7 proprietà benefiche del caffè verde per il corpo

Il contenuto dell’articolo



I chicchi di caffè verde non sono una varietà speciale, ma gli stessi chicchi, solo non tostati. Differiscono da quelli marroni in quanto mantengono un potente antiossidante – acido clorogenico, che scompare quando esposto alle alte temperature. L’estratto ottenuto da fagioli freschi, molti considerano una panacea. Aiuterà a perdere peso senza diete, a mantenere la salute e la longevità attiva o è un altro mito??

Bruciare i grassi

Come bere il caffè verde perdendo peso

L’acido clorogenico aiuta a perdere peso rapidamente. Riduce l’assorbimento dei carboidrati, normalizza la glicemia e la produzione di insulina. L’acido riduce le riserve di grasso nel fegato e migliora l’azione degli ormoni coinvolti nella combustione dei grassi. Lungo la strada, riduce l’infiammazione, a causa della quale il metabolismo è disturbato e si sviluppa il diabete di tipo 2. Per questo motivo, l’estratto di chicco di caffè essiccato è il supplemento di perdita di peso naturale più ricercato..

Nei cereali non trasformati è presente anche la caffeina (20-50 mg per capsula), che accelera il metabolismo del 3-7%, portando a un intenso consumo di calorie. Questo aiuta a mantenere il peso. La caffeina ha anche proprietà negative. Può causare insonnia, aumento del nervosismo, aritmie, quindi non utilizzare l’estratto in dosi superiori a 3000 mg al giorno.

Soppressore dell’appetito

I benefici del caffè verde

L’estratto di chicco di caffè verde aiuta le persone a dimagrire perché attenua la voglia di mangiare. Una persona inizia a fare uno spuntino meno spesso e riduce le dimensioni delle sue porzioni, quindi il numero di calorie consumate è ridotto.

I chicchi di caffè verde aumentano l’efficacia di qualsiasi dieta per dimagrire. Inibiscono la formazione di grasso sottocutaneo..

Se un adulto utilizzerà un tale estratto cinque volte al giorno per 8-12 settimane, allora perderà 2,5-3,7 kg in più di peso in eccesso rispetto a quando usa una bevanda a base di cereali marroni. Prendi i fagiolini sotto forma di compresse, vengono sciolti in acqua o aggiunti al caffè.

Puoi preparare il grano. Metodo di preparazione e utilizzo:

  1. Versare 1,5 cucchiai. l fagioli in una padella, versare 400 ml di acqua.

  2. Fai bollire per 10 minuti. Valutare.
  3. È meglio iniziare il loro uso con una piccola dose: 800 mg due volte al giorno mezz’ora prima dei pasti.
  4. Se si verificano effetti collaterali (diarrea, mal di testa, costipazione), dovrai abbandonare il rimedio.

Controllo del colesterolo

Un estratto di chicchi di caffè che non sono stati cotti pulisce e rinforza i vasi sanguigni. L’integrazione a lungo termine aiuta a ridurre il colesterolo. Un risultato positivo è evidente anche con l’uso quotidiano di piccole dosi di 200-400 mg. Lo strumento previene le patologie cardiache e lo sviluppo di malattie cardiovascolari, ma a causa dell’elevato contenuto di caffeina può essere pericoloso per le persone con ipertensione persistente..

Prevenzione delle malattie neurologiche

Un estratto di chicchi di caffè non tostati riduce il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer e ne rallenta la progressione. L’inclusione di integratori nella dieta dei pazienti che soffrono di demenza migliora il loro stato mentale.

Ringiovanimento del corpo

Il contenuto di acido clorogenico nei chicchi di caffè

L’effetto rigenerante del caffè verde è associato alla presenza di acido clorogenico e altri antiossidanti nella sua composizione. Queste sostanze aiutano a mantenere il corpo sano. Se si consumano 400 mg di estratto ogni giorno per due mesi, i segni dell’invecchiamento rallenteranno.

Effetto anti-invecchiamento degli estratti di chicchi di caffè verde sulla pelle:

  • la secchezza diminuisce;

  • il rossore passa;
  • aumenta l’elasticità;
  • le piccole rughe scompaiono;
  • appare lucentezza sana.

Riduzione della pressione

Mangiare chicchi di caffè verde abbassa la pressione sanguigna, aiuta solo le persone con moderato grado di ipertensione. Dopo aver usato il supplemento ad alte dosi (oltre 800 mg al giorno), la pressione si normalizza dopo 2 settimane. Dosi giornaliere basse (50-140 mg) sono utili anche per l’ipertensione, ma quando vengono assunte, la pressione si stabilizza solo dopo un mese e mezzo. Gli indicatori superiori sono ridotti di 5-10 unità, quelli inferiori di 3-7.

Per le persone con ipertensione grave, la prima dose di estratto di fagiolo verde immediatamente in grandi dosi è pericolosa: la caffeina è presente nel supplemento, il che può causare un brusco salto di pressione. Questo effetto è meno comune nelle persone che bevono regolarmente caffè o tè regolari..

Allegria

Vantaggi extra dei chicchi di caffè

La quantità di caffeina nei chicchi di caffè verde è inferiore rispetto a quelli normali, quindi quando consumati non sovraeccitano il sistema nervoso. Solo quegli integratori che contengono estratto puro ricevono energia. Quando si sceglie, assicurarsi che la composizione non contenga cellulosa e altri leganti.

L’uso di chicchi di caffè verde a dosi moderate ha un effetto positivo sulla salute mentale:

  • edificante;

  • aumenta la concentrazione;
  • dà vigore;
  • migliora la memoria;
  • allevia la fatica.
  • energizza.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy