Quando salare il cavolo sul calendario lunare nel 2018 – giorni di buon auspicio

Il contenuto dell’articolo



I crauti sono una preparazione gustosa e vitaminica, che è facile da cucinare, ma anche facile da rovinare. Salare ogni volta è stato un successo, scopri quando salare il cavolo sul calendario lunare nel 2018, scopri le fasi favorevoli per il processo. Il satellite terrestre influenza i processi di fermentazione utilizzati per fermentare le verdure. Considera questa funzione quando decidi di iniziare a cucinare preparazioni croccanti e fragranti nell’anno del cane.

Come salare il cavolo

I crauti deliziosi e croccanti non sono ottenuti da ogni casalinga. Per il piatto avrai bisogno di ingredienti di qualità, una ricetta collaudata e una giornata adatta. La tecnologia per preparare prelibatezze in salamoia non causerà difficoltà. La verdura viene tritata finemente tritando (tritare finemente), si aggiungono carota grattugiata, sale, zucchero, spezie a piacere. Gli ingredienti vengono miscelati, la miscela viene pressata in contenitori di vetro. Il processo di fermentazione dura 1-3 giorni a temperatura ambiente, il trattamento finito viene inviato per essere conservato sullo scaffale del frigorifero.

Oltre al tradizionale metodo di fermentazione con carote, ci sono modi per cucinare prelibatezze salate con l’aggiunta di una varietà di prodotti vegetali. Con le aggiunte, il pezzo acquisirà un gusto speciale, ma non perderà proprietà utili. Degli additivi utilizzati:

  • mele
  • cumino;
  • barbabietole;
  • mirtillo rosso;
  • prugne
  • Mela cotogna;
  • uva;
  • basilico;
  • zucca;
  • peperone.

Per garantire che la raccolta del cavolo sia garantita croccante, vengono utilizzati componenti speciali, con tannini nella composizione. Può essere corteccia di quercia o radice di rafano. La corteccia di quercia è disponibile in farmacia. Basta un cucchiaino di uno dei due ingredienti per chilogrammo di cavolo, in modo che il trattamento diventi croccante. Gli ingredienti aggiungono spezia all’antipasto, armoniosamente combinato con l’ingrediente principale.

Quale cavolo è meglio salare

Scegli il componente principale per la fermentazione a fondo, il gusto del piatto dipende non solo da una giornata di successo secondo il calendario lunare, ma anche dai suoi componenti. Per la salatura sono adatti solo capi di cavolo chiarificati accuratamente stagionati. Se il cavolo non è maturo, le sue foglie saranno verde scuro. Non è consigliabile salare un prodotto del genere, poiché apparirà amarezza e la succosità non sarà sufficiente. Le teste di cavolo usano strette, non scoppiano, non si rovinano. Scegli una varietà di cavolo in ritardo, ad esempio:

  • bielorusso;
  • Dobrovolskaya;
  • Sava;
  • Presente;
  • Menza;
  • Kharkov.

Non tutte le varietà invernali sono adatte alla salatura. Da Amager e Cromon non elaborerà un delizioso pezzo, anche soggetto alle regole della salatura. Anche le varietà olandesi e cinesi non sono adatte al decapaggio. Per preparare il pezzo in lavorazione, è meglio usare le teste di cavolo coltivate nel tuo giardino. Ciò garantisce la loro qualità e sicurezza. Quando acquisti un prodotto oltre all’aspetto, presta attenzione al suo gusto. Se la foglia di cavolo è amara, non comprare una testa di cavolo, altrimenti tutti gli sforzi saranno vani.

cavolo bianco

Che sale

Un componente significativo che dovrebbe essere accuratamente selezionato per la ricetta è il sale. Per salare il prodotto, non è possibile utilizzare sale iodato. Lo iodio rallenta la fermentazione dell’acido lattico, che deve avvenire attivamente per un risultato di qualità. L’elemento traccia provoca oscuramento e morbidezza del prodotto finito. Scegli sale grosso di macinazione media e grossolana.

Cosa c’è di meglio da salare

Il gusto del cavolo salato finito è influenzato non solo dal giorno del calendario lunare e dei prodotti selezionati, ma anche dalla confezione utilizzata per la salatura. Tradizionalmente, vengono utilizzate botti e vasche di legno, ma lo faranno un barattolo di vetro da tre litri o una padella smaltata, a volte vengono utilizzati contenitori di plastica. È vietato salare il cavolo con utensili in alluminio. Durante la conservazione, la verdura acquisirà un sapore di metallo, scurirà e diventerà inadatta al consumo. Lavare accuratamente il contenitore del lievito, trattare con acqua bollente prima di posare il brodo di cavolo.

Quando è meglio fermentare il cavolo sul calendario lunare

Le ricette per produrre verdure in salamoia non sono note un solo anno, centinaia di anni fa, gli antenati hanno raccolto le teste di cavolo in questo modo. Nel lungo periodo di esistenza della ricetta, è stato possibile identificare lo schema tra la fase della luna e il gusto del prodotto finito. Fu stabilito sperimentalmente su quale luna salare il cavolo e quando no. Una billetta agrodolce si presenta se si sale il prodotto sulla luna piena o luna calante. Per rendere il trattamento croccante, gustoso, cerca nel calendario lunare 5-6 giorni dopo il completamento della luna nuova. Questo è il momento migliore per mettere in salamoia una verdura.

È stato sviluppato un altro sistema di calcolo che tiene conto non solo della crescita o della diminuzione della luna, ma anche del segno zodiacale in cui si trova il satellite terrestre nel giorno della salatura. Per preparare gli spazi vuoti, scegli quei giorni in un anno in cui la luna cresce e il giorno è sotto il segno di Ariete, Sagittario, Toro e Capricorno. Non è consigliabile fermentare alcun prodotto quando il controllo passa su Vergine, Pesci, Cancro.

A gennaio

Il calendario lunare ti dirà quando puoi mettere in salamoia il cavolo nel primo mese invernale. Dal 3 al 16 gennaio, la luna scende, quindi non vale la pena salare. Il periodo migliore per la raccolta va dal 18 al 29 gennaio. Usa l’ultimo decennio del mese per preparare un fantastico piatto vitaminico da una verdura sana. Se si utilizzano varietà destinate non al decapaggio, ma alla conservazione, iniziare a preparare il pezzo in un giorno di gennaio. Dopo un paio di mesi di conservazione, una tale testa di cavolo accumula una quantità sufficiente di zucchero necessario per la fermentazione..

A febbraio

Quando arriva febbraio, il corpo umano è gravemente carente di nutrienti e vitamine. Abbi cura di te e dei tuoi cari, cucina deliziosi crauti. Questo ortaggio manterrà tutte le sue proprietà benefiche e le aumenterà persino. I giorni favorevoli di febbraio per il decapaggio del cavolo dureranno dal 17 al 28. Nella prima metà del mese non è consigliabile cucinare rinfreschi salati.

Crauti con carote su un piatto

A marzo

La seconda metà di marzo (dal 18 al 28 giorno) è un ottimo momento per procurarsi il prodotto. Le restanti date di questo mese non raccomandano di usare il calendario lunare per salare il cavolo per preparare un piatto in salamoia. Il 17 marzo apparirà una luna nuova, seguita da un periodo adatto alla fermentazione. Se non hai avuto il tempo di cucinare il cavolo nella fase di crescita della luna, rimanda la cottura per il mese successivo.

In Aprile

Per i proprietari parsimoniosi che hanno ancora varietà bianche di verdure fino a metà primavera, è meglio iniziare a decapare il cavolo secondo il calendario lunare dal 17 al 28 aprile. La frutta fresca apparirà molto presto, quindi le riserve dell’anno scorso devono essere attivamente spese. Se fermenti tutte le teste di cavolo in autunno, il cavolo può perossido. Gli amanti dei crauti stanno meglio facendo raccolti in lotti non troppo grandi.

A maggio

Quando arriva l’ultimo mese di primavera, tutti attendono con impazienza la comparsa di verdure fresche, ma se il cavolo dell’anno scorso è stato conservato sugli scaffali del seminterrato, usalo per preparare il pezzo. Considera l’influenza della luna sul processo di fermentazione, usa prodotti di qualità per ottenere un buon risultato. Per un cavolo perfettamente delizioso e croccante, una luna calante o calante non funzionerà – solo un mese giovane. Secondo il calendario lunare, è meglio salare la verdura dal 17 aprile al 28 aprile.

Nel mese di giugno

All’inizio dell’estate, è già possibile concedersi frutta e verdura fresche, per colmare la mancanza di vitamine nel corpo. Se il cavolo dell’anno scorso non è stato esaurito, utilizzare le teste di cavolo per il decapaggio. Questo mese la luna crescerà dal 14 giugno al 25 giugno, le date sono adatte per fare sottaceti. Il cavolo precoce non è adatto per il decapaggio, non aspettatevi un buon risultato dalle teste di maturazione precoce.

in agosto

Se hai raccolto un grande raccolto di cavoli precoci, tieni presente che le teste di cavolo precoci non vengono conservate a lungo. Le varietà vengono utilizzate per la salatura, ma i prodotti troppo morbidi che non hanno sufficiente elasticità possono provocare una massa molle. Per la salatura, scegli le teste di cavolo più dense, senza crepe o danni. È meglio preparare il pezzo dal 12 al 24 agosto.

Nel mese di settembre

L’inizio dell’autunno è il periodo di maturazione delle varietà a media maturazione, adatte alla preparazione del pezzo. Da loro puoi ottenere uno spuntino croccante e gustoso, se scegli una ricetta collaudata e prendi in considerazione giorni favorevoli per il decapaggio del cavolo a settembre 2018. La luna crescente dalle 10 alle 24 è il momento giusto per il decapaggio. Le verdure cotte in tempo saranno ben conservate e diventeranno croccanti e piccanti..

Crauti pronti con mirtilli rossi

In ottobre

L’autunno è la stagione migliore per il decapaggio del cavolo. Nel periodo di ottobre, le varietà di decapaggio sono già maturate, le bancarelle sono piene di frutti maturi a un prezzo accessibile. Scegli le varietà Slava, Belorusskaya, Midor, Ginevra e altre. Il peso ottimale della testa per la salatura va da 3 a 4 kg. Ad ottobre, puoi raccogliere i crauti per il futuro, concentrandoti sul calendario lunare. Giorni favorevoli – dal 10 al 21 ottobre.

A novembre

Continua il momento ideale per salare la verdura autunnale. Perfino le teste di cavolo che furono catturate dalle prime gelate sono adatte per il decapaggio. La gente dice che non solo le fasi lunari influenzano la qualità del prodotto finito, ma anche il giorno della settimana selezionato. Per mantenere il pezzo in lavorazione a lungo e allenarsi bene, cucina il mercoledì, il venerdì o il sabato. A novembre, la luna cresce dall’8 al 21. Combina entrambe le osservazioni per un risultato gustoso garantito..

In dicembre

I processi di fermentazione a dicembre sono più attivi dall’8 al 20 dicembre. Usa il tempo per cucinare cavoli e preparazioni in salamoia da altre frutta e verdure, iniziando con le mele e finendo con le melanzane. Secondo le osservazioni delle hostess, la merenda più deliziosa si rivelerà nel mezzo del ciclo della luna crescente. Questa data secondo il calendario lunare cade il 14 dicembre. Verifica l’osservazione diretta.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: