I benefici e i danni dell’anguria

Il contenuto dell’articolo



Una grande bacca verde non è solo un delizioso dessert rinfrescante, ma anche una fonte di sostanze necessarie che aiutano a mantenere la salute e migliorare il benessere. I benefici e i danni di un’anguria dipendono dal fatto che sia maturo o meno e da quante persone lo abbiano mangiato. Un frutto maturo viene utilizzato come parte di una dieta terapeutica per malattie del cuore, del fegato, dei reni e dell’apparato digerente. È indispensabile per la perdita di peso..

Quali sono le sostanze benefiche in un’anguria?

La polpa delle zucche è ricca di beta-carotene, licopene. Questi sono i più potenti antiossidanti che non sono prodotti dal corpo umano, ma vengono solo con il cibo. Al momento della maturazione, i frutti hanno un’alta percentuale di fruttosio e glucosio. La composizione dell’anguria comprende vitamine A, C, PP, E, gruppo B e il più importante aminoacido – citrullina.

La polpa contiene macronutrienti: potassio, calcio, sodio, magnesio e fosforo. Di minerali – solo ferro.

Valore energetico e nutrizionale

Composizione e contenuto calorico

Il contenuto calorico di 100 g di prodotto è ridotto, solo 27 kcal. Non c’è quasi grasso (0,1 g) nella polpa e i semi sono il 25% di olio. 100 g di bacche contengono 5,8 g di carboidrati, 0,4 g di fibre, 0,6 g di proteine ​​e 92,6 g di acqua.

Qual è l’anguria utile per il corpo umano

Proprietà utili per il corpo

Mangiare frutta matura ha un effetto benefico sulla salute. La polpa ha un effetto antinfiammatorio, antipiretico e di rinforzo generale, i preparati antielmintici sono preparati dai semi. Decotti medicinali, infusi, bacche di buccia candite. Le proprietà benefiche dell’anguria per il corpo umano lo rendono un prodotto prezioso per migliorare l’immunità, la prevenzione e il trattamento delle malattie.

Idratazione del corpo

Mangia bene

Una fetta di anguria spegne rapidamente la sete, specialmente al caldo. Mangiare la polpa aiuta ad evitare la disidratazione, ottenere le vitamine necessarie. Non solo i benefici, ma anche il danno dell’anguria possono essere avvertiti durante la gravidanza. Se nel primo trimestre l’uso del prodotto allevia i sintomi della tossicosi, negli ultimi mesi non devono essere abusati. Ciò può aumentare l’onere per i reni, che già lavorano al limite..

Riduce il rischio di asma

Come si verifica l'asma?

Per la prevenzione della malattia bronchiale sono necessari nutrienti. Uno di questi è considerato la vitamina C, che è ricca di anguria. L’uso sistematico di frutta rafforza il sistema immunitario, allevia l’infiammazione e riduce il rischio di reazioni allergiche che spesso causano la malattia bronchiale, incluso l’asma.

Normalizza la pressione

Caratteristiche vantaggiose

Il prodotto contiene ferro, potassio e magnesio, che hanno un buon effetto sul funzionamento del cuore e del sistema circolatorio. Il licopene riduce lo stress ossidativo, rallenta lo sviluppo di aterosclerosi, malattie ischemiche. L’uso dell’anguria migliora la circolazione sanguigna, aiuta i pazienti con ipertensione di stadio 1.

La citrullina aumenta il livello di ossido nitrico nel corpo, che aiuta ad espandere i vasi sanguigni, abbassando la pressione sanguigna.

Previene alcuni tipi di cancro.

Il vantaggio dell’anguria è che occupa il terzo posto tra i prodotti vegetali nella quantità di licopene. Grazie a questa sostanza antiossidante, la polpa della bacca è rossa. Secondo i risultati di numerosi studi condotti ad Harvard negli anni ’90 del XX secolo, l’uso di frutta con licopene riduce il rischio di cancro alla prostata, allo stomaco, ai polmoni.

Migliora il tratto digestivo

I vantaggi dell'anguria

I nutrizionisti raccomandano di mangiare la polpa del feto nelle malattie del fegato, della cistifellea, perché ha un effetto coleretico. A causa della presenza di una grande quantità di acqua, fibre, il prodotto regola la digestione, previene la formazione di costipazione e rimuove il colesterolo dannoso dal corpo..

