspettatamente, il lavoro si fermerà.

Sega elettrica al lavoro

Motosega

Ora parliamo dei vantaggi e degli svantaggi delle motoseghe..

Professionisti:

  1. Autonomia. Ho riempito completamente il serbatoio del gas, ho preso una bomboletta con una riserva e sono andato nella foresta, nell’angolo più lontano del sito – ovunque.
  2. Alte prestazioni. I motori a benzina sono potenti, motivo per cui i logger professionisti usano queste seghe.
  3. I motori a benzina sono più affidabili di quelli elettrici e durano più a lungo.
  4. Gestisce facilmente tronchi d’albero spessi.

Lati negativi:

  1. Rumore e scarico. Non sarai in grado di lavorare in casa, soffocerai.
  2. Pesano molto, la costruzione è complessa.
  3. Sarà abbastanza difficile per un principiante padroneggiare lavorando con una motosega, avviare rapidamente il motore ed essere in grado di preparare una miscela di carburante ottimale.
  4. Il motore a benzina è difficile da avviare durante la stagione fredda.
  5. In caso di guasto, dovrai andare al seminario. Tuttavia, un artigiano domestico, molto probabilmente, non sarà in grado di far fronte alla riparazione di una sega elettrica, quindi questo è un inconveniente comune..

Motosega Husqvarna 435

Motosega AL-KO BKS 4040

Dichiariamo: una sega elettrica dovrebbe essere scelta se hai bisogno di lavorare in interni, in un cantiere dove c’è elettricità, per preparare la legna per un camino e una stufa accanto a una fonte di alimentazione, o eseguire periodicamente lavori in giardino, dove una prolunga raggiungerà sicuramente. Per lavori più voluminosi su siti in cui non c’è semplicemente alimentazione elettrica, ovviamente, è necessario scegliere una motosega mobile.

Ricorda che le seghe elettriche sono più economiche sia in acquisto che in esercizio, quindi se non hai problemi con l’elettricità e non hai intenzione di tagliare alberi nella foresta, questa è una buona scelta..

Per quanto riguarda i famosi produttori di motoseghe elettriche e motoseghe, tra cui Makita, STIHL, Vitals, Bosch, GreenWorks, Hyundai, Yamamoto, Zubr, Patriot, Interskol. I prezzi partono da una media di 3.000 rubli per una sega elettrica e 4.000 rubli per i modelli con motore a benzina.

Motosega con batteria

Per quanto riguarda le seghe elettriche a batteria, che, a quanto pare, hanno tutti i vantaggi dei modelli sia elettrici che a benzina, poiché differiscono nella mobilità, quindi ci sono domande. In particolare, le seghe a batteria sono più costose delle seghe convenzionali, pesano di più a causa della presenza di batterie. Inoltre, lo strumento verrà comunque scaricato, potrebbe essere necessario smettere di funzionare nel momento più inopportuno. E ci sono batterie che dovranno essere sostituite prima o poi, non a buon mercato.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy