Quando trapiantare le fragole

Il contenuto dell’articolo



Cambiare la posizione dei letti è una condizione indispensabile per ottenere un buon raccolto. La bacca non si sente bene, essendo costantemente in un posto. Una cultura irrequieta che delizia i giardinieri con deliziosi frutti aromatici deve essere trapiantata ogni 3-4 anni. Questa è la stessa misura necessaria per tagliare i germogli o concimare il terreno..

Trapianto di fragole in un nuovo posto

La bacca inizia a perdere produttività nel terzo anno, trovandosi sullo stesso letto. La cultura sta crescendo bene. I cespugli si sviluppano per diversi anni. Quindi i germogli degenerano gradualmente. Inoltre, il suolo è impoverito, vi si accumulano parassiti pericolosi. Le piante diventano vecchie, malate. La produttività sta diminuendo, le bacche si stanno riducendo. Il trapianto in una nuova sede aumenta la produttività, aiuta a sconfiggere le malattie causate dai parassiti. Suggerimenti:

  1. Un appezzamento di terreno adatto alla coltivazione di bacche deve essere fertile. La cultura preferisce terreni argillosi e argillosi. Tale terra, oltre all’umidità, contiene i minerali necessari, garantendo il pieno sviluppo dei germogli.
  2. Alla crescita non piace il sole cocente, si sente protetto, essendo un po ‘ombreggiato da alberi giovani, cespugli.
  3. Devi trapiantare giovani cespugli di due anni sani con un apparato radicale sviluppato. Le vecchie piante non produrranno frutti. I germogli di un anno cresciuti dai baffi sono adatti anche per il trapianto..
  4. I germogli del “primo ordine”, in partenza direttamente dal cespuglio madre, sono considerati i più praticabili. Hanno un apparato radicale sviluppato. I cespugli successivi possono anche essere trapiantati, ma hanno meno probabilità di sopravvivere..
  5. La distanza tra i fori scavati è di almeno 30-40 cm.
  6. La pianta deve essere piantata in modo che la sua radice sia cosparsa e la parte verde sia in superficie.

Fragole mature

Preparazione del terreno per piantare fragole

Il suolo deve essere preparato in anticipo. Un mese prima del trapianto pianificato, la terra dovrebbe essere pulita dalle erbacce, nutrita, scavata. Sono richiesti fertilizzanti organici (10 kg), solfato di potassio (20 g) e superfosfato (60 g) per metro quadrato di letti da giardino. Invece di una miscela, puoi usare una speciale medicazione complessa. Quindi il terreno dovrebbe essere lasciato riposare. Si consiglia di coprirlo con agrofiber in modo che l’umidità non evapori. Quando trapiantare le fragole? In circa un paio di settimane, il terreno si depositerà e sarà pronto per la semina..

Il terreno in cui è pianificato il trapianto deve essere ben inumidito. Se il tempo è secco, il letto deve essere irrigato con abbondante acqua calda. Per una cultura irrequieta, importa cosa è cresciuto sul terreno prima di esso:

  1. Zone favorevoli utilizzate in precedenza per la coltivazione di ravanelli, carote, barbabietole, aneto, cipolle, aglio, sedano, lattuga, prezzemolo.
  2. Il terreno dopo peperoni, melanzane, cetrioli, patate, cavoli non si adatta ai cespugli. Queste colture esauriscono significativamente la terra, sono colpite da malattie che possono essere trasmesse alla bacca..

Come scegliere un tempo di trapianto di fragole

I lavori di sterro dovrebbero essere eseguiti con tempo fresco, quando il termometro non mostra oltre i 20 gradi. Luce solare indesiderata. Quando posso piantare fragole? Seminare piantine nel terreno è preferibile fare di sera, al tramonto. Quindi le piante avranno tempo fino al mattino per adattarsi. Affinché i giovani germogli possano attecchire con maggiore successo, è meglio proteggerli dal sole con una tenda da sole.

Cespuglio Di Fragole

Quando è meglio trapiantare le fragole

Puoi rimuovere la bacca dai soliti letti in qualsiasi momento – in primavera, estate o autunno. La pianta in tutti e tre i casi mette radici con uguale successo. Inoltre, ogni metodo ha le sue caratteristiche. Le piantine trapiantate in primavera, attecchiscono notevolmente durante l’estate, ma i frutti tanto attesi saranno ricevuti solo l’anno prossimo. La semina estiva dei cespugli viene eseguita dopo che la bacca ha dato i suoi frutti. Il trapianto autunnale è buono perché il raccolto appare presto, già la prossima estate.

Quando trapiantare le fragole? È importante tenere conto delle caratteristiche climatiche della regione: la durata dell’estate, il tempo piovoso, l’ora di inizio del primo gelo. Per uno sviluppo e una fruttificazione di successo, una pianta necessita di condizioni di temperatura favorevoli, un certo livello di umidità dell’aria e del suolo. Giovani germogli, trasferiti in un nuovo posto, ci vuole tempo per radicare con successo e presto per compiacere il giardiniere con un magnifico raccolto.

Trapianto di fragole in autunno

L’atterraggio nel terreno di giovani cespugli di bacche, effettuato più vicino alla fine della stagione estiva, presenta evidenti vantaggi. Le piante riescono a diventare più forti prima delle prime gelate e iniziano a dare frutti presto, già la prossima estate. Quando è possibile trapiantare le fragole in autunno? Il momento favorevole per questo inizia da fine agosto e dura fino a metà settembre. Un altro argomento a favore del trapianto autunnale è che in questo periodo dell’anno è più facile per un residente estivo trovare il tempo per lavorare.

Quando piantare fragole in estate

Il periodo estivo migliore per piantare giovani cespugli nel terreno è la metà della stagione. Quando trapiantare una bacca in estate? È meglio farlo nell’ultima decade di luglio o all’inizio di agosto. nuances:

  1. Dovrebbe tenere conto delle caratteristiche climatiche di una particolare area. Per le regioni calde, la metà di luglio è adatta. I giardinieri delle Midland dovrebbero trapiantare le fragole un po ‘più tardi.
  2. Potrebbe non essere troppo secco, ma tempo costante che aiuta la cultura a crescere. Lunghe piogge o soli caldi sono indesiderabili.
  3. Il trapianto dovrebbe essere eseguito con tempo moderatamente caldo in una giornata nuvolosa o la sera poco prima del tramonto.

Fragole Succose

Quando trapiantare le fragole in primavera

Con l’avvento del caldo, quando la neve si sciolse e i cespugli rianimarono, entrarono in crescita, puoi trapiantare una coltura di bacche. All’ombra nei giorni di sole, attecchirà con successo in condizioni di annaffiature regolari e assenza di gelo. Quando posso trapiantare fragole in primavera? I tempi del lavoro dipendono dalle condizioni climatiche locali. Le varietà precoci vengono trapiantate nelle regioni calde all’inizio o alla metà di aprile. Il trasferimento di piante in un nuovo posto può essere effettuato a maggio. Una bacca trapiantata in primavera ha bisogno di cure minuziose: vestirsi bene, annaffiare regolarmente.

È possibile trapiantare fragole a maggio

Il trasferimento della cultura delle bacche in un nuovo posto è favorevole dopo il risveglio dal sonno invernale. La pianta si acclimata indolore a causa della crescita vegetativa attiva dell’apparato radicale durante questo periodo. Quando trapiantare le fragole a maggio? È meglio farlo quando non vi è alcuna minaccia di raffreddamento. Devi piantare cespugli sani con fogliame verde fresco e una radice forte. Il terreno deve essere pre-preparato: scavato, fertilizzato, abbeverato.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Quando trapiantare le fragole
Le città più visitate al mondo – Valutazione di 20 città