L’anguria è ricca di composti alcalini che aiutano a ripristinare l’equilibrio acido-base del corpo durante l’acidificazione.

Ha proprietà anti-infiammatorie

La colina (vitamina B4) è presente nella composizione dell’anguria. La sostanza normalizza il metabolismo dei grassi, quindi rimuove l’aumento del carico sul fegato nelle malattie infiammatorie del corpo. La colina aiuta a mantenere la struttura delle membrane cellulari umane, che sono disturbate dai processi ossidativi. Gli antiossidanti di origine vegetale vitamina C, il licopene riducono l’infiammazione – una causa comune di malattie croniche.

Riduce il dolore muscolare

Sostanze nella bacca

Il succo di anguria aumenta la resistenza, la capacità umana di lavorare. La citrullina aumenta la sintesi proteica, aiuta la scomposizione di altri aminoacidi, che provoca la crescita muscolare. Carboidrati, magnesio sono necessari per il ripristino del corpo, quindi è utile bere il succo fetale dopo l’allenamento.

La polpa di anguria è meglio mangiare prima dell’esercizio. Alti livelli di potassio miglioreranno la funzione cardiaca durante l’esercizio e la citrullina allevia il dolore muscolare..

Supporta pelle e capelli sani

La base dei tessuti è il collagene. Questa complessa proteina forma la struttura elastica della pelle, è presente nei capelli. Fa bene alla loro salute mangiare l’anguria, poiché la vitamina C nella sua composizione aiuta a produrre collagene e la vitamina A accelera il recupero cellulare. Il licopene, il beta-carotene protegge la pelle, i capelli dagli effetti negativi della luce solare.

I vantaggi dell’anguria per la perdita di peso

Come scegliere un'anguria

La bacca ha molta acqua, fibra, quindi l’uso della sua polpa provoca rapidamente una sensazione di sazietà e crea condizioni favorevoli per la pulizia del corpo dalle tossine. La fibra alimentare non viene quasi assorbita nel tratto digestivo, ma funziona come un leggero lassativo. Il succo di bacche accelera la pulizia dell’intestino. Mancanza di grassi, una bassa percentuale di zuccheri porta alla perdita di peso.

Monodiet su un’anguria aiuta a sbarazzarsi dell’obesità (fino a 1 kg di polpa può essere consumato per 10 kg di peso al giorno).

Un minimo di calorie e molti nutrienti è un ulteriore vantaggio di una tale dieta. Per perdere peso senza danneggiare il corpo, assicurati di considerare controindicazioni all’uso dell’anguria.

Danno e possibili rischi

  1. Il feto può accumulare nitrati, l’avvelenamento non è raro. Sintomi: nausea, vomito, diarrea e vertigini. Per non nuocere alla tua salute, acquista un’anguria in stagione (non prima di metà agosto) e scegli un frutto maturo che pesa non più di 7 kg.
  2. Con un’esacerbazione di un’ulcera allo stomaco e un’ulcera duodenale, la gastrite, la pancreatite, l’anguria non possono essere mangiate. Il prodotto è ricco di acido ascorbico, che irrita la mucosa infiammata..
  3. In alcuni casi, una grande quantità di acqua in un’anguria non è buona, ma dannosa. Mangiare molta carne alla volta può causare coliche renali..
  4. Un frutto a lungo strappato accumula saccarosio. Questo può essere dannoso per le persone con diabete. Possibile aumento della glicemia.
  5. La bacca ha un effetto diuretico e coleretico.. Con gonfiore o colestasi, questo è un vantaggio. Se ci sono calcoli nei reni o nella cistifellea, il consumo illimitato di polpa può causare dolore a causa del loro movimento.
  6. iperkaliemia (alto contenuto di potassio nel sangue, che causa disturbi del ritmo cardiaco) non può mangiare più di 150 g di polpa al giorno.

Quali malattie non possono mangiare l’anguria

Controindicazioni

L’uso del prodotto è vietato per allergie ad esso, malattie della milza. A causa della presenza di fibre, la polpa del feto non può essere mangiata da persone che soffrono di aumento della formazione di gas, disturbi intestinali. Controindicazioni all’uso dell’anguria: si tratta di insufficienza renale, colite, deflusso urinario compromesso.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy